Isole Marchesi, Polinesia: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Isole Marchesi, Polinesia: dove si trovano, cosa vedere e periodo migliore per visitarle. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

panorama isole marchesiLe Isole Marchesi sono dei paradisi dai panorami primordiali, fatti di scogliere a picco sul mare, montagne di origine vulcanica con punte oltre i 1.200 metri ricoperte di fitte e impenetrabili foreste. Puntini nel cuore dell'Oceano Pacifico, il cui fascino da sempre ha conquistato i suoi visitatori, anche illustri, come il pittore Paul Gauguin ed il cantautore Jacques Brel che qui scelsero di dimorare per sempre.
In lingua locale si chiamano Henua Emana che significa Terra degli Uomini: sono considerate il centro culturale della tradizione polinesiana, testimoniato dalla presenza di suggestivi siti archeologici degli antichi popoli locali. Qui è nata l'arte dei tatuaggi ed i suoi artigiani sono ritenuti i migliori di tutta la Polinesia.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 9.261 (dato 2012)
  • Capitale: Taiohae sull'isola di Nuku Hiva
  • Lingue: francese, tahitiano
  • Moneta locale: Franco CFP (€1,00=Franchi CFP 120)
  • Clima: clima sub-tropicale, temperature costanti tutto l'anno, con la stagione secca da agosto a novembre
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno 3 mesi (6 mesi in caso di scalo negli USA), biglietto di ritorno, ESTA in caso di scalo negli USA
  • Distanza dall'Italia: 16.805 km (23 - 40 ore di volo)

Dove si trovano

Mostra MappaNel cuore dell'Oceano Pacifico, a Sud dell'Equatore, sono l'arcipelago più a nord delle isole polinesiane, a 1.500 km da Tahiti. Politicamente fanno parte dei Territori d'Oltremare Francesi.

Come arrivare

  • ​Da Milano o da Roma: non ci sono voli diretti dall'Italia, occorre fare scalo nei principali hub europei (Londra, Parigi, Francoforte), da cui distano oltre 22-25 ore di viaggio fino a Tahiti, dove un altro volo di circa 3 ore porta agli areroporti dell'isola di Nuku Hiva oppure di Hiva Oa. Confronta i voli per Papeete / Tahiti - da €1.124
  • Dalle principali capitali europee: da Parigi con AirFrance via Los Angeles, oppure anche da Londra e/o Francoforte opera la United Airlines con scali in US.
    Confronta i voli per Papeete / Tahiti - da €1.124

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 23 / 31° 11 gg / 90 mm
Febbraio 23 / 31° 10 gg / 85 mm
Marzo 24 / 31° 13 gg / 115 mm
Aprile 24 / 31° 11 gg / 100 mm
Maggio 23 / 30° 12 gg / 95 mm
Giugno 23 / 29° 16 gg / 190 mm
Luglio 22 / 29° 13 gg / 115 mm
Agosto 22 / 29° 13 gg / 90 mm
Settembre 22 / 29° 11 gg / 90 mm
Ottobre 22 / 30° 11 gg / 65 mm
Novembre 23 / 31° 9 gg / 55 mm
Dicembre 23 / 31° 9 gg / 75 mm
  • Clima: l'arcipelago si trova fuori dalle rotte di uragani e cicloni tropicali. Pur essendo vicino all'Equatore, nella fascia sub-tropicale, il clima è più secco rispetto alle altre isole. I mesi più umidi dove si concentrano la maggior parte delle piogge sono da maggio a luglio, i più secchi tra settembre e novembre.
  • Periodo migliore: dalla seconda metà di agosto a Febbraio quando il clima è più secco.
  • Periodo da evitare: da maggio a luglio quando si concentrano la maggior parte delle piogge.
  • Consigli: vestiti leggeri, abbigliamento da mare, scarpe adatte a scogli e per escursioni nell'interno. Una felpa o giacca leggera per la sera, un giubbino antipioggia.

In quale isola andare?

spiaggia isole marchesi polinesiaL'arcipelago è composto da 12 isole montagnose, di cui solo 6 sono abitate.
Si dividono geograficamente in due gruppi (nord / sud): a nord Nuku Hiva, Ua Pou e Ua Huka (l'isola dei cavalli), a sud Hiva Oa, Tahuata e Fatu Hiva.
Le tre isole principali sono:

  1. Nuku Hiva (nord): è l'isola più grande, sede della capitale Taiohae e di altri pittoreschi villaggi come Taipivai e Anhao. Dominata da due vulcani inattivi e da paesaggi scoscesi, si trovano anche le cascate di Vaipo, una meraviglia naturale tra le più alte al mondo con un salto di 350 metri.
  2. Hiva Oa (sud): è considerata una delle più affascinanti, fonte di ispirazione per il maestro Paul Gauguin che ha trascorso qui gli ultimi anni della sua vita e ne ha dipinto volti e paesaggi nelle sue opere. L'isola è chiamata anche "il giardino delle Marchesi" per la sua vegetazione lussureggiante.
  3. Ua Huka (nord): è anche detta "l'isola di cavalli" per la presenza di circa tremila esemplari selvatici, che si possono vedere lungo l'unica strada. Panorami aspri, che si alternano tra pendici scoscese ed aridi altipiani. Il Museo Etnografico permette di entrare in contatto con gli aspetti più culturali e naturalistici dell'arcipelago.

Cose vedere e cosa fare: spiagge e luoghi di interesse

  1. Valle di Hakaui e Cascata Vaipo: a Nuku Hiva non perdete un'escursione nella lussureggiante valle di Hakaui, attraverso frutteti di papaya, mango ed altra frutta esotica, da comprare nei piccoli villaggi di contadini che si trovano lungo la strada, fino alla cascata Vaipo, con il suo spettacolare salto di 350 metri. L'entrata della cascata è custodita da una seri di tiki in pietra (statue guardiane).
  2. Le baie di Anaho e Hatiheu: altre bellezze naturali a Nuku Hiva, riparate dalle scogliere, permettono di godersi a pieno la tranquillità tipica di questi luoghi.
  3. La Maison du Jour: si trova a Hiva Oa, è la casa atelier di Paul Gauguin, dove il pittore visse i suoi ultimi tempi e che raccoglie cimeli, disegni e pezzi di vita dell'artista.
  4. Le baie di Hanarekua e Taaoa: nei dintorni di Hiva Oa si trovano splendide baie, quella di sabbia bianchissima di Hanarekua e quella a di sabbia nera di Taaoa, che regalano colori e sfumature uniche.
  5. Il sito archeologico di Lipona a Puamau (Hiva Oa): monumentali Tiki, grandi statue in pietra di antiche divinità locali, i più grandi della Polinesia.
  6. L'isola di Ua Pou: con spettacolari cime, picchi di basalto che si stagliano in un incredibile skyline. La baia di Hakahau è il punto iniziale per esplorare il piccolo centro artigiano e il museo.
  7. La Valle di Taipivai: a Nuku Hiva, è possibile seguire le tracce dello scrittore Hermann Melville, che da qui ha tratto ispirazione per numerosi romanzi di avventura.
  8. L'isola di Tahuata: deserta e incontaminata ad appena 4km da Hiva Oa, ideale per chi vuole godersi un oasi di pace immerso nella natura incontaminata
  9. Fatu Hiva: la più meridionale è raggiungibile solo via mare. Al suo arrivo la Baia delle Vergini è l'icona di questi paradisi.

Quanto costa una vacanza alle Isole Marchesi? Prezzi, offerte e consigli

Il posto si presta ad essere pressoché esclusivo, data la difficoltà per raggiungere queste isole. In alta stagione (da giugno a ottobre) il volo dall'Europa si aggira intorno a €1.500,00-1.800,00 a seconda degli scali. Tour operator propongono pacchetti voli + hotel (volo da Papetee a/r), trasferimenti interni, pasti, escursioni per circa €2.000,00 per 5 giorni.
Per muoversi tra le isole, via aerea con Air Tahiti, esistono pacchetti multivolo che includono anche il bagaglio da 20kg. il Marquesas Pass e Marquesas Extension per le isole più remote hanno prezzi a partire da €600,00.

Ci sono poche strutture turistiche, qualche resort di lusso (da €300,00 al gg) e delle "pensioni" più modeste (da €80,00-€120,00). Un tour di un giorno all'interno delle isole in 4x4 costa circa €150,00 a persona, in barca nelle lagune con pranzo circa €70,00 a persona, idem un'immersione.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Guido
    Guido 03 Gennaio 2017 19:22

    articolo molto buono , scritto in modo sintetico e chiaro .

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su