formentera calo des morts

Formentera: dove si trova, cosa vedere e le spiagge più belle

formentera calo des mortsFormentera è l'isola più piccola e più a sud delle Baleari, ideale per una vacanza a tutto mare.

Amata dai naturisti che trovano in questi luoghi un perfetto contatto con la natura. La sera la vita cambia ed i tranquilli chiringuitos si trasformano in piccole discoteche sulla spiaggia dove ballare e bere un cocktail a ritmi più chill out rispetto alla vicina Ibiza.

Dove si trova

Formentera fa parte dell'arcipelago spagnolo delle Baleari, nel Mediterraneo Occidentale. E' la più piccola e più a sud delle 4 isole.

Come arrivare e come muoversi

  • In aereo: volo per Ibiza, poi traghetto per La Salina, località portuale di Formentera (tempo traversata da 25 a 40 minuti, biglietto €29,00 a tratta - prenota online)
  • Come muoversi: l'isola è piccola, basti pensare che ci sono solo 19 km di strade. Il modo migliore è muoversi a piedi o noleggiare una bicicletta o uno scooter.

Le spiagge più belle di Formentera frequentate dai vip

Cala Saona, Località Sant Francesc Xavier Foto di RickyPi05
Playa de Migjorn Foto di Eduard Maluquer
Cala Savina e Cavall d'en Borràs, località La Savina
Ca na Costa e Sa Roqueta, Es Pujols
Rigatoni beach
Llevant, Parco Ses Salines Foto di MrPepanos
Caló des Morts, Località Torrent des Arbocer
Calette di Es Calò e Ses Platgetes
Isolotto privato di Espalmador
Parque Natural de Ses Salines
Es Arenals
1/13

  1. Cala Saona, Località Sant Francesc Xavier: l'unica spiaggia sabbiosa incastonata tra le scogliere rossastre della costa occidentale. Da qui si può ammirare uno dei migliori tramonti dell'isola. Lunga solo 140 metri, ideale per paddle surf, il kayak o lo snorkeling.
  2. Playa de Migjorn: Sabbia finissima e rocce, acqua calda e cristallina. Nei pressi della spiaggia si trova il noto chiringuito Blu bar, particolarmente famoso per i suoi aperitivi ed apprezzato da tantissimi protagonisti del mondo dello spettacolo.
  3. Cala Savina e Cavall d'en Borràs, località La Savina: due piccole spiaggette dai fondali sabbiosi, tra le più riservate e proprio per questo scelte dai VIP che desiderano mantenersi alla larga dai fan e dagli scatti dei paparazzi indiscreti.
  4. Es Pujols: è la spiaggia "urbana" perché costeggiata dal lungomare, con ristoranti e negozi a portata di mano. A 10 minuti dalla più tranquilla e isolata Sa Roqueta. A ridosso della spiaggia si trovano due locali esclusivi e frequentati del paese: la discoteca Xueno e soprattutto il Bananas&Co.
  5. Ca na Costa e Sa Roqueta, Es Pujols: Il sepolcro megalitico fa della zona una località di interesse storico e archeologico oltre che prettamente "turistico". Le due spiagge sono racchiuse in una piccola e caratteristica insenatura, adatta a chi ama un contesto più "selvaggio".
  6. Rigatoni beach: tra le preferite di vip, calciatori e veline italiane.
  7. Ses Illetes, Parco Ses Salines: la più famosa, si trova all'interno del Parco Naturale di Ses Salines di Eivissa e Formentera; oltre 450 metri di sabbia bianca lambiti da un mare color turchese, calmo e poco profondo ne fanno un luogo idilliaco. Deve il suo nome agli isolotti che si trovano proprio davanti e che creano un paesaggio davvero particolare.
  8. Llevant, Parco Ses Salines: come dice il nome, si trova sul lato est, per circa 1.450 metri di sabbia bianca e acque blu cristalline. Un vasto sistema di dune e di passerelle per attraversarle separano la spiaggia dalle saline.
  9. Caló des Morts, Località Torrent des Arbocer: minuscola baia ad est di Migjorn, caratterizzato dalla presenza delle capanne dei pescatori. La lingua di sabbia bianca è piccolissima, per cui si riempie prestissimo, ma vale la pena un tentativo.
  10. Calette di Es Calò e Ses Platgetes: nella parte orientale, Ses Platgetes sono tre aree sabbiose alternate a scogli, Es Caló de Sant Agustí è una caletta con tipica macchia mediterranea. Zona dell'isola molto tranquilla, ideale per nuoto, snorkeling e naturismo.
  11. Isolotto privato di Espalmador: grande appena 2 kmq e distante solo 150 metri da Formentera, è tuttavia raggiungibile solo via barca dal porto di La Savina (barca Bahia, impiega circa 30 minuti). Non ci sono strutture ricettive e le spiagge sono incontaminate, con finissima sabbia bianca ed un mare cristallino.
  12. Parque Natural de Ses Salines: è un complesso sistema per la raccolta del sale utilizzato dall'antichità fino al 1984. Del parco fanno parte gli stagni Pudent, importanti per la presenza di fenicotteri e cicogne e per le spiagge menzionate.
  13. Es Arenals: la spiaggia più frequentata della zona sud, ricca di servizi, alberghi e locali notturni. Da qui si può visitare il faro di Es Cap de La Mola, su una scogliera alta 120 metri, con la lapide commemorativa di Jules Verne che proprio qui ha ambientato il suo romanzo "Le avventure di Hector Servadac".

Cosa fare la sera: zone della movida e migliori locali

Rispetto alla vicina Ibiza, la movida di Formentera è meno esplosiva e più esclusiva, raffinata. Non per nulla, siamo nell'isola dei Vip per eccellenza, con club e locali frequentati da calciatori, stilisti e personaggi del jet set. Di certo, ha perso quell'aspetto "sessantottino" un po' zingaro e ribelle per conformarsi alle esigenze di una clientela più chic.
La località fulcro della movida è Es Pujols; per respirare ancora i sentori dell'anima vintage dell'isola, meglio spostarsi a Sant Ferran. Ma se cercate gli yacht super lussuosi, dovete recarvi nella spiaggia di Es Cavall, con i club più esclusivi di Formentera.
Ecco i locali più famosi di Formentera:

  • Pineta Club, Es Pujols: club gemello della Pineta di Milano Marittima, organizza serate a tema e ospita spesso dj di fama mondiale e personaggi famosi. Molto frequentata da italiani.
  • Rigatoni, Es Pujols: discoteca ristorante, frequentatissimo da vip italiani e su una delle spiagge più belle di Formentera.
  • Club Tipic, Es Pujols: discoteca storica di Formentera, ha persino ospitato i Pink Floyd. Oggi ospita dj di fama internazionale.
  • The Beach, Es Pujols: se quello che cercate è un ambiente più giovane, il The Beach è il club che organizza "Miss Formentera".
  • Beach Club 10.7, Camino de Can Toni Blai: è il club di Patrizia Pepe, tuttavia molto informale. Qui si può anche cenare con un tramonto mozzafiato dalla grande terrazza.
  • Beso Beach, Playa de Cavall: prima di passare in discoteca, il must è l'aperitivo danzante al tramonto in questo beach club sempre pieno di gente.
  • Bananas & Co, Es Pujols: il più celebre cocktail bar, se cerchi i dj più famosi li trovi qui, e nella terrazza trovi anche i vip più modaioli.
  • Piratabus, Playa Mitgjorn: il miglior ciringuito, una vera istituzione, aperto dagli anni '70 quando era ancora un vero e proprio bus. Oggi è un chiosco di legno nella spiaggia di Es Arenals, ma si ascolta la stessa musica rock di allora.

Cosa fare a Formentera: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Formentera? Prezzi, offerte e consigli

tramonto sulle scogliere formenteraTra le Baleari Formentera non è di certo la più economica, ma tutto sommato non è neppure così cara come si può pensare. Un pacchetto volo+hotel nella settimana centrale di luglio si attesta tra €800,00-900,00 (colazione inclusa) in strutture 3/4 stelle.
Riguardo alle spese per cibo e bevande, un pranzo leggero va da €12,00 a €15,00, mentre una cena di 3 portate in ristorante di medio livello intorno a €25,00-35,00 a persona; drinks €12,00-15,00 ma sono spesso inclusi nell'entrata in discoteca, che costa circa €25,00-30,00.
Le spiagge sono per lo più libere, si paga solo se si accede con motorino (€2,00) oppure auto (€6,00); il noleggio auto per una settimana costa circa €150,00, noleggio scooter 50cc circa €20,00/gg.

In base al tipo di viaggio che volete vivere ci sono zone più o meno adatte. Mitjorn è una delle zone più incontaminate e selvagge , tranquilla e ricca di appartamenti e hotel. Es Calo è perfetta per chi cerca relax e per chi ama immergersi, in quanto è piena di grotte. Es Pujols è la zona più turistica e centro della vita notturna. Ovviamente è anche la zona più cara, quindi se volete rimanere nelle vicinanze ma non volete spendere troppo potete scegliere La Savina, la zona del porto.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 12.000 circa
  • Capitale: Sant Francesc Xavier
  • Lingue: spagnolo e catalano
  • Moneta locale: Euro
  • Clima: mediterraneo, con estati molto calde ed inverni miti
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: per i cittadini della EEUU basta il documento di identità.
  • Distanza dall'Italia: 1.000 km (1 ora e 40 minuti di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Richiedi un preventivo personalizzato

Per un preventivo personalizzato, compila il form, i nostri agenti di viaggio saranno a vostra disposizione per concordare insieme a loro la formula ed il preventivo più adatti alle vostre esigenze

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Giugno 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 55 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Isole Baleari

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su