kenia tsavo safari natura

Safari allo Tsavo National Park, Kenya: quando andare e cosa vedere

Tsavo National Park, Kenya: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per un safari. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

safari tsavoSe state programmando un viaggio in Kenya, non potete perdervi la magica esperienza del safari, un contatto diretto con la natura selvaggia che certamente per noi italiani non è una cosa da tutti i giorni!
Per un safari completo, quale parco migliore se non uno dei più grandi di tutta l'Africa? Nello Tsavo National Park gli avvistamenti sono garantiti, se non di tutti gli animali, almeno di una buona parte delle specie presenti!
Ma come scegliere il periodo e organizzare tutto al meglio? Eccovi tutte le informazioni utili per un safari nello Tsavo National Park, in Kenya: dove si trova, quando andare e cosa vedere!
VEDI ANCHE: Qual è il periodo migliore per un Safari in Kenya? Safari in Kenya: prezzi, quando andare e dove

Dove si trova

Mostra MappaLo Tsavo National Park è il più grande parco naturale del Kenya, situato tra l'altopiano centrale e la costa, quasi a metà strada tra le due città principali. Dista infatti circa 300 chilometri da Mombasa e poco più di 400 chilometri da Nairobi. E' attraversato dalla Strada 109 e dalla ferrovia che collega le due città, suddividendolo in Tsavo Est e Tsavo Ovest.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: gli aeroporti nelle vicinanze del parco sono Nairobi, Mombasa e Malindi. E' possibile trovare voli diretti di Alitalia e Kenya Airways per le prime due città, mentre per Malindi bisogna fare scalo a Nairobi. Ci sono anche voli dell'Ethiopian Airlines e della Turkish Airlines che però prevedono uno scalo ad Addis Abeba o ad Istanbul. Il volo diretto dura 7 ore, mentre con lo scalo si va dalle 9 alle 12 ore. Voli per Nairobi da €432,00 - Voli per Mombasa da €451,00 - Voli per Malindi da €546,00
  • Dalle principali capitali europee: da Parigi, Amsterdam e Francoforte è possibile raggiungere Nairobi in modo diretto grazie alle rispettive compagnie di bandiera Air France, KLM e Lufthansa. Per Mombasa invece è richiesto lo scalo a Nairobi oppure, volando con Ethiopian Airlines, da quasi tutte le capitali europee si effettua scalo ad Addis Abeba

Come raggiungere lo Tsavo National Park

safari tsavo 4x4Fonte: wikimedia commons - Autore: Marjorie Apel - Licenza: CC BY-SA 3.0 Giunti in aeroporto, per raggiungere lo Tsavo National Park, sarà necessario noleggiare un veicolo 4x4 il quale consente l'accesso al parco.
Tuttavia la soluzione migliore è quella di affidarsi ad un tour organizzato che vi passi a prendere in hotel o direttamente in aeroporto il giorno dell'arrivo, guidandovi durante tutto il safari.

Se prima dello Tsavo National Park avete in mente altre tappe, allora dovrete tenere in considerazione che i tour partono principalmente da Watamu e Malindi, in quanto sono zone maggiormente turistiche e ciò rende più semplice l'organizzazione dei safari da parte delle varie agenzie. Tuttavia una piccola parte passa anche da Mombasa e Nairobi, solitamente con un aumento di prezzo tra i €10,00 e i €20,00. Il prezzo totale del tour invece dipende dalla tipologia (privato o di gruppo) e alla durata del safari, ad esempio il safari più richiesto di due giorni e una notte costa intorno ai €220,00 se fatto in gruppo, mentre privato costa sui €400,00.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 20 / 32° 5 gg / 35 mm
Febbraio 20 / 33° 3 gg / 30 mm
Marzo 21 / 33° 8 gg / 80 mm
Aprile 20 / 32° 7 gg / 100 mm
Maggio 20 / 30° 5 gg / 30 mm
Giugno 18 / 29° 2 gg / 5 mm
Luglio 18 / 28° 1 gg / 5 mm
Agosto 17 / 28° 2 gg / 10 mm
Settembre 18 / 29° 3 gg / 15 mm
Ottobre 19 / 31° 4 gg / 25 mm
Novembre 20 / 31° 10 gg / 105 mm
Dicembre 20 / 31° 8 gg / 120 mm
  • Clima: piacevolmente caldo tutto l'anno, soprattutto da gennaio ad aprile e tra ottobre e novembre, con temperature medie tra i 20 e i 30 °C e piogge scarse, ad eccezione di dicembre che conta il maggior numero di rovesci, anche se abbastanza brevi
  • Periodo migliore: da giungo a ottobre in quanto mesi con pioggia rara e scarsa ma ancora freschi per gli animali i quali si trovano spesso in giro per il parco
  • Periodo da evitare: da novembre ad aprile è il periodo più caldo durante il quale gli animali tendono a rimanere riparati tra gli alberi avendo così meno possibilità di avvistarli

Cosa portare: abbigliamento ed equipaggiamento consigliati

  • Abbigliamento: scarpe comode, pantaloncini e canottiera. Se siete sensibili agli insetti allora meglio un pantalone lungo. Per la sera potrebbe tornare utile una giacca o felpa leggera
  • Equipaggiamento: zaino, binocolo, macchina fotografica, crema solare, occhiali da sole, repellente, cappello, tanta acqua, thé o succhi e qualche snack energetico nel caso facesse troppo caldo

Gli animali dello Tsavo National Park

elefante tsavo national parkLo Tsavo National Park, essendo il più grande parco in Kenya, si estende su ben 13.747 chilometri quadrati disposti su diverse altitudini. Questo permette la gran varietà di paesaggi naturali presenti al suo interno, i quali regalano scenari che vanno dalle distese verdeggianti di cespugli e arbusti a quelle secche ed aride nelle quali spicca ogni tanto un baobab, dalle pianure infinite a piccole collinette, dalle pozze naturali d'acqua dolce a lunghi tratti di terra rossa tipica dell'Africa. Tutto ciò crea un perfetto equilibrio e le condizioni ideali perché il parco sia popolato da varie specie faunistiche.

Lo Tsavo National Parkm, infatti, ospita tutti e 5 i Big Five: leoni, leopardi, bufali, elefanti e rinoceronti! Non mancano ovviamente zebre e giraffe, ma anche una serie di eleganti antilopi tra le quali la rara gerenuk, conosciuta come l'antilope giraffa, diversi esemplari di ghepardo, sciacalli, ippopotami, moltissime scimmie e babbuini, grossi gechi e coloratissimi uccelli.

Escursioni e tour guidati allo Tsavo National Park

Quanto costa visitare Tsavo National Park? Prezzi, offerte e consigli

strada safari tsavoFonte: wikimedia commons - Autore: Simone Roda (Adorenomis) from Italia - Licenza: CC BY 2.0 I prezzi di un safari nello Tsavo National Park dipendono da diversi fattori. Prima di tutto la durata (da 1 a 3 giorni), poi la tipologia (privato o in gruppo) e infine la scelta di visitare solo lo Tsavo Est o l'Ovest, o entrambi oppure lo Tsavo in abbinamento ad altri parchi.

La scelta ideale è quella di trovare, meglio preventivamente, un'agenzia o una guida locale che organizzi tutto e, qualsiasi sarà la vostra scelta, assicuratevi che il pacchetto includa il trasporto da e per l'hotel, il veicolo, il carburante, l'autista, la guida, l'ingresso al parco, i pasti e l'alloggio.

Per la sistemazione potrete esprimere una preferenza tra campi tendati o lodge luxury! Uno dei safari più gettonati è quello di 2 giorni e una notte solo nello Tsavo Est, poiché nella zona ovest è più difficile incontrare tutti gli animali sopraelencati. Questo safari costa a partire da €220,00 se fatto in gruppo e da €400,00 se fatto in privato, ma non si escludono safari più corti a €150,00 per una giornata o più lunghi di 3 o 4 giorni con un costo sui €700,00. I punti di partenza principali sono Watamu e Malindi in quanto la maggior parte delle agenzie si trovano lì, trattandosi delle due zone più turistiche del Kenya, mentre partire da Mombasa e Nairobi comporta un piccolo supplemento.

Chi invece volesse optare per il safari in autonomia deve mettere in conto circa €200,00 al giorno per noleggiare la jeep, €45,00 per entrare nel parco e l'alloggio a partire da €130,00 a notte in pensione completa.

Viaggiare informati: info utili sul Kenya

  • Abitanti: 40.512.682
  • Capitale: Nairobi
  • Lingue: inglese e swahili
  • Moneta locale: Scellino Keniota ($ / KES) / Cambio: €1,00 = 113,00 KES
  • Clima: caldo e umido lungo la costa (23/30°), temperato a ovest (13/25°), torrido e arido a nord-est (25/35°)
  • Vaccinazioni: la vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria solo per i viaggiatori provenienti dai Paesi a rischio di trasmissione, ma è altamente consigliata la profilassi antimalaria soprattutto per chi intende fare safari e visitare laghi
  • Requisiti d'ingresso: necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi ed il visto che può essere di transito, turistico o multiplo a seconda delle esigenze
  • Distanza dall'Italia: 9.284 km (8-12 ore di volo)

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su