10 Cose da vedere assolutamente a Trieste e dintorni

Cosa vedere a Trieste? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Trieste e dintorni, da non perdere assolutamente!

Trieste è una città ricca di punti d'interesse. Questa località infatti risulta essere particolarmente gettonata da centinaia di turisti provenienti da ogni parte d'Italia e d'Europa. Visitando la località è possibile imbattersi in edifici e luoghi dall'alto valore culturale. In definitiva, è una città che ha davvero molto da offrire sotto il punto di vista artistico. Tuttavia, molti non sanno cosa visitare quando sono a Trieste.
Ecco quindi una panoramica completa che analizza quali sono le 10 cose da vedere assolutamente a Trieste e dintorni!
VEDI ANCHE: dove mangiare a Trieste spendendo poco

1 - Piazza Unità d'Italia

trieste piazza unitPiazza Unità d'Italia è forse quello che è possibile definire come il cuore della città di Trieste. Spesso questo luogo viene considerato come uno dei più belli dell'Italia settentrionale. All'interno della piazza è presente la Fontana dei Quattro Continenti, una bellissima opera artistica. Inoltre, davanti alla piazza è presente il Molo Audace simbolo storico che ricorda la storia di Trieste e di quando quest'ultima era uno dei porti più fiorenti d'Europa.

  • Come arrivare: Piazza Unità si trova a poca distanza dal centro della città di Trieste. Ci si può arrivare facilmente in bus, prendendo la Linea 9 e scendendo alla fermata Riva Tre Novembre - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: Gratis
  • Card, ticket e tour consigliati: City tour a piedi di 1 ora e 30 minuti

2 - Castello di Miramare

82350500Il Castello di Miramare è uno dei simboli della città di Trieste. Questa imponente struttura risulta essere maestosa sia all'esterno che all'interno. Ai primi piani della struttura infatti, sono presenti gli alloggi reali che un tempo ospitavano i nobili che possedevano il Castello. Anche arrivare a questo edificio è molto bello. Difatti, è possibile arrivarci percorrendo il lungomare di Barcola che porta direttamente al castello.
E' possibile inoltre visitare il parco del Castello, un giardino storico di grande valore monumentale e botanico.

  • Come arrivare: si trova a circa 8 km da Trieste. Dalla stazione, seguire il Viale Miramare. In Bus, Linea 6 direzione Grignano, fermata "Brivio" o capolinea "Grignano" - Ottieni indicazioni
  • Orari: Castello 09:00 - 19:00 tutti i giorni, chiuso 25 Dicembre e 1 Gennaio. Parco tutti i giorni 8:00 - 16:00 (da ottobre a febbraio) e 8:00 - 19:00 da marzo a settembre
  • Costo biglietto: dal 1 Aprile all'11 Maggio intero €12,00 ridotto €8,00 / dal 12 Maggio al 30 Dicembre intero €8:00 ridotto €6,00. Gratis per under 18, disabili e ogni prima domenica del mese. Maggiori info sul sito ufficiale
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour della città panoramica di Trieste e del castello di Miramare

3 - Castello di San Giusto

san giusto trieste automiIl Castello di San Giusto è un'istituzione per la città di Trieste. Questo castello non ha solo un'importanza culturale ma possiede anche valenza storica. Difatti, essendo sito sul colle più alto della città, tale Castello era nei tempi antichi la principale fortezza per gli abitanti di Trieste. Inoltre, il Castello fungeva da vedetta per le navi che attraversavano il vicino mare.

  • Come arrivare: si trova a soli 400 metri dal centro di Trieste. Dunque, è possibile raggiungerlo a piedi seguendo Via Tommaso Grossi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal martedì alla domenica 10:00 - 17:00, lunedì chiuso
  • Costo biglietto: intero: €6,00 ridotto €4,00

4 - Faro della Vittoria

trieste faro della vittoriaIl Faro della Vittoria è il faro più potente dell'intera Italia settentrionale. Un tempo questo faro era il punto di riferimento per ogni imbarcazione che si avvicinava a Trieste. Sopra il faro, svetta maestosa la statua della Vittoria Alata. Questo perché oltre ad essere uno strumento utile per le barche, il Faro funge da elemento commemorativo per i soldati italiani che hanno perso la vita durante la Prima Guerra Mondiale.

  • Come arrivare: il modo migliore per raggiungere il Faro della Vittoria è quello di prendere da Piazza Oberdan la Linea 14 e scendere alla fermata Strada Del Friuli (Faro) - Ottieni indicazioni
  • Orari: Venerdì: 15:00 - 19:00 Sabato e Domenica: 10:00 - 13:00 / 15:00 - 19:00
  • Costo biglietto: Gratis

5 - La Grotta Gigante

La Grotta Gigante è un enorme tunnel sotterraneo scavato interamente da Madre Natura. Nonostante questo fenomeno sembra fosse sempre stato presente nelle fondamenta della città di Trieste, l'uomo lo ha scoperto solo in tempi recenti, intorno al 1900.
Esplorare la grotta gigante è un'avventura eccitante, capace di eccitare sia grandi che piccini. Inoltre, al suo interno è possibile ammirare enormi stalagmiti che raggiungono addirittura i 10 metri di lunghezza.

  • Come arrivare: la Grotta Gigante si trova a Sgonico non proprio vicino al centro di Trieste. In questo caso è opportuno prendere la Linea 42 e scendere alla fermata Borgo Grotta Gigante dopo circa una mezz'ora di percorso - Ottieni indicazioni
  • Orari: Inverno 10:00 - 16:00 Estate 09:00 - 17:00
  • Costo biglietto: intero €12,00 ridotto €9,00

6 - Caffè San Marco

caffe san marco triesteLo storico Caffè San Marco è sicuramente uno dei luoghi da visitare a Trieste. Si tratta di un caffè che al suo interno possiede un'atmosfera magica. Questo perché tale punto d'interesse venne costruito all'inizio del Novecento e da allora non è cambiato molto.
Persone di diverso genere popolano l'ambiente, ansiose di vivere l'emozione di compiere un salto indietro nel tempo. Come se non bastasse, all'interno del locale è presente una biblioteca, con alcuni testi originali dei grandi intellettuali del passato che vissero a Trieste.

  • Come arrivare: si trova a 500 metri dal centro di Trieste. Si può raggiungere semplicemente percorrendo Via Cesare Battisti - Ottieni indicazioni
  • Orari: 08:30 - 23:00 Venerdì e sabato 08:30 - 00:00 Domenica 09:00 - 21:00
  • Costo biglietto: Gratis

7 - Porticciolo di Muggia

La zona di Muggia è realmente molto caratteristica e si trova esattamente al confine con la Slovenia. In questa località sorge un piccolo porticciolo dove è possibile ammirare pescherecci nuovi ed antichi.
Muggia è la zona ideale per compiere passeggiate romantiche, magari al chiaro di luna. Inoltre, sul lungomare sono presenti diversi ristoranti tipici che mettono a disposizione prelibatezze a base di pesce.

  • Come arrivare: Muggia è 12 km distante da Trieste. Prendendo però la Linea 12 è possibile raggiungere la località in circa 40 minuti. Occorre poi scendere alla fermata omonima - Ottieni indicazioni
  • Orari: 00:00 - 24:00
  • Costo biglietti: Gratis

8 - Tram di Opicina

Il Tram di Opicina è uno dei mezzi di trasporto più amati da parte dei turisti. Questo particolare veicolo si "arrampica" per così dire fino alla cima di Opicina, il capolinea del suo itinerario. Una volta raggiunta la cima, è possibile ammirare uno splendido panorama, ammirando le bellezze di Trieste e del Mar Adriatico.
Purtroppo a causa della sua longevità, il tram non è sempre funzionale ed in alcuni periodi potrebbe non compiere il suo comune tragitto.

  • Come arrivare: Per prendere il Tram occorre raggiungere Piazza Oberdan che dista appena 600 metri dal centro. La piazza si raggiunge anche a piedi, percorrendo via Giosuè Carducci - Ottieni indicazioni
  • Orari: 07:00 - 20:40
  • Costo biglietto: €1,50

9 - Risiera di San Sabba

risiera san sabbaLa Risiera di San Sabba è sia un museo che un edificio adibito a memoriale. Fino all'anno 1943 questo edificio ospitava una semplice risiera, una sorta di fabbrica per la pilatura del riso. Con l'avvento del Nazismo e con l'inizio della Seconda Guerra Mondiale questo stabilimento fu trasformato in un campo di prigionia e di deportazione. Per non dimenticare gli orrori perpetrati da quegli uomini, è sempre bene visitare l'attuale museo in modo che orrori del genere non si ripetano più all'interno della storia umana.

  • Come arrivare: Linea 8 e scendere a Via Di Servola. Da lì poi basta proseguire per Via Luigi Pirandello e Via Rio Primaria per trovarsi a Via Giovanni Palatucci, posizione dell'edificio - Ottieni indicazioni
  • Orari: 09:00 - 19:00
  • Costo biglietto: Gratis

10 - Cattedrale di San Giusto

Questa splendida cattedrale è caratterizzata da un imponente rosone gotico che domina la facciata anteriore della chiesa. Questo edificio sacro viene riconosciuto come un simbolo da tutti gli abitanti friulani. La Cattedrale conserva alcuni segni della lotta tra le truppe napoleoniche e quelle austro-ungariche avvenuta durante il 1813. A prova di ciò, è possibile osservare sia dei segni di palle di cannone nel campanile adiacente alla Cattedrale sia una targa commemorativa posta sotto la porta principale.

  • Come arrivare: a circa 10 minuti dal centro di Trieste è presente la Cattedrale. La via più veloce per raggiungerla è Via Tommaso Grossi - Ottieni indicazioni
  • Orari: 08:00 - 12:00 / 15:30 - 19:30
  • Costo biglietto: Gratis

Organizza il tuo soggiorno a Trieste: mappa interattiva + info su hotel e tour

Il turismo a Trieste è generalmente organizzato molto bene. Difatti, l'organizzazione del turismo è gestita in modo magnifico non solo dal comune, ma anche dalla regione. Visitare Trieste solitamente non rappresenta neanche un pericolo. Si tratta di una città abbastanza sicura dove la criminalità nei confronti dei turisti non è elevata. Infine, da elogiare i mezzi di trasporto, con numerose linee che permettono di spostarsi ovunque.
Mostra Mappa


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su