A C Bella Ponte Columbia BritannicaLa città canadese di Vancouver offre a cittadini e turisti un sistema di trasporto pubblico efficiente ed economico. I mezzi a disposizione sono differenti, sono integrati tra loro e includono traghetti, metro, filobus e autobus. Utilizzando il servizio di trasporto pubblico l'utente può spostarsi rapidamente in città e raggiungere facilmente ogni zona, comprese le spiagge e gli impianti sciistici. Grazie al servizio, il noleggio dell'auto è superfluo, e utilizzare i mezzi è un modo piacevole e comodo per conoscere ed esplorare la città.

Se stai per partire per il Canada, ecco una guida su come muoversi a Vancouver: info, costi e consigli!

Consigli utili

vancouver canada mare oceanIl sistema di trasporti pubblici di Vancouver si chiama Translink e comprende bus, traghetti e metro. Tutti i mezzi sono disponibili indicativamente 5:00-2:00, ogni linea e mezzo ha degli orari precisi. Non esiste un mezzo consigliato rispetto agli altri, il sistema è integrato e favorisce l'integrazione tra i servizi. E' inoltre stato creato un sistema tariffario unico con tessere prepagate da utilizzate su tutti i mezzi. Sia i biglietti di corsa singola che la tessera sono acquistabili sia nelle stazioni che in molti negozi, supermercati e minimarket, bisogna anticipare un deposito rimborsabile di $6,00 (€3,88).

Per visitare i singoli quartieri è consigliato spostarsi a piedi o in bicicletta, quest'ultima molto amata e usata sia da locali che da turisti. La città è comunque grande, quindi per un primo approccio vi consigliamo un tour guidato di 4 ore, per individuare i punti di riferimento e conoscere attrazioni e storia della città. Anche se decidete di andare in bici, consigliamo prima di fare un bike tour guidato per prendere dimestichezza con piste ciclabili e viabilità. In alternativa, specie se avete poco tempo a disposizione, vi consigliamo il sempreverde bus turistico hop-on hop-off.

Infine, tra il grande porto, il fiume Fraser e lo stretto della Georgia che lo divide dall'isola di Vancouver, la città ha nell'acqua una componente importante. Per questo, vi consigliamo caldamente di non perdere il tour panoramico dall'acqua, per ammirare la città da un'altra prospettiva!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: in bici, autobus, a piedi, traghetti, Skytrain (metropolitana)
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto, taxi
  • City card e abbonamenti consigliati: Compass Card (da $6,00/€3,88 - vedi dettagli), biglietto giornaliero mezzi pubblici (da $10,50/€6,80)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Vancouver

Il Vancouver International Airport è il secondo scalo più importante del Canada, dopo Toronto, ed è l'hub di Air Canada. Dal 2010 al 2018 ha vinto anche il premio di premio Skytrax come miglior aeroporto di tutto il Nord America! E' situato a soli 15 km a sud del centro cittadino ed è facilmente raggiungibile con il treno della linea Canada Line oppure con il taxi. Non ci sono bus disponibili.

Vancouver International Airport

  • Distanza dal centro: 15 km / tempo di percorrenza: 25 min;
  • In treno: linea SkyTrain - The Canada Line / costo ticket: $8,75 (€5,66)
  • In taxi: costo medio $33,00 (€21,36) / tempo di percorrenza: 30 min

Come muoversi a piedi

architettura vancouver edificio 1Vancouver è bellissima da visitare a piedi, specialmente durante la bella stagione. Le zone centrali sono ancora più concentrate, per attraversare la città da est a ovest (indicativamente da Stanley Park a Chinatown) a piedi ci vuole circa un'ora, e solo mezz'ora se si vuole invece percorrere la penisola da nord a sud.

Per un primo approccio alla città, vi consigliamo un tour di 4 ore tra le attrazioni della città, ideale per capire come è strutturata la città e individuare i punti di riferimento. Se siete curiosi di conoscere anche la cultura gastronomica canadese, allora vi consigliamo il Food Tour a Gastown, il quartiere più antico di Vancouver, fra strade acciottolate, birre artigianali e tantissime degustazioni di cibo tipico locale!

In ogni caso per spostarsi da un quartiere all'altro è comunque consigliato muoversi in bici o con i mezzi, vista l'efficienza dei trasporti e la presenza di tantissime piste ciclabili.

Come muoversi in bicicletta

vancouver mobi bike shareFoto di Wakasui. La bicicletta è un mezzo molto amato e utilizzato dai cittadini e anche dai turisti, sia per il suo carattere green ma anche perché la stessa città incoraggia a utilizzarla grazie alla presenza di una capillare rete di percorsi ciclabili.
Per un primo approccio, consigliamo comunque di fare prima un bike tour guidato per prendere dimestichezza con piste ciclabili e viabilità

A disposizione di residenti e visitatori è stata creata una mappa scaricabile, aggiornata annualmente, dei percorsi creati appositamente per le biciclette. Il servizio cittadino di bike sharing si chiama Mobi by Shaw Go ed è attivo dal 2016, si può prelevare la propria bici presso le diverse docking station (sono circa 125, per un totale di circa 1.200 biciclette). Mobi è un servizio pensato appositamente per muoversi in città e su distanze relativamente brevi, è disponibile acquistando il pass della durata di 24 ore, 30 giorni o di un anno al relativo costo di $12,00 (€7,68), $25,00 (€16,00) e $129,00 (€82,58).

Con i mezzi pubblici

vancouver porto skyline yacht 2Come già accennato, i mezzi pubblici di Vancouver sono gestiti dalla compagnia Traslink,sono moderni ed efficienti e permettono di raggiungere ogni angolo della città. Gli autobus, la metropolitana (SkyTrain) e i traghetti (Seabus) fanno parte di un sistema integrato e possono essere utilizzati acquistando i biglietti singoli oppure la "compass card", ovvero una comoda carta ricaricabile. Sul sito ufficiale della compagnia è disponibile inoltre il "trip planner", che vi permette di pianificare gli spostamenti fra due stazioni.

Se volete godervi un giro panoramico della città, vi consigliamo anche l'autobus turistico, che vi permetterà di raggiungere facilmente tutte le attrazioni principali della città, grazie alle fermate collocate in punti strategici e da cui potrete salire e scendere senza limiti! Ma Vancouver è anche una città che si trova sull'acqua, quindi una delle migliori attività da fare è sicuramente il tour panoramico dall'acqua, della durata di 90 min a bordo di un gommone. Per i più coraggiosi, c'è anche la possibilità di partecipare ad un tour panoramico in idrovolante, ammirando così la città dall'alto!

Autobus

vancouver busFoto di Steve Morgan. Gli autobus si muovono in modo capillare su tutto il territorio cittadino, dai quartieri centrali a quelli più periferici. I tempi di attesa sono tra i 5 e i 15 min ed è possibile verificarlo su un apposito display, presso le fermate più moderne e frequentate.

Le linee più usate dai turisti sono la 5 per raggiungere Robson Street, la 6 per Davie Street, la 10 per il quartiere del divertimento notturno Granville Street, la 4 per il campus della University of British Columbia, la 2 che collega Kitsilano Beach al centro e la 19 per Stanley Park.

  • Orari: dalle 5:00 alle 1:00
  • Costo ticket/corsa singola: $2,75 (€1,78)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto giornaliero $10,50 (€6,80)

SkyTrain

vancouver skytrain stazione di joyceÈ la metropolitana che collega il centro alle zone periferiche, chiamata SkyTrain poiché i tragitti sono quasi tutti sopraelevati, con ovvi vantaggi turistici perché permettono di godersi un bellissimo panorama durante la tratta.

Ci sono tre linee attive: la Expo Line, che collega Downtown Vancouver a Surrey, nella parte orientale della città; la Millennium Line, che su muove in un percorso circolare da est a ovest e lungo la zona Waterfront che costeggia il mare; la Canada Line che si dirige a sud, fermandosi a Richmond e all'aeroporto.

Le principali fermate turistiche sono Commercial-Broadway Station, con i ristoranti e i negozi di Commercial Drive, Burrard e Granville Station che sono nelle immediate vicinanze del centro cittadino e Waterfront Station, che collega la zona del porto.

  • Orari: dalle 5:00 alle 1:30
  • Costo ticket/corsa singola: in base alle tre zone in cui è suddivisa la città, da $2,75 (€1,78)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto giornaliero $10,50 (€6,80) o Compass card

Seabus

vancouver seabusFoto di Alasdair McLellan. Con i traghetti SeaBus si raggiunge in circa 15 min la zona nord di Vancouver, ma sono anche un'alternativa veloce per attraversare il fiordo Burrard Inlet. Questi mezzi offrono un interessante punto di vista sulla città, poiché offrono dei percorsi più panoramici e affascinanti, specialmente al tramonto.

I Seabus partono ogni 15-30 min in base al momento della giornata e applicano una tariffa non in base alla distanza, che è sempre la stessa, ma proprio all'orario, poiché nelle ore di punta viene calcolata la tariffa della zona 2, nel resto della giornata quella della zona 1.

  • Orari: dalle 6:00alle 1:00
  • Costo ticket/corsa singola: da $2,75 (€1,78) a $4,25 (€2,75)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto giornaliero $10,50 (€6,80) o Compass card

In auto

a c bella ponte columbia britannicaCome ogni cittadina, seppur con un traffico ordinato e piuttosto ridotto, anche Vancouver ha il problema dei parcheggi. In centro, infatti, possono essere difficili da trovare e risultare costosi, se paragonati alla convenienza e alla comodità dei mezzi pubblici.

Questo aspetto è uno dei motivi per i quali il noleggio della macchina è sconsigliato, oltre a quello del tempo. Per come è organizzata e strutturata la città, infatti, per raggiungere la zona periferica di North Vancouver, opposta al porto, ci si impiegano circa 15 min in traghetto ma un tempo maggiore in auto, poiché il tragitto prevede l'uscita dal centro, che è circondato su tre lati dall'acqua. Si deve dunque compiere un giro più lungo con attraversamento di ponti che, specialmente nelle ore di punta, sono sempre molto trafficati.

Soste e parcheggi

Nelle zone centrali di Vancouver, trovare un parcheggio a pagamento nelle classiche strisce blu è un'impresa, senza contare il costo piuttosto alto. In ogni caso, se decidete di utilizzare l'auto per raggiungere downtown, il costo medio dei parcheggi situati a bordo strada è di $1,50/h (€1,00) per una sosta massima di 2 h. I parcheggi più convenienti e vicini al centro di Vancouver sono quello sotterraneo di 900 Howe Street ($5,50/€3,52 all'ora) e quello di 843 Seymour Street ($2,50/€1,60 all'ora). È inoltre possibile pagare il parcheggio con diverse app per smartphone, in base alla zona.