lettonia riga piazza del municipio 1 1

15 cose da vedere a Riga: le migliori attrazioni e cose da fare

lettonia riga piazza del municipio 1 1Riga è una città piccola, concentrata tutta intorno al suo centro storico, ricco di viuzze medievali intricate in cui passeggiare. Nonostante mezzi pubblici efficienti, è possibile girare per il centro della città a piedi, visto che le distanze sono veramente brevi. Questo vi permetterà di vivere al meglio la capitale europea più ricca di Art Nouveau e di imbattervi in particolari estetici che altrimenti non incontrereste mai.

State organizzando il vostro prossimo weekend fuori porta? Scopriamo insieme cosa vedere a Riga, quali sono le migliori attrazioni e cose da fare in città!

Cerchi un hotel a Riga? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Vecriga (Città Vecchia)

citta riga europa lettonia viaRiga si può dividere in due zone ben distinte: la Città Vecchia (Vecriga) e la Città Moderna (Centrs), quella costruita a metà del 1800 prevalentemente in stile Art Nouveau. La Città Vecchia è ovviamente la parte più antica. Mantiene intatta la tipica struttura del 1600-700, quando Riga faceva parte della Lega Anseatica e ricopriva un ruolo importante nei commerci nel Nord Europa.

Riconosciuta Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'Unesco, Riga Vecchia è un dedalo di stradine che ha come riferimento costante le guglie del Duomo. Il centro della città è la piazza della Cattedrale, ricca di caffè frequentati da turisti e locali. Tra gli edifici significativi che si trovano nella Città Vecchia segnaliamo il Palazzo della Borsa, il Palazzo della Radio Lettone, la Casa delle Teste Nere e la Chiesa di San Pietro.

Vecriga è stretta tra il fiume Daugava e il Canale Pils. Il modo migliore per visitarla è tramite un tour guidato a piedi. Il Duomo dista circa 1,5 km dalla stazione ferroviaria (18 min a piedi) - Ottieni indicazioni

Da non perdere: uno degli edifici più strambi e fotografati della Città Vecchia è la Casa del Gatto; pur trovandosi nella parte più antica, è un edificio in stile Art Nouveau per volontà di un ricco commerciante.

2 - Centrs (Città Moderna)

art nouveau facciata architetturaNonostante il nome fuorviante, non si tratta del centro storico della capitale lettone! Il Centrs è infatti stato costruito verso la metà del 1800 ed è caratterizzato da una copiosa presenza di circa 800 edifici in stile Art Nouveau. Un panorama architettonico e artistico davvero unico, che solo Riga può vantare!

Riga rappresenta il posto migliore per vedere lo stile Art Nouveau: è la capitale d'Europa che vanta il maggior numero di edifici in questo stile architettonico. Passeggiando tra le vie del quartiere potrete notare un tripudio spirali di stucco, statue, decori floreali, volti umani, maioliche e torri stravaganti che ornano ingressi e facciate. Imperdibile una visita al Museo di Art Nouveau (mar-dom 10:00-18:00, €5,00), il gigantesco complesso universitario e il Teatro Nazionale.

Il quartiere si trova a nord della Città Vecchia ed è chiuso in una sorta di quadrilatero costituito da quattro strade, tra cui la Alberta Iela. Raggiungibile a piedi dal Duomo di Riga (1,3 km, 16 min). Zona servita da numerose linee di bus e filobus - Ottieni indicazioni

Da non perdere: gli edifici più belli potete visitarli presso i n. civici 4, 6 e 8, di Alberta Iela. Furono progettati da Eizenstejn, padre del famoso regista. In Elisabetes Iela, segnaliamo le case ai civici 10B e 33

3 - Duomo

lettonia riga duomo di riga chiesaSituata nel centro storico della città, la cattedrale di Riga è stata costruita nel 1211 ed oggi è la chiesa protestante più importante di tutta la Lettonia. Può essere definita senza alcun dubbio la chiesa medievale più grande di tutto il Baltico, e il suo stile è un miscuglio di romanico, gotico e barocco.

Il suo interno è molto austero, secondo la tradizione luterana, ma potrete ammirare vetrate decorate, un pulpito ligneo e un altare di notevole interesse. La chiesa dispone di uno dei più antichi organi funzionanti al mondo, con più di 6.700 canne. La guglia barocca che sovrasta la torre della chiesa, alta 90 m, è ormai il simbolo della città. All'interno del Duomo ci sono anche tombe di mercanti, aristocratici e quelle dei due fondatori, Alberto da Brema e Meinardo.

Partecipa ad un concerto: non dimenticate di visitare anche il delizioso chiostro esterno del monastero attiguo al duomo. Quì spesso di organizzano concerti ai quali vi suggeriamo di partecipare.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Herdera laukums 6, nella Città Vecchia. Raggiungibile a piedi dal Castello di Riga in 5 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da luglio a settembre lun, mar, sab e dom 9:00-18:00, gio 9:00-17:30, mer e ven 9:00-17:00. Dottobre a giugno tutti i giorni 9:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

4 - Casa delle Teste Nere

lettonia riga casa delle teste nereSituata nella piazza del municipio, la Casa delle Teste Nere è uno dei simboli della città. Costruita nel XIV secolo e restaurata nel corso del 1800, venne completamente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale. Oggi è visitabile la sua fedele ricostruzione, datata 1998.

Il curioso nome deriva dall'omonima corporazione di mercanti tedeschi celibi attiva a Riga nel XIV secolo, i quali erano soliti indossare un copricapo nero. Oltre agli uffici del turismo, la casa vi permetterà di vedere la storica sede della confraternita dei mercanti, ricostruita fedelmente grazie ai documenti storici e fotografici sopravvissuti al conflitto bellico. All'interno è ancora possibile ammirare gran parte dell'arredo originale: argenti, candelabri, mobili intarsiati. All'interno della casa hanno vissuto governanti e artisti, tra cui Richard Wagner, che vi abitò per du anni dal 1837 al 1839.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Rātslaukums 7, nella Città Vecchia, a fianco alla Chiesa di San Pietro. Raggiungibile a piedi dal Duomo in 5 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 11:00-18:00
  • Costo biglietto: intero €7,00, ridotto €4,00 / tour guidato 1 h €20,00

5 - Statua di Rolando

riga statua rolandoFoto di J. Sedols. Di influenza tedesca, la statua di Rolando, difensore degli accusati, domina il centro della piazza del municipio. Il cavaliere della canzone romantica, come nella più classica delle sue iconografie, è rappresentato con scudo e spada.

Il personaggio è quello dell'Orlando Furioso, e per le sue vicissitudini, incarnava il mito dell'eroe fedele al suo re, e per questo significato, molte città videro nel paladino il loro simbolo per eccellenza. Le cosiddette Rolandstädte (le città di Rolando) mostravano infatti la loro fedeltà nei confronti dell'Imperatore esattamente come aveva fatto Orlando nei confronti di Carlo Magno. Ecco perchè, a partire dal XIV secolo, in Europa si diffuse l'usanza di ornare le piazze cittadine con la statua del paladino. La statua di Rolando non è una prerogativa solo di Riga, un'altra molto famosa si trova ad esempio a Brema, così come a Funchal.

La statua si trova in Rātslaukums 7, nella Città Vecchia, di fronte al Municipio. Raggiungibile a piedi dal Duomo in 5 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni

Scopri la distanza dalle altre capitali del mondo: alla punta della spada impugnata da Rolando si trova il "Km 0", da cui vengono calcolate tutte le distanze che separano Riga dalle altri capitali del mondo!

6 - Chiesa di San Pietro

riga chiesa san pietroFoto di M.Strīķis. Imponente e austera, la chiesa di San Pietro vale bene una visita per la sua cripta interna completamente restaurata. Ma attrazione centrale di questa magnifica costruzione medievale è senza dubbio il suo campanile, annoverato tra i più alti d'Europa.

Salite i suoi 122 metri per godere di un panorama completo delle intricate strade del centro storico, del fiume Daugava e di tutta la città moderna. Si presenta come una grande chiesa in mattoni, rappresentativa dello stile gotico e dedicata al santo patrono della città. Ha avuto una storia abbastanza frenetica e la struttura è stata ricostruita più volte (originariamente infatti era in legno).

Non perderti un concerto: la Chiesa presenta un calendario di eventi davvero molto ricco, sia con mostre che concerti. Potete consultare il programma completo sul sito ufficiale.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Skārņu iela 19, nella Città Vecchia, a fianco alla Casa delle Teste Nere. Raggiungibile a piedi dal Duomo in 5 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da settembre ad aprile mar-sab 10:00-17:00, dom 12:00-17:00. Da maggio ad agosto mar-sab 10:00-18:00, dom 12:00-18:00
  • Costo biglietto: intero €9,00, ridotto €7,00

7 - Castello di Riga

riga castle seen across the river daugavaFoto di Bjørn Erik Pedersen. Oggi sede della Residenza Presidenziale della Repubblica di Lettonia, il Castello di Riga si affaccia sul fiume Daugava e sembra inserito in un'atmosfera fiabesca. Si tratta di una classica costruzione medievale fortificata risalente al 1300 e restaurata nel XIX secolo, dopo la sua parziale distruzione da parte della Svezia.

Al suo interno si trovano due importanti musei: il Museo Straniero delle Arti e il Museo Nazionale di Storia della Lettonia. Quest'ultimo ripercorre la storia della Lettonia dalle origini all'era sovietica; con 1 milione circa di pezzi conservati, tra monete, medaglie, libri, carte, ceramiche, gioielli..

Organizza la visita: vi consigliamo di visitarlo all'orario di apertura, arrivando magari mezz'ora prima all'ingresso. Si tratta infatti di una delle attrazioni più visitate della città e potreste trovare lunghe code!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Pils laukums 3, nella Città Vecchia. Facilmente raggiungibile a piedi dal Duomo in 4 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero €3,00, ridotto €1,50

8 - Chiesa della Madonna Addolorata

riga madonna addorolataFoto di Егор Журавлёв. Ben riconoscibile per la sua facciata bianca e blu, la Chiesa della Madonna Addolorata è situata nei pressi del Castello. Si tratta di una chiesa cattolica, costruita in pietra in stile classico e modificata con nuovi dettagli nel corso dei secoli, tanto che presenta dei particolari in stile barocco e altri in stile neo-rinascimentale.

Si tratta del primo edificio sacro costruito in pietra a Riga, edificato dopo la Riforma. Prima, al suo posto, c'era una piccola cappella. Dopo tanti rifacimenti, all'interno si riscontra un mix di vari stili architettonici, con elementi classici, gotici e rinascimentali.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Pils iela 6-2, nella Città Vecchia. Facilmente raggiungibile a piedi dal Duomo in 4 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

9 - I Tre Fratelli

lettonia riga insiemeSi tratta di tre edifici in pietra, simili tra loro ma riconducibili a tre epoche differenti: il più antico è in stile medievale e risale al XV secolo, gli altri due sono entrambi in stile barocco e vennero edificati rispettivamente nel XVII e nel XVIII secolo. La differenza di colore e stile crea un'armonia straordinaria tra i tre palazzi che è in grado di lasciare a bocca aperta chiunque gli passi davanti!

L'edificio centrale contiene al suo interno il Museo Lettone di Architettura, dove sono conservati schizzi, disegni e modelli di architetti famosi quali Christoph Haberland, Frīdrihs Jānis Baumanis, Vilhelm Bockslaff, Johann Felsko ed Eizens Laube.

Fai una colazione con vista sui Tre Fratelli: esattamente di fronte si trova il bar/pasticceria Parunasim kafe'teeka, dove suggeriamo una dolce pausa! Potrete gustare dolci squisiti e il miglior caffè di Riga.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Maza Pils, 17, 9 e 21, nella Città Vecchia, di fronte al Duomo. Facilmente raggiungibile a piedi dal Castello di Riga in 3 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni
  • Orari: esternamente sempre visitabili / Museo Lettone di Architettura lun 9:00-18:00, mar e gio 9:00-17:00, mer 9:00-19:00, ven 9:00-16:00, sab-dom chiuso
  • Costo biglietto: gratis

10 - Casa del gatto

cat house riga01Foto di Alma Pater. All'incrocio tra le strade di Meistaru e Amatu, si incontra questo edificio giallo in stile art noveau, divenuto una delle attrazioni più immortalate della città per la statua in bronzo che raffigura un gatto, opera di Friedrich Scheffel.

Collocato sul tetto, il gatto è raffigurato con la spina dorsale arcuata e il fondoschiena rivolto verso la Camera del Commercio Maggiore. La leggenda narra che questo era il modo con cui il proprietario della casa intendeva esprimeva il suo disprezzo verso i membri della Grande Gilda che gli avevano negato l'ingresso prima della Prima Guerra Mondiale poiché egli era un mercante lettone, mentre la società era riservata ai soli tedeschi. Dopo una causa legale, il mercante riuscì a entrare nella corporazione e fece girare il gatto in un'altra direzione!

La casa si trova in Meistaru iela 10/12, nella Città Vecchia. Facilmente raggiungibile a piedi dal Duomo in 2 min. Fermata di riferimento Grēcinieku iela, sul lungofiume (tram 1, 2, 5 e 10; bus 22 e 322) - Ottieni indicazioni

11 - Porta svedese

riga porta svedeseFoto di DavidConFran. La Porta Svedese è l'unica delle 8 porte d'ingresso alla città ancora esistente, tra tutte quelle che erano state costruite nel 1698 durante gli anni della dominazione svedese.

Sita al pianoterra dell'edificio civico 11 della via Torņa, la sua costruzione racchiude molte leggende ed è un vero gioiello da vedere, soprattutto per gli appassionati di storia. Si narra infatti che venne illegalmente aperta da un ricco mercante al fine di ottenere l'accesso diretto al suo magazzino. Molto più verosimile la teoria secondo la quale fu costruita per essere utilizzata dai soldati di stanza nella caserma di San Giacomo. Si dice che attraversarla porti fortuna, e la tradizione vuole che le coppie di sposi la includino come tappa nel loro giro della città affinché la relazione duri in eterno!

Si trova in Atgriežu iela, nella parte settentrionale del centro storico. Facilmente raggiungibile a piedi dai Tre Fratelli in 3 min e dal Duomo in 5 min. Fermata tram di riferimento Nacionālais teātris (linee 5, 7 e 11) - Ottieni indicazioni

12 - Torre delle Polveri

riga torre polveriFoto di Егор Журавлёв. Nata come parte della cinta muraria a difesa della città, la Torre delle Polveri fu usata come deposito per la polvere da sparo, ed è l'unica rimasta delle 18 torri che formavano le difese di Riga.

La si nota per la forma cilindrica tozza e possente.
Le sue fondamenta trecentesche costituiscono una delle strutture più antiche della città, ma il resto della torre risale al 1650. Alla fine del XIX secolo venne acquistata da una confraternita di studenti tedeschi e nel 1919 divenne sede di un museo militare dedicato alla lotta per l'indipendenza e alla prima guerra mondiale. Dal 1957, ospita il Museo della Rivoluzione nella Repubblica Sovietica di Lettonia. Sono esposte collezioni relative alle varie guerre che hanno scosso il paese nel corso degli anni: la guerra di liberazione (1918-1920), la prima guerra mondiale, la seconda guerra mondiale, l'occupazione sovietica.

  • Come arrivare: in Smilšu iela 20, nella parte settentrionale del centro storico. Facilmente raggiungibile a piedi dai Tre Fratelli in 3 min e dal Duomo in 5 min. Fermata tram di riferimento Nacionālais teātris (linee 5, 7 e 11) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni, da aprile a ottobre 10:00-18:00, da novembre a marzo 10:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

13 - Monumento alla Libertà

monumento alla libert c3 a0 riga lettoniaTra la Città Vecchia e il Centrs, si trova un ampio spazio verde al centro del quale si erge il Monumento alla Libertà. Si tratta di una colonna alta 42 metri, sulla cui cima si trova una figura femminile, soprannominata Milda, che incarna il simbolo della libertà, e che tiene in mano tre stelle, ognuna delle quali simbolo delle tre regioni storiche della Lettonia: Urzeme, Vidzeme e Latgola.

Tale monumento riveste grande importanza per Riga e per l'intera Lettonia in quanto, durante l'occupazione sovietica, i russi hanno desiderato e tentato più volte di abbatterlo ma non l'hanno mai fatto realmente. Tuttavia, proprio in quegli anni, numerosi lettoni sono stati uccisi solo per essersi avvicinati a tale monumento.

Ai piedi del Monumento alla Libertà si trova l'Esplanade, un parco molto frequentato nella bella stagione per prendere il fresco d'estate e farsi una bella passeggiata lontani dal caos cittadino. Raggiungibile a piedi dal Duomo in 7 min. Fermata bus di riferimento Brīvības piemineklis (numerose linee) - Ottieni indicazioni

Scatta una foto all'orologio Laima: non molto distante si trova un orologio sponsorizzato dal 1935 dalla fabbrica di cioccolato Laima. Oggi è uno dei punti di riferimento per darsi appuntamento a Riga, da qui infatti partono molti tour turistici. Durante la dittature sovietica, però, tale orologio era usato per diffondere messaggi politici, tra i quali, un costante e inquietante: "Non fate tardi al lavoro"

14 - Piccola Mosca

riga central market piccola moscaFoto di TomasEE. A sud della Città Vecchia ci si trova catapultati in un'altra nazione. Qui si trova infatti la Piccola Mosca (Maskavas Forštate), un quartiere da sempre abitato russi che ricorda molto una città sovietica.

L'attrazione principale di questa zona è il Mercato Centrale, strutturato in 5 hangar dove una volta venivano costruiti i dirigibili Zeppelin. E' il posto ideale per osservare uno spaccato di quoitdianità locale! Da notare (ma non farete di certo fatica), la sagoma della "Torta di compleanno di Stalin", il palazzone dell'Accademia delle Scienze che venne costruito in onore del dittatore russo. Com'è facilmente intuibile, gli abitanti di Riga non hanno mai particolarmente amato questo edificio, tuttavia, dalla sua terrazza (ascensore €5,00) si gode di una magnifica vista sul quartiere e sulla città. Consigliato in giro anche al mercato di Latgalīte, il mercatino delle pulci, dove è possibile trovare maschere antigas, orologi dell'Armata Sovietica, proiettili per i carri armati e altra chincaglieria.

A circa 3 km dal Duomo. Il Riga Central Market si trova a 6 min a piedi dalla Stazione Centrale. Zona servita da numerose linee del bus - Ottieni indicazioni

Da evitare la sera: vi consigliamo di visitare questo quartiere di giorno e di concentravi comunque sulla parte più settentrionale, confinante con la Città Vecchia. Caldamente sconsigliato girare da soli la sera.

15 - Isola di Kipsala e il quartiere Kalnciema

kipsala 10Foto di Bengt Oberger. Due quartieri semi sconosciuti e spesso snobbati dai turisti (soprattutto se si ha poco tempo), ma davvero meravigliosi!

Kipsala è un'isola collegata alla terraferma da alcuni ponti, caratterizzata da stradine acciottolate, vecchie abitazioni affacciate sul fiume, tanto verde e tranquillità. In estate, qui è anche possibile fare un bagno nella spiaggetta apposita! Da visitare, la casa-memoriale della famiglia Zanis Lipke (gratis) che durante il Nazismo salvò circa 60 ebrei dalla deportazione. A 10 min circa di autobus (linea 53) si trova il quartiere di Kalnciema. Tra casette in legno dai toni pastello, botteghe di prodotti biologici e boutique di giovani stilisti, l'atmosfera che si respira ricorda molto la Svezia. Da non perdere, il mercato contadino che si tiene tutti i sabato mattina.

Ci sono numerosi collegamenti per raggiungere i due quartieri dal centro di Riga: linee autobus nn. 5, 12, 13, 25, 37, 41, 53, 336, fermata di riferimento Ķīpsala - Ottieni indicazioni

Fate una piccola ddeviazione: sulla strada del ritorno verso il centro città, deviato verso il ponte Akmes. All'inizio troverete la Biblioteca Nazionale Lettone ospitata in un edificio futuristico!

Altre attrattive da visitare

riga lettonia centro storicoOltre alle chiese già citate segnaliamo la grande Cattedrale Ortodossa, risalente al 1884, e trasformata in planetario negli anni dell'occupazione sovietica. Per conoscere la storia della città durante la Seconda Guerra Mondiale, vi suggeriamo di visitare il Museo del Ghetto (€5,00).

Tra la città vecchia e la zona nuova, si trova la Latvian National Opera. Sede dell'Opera e del Balletto Nazionale, è un edificio splendido carico di fascino e storia (calendario eventi completo sul sito ufficiale). Ogni estate ospita il Riga Opera Festival. Il momento migliore per ammirarlo è la sera quando la facciata è totalmente illuminata.

Tra i musei: per gli amanti del genere, consigliamo la visita al Museo di Storia e della Navigazione (€5,00); altrimenti, se volete farvi una cultura sui pittori lettoni, consigliamo il Museo Nazionale d'Arte (€6,00). Consigliato anche il Museo Riga Bourse (€3,50), museo d'arte dedicato ai rapporti tra Oriente e Occidente.

Il volto nuovo e giovane della città è rappresentato da Miera Iela, il famoso quartiere hipster con gallerie d'arte, negozi vintage, caffè, parrucchieri-libreria e ristoranti green.

7 cose da fare a Riga

Giro in battello
Mercatini di Natale di Riga
Livu Laukums
Skyline Bar del Radisson Blue Hotel
Bastejkalna Park
Spiaggia Jurmala
1/6

  1. Giro in battello: ammirate la città da un'altra prospettiva con un giro in battello sul fiume e sui canali, della durata di 1 h. Info e costi qui
  2. Assaggiare le specialità locali: la cucina tipica è davvero ricca, con una grande abbondanza di pesce e verdure, ma anche squisiti piatti di carne. Approfittate della visita per scoprire le ricette tradizionali. Info e costi qui
  3. Visitare i mercatini di Natale: i Paesi del Nord durante il periodo natalizio hanno un qualcosa in più. Se non temete il freddo, non perdetevi la città a Natale, con i suoi meravigliosi mercatini e i tanti eventi organizzati
  4. Scattare una foto a Livu Laukums: si tratta di una delle piazze più belle di Riga, con edifici dalle facciate colorate e molto caratteristiche
  5. Aperitivo allo Skyline Bar: situato all'interno del Radisson Blue Hotel, qui potrete concedervi un aperitivo con una meravigliosa vista sulla città! Vi consigliamo di raggiungerlo durante la settimana, perché i weekend è piuttosto affollato
  6. Passeggiare a Bastejkalna Park: questo meraviglioso parco è uno dei preferiti degli abitanti! Tra sentieri, alberi e panchine, è ideale per ritagliarsi un momento di relax
  7. Relax a Jurmala: a circa 25 km dal centro, questa è la spiaggia preferita dagli abitanti! Qui si trovano lunghe spiagge, ville costruite direttamente sull'acqua, bar e ristoranti chic, inoltre potrete provare a fare il bagno nel Mar Baltico

Organizza il tuo soggiorno a Riga: voli e hotel

L'Aeroporto Internazionale di Riga è ben collegato all'Italia e si trova a 10 km dal centro della città (confronta i voli). Trattandosi di una capitale baltica, il periodo migliore per visitarla è l'estate (tra luglio e settembre); tuttavia non c'è comunque un vero e proprio periodo da evitare.

La zona migliore dove alloggiare è il centro storico (confronta gli alloggi su booking), per muoversi a piedi ed avere tutto a portata di mano. Il centro di Riga infatti comprende tutti i luoghi più caratteristici ed è compattato in circa 2 km: camminare è l'ideale! E dopo giornate dedicate ad arte e cultura, la sera Riga offre anche tanto diverimento. Tra ristoranti, wine bar, pub e discoteche, Riga è una delle mete preferite per gli addii al celibato all'estero. La maggior parte dei pub e dei locali è concentrata nel centro storico, e sono affollati da mercoledì a sabato.

Se viaggiate in famiglia, per i bambini non ci sono vere e proprie attrazioni a loro dedicate; tuttavia potreste allietarli catturando la loro attenzione raccontando le numerose leggende del posto, ad esempio quella relativa alla Casa del Gatto.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Febbraio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 147 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Riga

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su