Quando andare a Riga: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Riga. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Riga è la capitale della Lettonia e anche la più grande città delle Repubbliche Baltiche. È una città ricca di cultura e di elegante architettura, che offre al visitatore numerose occasioni di svago. Prima di scegliere Riga come destinazione del prossimo viaggio, è bene sapere che il clima della Lettonia è molto rigido.
Anche se la stagione ideale per visitare Riga è l'estate, tra maggio e settembre, alcuni viaggiatori possono invece voler conoscere la città nella sua altrettanto affascinante veste fredda e invernale. Abbiamo raccolto alcune informazioni per farti sapere quando andare a Riga.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Riga

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Il clima di Riga è di tipo continentale, con inverni freddi e bui: nel mese di gennaio la temperatura media non sale sopra i -5°, ma nei giorni più freddi può raggiungere anche i -30°.
La stagione estiva, invece, è breve ma relativamente mite, la media è di 17° e le giornate sono lunghe e luminose. La bella stagione è anche quella dove le precipitazioni sono più frequenti, soprattutto tra i mesi di giugno e novembre.

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio -2° 22
Febbraio -2° 19
Marzo 16
Aprile 10° 11
Maggio 16° 12
Giugno 20° 12
Luglio 22° 13
Agosto 21° 14
Settembre 16° 13
Ottobre 10° 16
Novembre 19
Dicembre 21

Riga in Primavera

2 riga primaveraRiga in Primavera fatica a lasciarsi alle spalle il rigido inverno ma, piano piano, a partire da marzo, le giornate si allungano, la neve si scioglie e le temperature raggiungono i 10°. Il risveglio della natura ben si nota presso l'Uzvaras Park, dove i ciliegi (un regalo dal Giappone, arrivati a Riga nel 2012) fioriscono e colorano l'area di rosa.

Il 4 di maggio hanno luogo i festeggiamenti per l'indipendenza lettone dal nazifascismo e dall'Unione Sovietica: cortei, musica e comizi rendono la città vivace e risvegliano l'orgoglio nazionale dei cittadini.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Riga in un giorno

Riga in Estate

3 riga estateLa città conosce bene il modo di organizzare le feste! Lo dimostra benissimo in giugno, con il party denominato "Ligo" che celebra il Solstizio d'Estate.
Durante la bella stagione vengono organizzati anche il festival della musica e della danza, il Baltica Folklore Festival e tantissimi altri. Il più importante è il Riga City Festival, che celebra il compleanno della città.

I festival si svolgono all'aperto, approfittando di una temperatura piuttosto gradevole che sfiora i 22° nel mese di agosto. I corsi d'acqua di Riga, inoltre, sono un vero e proprio parco giochi estivo. Sei un tipo avventuroso? Puoi anche provare il kayak o il paddle boarding.

Riga in Autunno

4 riga autunnoL'autunno è un periodo bellissimo per visitare Riga, anche se le temperature iniziano a rinfrescarsi, passando dai 10° di ottobre ai 4° di novembre. All'inizio della stagione, quindi, il clima è ancora abbastanza buono per permettere passeggiate all'aperto e tour con guida locale (da €30,00 a persona), anche se ben coperti.

Un'attività meravigliosa da provare in autunno è la crociera sul Canale di Riga (visita turistica di Riga in battello sul canale da €18,00 a persona). Le barche di legno si muovono lentamente lungo il corso d'acqua che un tempo fungeva da protezione alla città medievale. Oggi è possibile attraversare lungo il fiume il parco di Bastejkalns, osservando la varietà di alberi che rivestono le sponde, che creano un effetto caleidoscopico per diverse settimane ogni autunno grazie al magnetico colore delle foglie. La crociera (€18,00 a persona) dura un'ora e comprende un tratto panoramico lungo il fiume Daugava.

Riga in Inverno

5 riga invernoSe l'estate lettone sembra sempre troppo breve, l'inverno di Riga può invece apparire infinito. Le ore di luce diminuiscono drasticamente e la temperatura scende, arrivando anche ai -30° nei giorni più gelidi, ma per fortuna Riga offre un sacco di motivi divertenti per uscire da casa, sfidando il gelo.

Anche questa città ha i suoi tradizionali e festosi mercatini di Natale, per i più sportivi c'è invece la stagione di Hockey da seguire, il tifo per la squadra di casa è molto sentito.
Il freddo intenso ti paralizza le mani? Puoi acquistare i caratteristici guanti lettoni, realizzati a mano dalle nonne e venduti nei tradizionali mercatini.
VEDI ANCHE: 10 cose tipiche da mangiare a Riga

Quando conviene andare a Riga: il periodo più economico

Il periodo più economico per andare a Riga è certamente l'inverno, i mesi dove si risparmia di più sono febbraio e marzo, ma in pochi hanno l'ardore di sfidare il freddo baltico.

Per quanto riguarda l'estate, è preferibile scegliere il mese di luglio. Anche nel periodo tra ottobre e novembre si riesce a risparmiare su volo e soggiorno.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: vestiti molto caldi, che possono essere indossati a strati, tra cui intimo termico e pesanti maglioni. Giacca a vento o piumino adatti alle temperature più rigide, guanti, sciarpa e berretto.
  • In estate: classico abbigliamento "a cipolla", con una felpa o una giacca leggera impermeabile, così come le scarpe.
  • In autunno e in primavera: abbigliamento da mezza stagione ma piuttosto caldo, non dimenticare un maglione pesante e la giacca invernale in caso di drastico calo delle temperature o di vento freddo.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su