Quando andare a Nizza: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Nizza. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Adagiata sulle spiagge di ciottoli della Baia degli Angeli in Costa Azzurra, Nizza è una città fondata dai greci e antico ritrovo di diversi artisti, come Henri Matisse e Marc Chagalle, dei quali sono presenti preziose opere nei musei a loro dedicati.
Nizza, baciata dal sole e bagnata da un mare azzurro intenso, offre una vista panoramica molto affascinante. Anche nel suo centro ci sono tanti luoghi di interesse ed attrazioni, ad esempio Place Massena, Piazza Garibaldi, i già citati musei, bellissime chiese e un lungomare ricco di spiagge e locali, che consente di godere del meraviglioso scenario accompagnati da una piacevole brezza marina.
Cosa non da poco, Nizza presenta condizioni climatiche molto favorevoli in quasi tutto l'anno: tra maggio e settembre si ha l'assoluta certezza di trovare bellissime giornate e nei restanti mesi freddo, neve e nebbia sono eventi rarissimi. Vediamo di seguito, nel dettaglio, tutte le informazioni riguardo il clima.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Nizza

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Il clima a Nizza è di tipo mediterraneo: le estati sono calde e soleggiate con massime di 27 °C a luglio ed agosto, gli inverni miti e relativamente piovosi con minime sui 5 - 6 °C e massime di 13°C. Le stagioni cosiddette di transizione, primavera e autunno, hanno temperature abbastanza gradevoli, sebbene un po' freddine, e pochissimi giorni di pioggia.
Le precipitazioni non sono particolarmente frequenti, ma abbondanti da metà settembre a dicembre. Il sole splende in estate e discretamente in primavera e a settembre, mentre nella stagione invernale si alternano giornate soleggiate a quelle nuvolose.
Infine, considerando che Nizza è sul mare, bisogna dedicare una nota alle limpide acque della costa azzurra: sappiate che il mare non è mai caldo; ad agosto tocca 23°C perché è raffreddato dal Mistral, ovvero un vento che colpisce nella parte occidentale e, a causa di un gioco di correnti, favorisce il movimento delle acque fredde fino a Nizza.

Mese Temperatura percepita media Giorni di pioggia
Gennaio 9°C 6
Febbraio 9,5°C 5
Marzo 11,5°C 5
Aprile 13,5°C 7
Maggio 17°C 5
Giugno 20,5°C 4
Luglio 23,5°C 2
Agosto 23,5°C 2
Settembre 20,5°C 5
Ottobre 17°C 7
Novembre 12,5°C 7
Dicembre 10°C 6

Quando conviene andare a Nizza: il periodo più economico

Il periodo più conveniente è quello tra marzo ed aprile: non solo le temperature sono piacevoli e le precipitazioni contenute, ma i prezzi sono molto più bassi rispetto all'alta stagione che, chiaramente, coincide con luglio ed agosto. Inoltre, non da meno, viaggiare in questi mesi vi permetterà di evitare l'affollamento di turisti!

Nizza in Primavera

cattedrale ortodossa di nizzaLa primavera, da marzo a maggio, è caratterizzata da un'aria fresca con minime sui 9 °C che salgono progressivamente fino a 14°C durante maggio, mentre le massime a fine stagione sfiorano i 20 °C. Le precipitazioni sono contenute, tranne in aprile che ha all'incirca 7 giorni di pioggia.
Nonostante possa capitare che il cielo si annuvoli, iniziano ad esserci i primi tepori, la natura si risveglia ed esplodono i colori: è veramente un ottimo momento per visitare Nizza se si vuole godere di pace e tranquillità.

In questa stagione sarà piacevole concedersi passeggiate sul lungomare, esplorare il centro storico per osservare piazze e palazzi, le chiese come quella russa di San Nicola, rilassarsi nei parchi e giardini lontano dal traffico. Se viaggiate a marzo, potreste trovarvi per il Carnevale di Nizza, che si svolge a cavallo tra febbraio e marzo: un evento che attira migliaia di turisti e prevede musica dal vivo, sfilate, danze e divertimento.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Nizza in un giorno

Nizza in Estate

nizza estateDa giugno ad agosto le temperature salgono intorno ai 27 °C senza rendere la città afosa, mentre le minime restano piuttosto fresche non andando oltre i 20 °C. Il sole brilla alto in cielo e le precipitazioni sono quasi inesistenti, con circa 2 - 3 giorni di pioggia: direi che il clima è ideale!
Come ricordavo all'inizio, l'acqua del mare non è particolarmente calda, rimane sui 23 gradi ad agosto. Tuttavia, un tuffo in queste splendide acque è d'obbligo, o almeno prendere un po' di sole sulle caratteristiche spiagge di ciottoli.

Si può, tuttavia, dedicare il periodo estivo a delle passeggiate sul lungomare che pullula di locali e discoteche.
Non mancano gli eventi, come il Nizza Jazz Festival a luglio e Iron Man, ovvero una tra le più importanti manifestazioni sportive che si svolge a giugno. Inoltre, vengono spesso organizzati concerti e serate di intrattenimento, quindi il divertimento è assicurato.

Nizza in Autunno

muso matisse nizzaDa settembre il clima inizia a rinfrescarsi, solo nelle ore più calde troviamo sui 24°C, poi pian piano le temperature scendono gradualmente rimanendo gradevoli.
Le precipitazioni in autunno sono più frequenti rispetto agli altri mesi, però la natura comincia a regalare dei colori magnifici invitando quasi a concedersi delle serene passeggiate lungo la costa, senza la frenesia estiva.

E' un buon momento per dedicarvi alla visita dei numerosi musei e gallerie d'arte, come il Musée Matisse e quello delle Belle Arti, o ancora, il Museo di Arte Asiatica e quello Chagall.
Nulla vi vieta di godere del bel tempo esplorando le vie della città e assaporando la fresca arietta marina, dato che non è particolarmente freddo sebbene, ricordo, le piogge rimangano intense.
Nizza, in questa stagione, organizza degli eventi specialmente sportivi, come Le regate Reali a settembre e la maratona Nizza-Cannes a novembre.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare assolutamente a Nizza

Nizza in Inverno

mercatini di natale nizzaL'inverno a Nizza è mite, le massime non scendono mai sotto i 10 °C e le minime sotto i 5 - 6 °C. Le precipitazioni sono più significative rispetto all'estate, ma non abbondanti come in autunno. Insomma, neve e gelo sono due fenomeni rarissimi, così come la nebbia: secondo le statistiche passate, si verificano in circa 1 o 2 giorni all'anno.

Nizza si anima e risplende di luci con il Villaggio di Natale, che conta circa 60 chalet che propongono tanti prodotti artigianali, non manca l'animazione e una pista di pattinaggio.
Musiche, il presepe vivente e i canti natalizi: la magia del Natale a Nizza vi aspetta! Inoltre, se viaggiate a febbraio, avrete l'occasione di assistere al colorato Carnevale di Nizza già citato.
VEDI ANCHE: come trascorrere San Valentino a Nizza

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: vestiti caldi, piumino, sciarpa, maglione o felpa più leggera, ombrello.
  • In estate: vestiti estivi comodi, leggeri e traspiranti, una giacchetta o felpa per la sera.
  • In autunno e in primavera: vestiti di mezza stagione, maglioni e felpe più pesanti per la sera, ombrello o giacca antipioggia.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su