l inconfondibile rosone della cattedrale di losanna

10 Cose da vedere assolutamente a Losanna

Cosa vedere a Losanna in Svizzera? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Losanna e dintorni e da non perdere assolutamente!

l inconfondibile rosone della cattedrale di losannaUno scenario da cartolina. Così si presenta, ai nostri occhi, la svizzera Losanna, città che affaccia sulle sponde del limpido Lago di Ginevra e che gode, appunto, della presenza di montagne, vigneti, boschi, tutti incontaminati. Al fianco di questo lussureggiante scenario naturale la località offre ai turisti la possibilità di godere di numerose attrazioni per ogni genere di visitatore. Se ancora non conosci l'ampio ventaglio di possibilità offerto da Losanna, non perdere l'esclusiva top ten stilata da Travel 365 relativa ai "must see" della città.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Losanna in un giorno

1 - Cattedrale di Losanna

l inconfondibile rosone della cattedrale di losannaL'inconfondibile rosone esterno rende questa maestosa Cattedrale riconoscibile tra milioni di altri edifici. L'edificio, esempio ben riuscito di architettura gotica, si caratterizza per l'alta torre (ben 200 metri, dalla cima della quale si può godere di una splendida vista sulla città) e per l'organo al suo interno (la cui cassa, datata 2003, è stata progettata dal designer italiano Giorgetto Giugiaro). La Cattedrale Notre-Dame di Losanna è meta prediletta non solo dei fedeli, ma anche degli appassionati d'arte.

  • Come arrivare: a piedi dal centro di Losanna in direzione sud-est su Place Saint-François/Strada 9
  • Orari: lun-dom ore 09:00 - 17:30
  • Costo biglietto: intero €4,20; studenti e bambini accompagnati entrano gratuitamente. Le visite vanno prenotate in anticipo.

2 - Collection de l'Art Brut

collection de l art brut non e un museo come gli altriNon è il solito museo. La Collection de l'Art Brut ospita, infatti, lavori pittorici, scultorei, performativi di artisti sconosciuti, la cui vita era e continua ad essere caratterizzata da traumi emotivi o seri disturbi psichici. L'arte, in questo caso, diventa veicolo per trasmettere degli stati d'animo, seppur tormentati, e si prefigge lo scopo di essere una sorta di terapia per queste persone. Al visitatore viene, così, concessa l'occasione di assistere ad una vasta esposizione "alternativa", nella quale l'arte non imita la vita: è vita.

  • Come arrivare: in autobus (n° 6, con partenza dalla stazione di Lausanne, Sallaz) fino alla fermata di Beaulieu-Jomini: si raggiunge dal centro in 14 minuti
  • Orari: mar-dom ore 11:00 - 18:00
  • Costo biglietto: ogni primo sabato del mese l'accesso al museo è gratuito. Nel corso della settimana: intero €8,50; ridotto per studenti €4,26. Disoccupati e bambini fino al 16esimo anno di età entrano gratis.

3 - Place de la Palud

mondanita e storia si intrecciano nella trafficata place de la paludTradizione, storia e modernità si intrecciano nella trafficata Place de la Palud, luogo di ritrovo per gli abitanti di Losanna grazie alla presenza di caffè e ristoranti e presa di mira dai turisti per la presenza di due particolari attrazioni all'interno della piazza: la celebre Fontana della Giustizia e il pittoresco orologio meccanico che racconta la storia della città attraverso alcune vignette. Due volte a settimana, Place de la Palud ospita anche il mercato.

  • Come arrivare: a piedi in 6 minuti, procedendo in direzione sudest su Place Saint-François/Strada 9
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

4 - Escaliers du Marché

cocedetevi una salutare passeggiata sulle escaliers du marcheLosanna è ricca di attrazioni piuttosto particolari e tra queste non possiamo non annoverare le Escaliers du Marché, gradinate coperte che collegano Place de la Palud alla Cattedrale di Notre-Dame di Losanna. Affiancate da stradine di ciottoli, le Escaliers du Marché permettono, attraversandole gradino per gradino, di ammirare splendidi edifici cinquecenteschi e di gustare una fumante cioccolata calda in uno dei celebri cafè della città.

  • Come arrivare: a piedi, tramite Rue Pépinet, la scalinata si raggiunge in 7 minuti
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

5 - Olympic Museum

un must see di losanna, l olympic museumLa storia delle Olimpiadi racchiusa in uno splendido edificio che affaccia sul Lago di ginevra.
L'Olympic Museum ripercorre la storia della celebre competizione multidisciplinare attraverso statue, filmati esclusivi, documenti, abbigliamento e - ovviamente! - l'immancabile torcia olimpica. Un'occasione più unica che rara di conoscere il valore ed i segreti di questo celeberrimo show dello sport.
VEDI ANCHE: I luoghi delle olimpiadi dal 1986 ad oggi

  • Come arrivare: occorrono i mezzi pubblici. Si comincia con il treno, dalla stazione di Lausanne (treno S2 St-Maurice) sino alla fermata di Pully. Da Pully, gare, salire successivamente a bordo del bus n° 4 fino alla fermata di Montchoisi, proseguire poi a piedi per un breve tratto. Tempo stimato: 18 minuti
  • Orari: mar-dom ore 10:00 - 18:00
  • Costo biglietto: intero €15,30; ridotto per ragazzi dai 6 ai 16 anni €8,50; ridotto per anziani €13,65; ridotto per studenti e disabili €10,24. I bambini sotto i 6 anni entrano gratis

6 - Château de Saint-Maire

risale al xv secolo il castello di saint maireQuesto castello, visitabile solo all'esterno, è attualmente sede di uffici governativi, ma il suo fascino è ugualmente indiscutibile. La struttura, sita in cima alla collina subito dopo la Cattedrale, risale al XV secolo ed è circondato da viuzze di origine medievale che conducono il visitatore verso locali di ristorazione: un'occasione più unica che rara per degustare le specialità enogastronomiche locali in un universo quasi alternativo.

  • Come arrivare: a piedi, tramite Rue Cité-Devant, in meno di 15 minuti
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

7 - Parc de Mon Repos

curiose statue immerse nell oasi verde del parc de mon reposUna verde oasi di tranquillità, ma non solo: il Parc de Mon Repos è la location ideale per grandi e piccini, grazie alle distese di giardini e fiori, gli altissimi alberi, una voliera con oltre 70 specie di uccelli, pesci, suggestive installazioni e una fiabesca torre d'origine neogotica.

  • Come arrivare: con i mezzi pubblici dal centro in 8 minuti. Basta prendere la metro m2 che parte dalla stazione di Lausanne, Salaz sino alla fermata di Ours e poi proseguire brevemente a piedi
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

8 - Ouchy

gode di una posizione privilegiata il ridente villaggio di pescatori di ouchyC'era una volta un ridente villaggio di pescatori, famoso per il suo porto e per un castello; dal XIX secolo in poi, Ouchy è divenuto più di questo. La sua posizione privilegiata - vicinissimo alle rive del Lago di Ginevra - lo ha reso uno "snodo" cruciale per gli spostamenti via acqua. Numerosi sono, inoltre, gli sport che si possono praticare sulle sponde dello straordinario specchio lacustre. Alberghi, bar e sentieri per passeggiare rendono il bellissimo villaggio di Ouchy meta preferenziale per famiglie, coppiette, comitive di amici. Una chicca, infine, è rappresentata dalla riqualificazione del Castello di Ouchy, la cui costruzione risale al XII secolo. Ricostruito più volte a seguito di rovinose distruzioni - l'ultima delle quali, in stile neogotico, verso la fine del 1800 - attualmente è stato trasformato in uno splendido hotel.

  • Come arrivare: in metro (m2) da Lausanne, Sallaz, fino a Jordils, in 14 minuti
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

9 - Musée Cantonal des Beaux Arts

e sito nel suggestivo palais de rumine il musee cantonal des beaux artsIl novecentesco Palais de Rumine ospita al suo interno alcune piccole istituzioni museali, oltre al più noto Musée Cantonal des Beaux Arts. quest'ultimo, seppur non particolarmente vasto, ospita una collezione abbastanza variegata di opere di artisti svizzeri, francesi e stranieri, che spaziano da Degas a Cézanne e che trovano, nei paesaggi di Louis Decros, la "punta di diamante" ideale dell'intera esposizione.

  • Come arrivare: in metro (m2) da Lausanne, Sallaz, con fermata a Riponne-M. Béjart in 7 minuti dal centro
  • Orari: mar-mer-ven ore 11:00 - 18:00; gio ore 11:00 - 20:00; sab-dom ore 11:00 - 17:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

10 - Cimetiere du Bois-de-Vaux

riposano in pace grandi nomi della moda e della cultura nel cimetiere du bois de vauxL'eterno riposo di grandi nomi internazionali della cultura, della moda e dello spettacolo come Coco Chanel e Pierre Ducan ha luogo all'interno del Cimetiere du Bois-de-Vaux, suggestivo cimitero poco distante dal centro città, tappa privilegiata di turisti ed autoctoni.
Non si tratta solo di commemorare i defunti, perché il cimitero di Losanna è un'attrazione atipica ma, al contempo, gradevole, nonostante la location. Viali alberati, panchine e fiori variopinti trasformano, così, un luogo triste per antonomasia in una sorta di museo di grandi nomi che non sono più tra noi, da "omaggiare" con uno scatto o, ancor meglio, con una semplice preghiera.
VEDI ANCHE: I cimiteri più belli del mondo

  • Come arrivare: in 11 minuti di treno, l'S1, dalla stazione di Lausanne sino alla fermata di Prilly-Malley
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Nonostante i prezzi di soggiorno non siano propriamente da definirsi tra i più economici del Vecchio Continente, un breve weekend a Losanna potrebbe diventare un sogno in qualunque stagione dell'anno, grazie all'efficienza dei trasporti pubblici, alla miriade di diverse attrazioni da visitare e alle immancabili istantanee da cartolina con protagonisti il lago e gli stupendi paesaggi.

  • Voli low cost: Voli per Ginevra (50 km da Losanna) da €59,85 - Scopri di più
  • Dove dormire: Hotel e b&b da €66,00 a camera - Scopri di più

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su