Parco Nazionale del Serengeti, Tanzania: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 170 viaggiatori.
Parco Nazionale del Serengeti, Tanzania: dove si trova, cosa vedere e periodo migliore per un safari. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza: info su ore di volo, prezzi, documenti e requisiti di ingresso.

La Tanzania è certamente tra i migliori luoghi in Africa e al mondo per provare l'entusiasmante esperienza del safari.

Tra i suoi grandi parchi, uno dei migliori è il Parco Nazionale del Serengeti, per completezza di flora e fauna, varietà di paesaggi e possibilità di vedere tutti i Big Five e le grandi migrazioni degli erbivori nei periodi giusti. Non a caso è stato dichiarato anche Patrimonio dell'Umanità entrando nelle liste UNESCO.

A questo punto le domande sono tante: qual'è il periodo migliore? Quanto costa? Come visitarlo? Ecco una guida per il parco Nazionale del Serengeti: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Dove si trova

Mostra MappaIl Parco Nazionale del Serengeti si trova in Tanzania ed è tra i parchi più famosi del Paese per provare l'emozione di un safari nella natura selvaggia. Precisamente è situato nella zona nord-est, al confine con il Kenya e a 10 ore di distanza dalla capitale Dodoma e a 20 da Zanzibar.

Come arrivare

Come raggiungere il Parco del Serengeti

acacia albero safari serengetiPer arrivare al parco, dall'aeroporto bisogna innanzitutto muoversi verso Arusha, da dove partono la maggior parte dei tour, situata a 50 chilometri dal Kilimangiaro Airport, ma non collegata ad esso con mezzi pubblici, pertanto sarà necessario un taxi o un transfer privato. Arusha dista poi altri 320 chilometri dal parco, da percorrere su strade non asfaltate in almeno 5 ore di viaggio, ma le possibilità sono diverse: noleggiare una jeep, prenotare un volo interno dal piccolo aeroporto di Arusha all'aeroporto del parco Seronera Airstrip (servito solo da questo tipo di collegamento), oppure scegliere un tour safari con guida locale.

Il noleggio è l'opzione meno consigliata per costi elevati e questioni di sicurezza, mentre il volo è la soluzione più costosa e meno pratica. Costa 310,00 TZS (circa €122,00) a tratta e una volta nel parco dovrete spendere altri soldi per una jeep, una guida e un alloggio arrangiandovi su tutto. L'opzione del tour con una guida esperta è quindi la scelta migliore in quanto include tutto. Le soluzioni presso le agenzie locali sono infinite, con tour di gruppo, privati, di 2 o più giorni, uno o più parchi e tanti altri. I costi si aggirano tra i €350,00 e i €1.000,00 in base al pacchetto scelto (confronta online).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 16 / 29° 14 gg / 80 mm
Febbraio 16 / 29° 14 gg / 100 mm
Marzo 16 / 29° 18 gg / 130 mm
Aprile 16 / 28° 22 gg / 155 mm
Maggio 16 / 27° 18 gg / 90 mm
Giugno 15 / 27° 8 gg / 35 mm
Luglio 14 / 26° 6 gg / 15 mm
Agosto 15 / 27° 7 gg / 30 mm
Settembre 15 / 28° 7 gg / 55 mm
Ottobre 16 / 29° 10 gg / 70 mm
Novembre 16 / 28° 17 gg / 115 mm
Dicembre 16 / 28° 16 gg / 105 mm
  • Clima: subtropicale, dovuto alla sua altezza tra i 1.100 e i 2.000 metri; caratterizzato da giornate calde e notti fresche con temperature tra i 16° e i 28°; le precipitazioni sono frequenti e abbondanti tra ottobre e maggio, mentre da giugno a settembre sono più scarse ma comunque presenti
  • Periodo migliore: da giugno a settembre piove poco e le temperature sono calde ma comunque vivibili; da dicembre a luglio ha luogo lo spettacolo della grande migrazione degli gnu verso la savana del parco Masai Mara
  • Periodo da evitare: in generale la stagione delle piogge, ma soprattutto i mesi di novembre, marzo e aprile in quanto maggiormente piovosi

Cosa portare: abbigliamento ed equipaggiamento consigliati

  • Abbigliamento: scarpe comode, di giorno pantaloncini e t-shirt, di sera pantalone lungo e maglia a maniche lunghe con giubotto o felpa
  • Equipaggiamento: zaino, binocolo, macchina fotografica, crema solare, occhiali da sole, repellente, cappello, tanta acqua oltre bevande fresche e snack energetici nel caso facesse troppo caldo

10 cose da vedere nel Serengeti

  1. Cratere Ngoro Ngoro: a circa 50 km dal Serengeti, nell'area di conservazione, è un cratere di circa 25 km di diametro di solito inserito come tappa dei safari nella Tanzania Settentrionale. Patrimonio Unesco, è famoso per la presenza di leoni, bufali e degli Elefanti dalle Grandi Zanne
  2. Gole Olduvai: a circa 20 km, è un importante sito archeologico in cui sono stati rinvenuti resti di ominidi che rappresentano una straordinaria risorsa nello studio dell'origine della nostra specie
  3. Vulcano Ol Doinyo Lengai: uno stratovulcano nella Rift Valley, vicino al lago Natron. Emette una lava molto fluida e di colore scuro ma che al contatto con l'acqua diventa bianca. Per questo la sua cima sembra innevata
  4. Il Lago Natron (Natron's Lake): poco fuori dal Serengeti, è habitat dei fenicotteri rosa e famoso per il fenomeno delle imbalsamazione degli animali. Il suo altissimo ph e le alte temperature dell'acqua "calcificano" la carcassa che appare come imbalsamata
  5. Tutti i Big Five: proprio così, nel Parco Nazionale del Serengeti convivono tutte le cinque grandi specie africane, quindi leoni, bufali, elefanti, leopardi e rinoceronti
  6. Migrazione erbivori: avviene tra dicembre e luglio, soprattutto gnu e zebre, imbattendosi in spostamenti in massa di mandrie grandissime
  7. Pozza degli ippopotami e coccodrilli nella quale vivono tantissimi esemplari che offrono la bellissima visione dei loro naturali comportamenti quotidiani come caccia, accoppiamento e combattimento
  8. Oltre 500 specie di uccelli tra cui i più comuni fenicotteri rosa, avvoltoi, aquile, pellicani, oche e ibis
  9. Rettili come camaleonti, tartarughe, vipere, cobra, varani, mamba neri e mamba verdi
  10. Villaggi Masai, tanti villaggetti costituiti da capanne di fango e legno dove vivono i Masai, uno dei gruppi etnici più diffusi, riconoscibili dai loro vestiti rossi e dai grossi gioielli di perline colorate

Escursioni e tour guidati nel Parco del Serengeti

Quanto costa visitare il Serengeti? Prezzi, offerte e consigli

leopardo parco nazionale serengetiCome già anticipato, la scelta migliore è quella di un tour organizzato rivolgendosi ad un'agenzia locale che fornisca veicolo, autista e guida occupandosi anche di ingresso, alloggi, pasti e spostamenti, in modo che voi dobbiate solo godervi il safari senza preoccuparvi dell'organizzazione. Il consiglio è quello di trovare l'agenzia preventivamente in modo da poter valutare con calma recensioni e vari pacchetti piuttosto che contrattare in loco con una qualsiasi.

Per un safari nel Parco Nazionale del Seregeti, i costi sono relativamente alti, ad esempio il volo A/R costa intorno ai €460,00, l'ingresso €45,00, il noleggio jeep €200,00 al giorno e infine gli alloggi hanno prezzi sui €200,00 a notte con pensione completa. Questi fattori fanno escludere i safari in autonomia ma anche lievitare i prezzi dei tour, i quali partono da un minimo di €350,00 e raggiungono anche i €1.000,00.

Per risparmiare qualcosa e rimanere quindi sulla cifra base, se non si hanno particolare esigenze e necessità, sarebbe meglio preferire un tour di gruppo piuttosto che privato in modo che il costo sia ripartito tra i vari partecipanti. Altri fattori che incidono sui prezzi sono la modalità (jeep o mongolfiera), la durata di 1 o più giorni, e l'abbinamento del Serengeti ad altri parchi. Per chi invece volesse prenotate il classico pacchetto volo+hotel e soggiornare nel parco per l'intera vacanza, in una settimana di media stagione il costo si aggira sui €1.300,00 per una sistemazione di base e senza pasti inclusi, ma come già detto questo è limitante in quanto, giunti a destinazione, si dovrà provvedere a pagare tutto il resto per poter effettuare il safari (ingresso, jeep, guida).

Quanto ai costi generici, ad esempio cibo e souvenir, la Tanzania ha prezzi bassi ma, se messi a confronto con quelli di altri stati africani, quì superano decisamente lo standard visto ormai l'elevato flusso turistico.

Immagini e video del Serengeti

Leone e Leonessa nel Parco del Serengeti
Ruggito di Leone
Elefanti nel Serengeti
Gazzella nel Serengeti
due leoni a riposo nel Serengeti
Elefanti dalle Grandi Zanne nel Ngoro Ngoro
Volo in Mongolfiera sul Serengeti
Mandria di gnu in migrazione
Pastore Masaai con le sue capre
Facocero del Serengeti
Ippopotami in una pozza d'acqua nel Serengeti
Bufalo della Savana
Grande Migrazione degli Gnu dal Serengeti al Masai Mara
1/13

Viaggiare informati: info utili

  • Lingue: kiswahili e inglese
  • Moneta locale: Scellino della Tanzania (TZS) / €1,00 = 2.546,60 TZS
  • Clima: tropicale, con due stagione, una secca e una delle piogge; il periodo più secco e più fresco va da giugno ad agosto; le temperature medie oscillano tra i 23° e i 30°
  • Vaccinazioni: obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori provenienti da Paesi a rischio trasmissione anche nel caso di solo transito aeroportuale se superiore alle 12 ore
  • Requisiti d'ingresso: necessario il passaporto con validità residua di 6 mesi e il visto (sia per turismo che per affari) da richiedere preventivamente presso l'Ambasciata della Tanzania a Roma, al Consolato Onorario a Milano, online o direttamente in aeroporto
  • Distanza dall'Italia: 5.841 km (7-10 ore di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Scopri la Guida Smart di Tanzania

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Tanzania

Torna su