Rio de Janeiro è tra le mete più desiderate al mondo. Enorme città costiera del Brasile, si tratta della seconda città più grande del Brasile, dopo San Paolo.

Come potete immaginare, le cose da vedere e da fare sono tante e bisogna stare attenti al periodo che si sceglie per organizzare il proprio viaggio, per non rischiare di vederselo rovinato! Ecco una guida su quando andare a Rio de Janeiro: clima, periodo migliore e consigli mese per mese!

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 23 / 29° 11 gg / 135 mm
Febbraio 24 / 30° 7 gg / 130 mm
Marzo 23 / 29° 8 gg / 135 mm
Aprile 22 / 28° 9 gg / 95 mm
Maggio 20 / 26° 6 gg / 70 mm
Giugno 19 / 25° 6 gg / 45 mm
Luglio 18 / 25° 4 gg / 40 mm
Agosto 19 / 26° 5 gg / 45 mm
Settembre 19 / 25° 7 gg / 55 mm
Ottobre 20 / 26° 9 gg / 85 mm
Novembre 21 / 27° 10 gg / 100 mm
Dicembre 22 / 29° 11 gg / 135 mm
  • Periodo migliore: l'estate (da dicembre a marzo) è la stagione più calda ma più piovosa, nonché la stagione del famoso Carnevale. L'inverno (da maggio a ottobre) è più fresco ma si può comunque fare vita da spiaggia
  • Periodo da evitare: nessuno in particolare.

Rio ha un clima tropicale, caratterizzato da due stagioni: una relativamente fresca da maggio ad ottobre e una calda e afosa da dicembre a marzo, con novembre e aprile come mesi intermedi.

Le stagioni sono opposte rispetto all'Italia: infatti, la temperatura media di luglio è di 21,5°, quella di gennaio e febbraio è di 27 gradi, i mesi più caldi. Sostanzialmente si tratta di un clima caldo tutto l'anno, ma tra novembre e marzo salgono sia le temperature che il tasso di umidità per via delle frequenti piogge soprattutto a carattere di rovescio temporalesco.

Quando conviene andare a Rio de Janeiro: il periodo più economico

Le mezze stagioni sono il periodo più economico per un viaggio a Rio de Janeiro, nello specifico tra settembre e dicembre e tra marzo e giugno. I prezzi degli hotel sono relativamente più bassi e sul volo si riesce a risparmiare abbastanza. Tra l'altro il clima è decisamente piacevole.

Rio de Janeiro in Primavera (set-dic)

rio pan di zuccheroIn primavera, che a Rio coincide con il periodo compreso tra settembre e dicembre, il clima è ideale. Le massime si aggirano attorno ad una media di 26° e le piogge, soprattutto nella prima parte della stagione, sono scarse, per poi aumentare a mano a mano che si va verso la fine di novembre-inizio dicembre. Il caldo è più sopportabile e non si toccano le temperature più basse di luglio e agosto. Il clima mite è favorevole per visitare con agio la città e intraprendere escursioni impegnative come la salita al Pan di Zucchero o la visita al Cristo Redentore.

Per quanto riguarda gli eventi, il più importante è sicuramente quello del 15 novembre, data in cui si celebra la Festa della Repubblica, festeggiata in tutto il Paese con eventi e cerimonie.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Rio de Janeiro

Rio de Janeiro in Estate (dic-mar)

carnevale di rioL'estate di Rio coincide col nostro inverno. La stagione, che va da dicembre a marzo, è calda e afosa. La media stimata a febbraio è attorno ai 27°, tuttavia possono verificarsi giornate anche molto calde con massime di 35/37°. Il problema di questo periodo sono le piogge che si presentano frequentemente soprattutto con carattere di rovescio e temporale.

Turisticamente parlando, questo è il periodo di altissima stagione. Si respira un'atmosfera festosa e ci sono numerosi eventi che culminano nel Réveillon (la notte di San Silvestro), per non parlare dei preparativi per il famosissimo Carnevale, l'evento perfetto per chi desidera conoscere Rio e la sua cultura. Infinite sono le possibilità per assistere a sfilate di carri allegorici ed eventi a tema in costume con musica e a ritmo di samba.
VEDI ANCHE: Carnevale 2019 a Rio de Janeiro: programma, info e costi

Rio de Janeiro in Autunno (apr-mag)

festa juninas brasileIn autunno, che a Rio coincide con il periodo compreso tra aprile e maggio, il clima è ideale. Le massime si aggirano attorno ad una media di 25/26° e le piogge, a mano a mano che si va verso la fine di maggio-inizio novembre iniziano a scarseggiare. Il caldo è più sopportabile e non si toccano le temperature più basse di luglio e agosto.

Inoltre, molte manifestazioni hanno luogo proprio in questi mesi, prime fra tutte le Festas juninas, le feste di giugno del Brasile, che hanno luogo anche a Rio, in cui i brasiliani amano passare serate danzanti al fresco mangiando i cibi tradizionali, o il Festival musicale Rock in Rio.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Rio de Janeiro in un giorno

Rio de Janeiro in Inverno (giu-set)

rio de janeiro copacabanaL'inverno di Rio corrisponde alla nostra estate. Ed è il periodo asciutto, dove le piogge sono più rare. Nonostante sia inverno, le temperature si aggirano attorno ad una media di 22/23°, è quindi possibile prendere il sole e fare il bagno in un mare anche se l'acqua è freschina. Non è raro il fenomeno delle masse di aria fredda di origine antartica che possono portare un po' di fresco, o persino un po' di freddo notturno, tanto che le minime possono scendere intorno ai 10/12°. D'altro canto, in giugno, luglio e agosto, è possibile riscontrare giornate dal sapore estivo con picchi di 30/32 gradi. L'inverno è pertanto la stagione durante la quale si ha un'ampia scelta di attività da intraprendere: giri turistici per la città, qualche ora di spiaggia nelle ore più calde della giornata, salita al Pan di Zucchero e Cristo Redentore.

Tra fine agosto e inizio settembre si tengono due importanti eventi: il Festival delle Orchidee, evento che gli appassionati di fiori non possono perdere e il Film Festival Rio durante il quale, per una settimana, la città diventa la capitale mondiale del cinema, con rassegne e premiazioni a cui prendono parte tante star internazionali.
VEDI ANCHE: Le 10 spiagge più belle di Rio de Janeiro

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno (giu-set): abbigliamento casual e leggero, costume e sandali, scarpe tipo trekking per eventuali escursioni, crema solare, occhiali da sole, felpa e maglioncino per ogni evenienza
  • In estate (dic-mar): abbigliamento casual e leggero, costume e sandali, crema solare, occhiali da sole, felpa e maglioncino per i locali con aria condizionata, ombrello o antipioggia
  • In autunno e in primavera (apr-mag-ott-nov): abbigliamento comodo e informale, costume e sandali, scarpe tipo trekking per eventuali escursioni, crema solare, occhiali da sole, felpa e maglioncino, ombrello o antipioggia

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!