mosca 2

Escursioni da Mosca: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Mosca

Cosa vedere nei dintorni di Mosca. Ecco le più belle gite organizzate, le escursioni e i tour da fare in un giorno o poche ore partendo da Mosca.

mosca 2Mosca è una città di grande fascino e cuore pulsante della Russia. Da quì i trasporti stradali e ferroviari si snodano verso ogni direzione arrivando ovunque, un ottimo modo per scoprirne anche i luoghi nei dintorni e trascorrere giornate alla volta di nuove cittadine. Molto gettonata dai turisti è la zona a nord-est meglio conosciuta come l'Anello d'Oro, un circuito di città e paesini dalla grande importanza religiosa e culturale. Altro luogo che incuriosisce parecchio è Kolomna per via del suo Cremlino, il quale a detta di molti riesce a stupire più di quello della capitale. E poi tanti curiosi musei, maestosi, cupole colorate e architettura medievale, insomma Mosca ne ha per tutti i gusti. Scoprite quali sono le migliori gite di un giorno nei dintorni di Mosca!

1 - Cremlino di Kolomna

kolomna kremlinLa più celebre gita fuori porta da Mosca è quella a Kolomna per visitarne il Cremlino, una cittadina a 112 chilometri dalla capitale ma ben collegata ad essa dai treni. Seppur Kolomna sia ricca di interessanti Chiese e antiche abitazioni super colorate, avendo a disposizione solo una giornata vi consigliamo di dedicarla esclusivamente al Cremlino in quanto il sito è davvero grande e necessita di diverse ore per la visita. Il Cremlino di Kolomna è tra le strutture meglio conservate in Russia e addirittura gli appassionati lo considerano molto più bello rispetto a quella situato a Mosca. La sua costruzione risale al 1525 per opera dello zar Vasilij III. Si tratta di una fortezza in pietra rossa la cui prima struttura era completamente di legno. In tutta la sua area vi sono molte Chiese e monasteri russi quali la Cattedrale Uspensky, la Chiesa Voskresenky e il Monastero Spassky, tanto per citare alcuni dei più rilevanti, tutti con la tipica architettura russa. Inoltre sul perimetro sono sparse 7 torri che inizialmente erano ben 17 e vari portali d'ingresso.

  • Distanza: 112 km
  • Come arrivare: con il treno dalla stazione Kazansky Vokzal di Mosca alla stazione di Kolomna in circa 2 ore - Ottieni indicazioni
  • Orari: da mercoledì a domenica dalle 10:30 alle 17:00 - chiuso lunedì e martedì
  • Costo biglietto: l'ingresso costa 100 RUB / €1,40, invece il treno costa 315 RUB / €4,50 a tratta

2 - Monastero della Trinità di San Sergio a Sergiev Posad

sergiev posadUn'altra gita molto praticata è quella al Monastero della Trinità di San Sergio, situato a Sergiev Posad, a poco più di un'ora di distanza da Mosca. Si tratta del più importante monastero della Chiesa ortodossa russa, divenuto parte del Patrimonio dell'Umanità. E' stato fondato da Sergio di Radonež e poi fu chiuso e riaperto diverse volte, fino al 1988 quando venne aperto anche al turismo. Il monastero racchiude diverse Chiese come la Cattedrale dell'Assunzione, la Cattedrale della Trinità e il Refettorio di San Sergio, ma anche il palazzo con gli appartamenti dello zar, un campanile particolarmente decorato di intonachi azzurri e bianchi e un museo. All'interno di quest'ultimo sono custoditi molti oggetti a sfondo religioso donati dallo zar e oggi conosciuti come i "Tesori del Monastero" tra i quali si trovano croci, vangeli e icone dorate. Inoltre, sempre nel museo, si trovano le reliquie del fondatore del monastero, San Sergio.

  • Distanza: 74,6 km
  • Come arrivare: il modo migliore e più veloce è il treno per evitare il traffico cittadino. In questo caso la partenza è dalla stazione Yaroslavsky Vokzal di Mosca, mentre l'alternativa è l'autobus dalla stazione metropolitana VDNKh - Ottieni indicazioni
  • Orari: è aperto tutti i giorni dalle 5:00 alle 21:00
  • Costo biglietto: l'ingresso al monastero è gratuito, sia treno che autobus costano 175 RUB / €2,50 a tratta, mentre i tour organizzati partono da 3517 RUB / €50,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Sergiev Posad (Anello d'Oro): tour privato in auto da Mosca Sergiev Posad: tour da Mosca

3 - Puškin

pushkinPuškin si trova nella giurisdizione di San Pietroburgo ma è comunque molto visitata anche dai turisti di Mosca nonostante i quasi 700 chilometri che separano le due località, fattore che implica il dover partire al mattino presto e tornare la sera. La cosa più logica è affidarsi ad un tour guidato per non dover far altro che godersi il viaggio e l'escursione! Ma cosa spinge i visitatori di Mosca fino a Puškin? A scegliere la cittadina sono soprattutto gli appassionati d'arte e di letteratura, per i suoi straordinari palazzi e per la scoperta dei luoghi legati ad Alexander Pushkin, il genio fondatore della letteratura russa cresciuto in questa terra che ha preso il suo nome. Lo scrittore è cresciuto tra le tenute di famiglia conosciute dal turismo come le "Colline Pushkin", luoghi naturali e immancabile tappa del tour dove sorgono prati, laghi, boschi e pinete, per poi essere sepolto nel Monastero Svyatogorsky, altro sito da non perdere durante la gita. Per completare il giro c'è il Carskoe Selo, il complesso di reggie e giardini dello zar che racchiude bellissimi edifici sfarzosi in stile rococò come il Palazzo di Caterina e il Palazzo di Alessandro che vi sorprenderanno di sicuro!

  • Distanza: 700 km
  • Come arrivare: il viaggio consigliato è in assoluto quello con un tour organizzato che provvederà al trasporto diretto da Mosca a Puškin, ma in alternativa si può arrivare in treno effettuando 3 cambi e impiegando oltre 5 ore - Ottieni indicazioni
  • Costo biglietto: il viaggio in treno costa intorno ai 1686 RUB / €24,00 a tratta, mentre i tour partono da 7028 RUB / €100,00 e comprendono gli ingressi nelle varie attrazioni della giornata, il trasporto e i pasti
  • Card, ticket e tour consigliati: Mosca: tour privato del Museo delle arti Pushkin Puskin: tour del palazzo di Caterina e Sala d'Ambra

4 - Vladimir e Suzdal

chiesa russia suzdal ortodossa 1Vladimir e Suzdal sono due cittadine nel nord-est di Mosca, situate rispettivamente a 189 e 218 chilometri, spesso incluse nella stessa gita giornaliera sia che ci si affidi ad un tour organizzato sia che si organizzi la giornata fai da te. Le due cittadine fanno parte del cosiddetto Anello d'Oro, ovvero un percorso che racchiude tanti piccoli paesi caratterizzati da edifici dal forte valore storico, culturale e religioso. Ad esempio Vladimir e Suzdal godono di antiche Chiese e monasteri che formano il gruppo dei "Monumenti Bianchi" dichiarati a partire dal 1992 Patrimonio dell'Umanità, i quali continuano ad accrescere il turismo, soprattutto religioso, in entrambe le cittadine. I monumenti che fanno parte di questo gruppo sono otto, medievali e con struttura calcarea la quale conferisce il colore bianchissimo che li caratterizza oltre ovviamente alle eccentriche cupole colorate tipiche dell'architettura russa, e sono la Cattedrale della Dormizione, la Cattedrale di San Demetrio, la Porta d'Oro, il Cremlino di Suzdal con la Cattedrale della Natività, il Monastero di Sant'Eutimio, la Chiesa di Boris e Gleb, il Castello di Bugoljubovo e la Chiesa dell'Intercessione sul Nerl.

5 - Zvenigorod

cerimonia del theZvenigorod è tra le più antiche cittadine dell'intera Russia, situata a 61 chilometri da Mosca, un'ottima meta per trascorrervi una piacevole giornata in giro per le vie medievali del centro storico. Zvenigorod è famosa soprattutto per il suo Monastero Savvino-Storoževskij, un antico complesso di edifici risalente al XV secolo, caratterizzato da architettura vistosa e colorata che ne fa uno tra i più belli ed importanti della regione. Il monastero racchiude al suo interno una serie di strutture civili e religiose tra le quali spicca principalmente la Cattedrale della Natività con le sue tonalità rosse e l'esposizione di bellissimi affreschi. Ma una gita a Zvenigorod non può considerarsi completa senza aver visitato il simpatico Museo del Dessert Russo per scoprire curiose storie legate ai dolci tipici locali, e infine la tenuta Ershovo un posto immerso nelle campagne circostanti nel quale godersi la natura e partecipare alla tradizionale cerimonia del the.

  • Distanza: 61,8 km
  • Come arrivare: in poco più di un'ora col treno diretto da Moskva Belorusskaja a Zvenigorod - Ottieni indicazioni
  • Costo biglietto: il treno costa 210 RUB / €3,00 a tratta, mentre i tour completi costano da 5975 RUB / €85,00 e comprendono il trasporto e gli spostamenti tra le varie attrazioni
  • Card, ticket e tour consigliati: Zvenigorod e campagna russa: escursione di 1 giorno

6 - Palazzo Arkhangelskoye

A soli 40 minuti di distanza da Mosca si trova la bellissima tenuta storica del Palazzo Arkhangelskoye, significativa opera d'arte dell'architettura neoclassica ideale per una visita in giornata. Gli interni del palazzo vi sorprenderanno con i loro lussuosi arredi, dipinti e stucchi, mentre l'esterno del palazzo è un'enorme distesa verde che costituisce l'altrettanto elegante parco formato da piacevoli viali alberati e antiche statue.Il complesso comprende diverse strutture da non perdere durante la visita come il Palazzo Caprice, i monumenti dedicati a Caterina la Grande e Alessandro Pushkin, un teatro del XVIII secolo progettato da Pietro Gonzaga, la chiesa dell'Arcangelo Michele, Saint Gates e il Colonnato, una struttura incompleta che era destinata a diventare un mausoleo per il figlio maggiore dell'ultima principessa, oggi diventato una grande sala espositiva.All'interno infatti il palazzo ospita un'ampia collezione di belle arti che include dipinti, sculture, mobili, ceramiche e vetri lavorati a mano, oltre al fatto che periodicamente vengono organizzati eventi culturali e musicali a tema.

  • Distanza: 29,3 km
  • Come arrivare: con il treno partendo dalla stazione di Mosca Rizhsky fino alla fermata Arkhangel'skoye Settlement, facendo cambio a Pavshino Station - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10:00 alle 17:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: il treno costa 353 RUB / €5,00 andata e ritorno, l'ingresso al palazzo e al parco 400 RUB / €5,60, mentre eventuali tour aggiuntivi proposti direttamente dal palazzo partono da 300 RUB / €4,25

7 - Rostov Velikij

rostov velikijRostov Velikij è un'altra delle antiche città russe appartenente all'Anello d'Oro che vale la pena visitare in un'unica giornata. Si trova a quasi 3 ore di distanza dalla capitale bagnata dalle acque del Lago Nero. Il turismo a Rostov Velikij si è sviluppato negli anni soprattutto grazie al Cremlino, la cittadella fortificata dalle mura bianche nella quale sono racchiuse tante incredibili opere che fanno parte del patrimonio culturale russo. Dall'esterno si intravedono subito la cinta muraria, le undici torri e le cupole colorate della Cattedrale della Dormizione, mentre all'interno vi attende il punto più centrale, ovvero il Cortile del Metropolita, dal quale si snodano tutti gli altri edifici come le bellissime Chiese ricche di affreschi e i palazzi del XVII secolo che ospitano interessanti musei come quello della Principessa Rana. Imperdibili anche i monasteri Troitse-Sergiev Varnitskiy, Avraamiyev Bogoyavlenskiy e Spaso-Yakovlevsky caratterizzati dalla tipica architettura russa.

  • Distanza: 209 km
  • Come arrivare: con il treno da Moskva Laroslavskaja alla stazione Rostow-Jaroslawskij - Ottieni indicazioni
  • Costo biglietto: il treno costa 635 RUB / €9,00 a tratta, l'ingresso al Cremlino 70 RUB / €0,99, l'ingresso ai musei varia da uno all'altro ma viene messo a disposizione un biglietto unico al costo di 800 RUB / €11,35

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su