Dracula Castello Bran Transilvania 1

Viaggio in Transilvania: info utili e itinerari consigliati

Dracula Castello Bran Transilvania 1La Transilvania è una regione storica della Romania, si trova nella zona centrale del Paese ed è circondata dagli imponenti Monti Carpazi. È senza dubbio una delle zone più conosciute del Paese a causa delle leggende legate ai vampiri. Ma la Transilvania è soprattutto ricca di paesaggi di montagna e fitte foreste, villaggi medievali, cibo gustoso e una vita sociale accogliente e generosa, il tutto con solo una manciata di centri più grandi, come la città universitaria cosmopolita Cluj-Napoca, che nel 2015 è stata Capitale europea della gioventù.

Esplorare questa immensa regione in lungo in largo è un'esperienza interessante ed entusiasmante. Ecco tutto quello che c'è da sapere per organizzare al meglio un viaggio in Transilvania, info utili e itinerari consigliati!

Viaggiare informati: info utili, sicurezza e documenti necessari

  • Capoluogo: Cluj-Napoca
  • Lingue: romeno, ungherese, tedesco, romaní, ruteno, slovacco, croato, serbo, ceco, bulgaro
  • Moneta locale: Leu rumeno (RON) / €1,00 = 4,84 RON
  • Clima: continentale e generalmente secco, in inverno fa molto freddo (frequenti le nevicate e il ghiaccio), le temperature scendono sotto lo zero; in estate fa molto caldo, con temperature fino a 40º; primavera e autunno hanno un clima temperato
  • Requisiti d'ingresso: passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio, in corso di validità. Se il periodo di permanenza è superiore ai 90 giorni, è necessario richiedere il permesso di soggiorno all'Autorità per Stranieri romena
  • Distanza dall'Italia: 1.042,79 km (1 h e 48 min di volo) da Roma a Cluj-Napoca, 1165,6 km (1 h 57 minuti) da Roma a Bucarest
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

La Transilvania è una regione storica che copre circa 103.600 kmq nella Romania centrale e nordoccidentale. Confina a nord con l'Ucraina, a ovest con l'Ungheria e a sud-ovest con la Serbia ed è incastonata fra i monti Carpazi e i Monti Bucegi.

Itinerario di 8 giorni: Bucarest + Tour della Transilvania

  1. Primo giorno: arrivo all'aeroporto internazionale di Bucarest Otopeni, sistemazione in hotel e primo giro esplorativo della città; pernottamento
  2. Secondo giorno: tour panoramico di Bucarest e delle principali attrattive come Piazza della Rivoluzione e il Palazzo del Parlamento, Arco di Trionfo, Piazza e Viale Vittoria. Pranzo nella città vecchia, tour del Monastero di Cozia e trasferimento a Sibiu con cena in hotel; pernottamento
  3. Terzo giorno: passeggiata nel centro storico di Sibiu chiamato Città Alta (Oraşul de Sus), con Piața Mică e la Catedrala Evanghelică C.A. Sfânta Maria (Cattedrale Evangelica), escursione ad Alba Iulia con visita alla fortezza di Alba Carolina. Trasferimento nella regione Hunedoara per la visita al Castello Hunyad. Ritorno a Sibiu, cena e pernottamento in hotel
  4. Quarto giorno: escursione alla città di Turda e visita alla miniera di sale, dopo pranzo trasferimento a Sighisoara e visita alla città, alla Torre dell'Orologio e alla cittadella fortificata, alla casa e alla statua di Vlad Tepes. Cena e pernottamento in hotel a Sighisoara
  5. Quinto giorno: visita al villaggio di Viscri e la sua Chiesa fortificata, pranzo e Trasferimento a Brasov, passeggiata alla scoperta della cittadella con i suoi 7 bastioni, Piata Sfatului, visita alla Biserica Neagra (Chiesa Nera). Pernottamento in hotel
  6. Sesto giorno: viaggio a Zarnesti con visita al santuario Bears Libearty per osservare alcuni orsi salvati dalla cattività nel loro ambiente naturale. Trasferimento a Bran per la visita al famoso Castello di Dracula e pranzo. Visita alla Fortezza di Rasnov in cima alla collina, ritorno a Brasov per cena e pernottamento in hotel
  7. Settimo giorno: trasferimento a Sinaia, nota come la "perla dei Carpazi", con visita al Monastero di Sinaia e al Castello di Peles. Pranzo e poi ritorno a Bucarest, cena e pernottamento in hotel
  8. Ottavo giorno: prima colazione in hotel e tempo libero per lo shopping a Calea Victoriei, il boulevard più famoso della città. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Itinerario di 8 giorni: Bucarest + Tour sulle tracce di Dracula

  1. Primo giorno: arrivo all'aeroporto di Bucarest e trasferimento in hotel, visita alle principali attrazioni della città tra cui arrivo il Palazzo del Popolo, Piazza della Rivoluzione, Viale Vittoria, quartiere Lipsani e il centro storico con la Vecchia Corte Principesca dal tempo di Vlad Tepes. Pernottamento
  2. Secondo giorno: partenza verso Targoviste, luogo dove Vlad Tepes iniziò a farsi conoscere per la sua spietatezza, con visita alla Fortezza di Poienari (dove si suicidò sua moglie). Trasferimento a Sibiu, cena e pernottamento.
  3. Terzo giorno: visita a Sibiu con Palazzo Bruckenthal, il Ponte delle Bugie, Cattedrale dei Sassoni e Cattedrale Cattolica, le piazze e la Cattedrale Cristiana Ortodossa. Trasferimento a Hunedoara e visita al castello dei Corvino, più volte attaccato dal Conte poiché dimora del suo nemico. Trasferimento a Alba Iulia con visita alla cittadella e alla Cattedrale dell'Unificazione. Cena e pernotto in hotel
  4. Quarto giorno: escursione a Turda con visita alla grande miniera di sale, trasferimento a Cluj-Napoca e visita alla città. Viaggio verso Bistrita attraverso il passo Tihuta, noto come "la terra del Conte Dracula", dove Bram Stoker ha preso ispirazione per il suo romanzo. Cena e pernottamento a Tihuta, nell'albergo "Castello del Conte Dracula", costruito dulle rovine dell'originale Castello Reale
  5. Quinto giorno: partenza per Targu Mures con visita alla Piazza delle Rose, al Palazzo della Cultura, al Palazzo del Municipio. Prossima tappa Biertan con la sua cittadella e la chiesa fortificata, le mura di difesa, le torri, i bastioni. Trasferimento a Sighisoara con visita guidata alla città-fortezza e alla casa natale di Vlad Tepes. Cena medievale nella casa natale (oggi ristorante), pernotto in hotel
  6. Sesto giorno: partenza per Viscri, affascinante villaggio Sassone. Trasferimento a Brasov con visita guidata alla città: Piazza del consiglio, Chiesa Nera, Casa del consiglio, Chiesa di San Nicola e Museo della Prima Scuola Romena di Scheii Brasovuli. Sulle montagne che circondano Brasov, Vlad Tepes usava porre i pali con i corpi dei nemici. Cena e pernotto in hotel
  7. Settimo giorno: partenza per il Castello di Dracula a Bran, usato da Vlad come quartier generale per le sue incursioni in Transilvania. Prossima tappa visita al castello Peles e trasferimento a Bucarest, cena e pernotto in hotel
  8. Ottavo giorno: colazione e partenza per il Lago di Snagov dove, al centro su un isolotto, si trova un piccolo Monastero dove si dice venne sepolto Dracula nel 1476, notizia poi smentita. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro per l'Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Transilvania fai da te: voli, costi, periodo migliore e consigli

dracula castello bran transilvania 1Come si nota dagli itinerari proposti, per ragioni logistiche è consigliabile atterrare a Bucarest piuttosto che a Cluj-Napoca, in quanto i voli dall'Italia sono molto più economici (le offerte delle compagnie low cost partono da €20,00 a tratta). Il costo della vita è molto basso, questo vuol dire che sia la spesa per il noleggio dell'auto e del carburante (circa €90,00 per 5 giorni), sia quella per il cibo, incideranno in modo minimo sul tuo budget. Buone anche le offerte di hotel, alberghi e B&B, i biglietti d'ingresso alle attrazioni hanno un costo irrisorio.

Il periodo consigliato per un tour della Transilvania è quello che va da marzo a fine settembre. In questi mesi, nonostante si tratta di alta stagione, si possono trovare davvero molte offerte e si riesce tranquillamente ad organizzare un viaggio low cost.

  • Periodo minimo per un tour in Transilvania: 7 giorni
  • Città consigliate per fare base: Bucarest, Sibiu, Sighisoara, Cluj-Napoca
  • Come muoversi: fortemente consigliata l'auto a noleggio, i trasporti pubblici in Romania sono abbastanza efficienti ma spesso i villaggi e i borghi medievali più remoti (e più incantevoli) non sono collegati da treni o autobus. Il servizio di noleggio può essere prenotato con anticipo ed è economico.
  • Voli: la principale compagnia low cost che effettua voli dall'Italia verso Bucarest o Cluj-Napoca è la WizzAir, con voli economici a partire da €20,00 a tratta durante tutto l'anno, anche nel periodo consigliato da marzo a fine settembre
    Voli per Bucarest a partire da €18,00 - guarda le offerte
  • Alloggi e sistemazioni: nonostante l'offerta di hotel, alberghi e B&B sia ampia e varia, ti consigliamo di scegliere quest'ultima soluzione solo per entrare a contatto in maniera più genuina con la popolazione locale e con l'atmosfera del luogo
    Hotel e b&b a partire da €22,00 a camera - guarda le offerte

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Richiedi un preventivo personalizzato

Per un preventivo personalizzato, compila il form, i nostri agenti di viaggio saranno a vostra disposizione per concordare insieme a loro la formula ed il preventivo più adatti alle vostre esigenze

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 60 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Romania

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su