Formentera, Baleari: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Formentera, Baleari: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per visitarla. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

formentera calo des mortsFormentera è l'isola più piccola e più a sud delle Baleari, che ormai da anni accoglie milioni di turisti per la fama delle sue numerose spiagge e delle sue acque cristalline. Ideale per una vacanza a tutto mare, spiaggia per spiaggia alla ricerca di quella "perfetta". Una natura ancora incontaminata in cui sono stati creati molti percorsi naturalistici, ed in cui si intersecano le varie attività sportive di un'isola: dallo snorkeling alla vela.

Amata dai naturisti che trovano in questi luoghi un perfetto contatto con la natura. La sera la vita cambia ed i tranquilli chiringuitos si trasformano in piccole discoteche sulla spiaggia dove ballare e bere un cocktail a ritmi più chill out rispetto alla vicina Ibiza.
VEDI ANCHE: crociera alle Baleari - info, prezzi e itinerario

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 12.000 circa
  • Capitale: Sant Francesc Xavier
  • Lingue: spagnolo e catalano
  • Moneta locale: Euro
  • Clima: mediterraneo, con estati molto calde ed inverni miti
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: per i cittadini della EEUU basta il documento di identità.
  • Distanza dall'Italia: 1.000 km (1 ora e 40 minuti di volo)

Dove si trova

Mostra Mappa
Formentera fa parte dell'arcipelago spagnolo delle Baleari, nel Mediterraneo Occidentale. E' la più piccola e più a sud delle 4 isole.

Come arrivare

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 8 / 15° 6 gg / 35 mm
Febbraio 8 / 16° 5 gg / 30 mm
Marzo 9 / 17° 6 gg / 40 mm
Aprile 11 / 19° 6 gg / 35 mm
Maggio 14 / 22° 5 gg / 25 mm
Giugno 17 / 26° 3 gg / 15 mm
Luglio 21 / 29° 1 gg / 5 mm
Agosto 21 / 30° 3 gg / 25 mm
Settembre 19 / 28° 4 gg / 40 mm
Ottobre 16 / 24° 5 gg / 65 mm
Novembre 12 / 19° 6 gg / 50 mm
Dicembre 9 / 16° 6 gg / 55 mm
  • Clima: il clima è Mediterraneo, estati calde e afose con picchi di 30/35° ed inverni abbastanza miti, che alternano periodi soleggiati a giornate di pioggia (concentrate principalmente tra l'autunno e l'inverno). Tra luglio e settembre la temperatura del mare è di circa 24°.
  • Periodo migliore: da giugno a settembre
  • Periodo da evitare: agosto è il mese che registra più presenze e tra il caldo e la confusione potrebbe non essere il periodo ideale. Per chi desidera fare vita da spiaggia, da evitare anche le altre stagioni.
  • Consigli: in valigia abiti leggeri e da spiaggia per il giorno e dei cambi per la sera.

10 cose da vedere: spiagge e luoghi di interesse

formentera mare e scogliere

  1. La spiaggia di Ses Illetes: è la più famosa, si trova all'interno del Parco Naturale di Ses Salines di Eivissa e Formentera; oltre 450 metri di sabbia bianca lambiti da un mare color turchese, calmo e poco profondo ne fanno un luogo idilliaco. Deve il suo nome agli isolotti che si trovano proprio davanti e che creano un paesaggio davvero particolare.
  2. La spiaggia di Llevant: come dice il nome, si trova sul lato est, per circa 1.450 metri di sabbia bianca e acque blu cristalline. Un vasto sistema di dune e di passerelle per attraversarle separano la spiaggia dalle saline, permettendo di godere di questo incredibile ambiente naturale dall'alto valore ecologico.
  3. Cala Saona: è l'unica spiaggia sabbiosa incastonata tra le scogliere rossastre della costa occidentale. Da qui si può ammirare uno dei migliori tramonti dell'isola. Lunga solo 140 metri, è comunque molto gettonata per possibilità di praticare numerosi sport come il paddle surf, il kayak o lo snorkeling.
  4. Migjorn: è il nome della costa sud, si estende per 5 km di spiagge paradisiache. E' composta da numerose baie alternate tra scogli e sabbia, con diversi accessi per ognuna. Le più popolari sono Mal Pas, Ca Marí, des Valenciani, Arenals e Copinar. Sono presenti tutti i tipi di strutture ricettive.
  5. Caló des Morts: merita una menzione speciale questa minuscola baia, che a discapito del suo nome è un gioiellino nascosto nelle scogliere ad est di Migjorn, caratterizzato dalla presenza delle capanne dei pescatori. La lingua di sabbia bianca è piccolissima, per cui si riempie prestissimo, ma vale la pena un tentativo.
  6. Ses Platgetes: sono tre aree sabbiose alternate a scogli, nella costa nord, a Es Caló de Sant Agustí. Ideale per lo snorkeling e per abbinarci un tour gastronomico nella cucina locale, in uno dei numerosi ristorantini del paese.

  7. L'isolotto privato di Espalmador: grande appena 2 kmq e distante solo 150 metri da Formentera, è tuttavia raggiungibile solo via barca dal porto di La Savina (barca Bahia, impiega circa 30 minuti). Non ci sono strutture ricettive e le spiagge sono incontaminate, con finissima sabbia bianca ed un mare cristallino.
  8. Es Pujols: nonostante sia definita una spiaggia "urbana" perché costeggiata dal lungomare, mantiene la sua bellezza di sabbia bianca e mare cristallino, con la comodità di ristoranti e negozi a portata di mano. A 10 minuti troviamo la più tranquilla e isolata Sa Roqueta.
  9. Il Faro de la Mola, sul bordo di una scogliera 120 metri a picco sul mare, è un luogo speciale soprattutto all'alba o al tramonto. Sulla strada per La Mola, c'è un punto, poco prima di raggiungere la cima, da cui si vede l'isola nella sua interezza, il Mirador di Formentera.

  10. Il Parque Natural de Ses Salines: è un complesso sistema per la raccolta del sale utilizzato dall'antichità fino al 1984. Del parco fanno parte gli stagni Pudent, importanti per la presenza di fenicotteri e cicogne e per le spiagge menzionate.

VEDI ANCHE: le spiagge frequentate dai Vip a Formentera

Cosa fare a Formentera: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Formentera? Prezzi, offerte e consigli

tramonto sulle scogliere formenteraTra le Baleari Formentera non è di certo la più economica, ma tutto sommato non è neppure così cara come si può pensare. Un pacchetto volo+hotel nella settimana centrale di luglio si attesta tra €800,00-900,00 (colazione inclusa) in strutture 3/4 stelle.
Riguardo alle spese per cibo e bevande, un pranzo leggero va da €12,00 a €15,00, mentre una cena di 3 portate in ristorante di medio livello intorno a €25,00-35,00 a persona; drinks €12,00-15,00 ma sono spesso inclusi nell'entrata in discoteca, che costa circa €25,00-30,00.
Le spiagge sono per lo più libere, si paga solo se si accede con motorino (€2,00) oppure auto (€6,00); il noleggio auto per una settimana costa circa €150,00, noleggio scooter 50cc circa €20,00/gg.


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su