Sarà anche uno stereotipo, ma l'immagine che tutti hanno della vacanza al mare in estate è una casa bianca con il tetto blu, arrampicata su rocce che danno a strapiombo sull'acqua color turchese e se sullo sfondo ci mettiamo anche un tramonto, vuol dire che si ha voglia di Grecia. Da sempre meta prediletta degli amanti del mare, dei neo diplomati, di famiglie che cercano relax non troppo lontano da casa, le isole greche sapranno sempre soddisfare ogni esigenza.

L'arcipelago delle Cicladi, con le sue 220 isole, è il più famoso e visitato del Mar Egeo. Un susseguirsi di contrasti, di paesaggi da cartolina e ruderi abbandonati, di musica techno e silenzi assoluti, di piccole botteghe e centri commerciali, di folla e spazi desolati. Ogni isola ha la sua peculiarità ma il sottile filo che le unisce tutte è la loro storia millenaria protetta da un mare meraviglioso.

Le Isole più belle delle Cicladi

1 - Mykonos

mykonos grecia mare bianca turismoMykonos è l'isola della Grecia maggiormente conosciuta per la sua movida. Le spiagge dell'isola, difatti, tra cui Paradise Beach, diventano facilmente meta di DJ internazionali che le trasformano nelle location ideali per le loro performance e per le serate alla moda.

Ma, più di tutto, il simbolo di quest'isola sono i suoi mulini a vento, conosciuti in ogni angolo del mondo che si affacciano sul mare e si tingono dei colori bianco e blu.

Mykonos è dotata di un aeroporto e ha collegamenti diretti dall'Italia, in alta stagione sono presenti voli con compagnie low cost (durata media 2 h).
VEDI ANCHE: Mykonos: dove si trova, cosa vedere e spiagge più belle

2 - Santorini

santorini grecia edifici case 1Santorini è probabilmente l'isola più romantica della Grecia, e non solo. Il suo panorama, caratterizzato da piccole casette bianche dalla cupola blu, è conosciuto in tutto il mondo e rappresenta una delle immagini della Grecia più diffuse.

Santorini è un'isola vulcanica e i tramonti sulla Caldera sono un must da immortalare. Potrete vivere l'esperienza di un tramonto a Oia, o se siete amanti del vino, andare al Santo Wine, uno dei posti più scenici per gustare del buon vino.
Tra le città più frequentate c'è Thira, la capitale, che si trova in posizione dominante rispetto alle spiagge, e Oia, conosciuta come la città bianca.

Sull'isola è presente l'Aeroporto Nazionale di Santorini, servito anche da compagnie low-cost, soprattutto in alta stagione.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Santorini

3 - Naxos

citt c3 a0 di naxos grecia naxos cicladiNaxos è un'incantevole isola caratterizzata dalla presenza di diversi siti archeologici, come i KouroiI, ovvero sculture più alte della realtà raffiguranti giovani ragazzi e il Santuario di Demetra. La più famosa è forse la fotografatissima Porta di Apollo, chiamata anche La Portara, frammento di un tempio dedicato ad Apollo e che si trova a due passi dal mare.

La spiaggia più famosa dell'isola è Agios Prokopios, mentre il centro della vita notturna e dello shopping è la Chora.

Per raggiungerla, occorre fare scalo all'aeroporto di Mykonos. Poi traghetto, 4 compagnie coprono la tratta, Blue Star Ferries, Fast Ferries, GoldenStar Ferries e Sea Jets (da 30 a 50 min, costi variabili in base a tipologia di barca e alla durata, da €20,00).
VEDI ANCHE: Naxos: dove si trova, quando andare e cosa vedere

4 - Ios

vista di chora di ios grecia agosto 2018Foto di Sidvics. Spesso considerata l'escursione di un giorno da Santorini.

In realtà, l'isola di Ios è frequentata da tantissimi giovani che la scelgono come meta estiva per le loro vacanze. Il motivo principale è la frenetica vita notturna, con locali aperti fino al primo mattino, sempre pieni e con musica ad alto volume. Di sicuro, rispetto a Mykonos, è una destinazione più economica, per cui adatta ai ragazzi più giovani. Tra i posti indimenticabili, la spiaggia di Manganari, raggiungibile frequentemente con una piccola barca.

Per raggiungerla, scalo all'aeroporto di Santorini. Poi aliscafo, 6 compagnie diverse coprono la tratta, Blue Star Ferries, Golden Star Ferries, Hellenic Seaways, Minoan Lines, Sea Jets e Zante Ferrie (in media 45 min, costo medio a tratta €35,00).

5 - Koufonissi

koufonissi 3Foto di ChristosKaragounis. Anche Koufonissi rientra spesso nelle escursioni giornaliere dalle isole più vicine.

L'isola è imperdibile soprattutto per le sue spiagge incontaminate, a tratti selvagge, e il mare naturalmente cristallino, quasi trasparente. A parte il centro dell'isola, anche qui conosciuto come Chora, dove è possibile trovare tavernette e locali dove trascorrere la serata, Koufunissi si presenta come una meta tranquilla, ideale per vacanze all'insegna del bel mare e del relax.

Per raggiungerla, aereo fino a Mykonos. Poi traghetto fino all'isola. Linea operata dalla compagnia Sea Jets (1 h 30 min, da €55,00 a tratta, consigliato di prenotare in anticipo, solo 4 partenze a settimana).

6 - Paros

porta grecia paros isolaParos è l'isola dei pescatori ma, soprattutto, l'isola paradiso per gli amanti del surf, grazie alla sua posizione e alla esposizione ai venti e alle correnti.

La sua capitale, Paroikia, è conosciuta anche come Paros Town e la sua immagine è quella di un porto antico, caotico ma verace. Poco fuori, numerose sono le spiagge più amate dai turisti, per le acque limpide e la tranquillità. Inoltre, Paros è ricca di chiese bizantine, che testimoniano la cultura dell'isola.

L'isola è dotata di un piccolo aeroporto al quale, soprattutto in alta stagione, atterrano aerei charter diretti dall'Italia. In alternativa, aereo fino a Mikyonos e poi traghetto. Tratta operata da Golden Star Ferries, Hellenic Seaways, Minoan Lines e Sea Jets (45 min, da €25,00).
VEDI ANCHE: Paros: dove si trova, quando andare e cosa vedere

7 - Milos

grecia isola greca milos sun 1Pur non essendo ancora interessata dal turismo di massa, Milos, chiamata anche Milo, è molto conosciuta soprattutto tra gli amanti della storia dell'arte per il ritrovamento proprio sull'isola della famosa Venere di Milo, oggi custodita presso il Museo del Louvre di Parigi.

Ma, naturalmente, Milos è amata anche per le sue 70 spiagge, alcune di esse raggiungibili soltanto in barca o tramite percorsi impervi, e per i colori che regalano le sue formazioni rocciose, che spaziano dal bianco al blu.

Per raggiungerla, aereo per Atene, poi traghetto dal Pireo, il porto della capitale. Tratta gestita da 5 compagnie, Sea Jets, Aegean Speed Lines, Zante Ferries, ANEK Lines e Golden Star Ferries (2 h 50 min, da €45,00).

8 - Policandro

montagna villaggio folegandrosL'isola di Policandro, che in greco ha il nome di Folegandros, è un'isola molto piccola delle Cicladi che, nel complesso dei suoi tre villaggi, conta in tutto 700 abitanti.

Il più caratteristico di questi è Hora, considerato anche la capitale di Policandro, che viene riconosciuto per la sua suggestiva posizione in cima a una scogliera, dove si trova anche il Santuario di Panaghia, dal quale si può ammirare un favoloso panorama.

Per raggiungerla, aereo fino a Santorini. Poi traghetto o aliscafo veloce. Tratta coperta da 3 compagnie, Sea Jets, Zante Ferries e Golden Star Ferries (navi veloci 55 min, traghetti 3 h, navi veloci €45,00).

9 - Syros

syros ano syros u ermoupolis140707Foto di http://www.reserv-a-rt.de. Syros è decisamente un'isola diversa dalle sue "sorelle" delle Cicladi, piccole, caratteristiche e prevalentemente orientate al turismo. Syros, invece, è una località dove si respira soprattutto vita quotidiana, nella bella e grande città di Ermoupoli, dove si trova anche il Municipio.

Inoltre, Syros ospita anche l'unica Università delle Cicladi e diversi cantieri navali, che le conferiscono un atteggiamento di città operaia e marinara. A dispetto di questa sua vita caotica al centro, molto tranquille sono le sue spiagge.

Per raggiungerla, aereo fino ad Atene, poi traghetto dal porto del Pireo. La compagnia più frequente è Blue Star Ferries (3 h 30 min, da €27,00), la più veloce è la Sea Jets (2 h, da €40,00).

10 - Delo

20100706 terrace of the lions delos cyclades greeceFoto di User:Ggia. Delo è un'incantevole isola a 45 minuti di traghetto da Mykonos. E' attualmente disabitata ma inserita all'interno del Patrimonio Mondiale protetto dall'Unesco.

Infatti, è da tutti conosciuta come l'isola sacra, poiché ospita un importante sito archeologico, di immensa rilevanza fin dall'antichità: secondo la mitologia, Delo è il luogo di origine di Apollo e Artemide e i numerosi santuari, tra cui proprio quello dedicato ad Apollo, ne testimoniano la sacralità.

Si raggiunge da Mykonos con il traghetto (45 min) o con escursioni organizzate.

11 - Amorgo

nikouria test amorgo isola greciaUn po' nascosta e poco popolata, a volte sottovalutata, con le sue spiagge di ciotoli e i monasteri arrampicati sulle colline. Poco adatta ai bambini per il difficile accesso in acqua e per i servizi praticamente inesistenti, questa isola è scelta soprattutto da chi cerca quite. Per arrivare conviene l'aereo fino a Santorini e poi il traghetto che in 4 ore arriva nell'isola al costo di circa €53,00.

Cosa vedere: spiagge e luoghi di interesse

Akrotiri
Red Beach a Santorini
Spiaggia Sarakiniko sull'isola di Milos
Kalafatis, a 12 km dal centro di Mykonos
Mulini di Mykonos
Museo archeologico Mykonos
Kastro, era l'antica capitale di Sifnos e uno dei villaggi medioevali ora meglio conservati
1/8

  1. Akrotiri: a Santorini, è un'antica città minoica sepolta dalle ceneri di un eruzione vulcanica nel 1613 a.C. Il sito archeologico ha importanza storica e umanistica alla stregua della nostra Pompei. Sono stati ritrovati circa 40 edifici, molto materiale pittorico e reperti artigianali perfettamente conservati. L'ingresso è a pagamento.
  2. Red Beach: a Santorini, è forse la più famosa spiaggia dell'isola per via del colore rosso dovuto alle rocce di origine vulcanica che si tuffano nell'acqua. Attrezzata e facilmente raggiungibile, offre nei dintorni anche molti ristoranti tipici dove pranzare.
  3. Spiaggia Sarakiniko: sull'isola di Milos, questa spiaggia di roccia bianca sembra un paesaggio lunare. Non esiste una spiaggia simile in tutta la Grecia, con il bianco delle rocce vulcaniche e le forme, modellate dal vento e dalle onde del mare, sembra uno spazio magico fuori dal tempo.
  4. Kalafatis: a 12 km dal centro di Mykonos, è una spiaggia ben organizzata, con servizi di ogni genere e facilmente raggiungibile. Scelta da molti giovani che amano praticare sport acquatici e sport estremi. Per via della grande affluenza risulta essere poco indicata a famiglie con bambini piccoli.
  5. Mulini di Mykonos: risalenti al XVI secolo, sono stati fondamentali per l'economia delle isole. Qui veniva macinato il grano e poi imbarcato e spedito per essere venduto. Il panorama dalla scogliera è suggestivo e in estate è visitabile il piccolo museo ricavato all'interno di uno dei mulini.
  6. Museo archeologico Mykonos: costruito sopra il porto intorno al 1900, offre una ricca collezione di navi, manufatti, sculture e ceramiche. Aperto tutti i giorni, dalle 8:30 alle 15:00, eccetto il lunedi e i giorni festivi.
  7. Kastro: era l'antica capitale di Sifnos e uno dei villaggi medioevali ora meglio conservati. Merita assolutamente una visita per ammirare le case tipiche, i monasteri, la torre del castello e il museo archeologico. Intorno al centro storico, molti negozi e botteghe dove acquistare i classici souvenir.
  8. Paros Park: oltre alle 33 spiagge presenti sull'isola, Paros offre la possibilità di una visita a questo parco nato per preservare l'ambiente e poi ampliato per ospitare eventi culturali, rappresentazioni teatrali, esperienze sensoriali. Mare splendido e servizi di ogni genere accompagneranno chiunque voglia passare qualche ora in questo sito un po' fuori dall'ordinario.

Cosa fare alle Isole Cicladi: escursioni e tour

Dove si trovano e come arrivare

Le Cicladi sono un gruppo di isole greche nel Mar Egeo, situate a sud dell' Attica. L'arcipelago è composto da circa 220 isole, suddivise in 20 comuni, di cui le principali sono Milos, Mykonos, Paros e Santorini. Il nome deriva dalla loro disposizione in circolo (kyklo=cerchio).

Dall'Italia si possono raggiungere le isole principali come Santorini e Mykonos tramite voli diretti forniti da compagnie quali EasyJet, Ryanair, Vueling e Iberia, oppure via mare con traghetti in partenza da Ancona, Bari ed altre città portuali. Per raggiungere le isole minori, bisogna arrivare ad Atene e da lì spostarsi via mare o con voli interni (generalmente forniti da compagnie quali Olympic Air e Aegen Airlines) - Confronta i voli

Quanto costa una vacanza alle Cicladi? Prezzi, offerte e consigli

panorama dall'alto su mykonos Una vacanza alle Cicladi può risultare moderatamente economica se pianificata con cura. In aereo le compagnie low cost propongono tariffe da €119,00 A/R prenotando con buon anticipo.
I Traghetti Zante, Seajets e Goldenstar collegano tutte le isole tra loro con viaggi giornalieri. Il costo della vita è poco più basso che in Italia. Per risparmiare sugli alloggi meglio prenotare affittacamere o B&B, se si abbassano le pretese si possono trovare soluzioni anche da €40,00 a notte. Stesso vale per i ristoranti, per risparmiare sono consigliate le taverne.
Per spostarsi all'interno delle isole meglio optare per scooter o ebike.

Ios è sicuramente una buona scelta per i giovani, sia per la movida che per il risparmio; per le coppie, un'ottima alternativa a Santorini è Folegandros, più economica, con ristorantini e alberghetti molto curati, poca folla e ottimi prezzi; le famiglie possono optare per Naxos, dove è possibile trovare tutti i comfort, spiagge attrezzate e negozi di ogni genere.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 9° / 14° 9 gg / 75 mm
Febbraio 9° / 14° 7 gg / 50 mm
Marzo 10° / 16° 6 gg / 45 mm
Aprile 12° / 19° 3 gg / 20 mm
Maggio 15° / 22° 1 gg / 15 mm
Giugno 19° / 27° 0 gg / 3 mm
Luglio 22° / 28° 0 gg / 0 mm
Agosto 22° / 27 0 gg / 1 mm
Settembre 19 / 26° 1 gg / 6 mm
Ottobre 19° / 22° 4 gg / 45 mm
Novembre 13° / 19° 6 gg / 60 mm
Dicembre 11° / 16° 9 gg / 90 mm
  • Clima: mediterraneo con inverni miti e poco piovosi ed estati calde e soleggiate.
  • Periodo migliore: per fare vita da spiaggia è l'estate, da giugno a metà settembre.
  • Periodo da evitare: nei mesi invernali la temperatura non è mai rigida ed è possibile fare escursioni, ma i paesi si svuotano spesso anche degli stessi abitanti ed è difficoltoso trovare servizi aperti o generi di prima necessità.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 119.549
  • Capoluogo: Siro-Ermopoli
  • Lingue: greco, inglese diffuso
  • Moneta locale: Euro
  • Clima: mediterraneo, inverni miti ed estati calde.
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: carta di identità valita per l'espatrio o passaporto in corso di validità
  • Distanza dall'Italia: 1.273 km (2 ore di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.