Cosa vedere a Bergen in un giorno

Cosa vedere a Bergen in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Cosa fare e dove mangiare? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare Bergen in Norvegia in 24 ore!

Bergen è la classica città da cartolina. Situata nella parte meridionale della Norvegia, questa piccola città è un vero gioiello artistico riconosciuto a livello mondiale. Le sue case in legno dalle facciate colorate per molti l'immagine simbolo della Norvegia e non solo, sono infatti anche patrimonio dell'Unesco. Letteralmente l'antico nome della città aveva un significato molto simile a "prato verde tra le montagne" e non è difficile capirne il motivo. Incastonato tra i verdi boschi norvegesi ed il mare, è uno spettacolo tutto da visitare. Se avete in mente un viaggio in Nord-Europa fate un salto a Bergen, se poi non sapete cosa vedere vi aiutiamo noi con questo itinerario di un giorno.

Prima di partire: consigli utili

Bergen sarà pure una città da sogno, ma questo non toglie siano necessari alcuni accorgimenti prima di partire. Ecco dunque alcuni consigli utili per il vostro viaggio.

  • Da Oslo potete raggiungere Bergen in aereo o in treno. Nel secondo caso percorrerete una delle tratte ferroviarie più belle d'Europa e non solo.
  • Cercate di visitare la città nei mesi di luce.
  • Prenotate in anticipo i biglietti per visitare i musei, così facendo risparmerete moltissimo tempo prezioso.
  • Se decidete di prolungare la vostra visita, date un'occhiata alle nostre offerte per soggiorni a Bergen.

Itinerario di un giorno a Bergen: Mattina

1- Colazione e KODE art Museum

lille lungegardsvannet bergenIl nostro viaggio a Bergen inizia dall'aeroporto della città. La sua posizione è ottima se avete in mente una tappa "toccata e fuga" in questa città. Iniziate la vostra giornata con una tipica colazione norvegese al Cafe Opus Bergen Strorsenter, (la spesa è dai 150 nok in giù) e poi recatevi al KODE art Museum, all'interno del quale potrete ammirare una vastissima collezione di opere tra le quali spiccano i lavori di Munch.

2- Lille Lungegardsvannet, Byparken, Festplassen, St. John's Church e Gingerbread Town

Da qui proseguite su Rasmus Meyers Allè fino al Lille Lungegardsvannet, dove sorge il Byparken, parco costruito nel 1865 che rappresenta il cuore verde della città. Qui inoltre c'è il Festplassen, luogo in cui ogni 17 maggio avvengono le celebrazioni della festa nazionale.
Prendendo Olav Kyrres Gate e tagliando su Rosenbergsgaten troverete la St. John's Churc, chiesa in stile neo-gotico che ha il primato delle chiese più grandi della città. A visita completata dirigetevi verso Hakosgaten, dove troverete la Gingerbread Town, (Pepperkakebyen), una replica di Bergen fatta col tradizionale gingerbread tanto amato dai norvegesi. Se visitate la città in inverno non potete esimervi dal visitarlo.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: KODE art Museum (50 nok), Lille Lungegardsvannet (gratis), Festplassen (gratis) e Byparken (gratis), St. John Churc (gratis), Gingerbread Town (90 nok)
  • Tour consigliati e ticket utili: Tour guidato con un abitante locale
  • Dove fare colazione: Cafe Opus Bergen Strorsenter, in Stromgaten 8

Itinerario di un giorno a Bergen: Pomeriggio

1- Pranzo e Det Hanseatiske Museum og Schuetsuene

bryggen itinerario pomeriggioA questo punto si cambia direzione prendendo Teatergarten e proseguendo fino al porto di Bergen. Qui avrete anche modo di visitare il mercato del pesce. A due passi da lì sorge il Det Hanseatiske Museum og Schoetsuene, uno dei musei più importanti della città. Qui potrete vedere la storia della lega Anseatica. l'organizzazione locale che ha reso Bergen una delle città più importanti della Norvegia dal XIV secolo. Poco distante da qui per il pranzo c'è il 1877. Con cifre non troppo elevate (circa 750 nok a persona) potrete pranzare con piatti tipici della cucina norvegese.

2- Bergen Fortress e molo anseatico di Bryggen

Proseguendo sul lungomare arriverete in poco tempo alla Bergen Fortress. La costruzione principale, che risale almeno al 1240, è stata rimaneggiata fino alla Seconda Guerra Mondiale. Oggi però, a testimonianza del passato medievale c'è la torre e la Haakon's Hall, che ad oggi rimane il più grande edificio medievale della Norvegia. A due passi da qui troverete il famoso molo anseatico di Bryggen, storico quartiere di Bergen, risalente al XV secolo e, situato sul lungomare della città. Caratteristiche sono le sue case in legno costruite una di fianco all'altra. Ad oggi ne rimangono 280 e sono tutte state dichiarate patrimonio UNESCO.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Det Hanseatiske Museum og Schoetsuene (80 nok), Bergen Fortress (80 nok), Bryggen (gratis)
  • Tour consigliati e ticket utili: Tour su bus panoramico
  • Dove pranzare: 1877, Vetrlidsallmenningen 2

Itinerario di un giorno a Bergen: Sera

rosenkrantz tower bergen
Per la cena fermatevi al 26 North Restaurant& Social Club Bergen. Il locale, che al di fuori non è diverso dalle tipiche abitazioni cittadine, dentro vi sorprenderà con la sua eleganza e le pietanze servite. Il costo? Circa 25 euro a persona. Continuando troverete la Rosenkrantz Tower, edificio a due passi dal Bergenhus Festning e la Haakon's Hall.
Costruita nel 1560 dal Erik Rosenkranzt, la Rosenkrantz Tower è uno degli edifici rinascimentali più importanti della Norvegia. Si tratta di una costruzione particolare, che è contemporaneamente una torre fortificata ed una residenza. La sera viene illuminata, creand uno spettacolo davvero suggestivo.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Rosenkrantz Tower (gratis)
  • Tour consigliati e ticket utili: Tour in Segway
  • Dove cenare: 26 North Restaurant& Social Club Bergen, Bryggen 47

Cosa non vedere: le attrazioni a cui è meglio rinunciare

Al termine di questa giornata dovrete tirate le somme di tutto quello che siete riusciti a vedere e di quello a cui questa volta avete dovuto rinunciare. Se non sapete cosa non vedere a Bergen prendete in considerazione queste opzioni.

  1. Bergen Kunsthall: già avere tempo per il KODE sarà un'impresa, aggiungerci anche un'altra galleria di arte moderna è troppo per una sola giornata.
  2. Mount Floyen:il monte Floyen è troppo lontano dal centro della città per essere visto in un giorno
  3. Museum Tram: è un'attrazione molto originale se avete a disposizione più tempo, ma per ora dovrete saltarlo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti