argentina panorama cactus piante

Quando andare in Argentina: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Quando andare in Argentina. Info su clima, stagioni, temperature e precipitazioni mese per mese. Scopri periodo migliore per un viaggio, mesi da evitare, rischi e pericoli

argentina panorama cactus pianteEstesa su un territorio che va dalla Cordigliera delle Ande alle pianure della Pampa, comprendendo i laghi glaciali, l'Argentina è un paese dell'America Latina, i cui colori e le cui caratteristiche ambientali la rimandano alla musica calda e passionale del tango: il ballo tipico, nato alla fine del XIX secolo nelle periferie di Buenos Aires.
I paesaggi sono vari: un'alternanza di ghiacciai e aride pianure, così come le città: si passa infatti dall'esuberante Buenos Aires a città completamente avvolte dalla miseria.
La lingua ufficiale è lo spagnolo, la religione quella cattolica e la moneta il peso argentino.
Se state pensando di organizzare un viaggio, ecco le informazioni utili su quando andare in Argentina, in base al clima, al periodo migliore e ai mesi da evitare.
VEDI ANCHE: Viaggio in Argentina: info utili e itinerari consigliati Cosa vedere in Argentina: città e attrazioni da non perdere

Periodo migliore per un viaggio

monte fitzroy patagonia montagnaA causa della vasta estensione,il clima argentino varia da zona a zona, passando da un clima subtropicale a un clima oceanico freddo. Per programmare un viaggio in Argentina è quindi necessario conoscere già in anticipo le condizioni climatiche della zona che si sceglierà di visitare. Le principali zone climatiche argentine sono quattro.

  1. Nord: il clima è subtropicale con temperature elevate tutto l'anno. Il paesaggio è montuoso e forestale e le precipitazioni sono abbondanti. Il periodo migliore va da Giugno a Settembre, in cui le temperature sono leggermente più miti e il clima è più secco. Voli per Tucuman da €809,00 - Hotel e b&b a partire da €84,00 a camera
  2. Centro: il clima è temperato, non supera quasi mai i 30°c, tuttavia le precipitazioni sono abbondanti. Il periodo migliore è quello estivo, che va da Novembre a Gennaio. Voli per Buenos Aires da €499,00 - Hotel e b&b a partire da €61,00 a camera
  3. Sud: le regioni come Patagonia e Terra del Fuoco hanno un clima rigido e secco. Il periodo migliore per visitare questa zona è quello estivo, in cui le temperature sono lievemente più alte. Voli per El Calafate da €785,00 - Hotel e b&b a partire da €70,00 a camera
  4. Le Ande: estese da nord a sud nella parte occidentale del Paese, il clima si suddivide in due diverse zone climatiche: arido a nord del 40° parallelo e alpino e con nevicate abbondanti a sud. L'escursione termica giornaliera è notevole. Il periodo migliore per visitare questa zona va da Dicembre a Marzo, ma bisogna sempre considerare che a Nord fa molto caldo. Voli per Salta da €813,00 - Hotel e b&b a partire da €55,00 a camera

Scegliere il periodo migliore per andare in Argentina, vista la variabilità climatica, non è semplice. Tuttavia, il mese di Novembre è un buon compromesso climatico/economico, perché è un mese primaverile in quasi tutta l'Argentina e non rientra a pieno effetto nell'alta stagione, motivo per il quale le fasce di prezzo si mantengono ancora a un accettabile livello contenuto.

Periodo da evitare

E' quello invernale, che va da Giugno a Settembre, poiché le temperature sono rigide e le precipitazioni ancora più abbondanti.

Clima e stagioni

panorama camion ande dessertE' particolarmente circoscritto alle diverse zone, cambia ovviamente a seconda della stagione, mantenendosi freddo e rigido in inverno e caldo e umido in estate. Le precipitazioni sono abbondanti durante quasi tutto l'anno.

Temperature medie e Precipitazioni - Nord (Iguazù, Rivadavia)

Il clima è particolarmente caldo durante il periodo estivo, arrivando addirittura a superare i 40°c; l'inverno invece si mantiene mite, con temperature giornaliere diurne intorno ai 25°c.
L'escursione termica fra il giorno e la notte è abbastanza marcata, soprattutto quando soffia il Pampero: un vento proveniente dalle lande centro-meridionali.

Periodo consigliato: l'estate è una stagione calda e soleggiata, nonostante la frequente presenza di brevi acquazzoni; l'inverno è secco e il sole non è quasi mai presente.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Estate da Novembre a Febbraio 19°/36° 40
Inverno da Giugno a Settembre 10°/28° 4
Stagioni intermedie da Marzo a Maggio e Ottobre 12°/32° 25

Temperature medie e Precipitazioni - Centro (Buenos Aires)

Il clima è mite, molto simile a quello mediterraneo. Le precipitazioni sono tuttavia molto frequenti anche durante l'estate. L'escursione termica fra il giorno e la notte è molto elevata, tanto è vero che non si escludono gelate notturne anche durante le stagioni più calde.

Periodo consigliato: il clima si mantiene mite sia durante la stagione fredda che in quella calda, aggirandosi attorno a una media di 11°c nelle giornate più fredde e 30°c in quelle più calde.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Buenos Aires in Argentina

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Estate da Novembre a Febbraio 16°/30° 40
Inverno da Giugno a Settembre 7°/19° 28
Stagioni intermedie da Marzo a Maggio e Ottobre 10°/26° 36

Temperature medie e Precipitazioni - Sud (Patagonia, Terra del Fuoco, Ushuaia)

Il clima secco in questa regione è caratterizzato da un'escursione termica stagionale abbastanza elevata, le temperature scendono infatti sotto i 10°c in inverno e superano talvolta i 30°c in estate; le ondate di caldo eccessivo sono tuttavia brevi. La temperatura media estiva di mantiene sui 20°c.

Periodo consigliato: la temperatura stagionale, sia fredda che calda, si mantiene abbastanza secca. Le stagioni intermedie sono piuttosto soleggiate.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Estate da Novembre a Febbraio 10°/27° 14
Inverno da Giugno a Settembre 2°/17° 20
Stagioni intermedie da Marzo a Maggio e Ottobre 5°/23° 16

Temperature medie e Precipitazioni - Ande (Salta)

Il clima circoscritto in due diverse zone è caratterizzato da escursioni termiche giornaliere molto elevate; le gelate notturne si concentrano soprattutto nel periodo compreso fra Aprile e Ottobre, le piogge invece caratterizzano il periodo fra Dicembre e Marzo e si presentano sotto forma di brevi acquazzoni e temporali.

Periodo consigliato: si consiglia di scegliere l'estate australe (da Dicembre a Marzo), soprattutto laddove si voglia visitare il sud, considerando tuttavia che in questo stesso periodo a nord faccia molto caldo. Il Mese migliore per visitare entrambe le zone climatiche rimane dunque Novembre.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Estate da Novembre a Febbraio 14°/28° 44
Inverno da Giugno a Settembre 3°/23° 5
Stagioni intermedie da Marzo a Maggio e Ottobre 7°/27° 27

Cosa portare in valigia

Estate (da Novembre a Febbraio)

  • per la zona Nord, si consigliano vestiti leggerissimi (possibilmente in fibre naturali), leggero impermeabile contro i frequenti acquazzoni, felpa leggera per la sera e un cappello per ripararsi dal sole
  • per la zona centrale, si consigliano vestiti estivi e una felpa per le serate più fresche
  • per la zona Sud, si consigliano sia vestiti di mezza stagione che vestiti e maglioni caldi, stivali, occhiali e crema solare, impermeabili

Inverno (da Giugno a Settembre)

  • per la zona Nord, si consigliano vestiti di mezza stagione e una felpa per la sera
  • per la zona centrale si consigliano vestiti e maglioni caldi, giubbotto e ombrello
  • per la zona Sud, si consigliano vestiti e maglioni caldi (possibilmente vestiti da montagna), guanti, sciarpa e berretti imbottiti, scarpe da trekking, pile e piumino
  • Sulle Ande oltre che un vestiario da montagna, saranno anche necessari crema solare e occhiali da sole

Info utili

  • Capitale: Buenos Aires
  • Popolazione: 42.000.000
  • Superficie: 2.780.400 Kmq
  • Lingue: la lingua ufficiale è lo spagnolo. L'italiano è la seconda lingua parlata; seguono arabo e tedesco.
  • Moneta: peso argentino ($) / Cambio: €1,00 = 62.80$
  • Documenti: passaporto e biglietto aereo di andata e ritorno entro 90 giorni
  • Fuso orario: - 5 h rispetto all'Italia
  • Vaccinazioni: non sono richieste vaccinazioni specifiche, tuttavia è consigliato il vaccino contro la febbre gialla, a causa della grande epidemia che si verificò nel 2008

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo č benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti puņ interessare anche...

Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su