10 Cose da vedere assolutamente a Zanzibar

Cosa vedere a Zanzibar, Tanzania: guida ai monumenti, attrattive e luoghi di interesse da visitare. Ecco le 10 attrazioni da non perdere assolutamente!

Stone Town, meglio conosciuta come Zanzibar, è la città principale dell'Isola di Unguja. Il suo centro storico è piccolo ma ricco di cultura e tradizioni ed è un vero piacere passeggiare tra le sue stradine nelle quali sembra di essere tornati indietro nel tempo. Inoltre le rigogliose foreste, le lunghe spiagge tipicamente tropicali e la miriade di isolotti e atolli nelle immediate vicinanze, fanno di Zanzibar un luogo tutto da scoprire, perciò abbiamo stilato una lista delle 10 cose da vedere assolutamente a Zanzibar.
VEDI ANCHE: quando andare a Zanzibar - clima e periodo migliore

1 - Forte Arabo

forte arabo zanzibarIl Forte Arabo, detto anche il Vecchio Forte, è il monumento principale del centro cittadino di Zanzibar. Si tratta di una fortificazione di pietra costruita dagli arabi per difendersi dai portoghesi e utilizzato anche come prigione. Oggi invece l'edificio ospita negozi di vario genere e un teatro che propone diversi spettacoli.

  • Come arrivare: Si trova nel centro storico di Zanzibar per cui si raggiunge facilmente a piedi da qualsiasi punto - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00 - 18:00
  • Costo biglietto: Gratis

2 - Vecchio Dispensario

vecchio dispensario zanzibarE' un edificio storico che si trova sul lungomare ed è il più bello di tutta la città, infatti viene anche chiamato Palazzo delle Meraviglie, e deve il suo splendore a mosaici e balconi intagliati. Oggi è sede di un museo che racconta la storia di Zanzibar.

  • Come arrivare: Dal centro storico di Zanzibar si raggiunge percorrendo Mizingani Road in direzione nord - Ottieni indicazioni
  • Orari: 9:00 - 24:00
  • Costo biglietto: Gratis

3 - Butterfly Center

butterfly center zanzibarIl centro dedicato alle farfalle è un'esperienza immancabile e bellissima per chi ama queste piccole meraviglie colorate. Nel centro potrete osservare, oltre che i diversi esemplari dai colori più disparati, anche la loro nascita e la vita.

  • Come arrivare: Dista dalla città 50 minuti d'auto e si raggiunge percorrendo Karume Road in direzione sud fino a destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00 - 18:00
  • Costo biglietto: 10.000 TSh (€3,78)

4 - Peace Memorial Museum

peace memorial museum zanzibarQuesto museo, come già si intuisce dal nome, è dedicato alla memoria e alla pace. Al suo interno si trovano monete, francobolli, pezzi d'antiquariato e vari cimeli che raccontano la storia di Zanziba e dell'intero arcipelago, dal periodo della schiavitù ad oggi, passando per le varie famiglie reali che hanno regnato.

  • Come arrivare: Dista dal centro di Zanzibar 10 minuti a piedi seguendo Soko Muhogo Street - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:30 - 18:00
  • Costo biglietto: Gratis

5 - Freddie Mercury House

freddie mercury house zanzibarPasseggiando per Zanzibar passerete davanti alla casa natale del grande artista Freddie Mercury, nella quale egli nascque e visse i suoi primi anni di vita. Purtroppo però, al contrario di come si pensi, l'edificio oggi non è sede di un museo, bensì ha dato vita a nuovi appartamenti, per cui dovrete accontentarvi di fare una foto dall'esterno e proseguire.

  • Come arrivare: Si trova proprio nel centro di Zanzibar, precisamente sulla Kenyatta Road, perciò è facilmente raggiungibile anche a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00 - 18:00
  • Costo biglietto: Gratis

6 - Hamamni Persian Baths

bagni persiani zanzibarSono una costruzione storica di Zanzibar edificata dai persiani, precisamente dal Sultano Said. Vennero denominati come "bagni pubblici" ma in realtà erano accessibili solo pagando un compenso. Erano utilizzati come bagni d'acqua calda e fredda e centro depilazione, con all'interno locali e ristoranti.

  • Come arrivare: Si trovano nel centro di Zanzibar, sulla Hamamni Road, e si raggiungono facilmente a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00 - 18:00
  • Costo biglietto: Gratis

7 - Jozani Forest

jozani forest zanzibarLa foresta Jozani è un'area protetta molto estesa dell'Isola di Unguja, perciò se vi trovate a Zanzibar non potete non fare un'escursione tra folta vegetazione e varie specie animali, tra le quali i Colobi Rossi, scimmie tipiche di Zanzibar.

8 - Masingini Forest

masingini forest zanzibarQuesta foresta è altrettanto ampia ma decisamente più vicina alla città rispetto alla precedente, ideale per chi non vuole spostarsi troppo ma nuon vuole perdersi un'escursione tra babbuini, scimmie rosse e altri abitanti di questo ambiente naturale.

  • Come arrivare: Si raggiunge in 20 minuti d'auto seguendo Karume Road in direzione nord fino a destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: Sempre accessibile
  • Costo biglietto: Gratis, ma si consiglia di acquistare un tour guidato completo per esplorare la foresta in maggiore sicurezza.

9 - Prison Island e Santuario delle Tartarughe

prison island zanzibarIl suo vero nome è Changuu Island, ma è stata rinominata come Prison Island per via dell'uso che ne venne fatto nell'antichità. Quest'isola era infatti utilizzata come prigione per gli schiavi indisciplinati. Oggi è invece il luogo perfetto per lo snorkeling e la casa di una colonia di centenarie tartarughe giganti.

10 - Nakupenda Beach

nakupenda beach zanzibarLa spiaggia di Nakupenda si trova su un atollo tra le tante isolette di Zanzibar. L'atollo è definito l'isola che non c'è ed in effetti ci si può recare solo durante la bassa marea visto che si tratta di una lingua di sabbia bianca bagnata dal meraviglioso mare Tanzanese che viene sommersa e scompare durante l'alta marea.

  • Come arrivare: Si raggiunge con il traghetto in partenza dal porto di Zanzibar. - Ottieni indicazioni
  • Orari: Sempre accessibile
  • Costo biglietto: Gratis, ma si consiglia di acqistare un tour guidato e completo.

Organizza il tuo viaggio: Voli, hotel e tour

Zanzibar ha un proprio aeroporto che la collega bene a molti Paesi, inoltre sono frequenti le imbarcazioni che partono da Dar es Salaam e raggiungono il porto dell'isola. Tuttavia spostarsi all'interno di Zanzibar non è altrettanto semplice se ci si vuole affidare ai mezzi locali. E' preferibile scegliere i taxi per muoversi all'interno della città e acquistare tour guidati per effettuare le varie escursioni. Dove alloggiare invece non sarà affatto un problema! Zanzibar pullula di resort, residence, guest house e ostelli, tutti a prezzi accessibili che variano in base alla categoria scelta.
Mostra Mappa


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su