Lucerna Svizzera Cappella Ponte 1Lucerna è senza ombra di dubbio una delle città più affascinanti di Europa. Dotata di un piccolo centro medievale, la città racchiude in se tutto il passato della Svizzera, che diventa possibile ripercorrere grazie alle numerose attrazioni presenti, poste a poca distanza l'una dall'altra. Questo fa si che la città possa essere esplorata tranquillamente a piedi, godendo di tutta la sua atmosfera e del suo fascino!

Scopriamo insieme cosa vedere a Lucerna, quali sono le migliori attrazioni e cose da fare per godersi un'esperienza a 360° della città!

Cerchi un hotel a Lucerna? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

13 Cose da vedere a Lucerna

1 - Altstadt e Mühlenplatz

lucerna svizzera turismo reuss 1Il centro storico di Lucerna, chiamato Altstadt, non è solo da visitare, è proprio da vivere! E la soluzione migliore è quella di perdersi tra le sue vie e i canali che attraversano la città, ammirare i palazzi con affreschi antichi, lasciarsi trasportare dall'atmosfera che si respira. La Città Vecchia è davvero molto romantica, ancora di più la mattina presto o al tramonto!

Fermatevi a Mühlenplatz, una delle piazze storiche dell'Altstadt, che affaccia direttamente sul fiume e da cui potrete ammirare il Spreuerbrücke, il secondo ponte di Lucerna. Nella piazza si trovano inoltre numerosi caffè e locali, ideali per una pausa pranzo, anche all'esterno nelle giornate soleggiate.

Il centro storico si sviluppa intorno al fiume Reuss e arriva fino alla sponda del lago. Mühlenplatz è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione ferroviaria centrale (700 m, 9 min) - Ottieni indicazioni

2 - Leone di Lucerna

svizzera lucerna vuoto del leoneIl Monumento del Leone Morente, in tedesco Löwendenkmal, ma conosciuto più semplicemente come il Leone di Lucerna, è il monumento simbolo della città.

Scolpito da Lukas Ahorn nel biennio 1820-1821 direttamente nella roccia in una cava di arenaria, commemora il sacrificio delle Guardie svizzere massacrate nel 1792, durante la Rivoluzione Francese. Sopra il leone si può leggere la scritta "HELVETIORUM FIDEI AC VIRTUTI", che significa "alla lealtà e al coraggio degli svizzeri". L'opera è citata all'interno di diverse opere letterarie, come quelle dello scrittore statunitense Mark Twain, che lo ha elogiato come l'opera più commovente del mondo.

Si trova in Denkmalstrasse 4, nella parte più settentrionale dell'Altstadt. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Hofkirche (500 m, 6 min). Fermata bus di riferimento Wesemlinrain (linea 1 e 19) - Ottieni indicazioni

3 - Museggtürme

lucerna del museggLe Museggtürme, o le Nove Torri di Lucerca, furono costruite tra il 1350 e il 1408 a difesa della città, e si trovano all'interno di una camminata in salita, che dura circa 5 min.

Al giorno d'oggi, solo tre delle torri sono aperte al pubblico e possono essere scalate e sono quella di Schrimer, di Zyt e di Maennli. Dalla punta delle torri è possibile godere di uno dei panorami più suggestivi di Lucerna. E dopo la visita, molte persone continuano il loro giro turistico passeggiando su tutto il muro esterno della città, con meravigliosi scorci sul centro e sui dintorni.

Indossa scarpe comode: il percorso sulle mura non è troppo faticoso, può essere percorso anche con i bambini. Assicurati però di indossare scarpe comode e portare una bottiglia d'acqua.

  • Come arrivare: nell'Altstadt, percorrono tutto il centro storico. Si visitano a piedi, il percorso è semplice e non troppo impegnativo. Punto di partenza in Brüggligasse dalla torre Nölliturm, fermata di riferimento Brüggligasse (linea 9)
  • Orari: mura e torri accessibili da 1 aprile a 1 novembre tutti i giorni 8:00-19:00, da 2 novembre a 31 marzo chiuso
  • Costo biglietto: gratis

4 - Kapellbrucke

lucerna svizzera cappella ponte 1Il Ponte della Cappella, nome originale Kapellbrucke, risale al XIV secolo e fu costruito per collegare la Citta Vecchia sulla sponda nord con il nuovo insediamento sulla sponda sud del fiume. A renderlo famoso sono i suoi pannelli sul tetto, che raffigurano alcuni degli eventi più importanti della storia svizzera. Vi basterà attraversarlo con il naso all'insù per ammirare questo spettacolo gratuitamente!

Ormai è un vero e proprio simbolo di Lucerna, oltre ad essere il ponte coperto più vecchio d'Europa. Nonostante la torre dell'acqua sia originale, alcune delle parti del tetto sono state ricostruite, in quanto rimasero purtroppo distrutte durante l'incendio del 1993, che avvolse parte del ponte.

Collega le due sponde del fiume Reuss ed è lungo 170 m, è un ponte solamente pedonale. La sponda sud è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione ferroviaria centrale (300 m, 4 min), quella nord da Mühlenplatz (450 m, 6 min) - Ottieni indicazioni

Visitalo al mattino: qui troverai sempre persone intente a fotografare a farsi fotografare. Se vuoi godertelo in tranquillità, raggiungilo la mattina presto. Per gli amanti delle fotografie a lunga esposizione il momento migliore è la Blue Hour!

5 - Collezione Rosengart

sammlung rosengart luzernFoto di WES1947. La Collezione Rosengart, in tedesco Sammlung Rosengart, è un importante museo d'arte nel cuore della città, ospitato presso l'omonimo museo, che si sviluppa su tre piani. La collezione apparteneva in origine al mercante d'arte Siegfried Rosengart, a cui deve il nome.

Al suo interne ospita oltre trecento opere di 23 autori diversi. Fra queste, sono incluse ben 125 opere di Paul Klee e circa 180 opere di Pablo Picasso. Ospita inoltre lavori principalmente di impressionisti e arte classica moderna. Un paradiso per gli amanti del genere!

  • Come arrivare: in Pilatusstrasse 10, nell'Atlstadt. Facilmente raggiungibile a piedi da Kapellbrucke (210 m, 3 min). Fermata di riferimento Luzern (numerose linee ferroviarie e bus) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da aprile a ottobre tutti i giorni 10:00-18:00, da novembre a marzo tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 18,00 CHF (€16,60), ridotto 10,00 CHF (€9,20)

6 - Museo Svizzero dei Trasporti

tram at verkehrshaus der schweizFoto di Yannick Bammert. Dal momento della sua inaugurazione, avvenuta nel 1959, Il Museo Svizzero dei Tasporti, in tedesco Verkehrshaus der Schweiz, ha riscosso un grande successo tra grandi e piccini, diventando uno dei musei più visitati dell'intero paese.

Durante gli anni, il complesso ha subito diverse integrazioni, con l'aggiunta del primo e finora unico grande planetario in Svizzera, il Padiglione aeronautica e astronautica, il Museo Hans Erni, e diversi altri padiglioni dedicati a navigazione, funivie e turismo. Ma non solo: si tratta di un museo interattivo, che coinvolge il visitatore al 100%, ideale quindi anche i più piccini. Perfetto per una mattinata in famiglia!

Organizza al meglio la visita: per evitare code alla biglietteria ti consigliamo di acquitare il biglietto d'ingresso online, da esibire una volta arrivato all'entrata.

  • Come arrivare: in Lidostrasse 5, a 2,3 km dal Kapellbrucke dall'Atlstadt, sulla sponda del lago. Fermata treno di riferimento Luzern Verkehrshaus, da Luzern Bahnhof treno diretto liena 6, 8 e 24 (7 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:00-18:00, in inverno fino 17:00
  • Costo biglietto: tutte le mostre intero 32,00 CHF (€29,60), ridotto 14,00 CHF (€13,00)

7 - Giardino dei Ghiacciai

luzern gletschergarten7Foto di Leiju. Situato nei pressi del Monumento del Leone, il Gletschergarten Luzern, è una delle attrazioni più antiche di tutta la Svizzera. Scoperto nel 1872, è costituto da una serie di buche glaciali risalenti all'Era Glaciale, e da una spiaggia marina ancora più antica, integrati all'interno di un lussureggiante parco.

Ma queste antiche testimonianze non sono l'unico punto forte del parco. All'interno del Giardino dei Ghiacciai è infatti possibile assistere ad uno spettacolo multimediale adatto a tutte le età, che mosta la storia della Terra, e il labirinto degli specchi dell'Alhambra, considerata la massima attrazione di tutto il parco.

  • Come arrivare: in Denkmalstrasse 4, a nord dell'Atlstadt. Facilmente raggiungibile a piedi dal Monumento del Leone (150 m, 2 min). Fermata bus di riferimento Wesemlinrain (linee 1 e 19) - Ottieni indicazioni
  • Orari: da aprile a ottobre tutti i giorni 10:00-18:00, da novembre a febbraio tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero 15,00 CHF (€13,90), ridotto 8,00 CHF (€7,40)

8 - Hofkirche

europa svizzera panorama naturaLa chiesa di San Leodegario in Corte, nome completo Hofkirche Sankt Leodegar fu costruita in onore di Saint Leger, un vescovo francese accidentalmente rimasto accecato da un trapano. Dedicata ai Santi Patroni della città, i lavori durarono dal 1633 al 1639 e lo stile è rinascimentale.

Importante punto di riferimento della comunità religiosa di Lucerna, la chiesa è infatti la più importante di tutta la città. Situtata in un chiostro italiano, al suo interno è possibile ammirare una serie di opere d'arte di grande bellezza, come il pulpito scolpito, risalente al XVII secolo, lo stesso ingresso principale e l'altare descrittivo della Morte della Vergine, che risale al XV secolo.

  • Come arrivare: in St. Leodegarstrasse 6, nell'Atlstadt. Facilmente raggiungibile a piedi da Kappelbrucke (600 m, 8 min). Fermata bus di riferimento Luzernerhof (numerose linee) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 7:00-19:00. Visite turistiche limitate durante la celebrazione di funzioni e ricorrenze religiose
  • Costo biglietto: gratis

9 - Jesuitenkirche

chiesa dei gesuiti chiesaUn'altra chiesa da non perdere assolutamente è la Jesuitenkirche St. Franz Xaver, ovvero la chiesa gesuitica di San Francesco Saverio. Si tratta di un importante luogo di culto cattolico, situata sulla sponda sinistra del fiume.

Questa bellissima chiesa fu costruita nel 1666 e aperta ufficialmente nel 1667, ad opera di architetti italiani e austriaci. Ritenuta tra le più belle costruzioni in stile barocco di tutta la Svizzera, la chiesa ha la sua particolarità nelle forma della cupola delle due torri, e nel colore dell'intonaco interno: bianco e rosa. All'interno ci sono 420 posti a sedere fissi, che in determinate occasioni diventano anche 900.

Assisti ad un concerto: la chiesa è molto attiva dal punto di vista musicale. Se ti piace il genere, non perderti un concerto d'organo o del coro. Trovi il calendario completo sul sito ufficiale.

  • Come arrivare: in Bahnhofstrasse 11A, nell'Atlstadt. Facilmente raggiungibile a piedi da Kappelbrucke (270 m, 4 min). Fermata di riferimento Luzern (numerose linee ferroviarie e bus) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 6:30-18:30, lun e gio dalle 9:30. Visite turistiche limitate durante la celebrazione di funzioni e ricorrenze religiose
  • Costo biglietto: gratis

10 - Bruchquartier

luzern bruchstrasseFoto di Gryffindor. Bruchquartier è uno dei quartieri imperdibili di Lucerna! Se in passato era il luogo che ospitava il tradizionale mercato del bestiame, oggi è invece un quartiere moderno e stravagante, oltre a essere una zona residenziale di gran pregio, abitata da gente proveniente da tutto il mondo. Questo è stato possibile grazie a importanti lavori di riqualificazione.

E' il quartiere dei locali originali, delle caffetterie accoglienti e dei bar di tendenza. Qui troverete vita sia di giorno che di notte, grazie alle tante offerte e proposte! Non mancano ovviamente negozi di ogni genere, piccoli negozietti etnici e boutique raffinate, e ancora ristoranti di ogni genere e grandezza, da quelli più intimi e piccoli a quelli con grandi e ampie sale. Insomma, un quartiere da vivere ad ogni ora del giorno!

Si sviluppa nella parte occidentale dell'Altstadt. Facilmente raggiungibile dalla stazione centrale dei treni a piedi (1 km, 13 min) o con numerose linee del bus fino alla fermata Kasernenplatz (4 min, 4 fermate), la sua fermata di riferimento - Ottieni indicazioni

Trascorri una serata al Medeleine: è uno dei locali di punta del quartiere, ispirato agli anni del proibizionismo americano, offre ottimi cocktail, concerti di musica dal vivo, spettacoli comici ed eventi culturali.

11 - Bourbaki Panorama

luzern bourbakiFoto di Alessandro Gallo. Il Bourbaki Panorama, situato a pochi passi dal Monumento del Leone, è uno degli ultimi dipinti circolari giganteschi conservati al mondo. Questo gigantesco dipinto, che misura ben 112 x 10 m, è opera di Edouard Castres e risale al 1881.

La tela mostra l'esercito francese del generale Bourbaki durante il suo passaggio in Svizzera, avvenuto nel corso della guerra franco-tedesca del 1870/71. Per rendere più suggestiva la visione, sono stati aggiunti all'ambiente degli effetti sonori, che ricordano l'epoca dei fatti. Si tratta di un vero e proprio monumento culturale europeo e di un simbolo della tradizione umanitaria della Svizzera

  • Come arrivare: in Löwenpl. 11, nell'Atlstadt. Facilmente raggiungibile a piedi dal Monumento del Leone (150 m, 2 min). Fermata bus di riferimento Löwenplatz (linee 1 e 19) -Ottieni indicazioni
  • Orari: da aprile a ottobre tutti i giorni 10:00-18:00, da novembre a febbraio tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: 12,00 CHF (€11,10), ridotto 7,00 CHF (€6,50)

12 - Lago di Lucerna

lucerna svizzeraImpossibile visitare Lucerna senza dedicare almeno un pomeriggio alla scoperta del suo lago, chiamato anche Lago dei Quattro Cantoni, ovvero Vierwaldstättersee.

Nelle belle giornate il lago diventa il luogo di relax degli svizzeri, grazie alle tante stazioni balneari sparse lungo tutta la sponda. Nelle aree designate potrete fare un tuffo e rinfrescarvi, mentre in altre zone i vostri bimbi potranno dare da mangiare ai cigni che da sempre popolano le sue acque. Minigolf, sentieri da percorrere a piedi e tantissimi locali con incredibili viste sul lago, ci sono davvero attività per tutti i gusti!

Lucerna si svilula sponda nord occidentale del lago, dove sfocia il fiume Reuss. Lungo tutta la sponda si trovano diverse stazioni balneari servite da numerose linee del bus, inoltre trovate punti di imbarco per partecipare a spettacolari crociere panoramiche in battello - Ottieni indicazioni

13 - Pilatus

alpine rigi pilatus 1E visitando Lucerna, non potete sicuramente perdervi una giornata in mezzo alla natura, la meravigliosa natura che ha reso tanto famosa e affascinante la Svizzera! Pilatus è un massiccio montagnoso delle Prealpi Svizzere ed interessa i cantoni di Lucerna, Nidvaldo e Obvaldo. Chiamata anche la Montagna del Drago, è affollato da escursionisti e camminatori nella bella stagione, mentre la sua vetta è il paradiso per gli scalatori e amanti della natura.

Si può raggiungere la cima grazie alla ferrovia a cremagliera più ardita al mondo, la Pilatusbahn, con una pendenza massima del 48%, che parte da Alpnach ed è in funzione da maggio a novembre. La vetta è raggiungibile anche per mezzo di una funivia aerea che parte da Kriens. Dalla cima si gode di una vista spettacolare su tutta la regione del Lago dei Quattro Cantoni.

La funivia parte da Alpnach, raggiungibile in auto tramite A8 e A2 (15 km, 15 min) oppure con treno diretto linea S5 dalla stazione ferroviaria centrale Luzern alla stazione Alpnach Dorf (21 min, 7 fermate), poi 7 min a piedi fino alla stazione di partenza della funivia - Ottieni indicazioni

Organizza la visita: se viaggi con bambini, oppure non hai voglia di organizzare una visita in autonomia, approfitta del bellissimo tour in funivia e treno con crociera sul lago, idaele per una giornata in mezzo alla natura alla scoperta di panorami da sogno

Altre attrattive e cose da fare

lucerna municipio reuss reussteg 1Lucerna è una città meravigliosa ma non molto grande, un weekend basta per viverla al meglio. Nel caso in cui vi fermaste qualche giorno di più, magari perché avete incluso anche visite nei dintorni, ci sono altre attrazioni che potreste inserire nel vostro itinerario in base ai vostri interessi.

Per quanto riguarda i musei, se viaggiate con bambini potete visitare il museo di storia naturale Natur-Museum Kanton Luzern (10,00 CHF/€9,20). Se amate la natura e le montagne, potete visitare invece l'Alpineum, dedicato all'alpinismo (6,00 CHF /€5,50). Parlando di chiese, oltre a quelle già presentate potrete visitare la Matthäuskirche (gratis) e la Katholische Franziskanerkirche (gratis), entrambe situate nel centro storico.

Infine, se vi sentite particolarmente fortunati, potete trascorrere una serata al Grand Casino Luzern, il casinò di Lucerna (tutte le info sul sito ufficiale).

8 cose da fare a Lucerna

Crociera sul lago di Lucerna
Carnevale di Lucerna
Mangiare la vera fonduta
Attraversare il Spreuerbrücke
Monte Rigi
Osservatorio astronomico Sphinx presso il Jungfraujoch
1/6

  1. Crociera sul lago: godetevi una rilassante crociera panoramica sul lago, ammirando così la città da un'altra prospettiva. Info e costi qui
  2. Partecipare al Carnevale di Lucerna: uno degli eventi più attesi dell'anno, da giovedì grasso a martedì grasso. La città viene invasa da maschere, sfilate ed eventi. Grandi protagonisti le maschere della famiglia Fritschi
  3. Mangiare la vera fonduta: non si può dire di esser stati a Lucerna, o in Svizzera in generale, senza aver assaggiato la vera fonduta al formaggio, davvero ottima! La troverete praticamente in tutti i ristoranti
  4. Attraversare il Spreuerbrücke: meno famoso e frequentato rispetto al suo collega Kapellbrücke, è un meraviglioso ponte in legno del '400, con meravigliosi affreschi e dipinti
  5. Scoprire la città di notte: la storia di Lucerna è strettamente collegata a leggende, risalenti soprattutto al periodo medievale. Scopritele tutte accompagnati dal guardiano notturno. Info e costi qui
  6. Fare shopping al Mall of Switzerland: gli amanti dello shopping non potranno di certo perdersi questo centro commerciale, il più grande di tutta la Svizzera centrale
  7. Escursione sul Monte Rigi: scoprite la bellezza del Monte Rigi, la Regina delle Montagne, raggiungibile via fiume e con il treno a carmigliera, ammirando così i meravigliosi paesaggi. Info e costi escursione qui
  8. Scoprire il tetto d'Europa: ad meno di 90 km da Lucerna, il Jungfraujoch è considerato il tetto d'Europa, Potete ammirare il maestoso panorama tramite un tour giornaliero da Lucerna. Info e costi escursione qui

Cosa vedere in un giorno

Non tutte le destinazioni possono essere esplorate adeguatamente in un solo giorno, ma Lucerna ha le dimensioni giuste per godersi molte delle meraviglie a disposizione in meno di 24 ore. Ecco le tappe dell'itinerario consigliato:

  • 9:00 - Ponte della Cappella, Jesuitenkirche e Spreuerbrücke
  • 11:00 - Passeggiata in Altstadt e Mühlenplatz
  • 12:00 - Monumento al Leone di Lucerna
  • 15:00 - Giardino dei Ghiacciai
  • 16:30 - Museggtürme
  • 18:00 - Crociera sul lago

Organizza il tuo soggiorno a Lucerna: voli e hotel

  • Come arrivare: Lucerna è facilmente raggiungibile in auto o in treno per chi parte dal Nord Italia, chi giunge in aereo dovrà invece atterrare a Zurigo (confronta i voli) e poi proseguire con il treno.
  • Quando andare: La destinazione è visitabile tutto l'anno, in estate per la meravigliosa natura e gli eventi, in inverno per il Natale e gli sport invernali.
  • Dove dormire: consigliamo di trovare alloggio nel centro storico (confronta gli alloggi su booking), è la scelta migliore specie se siete in cerca della movida notturna!
  • Come muoversi: generalmente a piedi, per attrazioni più distanti e per esplorare i dintorni, potete fare affidamento sui puntuali ed efficienti mezzi pubblici.
  • Cosa fare con bambini: Se viaggiate con i bambini, sicuramente non potete perdervi un giro in barca sul lago, una giornata in mezzo alla natura nei dintorni e il Museo dei Trasporti!