braldu

I 10 ponti più pericolosi del mondo

Dove si trovano i ponti sospesi più terrificanti da attraversare? Dall'Italia al Giappone, Dall'Europa all'America: scopri quali sono i ponti più spaventosi nella classifica dei 10 ponti più pericolosi del mondo!

bralduSoffrite di vertigini? Allora questi ponti non fanno proprio per voi! Ma non crediate che chi si trova a proprio agio con le grandi altezze non abbia bisogno di una forte dose di coraggio (e un briciolo d'incoscienza) per attraversarli. Cos'hanno di strano queste strutture? Sono i 10 ponti più pericolosi e terrificanti del mondo! Scopriamoli insieme!
VEDI ANCHE: I PONTI PIU' LUNGHI DEL MONDO

10 - Ponte sul Lago Trift

triftbridge

  • Dove si trova: Svizzera
  • Altezza: 90 m

A 90 m dalle acque del lago sottostante si erge questo splendido ponte svizzero, lungo ben 168 m. E' il ponte sospeso pedonale più lungo delle Alpi. Una volta giunti al centro vi sentirete come sospesi a mezz'aria, a decine di metri di distanza dal terreno in ogni direzione. Per dirla tutta non si tratta di una sensazione ma di una situazione reale... pur essendo decisamente sicuro è sempre bene non sporgersi troppo... Che dite: vorreste provare ad attraversarlo?

9 - Carrick-a-Rede Bridge

carrick a rede ponte

  • Dove si trova: Irlanda
  • Altezza: 25 m

E' una grande attrazione turistica, ma solo per i più coraggiosi! Questo ponte di corda è lungo 18 metri e sospeso a 25 sopra il mare. Fin dal 1784 collega la terraferma con un'isola rocciosa, una riserva di pesca del salmone. I più temerari si godranno una splendida passeggiata nella natura con il vento freddo a sferzare il viso e gli occhi immersi in incantevoli panorami.

8 - Ponte sospeso sul Capilano

capilano

  • Dove si trova: Canada
  • Altezza: 70 m

Posto al di sopra del fiume Capilano, questo ponte è lungo 137 metri. Si trova all'interno di un parco di circa 10 ettari e quotidianamente molti visitatori lo attraversano. Recentemente il ponte è stato messo temporaneamente fuori uso da un abete di Douglas di 46 tonnellate caduto durante una violenta tempesta di neve. Vi starete chiedendo cos'abbia di così pericoloso se viene così spesso visitato. Beh, attraversalo implica il restare sospesi a 70 m dal fiume sottostante! Di certo offre scorci di rara bellezza, ma già un ragazzo è deceduto cadendo da uno dei punti panoramici...

7 - Ponte sospeso di Ghasa

  • Dove si trova: Nepal
  • Altezza: 70 m dal suolo

Un fantastico ponte di corda, lungo 137 m ben assicurato e che di certo regala una vista letteralmente mozzafiato. Ma in tutta onestà, lo attraversereste? Nella zona centrale dell'Himalaya esistono splendidi paesaggi. Il problema è che spesso per poterli ammirare bisogna trovare la forza di attraversare strutture decisamente inquietanti... Ad ogni modo, sappiate che ogni giorno moltissimi animali passeggiano beati su questo ponte. Se lo fanno loro perché non dovremmo riuscirci noi?

6 - Keshwa Chaca

kesha chaca

  • Dove si trova: Perù
  • Altezza: quasi 20 m

Si tratta di un ponte sospeso in corda costruito seguendo un metodo utilizzato fin dai tempi degli Inca. Il come è piuttosto inquietante al pensiero poi di doverci camminare sopra per raggiungere la sponda opposta del canyon sottostante con le sue ruggenti acque...Il ponte viene costruito filo d'erba per filo d'erba una volta l'anno! In pratica si tratta di un saldo intreccio di erba secca. Evidentemente regge...

5 - Ponte di assi sul Kotmale Oya

ponte di kotmale oya

  • Dove si trova: Sri Lanka
  • Altezza: non specificata

Assi instabili e traballanti, buchi qua e là e al di sotto un fiume impetuoso e melmoso. Un fim d'Indiana Jones? Niente affatto! Questo ponte decisamente scomodo ed inquietante si trova in Sri Lanka ed è un modo per poter attraversare l'omonimo fiume sottostante. E' bene prestare molta attenzione a dove si mettono i propri piedi: un attimo di distrazione e si rischia di non arrivare sull'altra sponda...

4 - Ponte della Valle di Langtang

langtang

  • Dove si trova: Nepal
  • Altezza: non specificata

Vi starete chiedendo cosa ci faccia questo saldo ponte a metà di questa classifica. Intanto è situato tra le aspre montagne dell'Himalaya, nella Valle di Langtang in Nepal. Anche se a prima vista può apparire sicuro, in realtà basta una forte folata di vento a dimostrarvi proprio il contrario…

3 - Ponte di Sarawak

sarawak bridge

  • Dove si trova: Borneo
  • Altezza: non specificata

I ponti di corda vi sembrano instabili ed inquietanti? Forse perché non avete mai provato ad attraversarne uno fatto di canne di bambù e corde... anche questa base, apparentemente "larga e solida" è in realtà insidiosa ed è facilissimo scivolare, specialmente se il ponte inizia ad oscillare....

2 - Attraversamento del fiume Braldu

braldu

  • Dove si trova: Pakistan
  • Altezza: non specificata

Se non vi convincono nè i ponti di corda e nemmeno quelli di bambù, allora questo vi piacerà ancora meno. Questo ponte attraversa le acque impetuose del Braldu e prende una forma diversa a seconda del peso di chi vi cammina sopra...attraversarlo è letteralmente un'esperienza davvero terrificante! E' costituito da oscillanti viticci intrecciati.... Fortunatamente, di recente, si è pensato di costruire una struttura più sicura per permettere a bambini ed insegnanti di raggiungere una nuova scuola.

1 - Ponte sul fiume Hunza

hunza

  • Dove si trova: Pakistan
  • Altezza: non specificata

L'altezza dall'acqua del fiume sottostante nessuno precisamente la conosce, ma questo non rincuora affatto chi si trova costretto ad attraversarlo! Questo ponte è pericolosissimo e terrificante. Il rischio di scivolare tra le assi decisamente molto distanziate tra loro o attraverso i lati aperti è altissimo e nulla può, nella malaugurata ipotesi, fermare la caduta del malcapitato! Persino gli abitanti lo reputano pericoloso e a dir poco da incubo se attraversato nelle giornate ventose. Le inondazioni che hanno colpito il Pakistan nel Maggio del 2010 hanno ulteriormente peggiorato la situazione (per quanto incredibilmente possibile). Vi starete chiedendo perché continuino ad usare questa struttura e non ne costruiscano un'altra? Beh, l'hanno fatto ma il ponte parallelo è altrettanto sconcertante, pericoloso, pericolante e...visibilmente rotto!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati