Naxos Porto Cyclades GreciaTra le più belle isole della Grecia, e in particolare del gruppo delle Isole Cicladi, Naxos è probabilmente una delle più amate dal turismo internazionale, insieme a Mykonos, Santorini e Paros. I prezzi più contenuti rispetto a quest'ultime e l'equilibrio perfetto tra cultura e divertimento la rendono una destinazione adatta davvero a chiunque: dalle famiglie con bambini, alle coppie in cerca di tranquillità e romanticismo, fino ad arrivare a gruppi di amici a caccia di locali e divertimento notturno.

In questo articolo, scopriamo insieme come organizzare al meglio un viaggio a Naxos: come arriva, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 14.800
  • Capoluogo: Chora
  • Lingue: greco
  • Moneta locale: euro (€)
  • Clima: clima mediterraneo con inverni miti ed estati calde e soleggiate. Le temperature medie variano dai 25° della bella stagione agli 11° dei mesi più freddi
  • Fuso orario: GMT+2 (+1h rispetto all'Italia)
  • Requisiti d'ingresso: carta d'identità valida per l'espatrio e passaporto in corso di validità
  • Distanza dall'Italia: 1.223 km (2 ore di volo) da Roma

Dove si trova

Naxos, con i suoi 428 kmq, è la più grande isola facente parte dell'arcipelago delle Cicladi, situato nel Mar Egeo. A breve distanza da Paros, Ios e Mykonos, può essere raggiunta facilmente via mare dalle isole vicine o dalla terraferma. La città più grande è Chora, che è anche la capitale.
VEDI ANCHE: Isole Cicladi, Grecia: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: non esistono voli diretti con l'aeroporto di Naxos. Conviene atterrare a Mykonos (Easyjet e Ryanair, durata volo 2 ore) e raggiungere Naxos in seguito con un traghetto (40 min) - Confronta i voli
  • Dalle principali capitali europee: discorso analogo vale per chi parte da altre città europee. L'opzione migliore resta un volo diretto per Mykonos (operato da Ryanair e Easyjet), a cui si deve aggiungere un viaggio in traghetto verso Naxos (40 min)

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 10 / 14° 9 gg / 90 mm
Febbraio 9 / 15° 7 gg / 75 mm
Marzo 10 / 16° 6 gg / 70 mm
Aprile 12 / 19° 3 gg / 20 mm
Maggio 16 / 22° 2 gg / 12 mm
Giugno 20 / 26° 1 gg / 11 mm
Luglio 22 / 27° 0 gg / 2 mm
Agosto 22 / 27° 0 gg / 1 mm
Settembre 20 / 25° 1 gg / 11 mm
Ottobre 17 / 22° 3 gg / 45 mm
Novembre 14 / 19° 5 gg / 50 mm
Dicembre 11 / 16° 9 gg / 95 mm
  • Clima: mediterraneo. Le temperature variano dai 9° invernali ai 27° estivi. La temperatura del mare si aggira intorno ai 23° in estate. Tutto l'anno il vento soffia di frequente e rinfresca l'aria, riducendo la sensazione di caldo
  • Periodo migliore: i mesi estivi, specialmente luglio e agosto. Giugno e settembre sono periodi meno costosi ma altrettanto buoni.
  • Periodo da evitare: i mesi invernali, a causa delle frequenti piogge
  • Consigli: vi consigliamo di portare in valigia abiti leggeri e traspiranti, oltre a qualche felpa e maglioncino per la sera. Infradito, scarpe comode per camminare, cappellino, occhiali da sole, costume e attrezzatura per fare snorkeling

10 cose da vedere: spiagge e luoghi di interesse

  1. Centro di Chora: principale città e porto dell'isola, è un luogo pittoresco caratterizzato da un ripido intrico di viette e da una cittadella romana sopralevata. Da qui partono anche diversi tour di un giorno in autobus per esplorare tutta l'isola o escursioni in catamarano
  2. Portara: enorme portale di marmo, situato su un isolotto di nome Palatia, collegato all'isola di Naxos da una striscia di terra. Secondo il progetto originale, mai concluso, la porta doveva essere l'accesso del più grande tempio mai costruito dedicato al dio Apollo.
  3. Santuario di Dioniso: ad appena 5 km di distanza dal centro di Naxos, le rovine di questo santuario costituiscono uno dei più importanti esempi di architettura templare di ordine ionico
  4. Tempio di Demetra: un altro dei siti millenari più noti e meglio tenuti dell'isola è questo tempietto dedicato alla dea dei raccolti, il cui culto era considerato di fondamentale importanza. Si trova in località Gyroulas
  5. Apiranthos: di sicuro uno dei villaggi più particolari dell'isola, Apiranthos è un paesino di montagna, un tempo abitato da discendenti diretti dei cretesi. Oggi è famoso per i negozi di artigianato locale
  6. Agios Georgios: si tratta della spiaggia in prossimità della capitale, Chora. Grazie alle acque poco profonde, è adatta soprattutto a chi viaggia con bambini
  7. Agia Anna: ideale per una serata romantica, questa spiaggia è caratterizzata da sabbia morbidissima e acque trasparenti, oltre a una grande quantità di tavernette affacciate sul lungomare
  8. Panormitis e Glidos: tra le spiagge più belle tra quelle distribuite lungo la costa est, questi due piccoli angoli di paradiso sono l'ideale per chi desidera godersi il mare senza troppa gente e caos
  9. Grotta Beach: raggiungibile a piedi dal centro di Chora, questa spiaggia è perennemente battuta dal vento e caratterizzata da belle onde tutto l'anno. Non adatta a nuotatori inesperti, è invece ricercatissima da chi vuole praticare sport acquatici
  10. Torri di Naxos: disseminate per tutta l'isola, queste torri in pietra facevano parte di un ingegnoso sistema di vedetta grazie al quale le informazioni passavano di torre in torre fino al nucleo cittadino principale.

Cosa fare a Naxos: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Naxos? Prezzi, offerte e consigli

tramonto a naxosNaxos è ancora una meta abbastanza economica, soprattutto se paragonata ad altre Isole Cicladi quali Santorini o Mykonos. E' infatti possibile risparmiare notevolmente sui costi di vitto e alloggio selezionando attentamente tra le strutture turistiche a disposizione.

Per il volo, vi conviene atterrare a Mykonos e poi prendere il traghetto per Naxos. Il collegamento è effettuato da Seajets, Fast Ferries e Goldenstar Ferries (da 30 a 50 min, costi variabili in base a tipologia di barca e alla durata, da €20,00).

Per limitare i costi si consiglia di pernottare in una guest house o in appartamento, meglio se provvisto di cucina per prepararsi in autonomia i pasti (da €120,00 a settimana).

Per quanto riguarda il cibo, invece, vi suggeriamo di utilizzare la cucina del vostro alloggio qualora possibile, oppure di mangiare in una delle numerose tavernette presenti sull'isola, caratterizzate da un'ampia gamma di ingredienti e specialità locali e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Immagini e video di Naxos

Chora
Portara
Santuario di Dionisio
Tempio di Demetra
Apiranthos
Agios Georgios
Agia Anna
Panormitis
Grotta Beach
Torri di Naxos
1/10