Quando andare a Varsavia: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Varsavia. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Varsavia, la capitale della Polonia, è una città ricca di contrasti, perfetto connubio tra vecchio e nuovo con gli edifici storici e i palazzi più moderni gli uni accanto agli altri. E' anche una delle città più verdi d'Europa, con gli oltre 79 parchi presenti e un'area pari al 25% dedicata a giardini lussureggianti, zone verdi di varie dimensioni, viali alberati e piazze abbellite con fiori e piante ornamentali. Visitare Varsavia significa entrare a contatto con una metropoli vivace, ad ampio respiro, con numerose attrazioni e luoghi d'interesse da scoprire, oltre a una gran quantità di attività da gustarsi all'aperto (da soli o in compagnia).
Per questo motivo, la scelta del periodo in cui far visita alla città diventa determinante: qui di seguito, analizziamo insieme il clima e le diverse stagioni a Varsavia, in modo da aiutarvi a scegliere l'opzione migliore.

VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Varsavia

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

In Polonia, il clima è prevalentemente di tipo continentale con inverni parecchio freddi (spesso anche sotto allo zero) ed estati moderatamente calde. Le temperature sono più miti nella zona costiera, mentre a Varsavia e nelle zone interne le temperature si aggirano tra gli 0° del periodo invernale e i 22° della stagione più calda.
Per quanto riguarda le precipitazioni, invece, la stagione più secca è quella tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, a differenza dell'estate che risulta essere la più piovosa dell'anno. Generalmente, però, non si può dire che in Polonia piova molto: nella capitale, le precipitazioni (quando abbondanti) ammontano a poco più di 550 millimetri annuali.
Nella lista sottostante, le temperature medie si riferiscono alle massime percepite durante il giorno.

Mese Temperatura media Giorni di pioggia
Gennaio 0 °C 8
Febbraio 2 °C 7
Marzo 7 °C 5
Aprile 13 °C 7
Maggio 19 °C 7
Giugno 22 °C 8
Luglio 24 °C 11
Agosto 23 °C 8
Settembre 18 °C 8
Ottobre 12 °C 6
Novembre 6 °C 8
Dicembre 2 °C 9

Quando conviene andare a Varsavia: il periodo più economico

monumento di varsaviaLa vita in Polonia costa relativamente poco, tuttavia visitare le sue città principali, ovvero Varsavia e Cracovia, può non rivelarsi una vacanza in tutto e per tutto low cost. Tralasciando però il periodo sotto Natale e il mese di maggio (inizio dell'alta stagione), i prezzi sono tutto sommato abbordabili sempre e dall'Italia non è difficile trovare collegamenti aerei diretti.
Il mese meno affollato per viaggiare rimane comunque febbraio, che segna la fine delle festività invernali.

VEDI ANCHE: cosa mangiare assolutamente a Varsavia

Varsavia in Primavera

varsavia in primaveraLa primavera, soprattutto nelle sue fasi iniziali, è ancora piuttosto fredda: non sono rare, infatti, le nevicate previste fino a metà aprile. Solo verso l'inizio di maggio, le temperature diventano piacevoli stabilizzandosi intorno 15°-20° percepiti durante il giorno con le prime vere giornate di sole. Al di là delle belle passeggiate che si possono fare, tenete in conto che a inizio maggio (dall'1 al 3) è festa in Polonia e che, per questo, ogni anno potreste trovare delle manifestazioni o eventi interessanti in questo periodo. Ad esempio, a pochi passi dalla Città Vecchia, è stato installato il Parco Multimediale delle Fontane che ogni venerdì e sabato sera offre spettacoli magici.

Con la bella stagione, inoltre, iniziano il periodo aperto alla navigazione sul fiume Vistola e la stagione concertistica al Parco Reale Lazienki con appuntamento fisso nei pressi della statua di Chopin.

Varsavia in Estate

mercatino di varsaviaL'estate è relativamente calda con temperature che superano in media i 20°. Pur essendo anche la stagione più piovosa dell'anno, è anche la più bella per visitare la città dal momento che possono verificarsi anche lunghi periodi soleggiati, in cui Varsavia si riempie di vita: i locali si dotano dei tavolini all'aperto, si organizzano mercatini e mostre en plein air, i giardini si riempiono durante le pause pranzo e all'ora del tramonto, e durante i weekend si possono organizzare rilassanti picnic nel verde.

Numerosi sono inoltre i festival e gli eventi culturali di un certo spessore, tra i quali vi segnalo: il Festival dell'Arte di Strada, il Festival del Jazz e quello della Musica Sacra (con concerti d'organo che si tengono ogni mezzogiorno, nella Cattedrale di S. Giovanni Battista).

Varsavia in Autunno

scoiattolo parco varsaviaIn autunno le temperature si abbassano velocemente mentre la città viene avvolta da tinte calde che ne abbelliscono ogni angolo. L'autunno a Varsavia è magico, ma non solo per le mille sfumature create dal tappeto di foglie: è a partire da fine settembre, infatti, che hanno luogo alcuni importantissimi festival di musica classica, tra cui il Festival di musica orchestrale e da camera intitolato Chopin e la sua Europa, oltre al Festival autunnale di musica contemporanea (fiore all'occhiello della comunità) e al Film Festival, della durata di dieci giorni, in cui vengono presentate le migliori pellicole internazionali dell'anno.

VEDI ANCHE: cosa vedere a Varsavia in un giorno

Varsavia in Inverno

palazzo reale varsaviaGli inverni polacchi sono per lo più grigi e freddi, soprattutto quando soffiano le correnti provenienti dalla vicina Russia. Nonostante le nevicate non siano poi così frequenti rispetto a quanto accade in altri paesi limitrofi, tra gennaio e marzo Varsavia è spesso ricoperta da un manto bianco, che rende la città meritevole di essere visitata anche durante il periodo più rigido. In occasione delle feste, inoltre, la capitale si riempie di attrazioni invernali, lucine e gli immancabili Mercatini di Natale che si tengono solitamente nel suo Centro Storico.

Molto popolari sono le piste di pattinaggio, la maggior parte gratuite, montate in prossimità delle piazze più importanti (vi segnalo quella nella Piazza del Mercato e quella vicino al Palazzo della Cultura e della Scienza): un'ottima occasione per divertirsi e scaldarsi durante i lunghi pomeriggi invernali.
Non dimenticatevi inoltre di far visita al Giardino Reale: lo spettacolo di luci e musica che offre supererà di gran lunga ogni vostra aspettativa!

VEDI ANCHE: come muoversi a Varsavia, info e costi

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: abbigliamento caldo, meglio avere sotto al piumino un maglione di lana e/o una maglia termica. Non dimenticatevi cappellino, sciarpa e guanti pesanti: il vento può alzarsi improvvisamente ed è importante essere il più possibile riparati.
  • In estate: pantaloncini, maglietta a maniche corte ma anche felpe, giacca e jeans lunghi per la sera o le giornate più coperte.
  • In autunno e in primavera: si consiglia l'abbigliamento "a cipolla", a causa dell'instabilità del clima. Tenetevi nello zaino/borsa un ombrellino di scorta e un impermeabile: non si sa mai quando potrebbe iniziare a piovere e in questo modo non vi rovinerete la vacanza!

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su