Geneva Fontana Luoghi Di InteresseCittadina della Svizzera occidentale, situata sulle sponde del Lago Lemano vicino al confine francese e circondata dalle Alpi, Ginevra è nota per essere una delle località più ricche del mondo. Cosmopolita e internazionale, sede centrale delle Nazioni Unite e della Croce Rossa, è la meta ideale per una gita in giornata se siete impegnati in un viaggio in Svizzera! Adatta a chi cerca un turismo diversificato, lacustre, culturale, montano, è anche il posto adatto per chi vuole fare shopping di lusso!

Scopriamo quindi insieme cosa vedere a Ginevra in un giorno!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Ginevra

Itinerario di un giorno a Ginevra


geneva fontana luoghi di interesseL'itinerario prevede le tappe principali di Ginevra, escludendo musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo per la visita.

Iniziate la mattina visitando il Palazzo delle Nazioni Unite, vicino alla stazione di Ginevra, con una visita guidata di circa 1 h. Poi passeggiate nel Giardino Botanico, dove potete anche fermarvi a pranzo in un locale vista lago.

Subito dopo pranzo, prendete parte ad una crociera sul lago Lemàno (inizio ore 13:30, 1 h), dove potrete ammirare anche la fontana Jet D'eau. Rientrati al molo dei traghetti, raggiungete il centro storico e partite da Place du Bourg-de-Four, per visitare prima la Cattedrale di Ginevra e poi raggiungere il Muro dei Riformatori percorrendo la Promenade de la Treille. Infine, concludete la giornata passeggiando nel famoso parco Jardin Anglais!

Se rimanete in città anche la sera, potete trascorrerla tra il centro storico, fulcro della movida serale, soprattutto intorno a Place du Bourg-de-Four, e il parco Jardin Anglais se visitate la località in estate, in quanto si tengono numerosi concerti ed eventi.

  • Mattina: Palazzo delle Nazioni Unite (15,00 CHF/€14,00), Giardino Botanico (gratis)
  • Pomeriggio: crociera sul lago Lemàno (€16,40), Place du Bourg-de-Four (gratis), Cattedrale di Ginevra (gratis), Muro dei Riformatori (gratis), Jardin Anglais (gratis)
  • Sera: centro storico (gratis)
  • Distanza percorsa: 6 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso UN Port, Rue de Lausanne 214-216 (Ottieni indicazioni) / Cena presso La Potinière Genève, Le Jardin Anglais (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Ginevra? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a pied con guida locale.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 6 tappe principali del nostro itinerario.

1 - Palazzo delle Nazioni Unite

onu di ginevra vecchio palazzoFoto di Sailko. Se arrivate a Ginevra in treno da un'altra città svizzera scendete alla stazione di Ginevra-Sécheron, situata a due passi dalla prima attrazione della giornata, il Palazzo delle Nazioni Unite, la principale sede europea, seconda solo a quella di New York.

L'edificio che ospita la sede delle Nazioni Unite fu costruito negli anni '30 ed è la sede operativa dell'ONU. Al suo interno, infatti, ospita il Consiglio dei Diritti dell'Uomo dell'ONU, l'Alto Commissariato dell'ONU per i Diritti Umani, l'OMS e l'Organizzazione Internazionale del Lavoro. E' possibile visitarlo all'interno tramite visite guidate e vi consigliamo davvero di non perdere questa grande opportunità! nonché il celeberrimo Museo della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

Tutt'intorno si trova un grande parco, in cui ha sede anche il Museo della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (che potete visitare al posto delle Nazioni Unite), dove potrete ammirare diverse sculture, come la famosa Sfera Celeste e la Broken Chair.

Organizzati al meglio per la visita: l'interno del Palazzo delle Nazioni Unite è visitabile tramite visite guidate, che vi consigliamo di prenotare quanto prima. Si tengono generalmente da aprile a settembre lun-sab 10:00-12:00 e 14:00-16:00, da ottobre a marzo da lun-ven 10:00-12:00 e 14:00-16:00. Durata media 1 h. Costo intero 15,00 CHF (€14,00), ridotto 13,00 CHF (€12,00). Info sul sito ufficiale

2 - Giardino Botanico

jardin botaniques de la ville de geneveFoto di Torbjorn Toby Jorgensen. Una volta conclusa la visita al Palazzo delle Nazioni Unite, vi consigliamo di dedicare il resto della mattina nel meraviglioso Giardino Botanico, nome completo Conservatoire et Jardin botaniques de la Ville de Genève. Si trova proprio accanto al parco delle Nazioni Unite, potrete quindi raggiungerlo tranquillamente a piedi in 5 min.

Il Giardino, il cui primo albero è stato piantato nel 1817, si è ingrandito anno dopo anno e oggi al suo interno è possibile passeggiare tra specie vegetali e animali provenienti da tutto il mondo! Con ingresso gratuito, è frequentato dai cittadini come un normale parco pubblico, che regala anche una meravigliosa vista sul lago! Diviso in base ad aree tematiche, potrete visitare anche alcune serre che ricreano una foresta tropicale con 35° di temperatura e il 90% di umidità.

Info sulla visita: giardini da aprile a ottobre 8:00-19.30, da novembre a marzo 8:00-17:00. Serre tutti i giorni 9:30-16:30. Ingresso gratuito

Visita da non perdere con i bambini: se state viaggiando in famiglia, questa è una tappa sicuramente da non perdere! Oltre all'area gioco Plaine de jeux e la giostra Carrousel des Fables, troverete infatti anche lo zoo Le Parc Animalier (Ottieni indicazioni)

3 - Crocera sul lago e Jet D'eau

ginevra battello sul lago 1Foto di Sailko. Dopo aver pranzato in uno dei locali presenti nel giardino botanico, magari vista lago, raggiungete o con una passeggiata sul lungolago (30 min) o con il bus linea 1 o 25 (fermate Jardin Botanique-Alpes, 20 min) il molo traghetti Mont- Blanc, dove potrete prendere parte ad una meravigliosa crociera sul lago, un'attività da non perdere assolutamente!

Durante il giro, che dura in media 1 h, potrete ammirare da vicino la Fontana Jet D'Eau, simbolo di Ginevra da quando venne creata nel 1891. Costruita inizialmente come soluzione al problema di sicurezza per un impianto idrico, divenne poi una vera e propria attrazione turistica! Oggi il getto arriva a 140 m e la stazione di pompaggio ogni secondo espelle 500 litri di acqua a 200 km/h!

Prenota la crociera: si tratta di un'esperienza da non perdere. In estate ci sono varie partenze dalle 11:00 alle 16:30. Noi vi consigliamo di optare per quella delle 13:30, così avrete modo di visitare con calma il centro storico nel pomeriggio. Durata 1 h. Info e costi qui

4 - Place du Bourg-de-Four e Cattedrale di Ginevra

cathedrale saint pierre geneve 1Foto di Gfuerst. Conclusa la crociera rientrerete presso il molo traghetti Mont-Blanc. Da qui, potrete raggiungere a piedi in 10 min, attraversando il ponte Pont des Bergues, la Città Vecchia di Ginevra, che si sviluppa sulla riva sinistra del lago Lemano. Il cuore del centro storico è Place du Bourg de Four, punto d'incontro e della movida serale! Qui si trova anche il famoso Hotel de Ville, albergo dove, nell'Alabama Room nel 1864, è stato firmato il Trattato di Ginevra, decretando così la Croce Rossa un'organizzazione umanitaria.

Dalla Piazza, in appena 2 min a piedi, potrete raggiungere la Cathédrale Saint-Pierre Genève, ovvero la Cattedrale di Ginevra (lun-ven 9:30-18:30, sab 9:30-17:00, dom 10:00-18:30; gratis). Costruita nel 1160 inizialmente come luogo di culto cattolico, nel 1535 è diventata protestante. Oggi, oltre al suo ruolo religioso, la Cattedrale è anche un tempio civico e sede delle diverse assemblee del Consiglio di Stato e del Consiglio Cantonale di Ginevra.

Se il temp oa disposizione ve lo permette, vi consigliamo anche di salire sul campanile: dopo 157 scalini, la vista dalla cima è davvero incredibile (intero €7,00, ridotto €4,00)!

Bevi un caffè da Café La Clémence: affacciato direttamente in Place du Bourg-de-Four, si tratta di un antico locale dall'atmosfera nostalgica, dotato anche di tavolini all'esterno con una bella vista sulla piazza. Inoltre, a pochi passi troverete la Promenade de la Treille, una passeggiata sopraelevata che regala una meravigliosa vista su tutto il centro storico, che potrete percorrere per raggiungere il Muro dei Riformatori.

5 - Muro dei Riformatori

muro dei riformatori ginevraUna volta usciti dalla Cattedrale, percorrete la meravigliosa Promenade de la Treille, una meravigliosa passeggiata dove potrete scattarvi una foto sulla panca in legno più lunga del mondo (ben 120 m) e ammirare il "Castagno ufficiale" di Ginevra (ogni anno, la sua prima foglia annuncia l'arrivo della primavera in città). Ed ecco che in meno di 10 min arriverete al Muro dei Riformatori, o Monumento Internazionale della Riforma, uno dei simboli di Ginevra.

Questo importante monumento, inaugurato nel 1909 per commemorare il 400° anniversario della nascita di Calvino ed il 350° della fondazione dell'Università di Ginevra, si compone di una lunga parete di circa 100m, dove sono posate le statue che rappresentano Teodoro di Beza, Giovanni Calvino, Guglielmo Farel e John Knox, calvinisti e figure di spicco della Riforma. Oltre a queste, ci sono numerose statue che raffigurano personaggi importanti per Ginevra!

Gioca a scacchi con i locals: nel grande parco dove si trova il monumento, il Parc des Bastions, si trovano 6 gigantesche scacchiere. Qui potrete divertirvi a giocare con i grandi pedoni oppure osservare le partite in corso. Si tratta di una zona molto amata anche dagli abitanti di Ginevra! Inoltre, qui a Natale si tengono anche i mercatini, con una meraviglisoa vista sulla città!

6 - Jardin Anglais

horloge fleurie jardin anglais ginevraFoto di Chabe01. Infine, riscendete verso la Città Vecchia e raggiungete la sponda del lago, dove si trova il parco pubblico Jardin Anglais, molto frequentato sia dai turisti che da locals. Dal Muro della Riforma, per raggiungerlo ci impiegherete in media 10 min.

Questo meraviglioso giardino oggi rappresenta una delle vie pedonali più belle di Ginevra e al suo interno si trova il Monument National, monumento che commemora l'ingresso di Ginevra nella Confederazione Svizzera. Ma la vera attrazione del parco è l'Orologio del Fiore, o L'Horloge Fleurie, che ricorda molto il famoso Paese delle Meraviglie e la cui lancetta dei secondi è la seconda più grande al mondo! Si tratta di un must da vedere in ogni periodo dell'anno: infatti, cambia colore in base alla fioritura stagionale e rappresenta il simbolo dell'industria orologiera di questa città!

In estate la sera fermati qui: durante tutta l'estate, nell'antico chiosco della musica vengono organizzati numerosi concerti gratuiti, oltre ad eventi di vario genere. E per godervi un meraviglioso aperitivo al tramonto, vi consigliamo al Bateau Genève, allestito su una barca sul lago (Ottieni indicazioni)

Attività e idee per itinerari alternativi

musee d art et d histoire geneveFoto di mpd01605. Se non siete interessati alla visita al Palazzo delle Nazioni Unite, potete optare per altri meravigliosi musei di Ginevra. Nello stesso parco si trova ad esempio il Museo della Croce Rossa e della Mezza Luna Rossa (15,00 CHF/€14,00), mentre nel centro storico potrete visitare il Musee d'Art et d'Histoire (gratis), il più grande della Svizzera, e il Museo Patek Philippe (10,00 CHF/€9,33), con gli orologi simbolo di Ginevra e di tutto il Paese. Per la visita, dovete preventivare in media 2 h.

Se invece siete appassionati di scienza, a Ginevra si trova il più grande istituto di ricerca dell'Organizzazione Europea per la ricerca nucleare del mondo, il CERN (gratis), a cui dedicare un'intera mattina.

Se viaggiate in famiglia, Ginevra è ricca di aeree verdi e, oltre i già citati parchi, potrete visitare il Parc de la Grange, il Theatre de Verdure e il Parc des Eaux Vives. In estate, invece, potrete trascorrere qualche ora al parco acquatico Geneve Plage o nella spiaggia Bains de Paquis, dove potrete fare il bagno nel lago!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Ginevra: guida con consigli pratici sulla città

  • Tour della città in famiglia: mattina visita al Giardino Botanico con Le Parc Animalier e crociera sul lago Lemàno. Ora di pranzo passeggiata nel centro storico, pomeriggio divertimento a Geneve Plage. Tardo pomeriggio e sera Jardin Anglais
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina visita al Musee d'Art et d'Histoire. Pomeriggio centro storico, con Cattedrale (senza campanile), Muro della Riforma e Jardin Anglais. Sera Place du Bourg-de-Four
  • Giornata nel quartiere delle Nazioni Unite: mattina visita al Palazzo delle Nazioni Unite. Ora di pranzo e primo pomeriggio Giardino Botanico e passeggiata in riva al lago. Seconda metà pomeriggio Museo della Croce Rossa. Sera centro storico
  • Ginevra in estate: mattina visita al centro storico, con la Cattedrale, il Muro della Riforma e la crociera sul lago Lemàno. Pomeriggio relax ai Bains de Paquis. Sera Jardin Anglais

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: il centro storico è perfetto da esplorare a piedi, le attrazioni sono tutte vicine tra loro ed è ricco di parchi e giardini. Anche per raggiungere il quartiere delle Nazioni Unite potete muovervi a piedi passeggiando lungo il lago - scopri di più
  2. Se decidi di soggiornare una notte: in questo caso l'uso dei mezzi pubblici è gratuito e al momento del check-in si può richiedere alla struttura la Geneva Transport Card, da esibire quando si sale sul mezzo
  3. Dove parcheggiare: ci sono moltissimi parcheggi distribuiti in tutta la città, aperti anche 24 h. Per i garage sotterranei il costo parte da 2,00 CHF/ora (€1,80). Uno dei più utilizzati parcheggio Cornavin, vicino la stazione ferroviaria (900 posti; Ottieni indicazioni)
  4. Non rinunciare al giro in barca: il lago è una delle attrazioni naturali più belle di Ginevra e il giro in barca regala anche una vista meravigliosa sulla città e sui dintorni. Si tratta inoltre di un'esperienza adatta a tutti! Info e costi qui
  5. Se sei appassionato d'auto: gli appassionati di motori non possono perdersi la Fiera dell'AUto di Gienvra, che si tiene a marzo, famosa in tutto il mondo
  6. Valuta un'escursione al Mont Blanc: se avete già visitato Ginevra, potete prendere parte ad un'escursione giornaliera al Chamonix-Mont-Blanc, trasporto incluso. Info e costi qui