doha qatar panoramaIl Qatar è una meta che si sta facendo spazio nel mondo del turismo, non solo come stepover, ovvero uno scalo lungo. Il Paese offre dei paesaggi incredibili, che passano dalle lunghe spiagge sul Golfo Persico, alle distese di deserto aride nelle zone più interne. Ci sono delle regole da rispettare, in quanto paese di religione islamica, e dei periodi caldamente sconsigliati, come l'estate, dove le temperature arrivano tranquillamente ai 50°!
Ecco quindi per voi qualche consiglio per organizzare al meglio il vostro viaggio in Qatar.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 2,7 milioni
  • Capitale: Doha
  • Lingue: arabo, inglese
  • Moneta locale: Riyal del Qatar (QAR) / €1,00 = 3,99 QAR
  • Clima: desertico; durante la stagione estiva (da maggio a ottobre) la temperatura massima arriva a 50° e oltre, si possono verificare delle tempeste di sabbia; nei mesi invernali (da dicembre a marzo) la minima è di 10°; il periodo migliore va da novembre ad aprile
  • Fuso Orario: +2h rispetto all'Italia; +1h quando è in vigore l'ora legale
  • Distanza dall'Italia: 3.974 km (5-7 ore di volo) da Roma a Doha
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Quando andare? Clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm) Temperatura mare
Gennaio 17 / 25° 2 gg / 22 mm 24°
Febbraio 18 / 26° 3 gg / 27 mm 24°
Marzo 20 / 30° 2 gg / 15 mm 24°
Aprile 24 / 35° 1 gg / 11 mm 27°
Maggio 29 / 40° 0 gg / 5 mm 29°
Giugno 30 / 40° 1 gg / 1 mm 31°
Luglio 30 / 38° 1 gg / 2 mm 31°
Agosto 28 / 36° 1 gg / 5 mm 30°
Settembre 27 / 36° 0 gg / 0 mm 29°
Ottobre 24 / 35° 0 gg / 0 mm 29°
Novembre 21 / 30° 0 gg / 5 mm 27°
Dicembre 18 / 27° 2 gg / 10 mm 25°
  • Clima: uniforme in tutto il territorio, sia sulla costa che nell'entroterra, prevalentemente desertico, con estati caldissime e molto soleggiate e inverni miti.
  • Periodo migliore: da ottobre ad aprile. In questi mesi le temperature sono al si aggirano tra i 14° e i 29° gradi. Ovviamente, questo periodo corrisponde anche all'alta stagione, in cui i costi saranno più elevati
  • Periodo da evitare: da maggio a settembre. Le temperature superano i 40°, il sole è molto forte e l'umidità rende il tutto ancora più difficile. Il vento che proviene dal deserto della vicina Arabia può portare le temperature anche a 50°, durante il giorno le città sono quasi deserte.

Dove si trova e come arrivare

Si trova nella penisola araba e si affaccia sul Golfo Persico, sul cui lato opposto si trova l'Iran. Confina con l'Arabia Saudita ed è poco distante dagli Emirati Arabi, dove si trovano Dubai e Abu Dhabi.
Il territorio di cui si compone comprende una parte di deserto e una lunga costa ricca di spiagge e dune. La capitale Doha si trova sulla costa e la sua architettura è caratterizzata da grattacieli all'avanguardia.

Per arrivare in Qatar l'unico volo diretto dall'Italia è quello operato dalla Qatar Airways e in media costa tra i €300,00 e i €500,00 (confronta i voli). Potrete raggiungere il Paese anche con Alitalia, ma dovrete fare scalo a Dubai.
L'aeroporto dista solamente 10 chilometri dal centro città, che si raggiunge in taxi (sono verdi e si chiamano "karwa") o in bus (corse ogni 20 minuti).

Come muoversi e spostarsi in Qatar

La rete ferroviaria non esiste, quindi per muoversi in città o nelle zone limitrofe l'alternativa migliore è il taxi, il quale è un mezzo sicuro e anche molto economico. Una corsa parte da un prezzo base di 25 QAR (circa €6,18) a cui vengono aggiunti 1,20 QAR (circa €0,30) per ogni chilometro dalle 5:00 alle 21:00, mentre passate le 21:00 scatta l'orario notturno, in cui ad ogni chilometro verrà aggiunto 1,80 QAR (circa €0,45).
In alternativa, potete noleggiare una macchina con autista privato, il quale può essere fatto su base oraria o giornaliera e quasi tutti gli hotel dispongono di questo servizio.
La città offre anche il servizio autobus, ma non è molto utilizzato dai turisti. I prezzi variano dai 3 e i 9 QAR (da circa €0,75 a €2,20) in base alla distanza percorsa. La stazione principale della città si trova vicino al Gold Souq e da qui ci sono diversi collegamenti con anche altre città del Paese. La linea più utilizzata è quella della West Bay Shuttle, che collega tutta l'area centrale della città, passando anche vicino ai principali hotel.

Sicurezza, visto e documenti necessari

  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell' ingresso; visto d'ingresso non richiesto quando si è in possesso di un passaporto e di un biglietto di ritorno confermato
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Restrizioni: vietato importare alcolici, tabacco da masticare, prodotti alimentari da carne suina, materiale e pubblicazioni considerate offensive per la legge islamica; rispettare i valori e gli usi locali, evitare manifestazioni affettive in luoghi pubblici, adottare un abbigliamento consono e rispettoso del luogo in cui ci si trova, astenersi dal consumo di alcolici e carni suine
  • Sicurezza: zona relativamente tranquilla, non ci sono particolari criticità, né nell'ordine pubblico né a livello di criminalità, l'importante è attenersi alle regole del Paese; potete trovare maggiori informazioni a riguardo sul sito della Farnesina
  • Consigli utili: non avere atteggiamenti offensivi della cultura e della religione islamica, soprattutto nel mese di Ramadan e in occasione di altre feste religiose; prima di scattare fotografie o video assicurarsi che non siano presenti eventuali divieti o specifiche sensibilità; per le escursioni nel deserto, affidarsi ad agenzie e guide locali specializzate; nei mesi più caldi bere molto per evitare la disidratazione

Cosa vedere in Qatar: città e attrazioni da non perdere

1 - Doha

qatar dohaIl primo luogo che vogliamo consigliarvi nel Qatar è la capitale, Doha, la città nella quale atterrerete che merita più di una toccata e fuga dall'aeroporto. Seppur la cultura araba e islamica sia ben radicata, Doha è in realtà una città moderna e cosmopolita. La caratteristica principale è la sua baia di 7 chilometri, contornata per intero da un piacevole lungomare conosciuto come Corniche, lungo il quale si incontrano diverse installazioni, parchi e bellissime spiagge come Katara Beach.

Altro punto di riferimento a Doha è The Pearl, una straordinaria isola artificiale, capolavoro ingegneristico a forma di collana di perle. Su quest'isola si trova il museo più importante della città, il Museo di Arte Islamica, che espone una grande collezione di oggetti legati al mondo islamico provenienti da diversi paesi. Assolutamente da non perdere anche il Souq Waqif, un tipico mercato arabo con abbigliamento, souvenir artigianali, oggetti di ogni tipo, cibo e spezie. Ma quanto costa trascorrere qualche giorno a Doha? Per l'alloggio bisogna calcolare almeno €25,00 a notte, i trasporti costano pochi centesimi, mentre i pasti hanno una media di €10,00 a testa.

2 - Khor Al Adaid

deserto qatar mare interno sabbia 1E' vero che il Qatar è circondato dal mare, ma esiste anche un cosiddetto "Mare Interno". Si tratta di una grande riserva naturale formata da una distesa d'acqua proveniente dalla costa e penetrata all'interno del territorio, completamente circondata da uno dei paesaggi naturali tipici di ogni paese in questa zona: il deserto! Nell'estremo sud-est del Qatar, questa enorme distesa di sabbia rossa e dorata con alte dune è pronta ad accogliere ogni giorno tanti visitatori in cerca di pace e di un'esperienza unica, curiosi di scoprire un ambiente naturale così particolare ed incontaminato da essere inserito nelle liste dell'Unesco!

Per visitare il deserto, diverse sono le proposte che partono direttamente dalla capitale Doha o dalle altre principali cittadine del Qatar. Potrete scegliere tra un avventuroso tour in quad o un caratteristico trekking sul dorso di un dromedario, un semplice tour di un giorno o un suggestivo tour di due giorni trascorrendo la notte nel deserto. I prezzi si aggirano sui €100,00 ed includono tutto (mezzo di trasporto, guida, sistemazione, pasti ecc) e fidatevi, ne vale veramente la pena!

3 - Purple Island

hillock at northern end of al khor islandFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com). Il nome originale di questa isoletta è Jazirat bir Ghanim, ma Purple Island è anche conosciuta come Al Khor Island in quanto appartiene al territorio dell'omonima cittadina. E' infatti un'estensione della terra ferma all'interno della baia di Al Khor, nota località balneare del nord. La visita di Purple Island impegnerà giusto qualche ora del vostro tempo in quanto sull'isola si trova un unico sito archeologico risalente al secondo millennio a.C. e un'antichissima industria di tintura viola dalla quale proviene il nome di Purple Island.

Il resto della giornata può essere trascorso praticando le due attività principali dell'isola, pesca e birdwatching, oppure semplicemente rilassandosi lungo il tratto di spiaggia. Inoltre Purple Island è un ottimo luogo in cui campeggiare e trascorrere una notte in totale tranquillità a prezzi davvero convenienti.

4 - Ras Abrouq

sandstone cliffs in ras abrouqFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com). Ras Abrouq è una straordinaria area composta da formazioni rocciose calcaree dalla strana e bizzarra forma a fungo, formatesi dal vento nel corso di migliaia di anni. Questo paesaggio si estende lungo la costa occidentale del Qatar, precisamente nel paesino Zekreet, i cui abitanti ormai vivono di turismo, un turismo sempre più interessato a queste rocce naturali che ogni giorno ricevono tantissime visite. Ai turisti è concesso persino arrampicarsi fino in cima e godere di una bellissima visuale sulle meravigliose spiagge incontaminate che circondano l'intera zona e rendono il contesto ancora più suggestivo, soprattutto al tramonto.

Ovviamente, visto l'interesse turistico di quest'area, non mancano le proposte dei vari tour operator locali per visitare Ras Abrouq comodamente e senza pensieri, con prezzi abbastanza bassi che partono da €60,00 includendo guida, trasporto e cena.

5 - Grotta di Dahl Al Misfir

dhal al misfir caveFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com). Un'altra attrazione naturale da non perdere in Qatar è la grotta di Dahl Al Misfir, nella zona centrale e desertica del paese, considerata dai visitatori una tra le più emozionanti destinazioni qatariote. Si tratta di una grotta di gesso profonda 40 metri caratterizzata da un naturale bagliore fluorescente tanto da sembrare un luogo magico e ultraterreno. Tale effetto è un fenomeno geologico dovuto proprio ai depositi di gesso che costituiscono la grotta e formano le cosiddette "rose del deserto" dalla particolare forma a rosa e dalla luce indescrivibile.

Per visitare questa grotta le opzioni sono diverse: noleggiare un'auto e raggiungerla oppure scegliere un tour completo nel deserto che includa anche questa attrazione. Il costo di questa escursione è intorno ai €100,00 ma sarà una giornata in cui vi sembrerà di essere finiti sulla luna!

6 - Mangrovie di Al Thakhira

mangrove01 qatar dakhiraFoto di Irshadpp. Sempre rimanendo in tema natura, ad Al Thakhira, nel nord-est del Qatar, si trova un paesaggio naturale decisamente contrastante con il deserto al quale si è abituati in Qatar. Si tratta di una bellissima e ampia foresta di mangrovie, un'area naturale ricoperta di folta e fitta vegetazione molto simile ad un paradiso verde tutto da esplorare, in alcuni tratti a bordo di un kayak e in altri piccoli punti volendo anche a piedi. Nella foresta vivono molte specie di uccelli migratori quali aironi e fenicotteri che ogni anno trovano il loro ecosistema ideale per vivere, nutrirsi e riprodursi.

Per visitare la foresta non sarà difficile reperire un'imbarcazione e tutta l'attrezzatura necessaria presso le numerose agenzie nelle vicinanze le quali ormai vivono grazie a questa attrazione turistica. L'escursione ha un costo intorno ai €30,00 ed è vivamente consigliata al mattino presto o poco prima del tramonto sia per le temperature più vivibili che per la suggestività del paesaggio.

7 - Al Zubarah

qatar zubarah 1 fortFoto di Vincent van Zeijst. Il Qatar non è solo natura, anzi custodisce siti archeologici di grande importanza culturale per il paese. Nel nord della costa occidentale sorge infatti Al Zubarah, un sito dichiarato Patrimonio dell'Umanità formato da una fortezza e da 60 metri di scavi archeologici. Il forte non è altro che un antico insediamento della zona, ma il migliore in fatto di conservazione anche se ha dovuto subire qualche restauro vista la sua lontana edificazione nel XVIII secolo. All'interno delle mura di cinta potrete osservare i resti della città costiera più florida del Golfo Persico, la cui vita era basata sulla pesca e sul commercio, soprattutto di perle e ceramiche, fino a diventare il centro di scambio più importante della zona e con collegamenti fino all'Oceano Indiano.

E' possibile visitarlo ogni giorno dalle 9:00 alle 16:00 gratuitamente, e inoltre si ricevono tutte le informazioni necessarie presso l'ufficio turistico al suo ingresso.

8 - Fuwayriţ Beach

rocky ridge of jebel fuwayritFoto di Alex Sergeev (www.asergeev.com). Il Qatar, seppur in minima parte, è scelto dai turisti anche per il suo mare cristallino. In alcuni punti come a Fuwayriţ Beach, nel nord delle costa orientale, il Golfo Persico da il meglio di sé con acque di un azzurro incredibile e un litorale dorato, roccioso e sabbioso allo stesso tempo. Quì è possibile praticare snorkeling ed immersioni per rimanere affascinati dai fondali chiarissimi e dalla loro ricca fauna marina, o semplicemente prendere il sole in totale relax.

Nonostante la sua bellezza, Fuwayriţ Beach non è ancora stata presa d'assalto dal turismo di massa ed è quindi possibile godere di una spiaggia molto tranquilla e naturale. Inoltre soggiornare in questa zona è abbastanza economico. I prezzi degli hotel partono infatti da meno di €10,00 a notte mentre al ristorante si consuma un pasto con un costo medio di €5,00 a persona.

9 - Dakhira

dakhira beach qatarFoto di Irshadpp. Dakhira è una località costiera molto gettonata dai turisti, resa tale sia dalle sue spiagge che dalla posizione privilegiata. Si trova infatti sulla costa orientale del Qatar a solo un'ora di strada dalla capitale Doha, quindi molto vicina alla vita della città ma anche abbastanza lontana dal caos cittadino, così da rimanere nella tranquillità delle spiagge. Dakhira, con un lungo litorale sabbioso dorato ed acque cristalline, è quindi un ottimo luogo in cui trascorrere la propria vacanza.

Ma questo paesino è anche il posto ideale per immergersi nelle tradizioni locali, basti sapere che non esistono mezzi di trasporto se non i dromedari!. Quì infatti la gente vive, oltre ovviamente di turismo, per lo più di pesca e allevamento. Trattandosi di una zona molto turistica, inevitabilmente si presentano prezzi più alti rispetto al resto del paese. Si parla infatti di circa €80,00 a notte per quanto riguarda l'alloggio e pasti a partire da €20,00.

10 - Mesaieed

mesaieed beach qatar panoramio 2Foto di Jaseem Hamza. Ultima destinazione che vogliamo proporvi in Qatar, sempre rimanendo in tema mare e spiagge, è Mesaieed, una località balneare di discrete dimensioni ma questa volta a sud della capitale Doha. Anche a Mesaieed la peculiarità sta nelle lunghe spiagge dorate, le acque azzurre e le dune di un paesaggio desertico tutto intorno. Le attività praticabili sono le più svariate: snorkeling, vita da spiaggia, avventurosi tour in jeep sulle piste sabbiose o tranquille passeggiate su un dromedario.

Mesaieed è dunque un luogo in grado di offrire tutto ciò che un viaggiatore può cercare durante un viaggio in Qatar, quindi natura, relax, divertimento e contatto con la vita locale, anche se tutto ciò ha un costo più alto rispetto ad altri luoghi meno battuti dai turisti. Ad esempio gli alloggi partono da €60,00 a notte e i pasti si aggirano intorno ai €20,00 a testa, mentre eventuali escursioni e tour vanno dai €35,00 ai €100,00 in base a tipologia e durata.

Itinerario di 6 giorni: alla scoperta di Doha e del nord del Qatar

  1. Primo giorno: partenza dall'Italia; arrivo a Doha, sistemazione in hotel e pernottamento
  2. Secondo giorno: colazione in hotel; visita della città di Doha e alle principali attrattive della capitale, come il Museo dell'Arte Islamica, i souk, la Marina, il West Bay District e il Katara Cultural Village; cena e pernottamento in hotel
  3. Terzo giorno: colazione in hotel; giornata di escursione sulla costa orientale del Qatar, inclusi Al Khor, il Forte di Al Zubarah e il Ghost Village di Al-Jumail; rientro a Doha, cena e pernottamento
  4. Quarto giorno: colazione in hotel; giornata di escursione nel deserto, in 4x4 tra le dune, visita a Khor-Al-Adaid e cena con barbecue; rientro in hotel e pernottamento
  5. Quinto giorno: colazione in hotel; mattinata all'isola artificiale di The Pearl e nel pomeriggio ultimo giro per la città e nei souk per l'ultimo shopping; cena e pernottamento
  6. Sesto giorno: colazione in hotel; trasferimento in aeroporto e rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: €1.250,00 a persona
  • La quota comprende: voli da/per Italia, pernottamenti in hotel con colazione, pasti indicati, guida locale per tutti i giorni, transfer tra i vari luoghi
  • La quota non comprende: assicurazioni, mance, pasti (se non dichiarati nel programma), spese personali

Itinerario di 7 giorni: avventura adrenalinica in Qatar

  1. Primo giorno: partenza dall'Italia; arrivo a Doha, sistemazione in hotel e pernottamento
  2. Secondo giorno: colazione in hotel; mattinata di visita della città di Doha e alle principali attrattive come il Museo dell'Arte Islamica e i souk; pomeriggio al The Pearl, isola artificiale di Doha, e dintorni; rientro in hotel, cena e pernottamento
  3. Terzo giorno: colazione; trasferimento all'eliporto di Doha per giro in elicottero di 35 minuti sulla città; pomeriggio libero, se amate l'oceano, consigliata l'uscita in barca e l'immersione con il Poseidon Dive Center; cena in hotel e pernottamento
  4. Quarto giorno: colazione in hotel; partenza per giornata di safari nel deserto su un 4x4, pranzo al barbecue compreso, esplorazione delle dune e del tratto di mare tra Qatar e Arabia Saudita; rientro in hotel e pernottamento
  5. Quinto giorno: colazione in hotel; partenza da Doha e visita al villaggio di pescatori Alkhor, al forte di Zubura, ad Al Ruwais e ad Al Thakira; rientro a Doha, tardo pomeriggio libero; cena e pernottamento
  6. Sesto giorno: colazione in hotel; ultima giornata libera a Doha, per permettervi di visitare qualcosa in particolare o rilassarvi; cena e pernottamento
  7. Settimo giorno: colazione in hotel; trasferimento in aeroporto e rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

  • Prezzo a persona a partire da: da €2.000,00 a persona
  • La quota comprende: voli da/per Italia, pernottamenti in hotel con colazione, pasti indicati, guida locale per tutti i giorni, transfer tra i vari luoghi, giro in elicottero
  • La quota non comprende: assicurazioni, mance, pasti (se non dichiarati nel programma), spese personali, pomeriggio di immersioni

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.