A Eska Krumlov Boemia Boemia Del Sud 1La Boemia è la regione più occidentale della Repubblica Ceca, quella che dal confine con la Germania arriva fino a Praga e alla regione Morava ad est, verso la Polonia. Un viaggio in Boemia è un viaggio attraverso bellissime città d'arte, castelli fiabeschi e paesaggi indimenticabili, alla scoperta di una storia che affonda le sue radici nelle saghe delle popolazioni germaniche che, proprio qui, si stabilirono ancor prima dei Romani.

Ecco i nostri consigli per organizzare al meglio il vostro viaggio in Boemia, con info utili e itinerari!

Viaggiare informati: info utili, sicurezza e documenti necessari

  • Capoluogo: Praga
  • Lingue: ceco
  • Moneta locale: corona ceca (CZK) / Cambio: €1,00 = 26,44 CZK
  • Clima: continentale, caratterizzato da inverni secchi e molto rigidi e da estati fresche. In estate piove almeno un giorno su tre al mese - scopri di più
  • Requisiti d'ingresso: carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto in corso di validità
  • Distanza dall'Italia: 935.11 km (1h 50 min di volo) da Roma a Praga

Dove si trova

La Boemia è una regione storica dell'Europa centrale, che occupa la parte centrale e occidentale della Repubblica Ceca. Con un'area di 52.065 kmq, confina a nord e ad ovest con la Germania (Länder di Sassonia e Baviera), a nordest con la Polonia, ad est con la regione ceca della Moravia e a sud con l'Austria. In tutte le direzioni, è nettamente delimitata dalle montagne del quadrilatero boemo: la Selva Boema, le Montagne Metallifere, i Sudeti e le alture boemo-morave.
VEDI ANCHE: Boemia, Repubblica Ceca: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Itinerario di 7 giorni: Praga e i castelli della Boemia

castello karlstejn boemia

  1. Primo giorno: arrivo a Praga e sistemazione in hotel
  2. Secondo giorno: visita a piedi del Castello e della Città Vecchia, in particolare il Palazzo Reale, la Cattedrale di S. Vito, la Basilica S. Giorgio, il Vicolo d´Oro e il Palazzo di Rozmberk. Tempo libero. Cena e pernottamento
  3. Terzo giorno: partenza verso la Boemia meridionale e tour di una giornata a Cesky Krumlov, dedicata quindi alla scoperta della città medievale. Rientro a Praga in tempo per la cena e pernottamento
  4. Quarto giorno: partenza per la visita del Castello di Karlestejn, luogo di custodia dei tesori reali, delle collezioni delle sante reliquie e dei gioielli dell'incoronazione. Tempo libero per la visita del borgo. Rientro a Praga, cena e pernottamento
  5. Quinto giorno: escursione di un giorno a Karlovy Vary, l'incarnazione perfetta dell'eleganza termale. È la città più importante del cosiddetto "triangolo termale". Tempo libero e rientro a Praga per la cena e il pernottamento
  6. Sesto giorno: termine della visita di Praga, con il quartiere ebraico, Piazza della Città Vecchia dove si trova il famoso orologio astronomico. Tempo libero a disposizione. Cena e pernottamento
  7. Settimo giorno: prima colazione in albergo e tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Itinerario di 4 giorni: Cesky Krumlov e Boemia Meridionale

cesky krumlov

  1. Primo giorno: arrivo a Cesky Krumlov via terra per l'ora di pranzo, sistemazione in hotel e pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata della città (Patrimonio dell'Umanità, Unesco). Cena in hotel e pernottamento
  2. Secondo giorno: visita guidata al teatro e al castello di Cesky Krumlov e visita del Castello di Hluboka. Rientro a Cesky Krumlov, cena in hotel e pernottamento
  3. Terzo giorno: visita guidata al castello di Jindrichuv Hradec. Trasferimento a Cervena, il "castello rosa delle acque", per il suo colore e la sua posizione sospesa sulle acque del lago. Rientro a Cesky Krumlov, cena in hotel e pernottamento
  4. Quarto giorno: visita guidata al castello di Rožmberk, uno dei più antichi e romantici della Boemia. Proseguimento con la visita della chiesa e della corte appartenenti al monastero di Vyssi Brod. Pranzo in ristorante e rientro previsto in serata

Quanto costa? Dettagli del prezzo

Boemia fai da te: voli, costi, periodo migliore e consigli

a eska krumlov boemia boemia del sud 1La Boemia oltre ad essere una meta meravigliosa è anche economica. Ideale da visitare in ogni periodo dell'anno, anche se estate e autunno sono le stagioni migliori per godere anche delle attività all'aria aperta e dei meravigliosi paesaggi!

Se si opta per il volo, le classiche compagnie low cost (Ryanair e WizzAir in primis) propongono svariate scelte per atterrare a Praga. Nei periodi di altissima stagione si possono superare i €100,00, ma se si ha la possibilità di viaggiare in periodi non affollati o infrasettimanali, allora si possono trovare occasioni davvero convenienti. La scelta più comoda per esplorare la regione in piena libertà è il noleggio di un'auto (7 giorni da €81,00).

Per dormire ci sono ottime soluzioni economiche, anche nella stessa Praga! Anche in capitale, infatti, non mancano camere semplici, un po' fuori dal centro a €18,00. Irrisoria anche la spesa per i pasti: nei locali tipici e rustici ve la potete cavare con €10,00/15,00 per piatti gustosi e super abbondanti!

  • Periodo minimo per un tour in Boemia: 4 giorni
  • Città consigliate per fare base: Praga, Ceský Krumlov, Kutna Hora
  • Come muoversi: noleggiare un'auto (1 settimana a partite da €74,00), oppure soggiornare a Praga partecipare a visite giornaliere verso le altre attrattive, usufruendo di tour organizzati oppure treni e bus
  • Voli: Praga è ben collegata da numerose compagnie, anche low-cost. In alta stagione non è proprio economica, ma di media i prezzi sono molto buoni e con più voli diretti giornalieri
    a partire da €50,00 - guarda le offerte
  • Alloggi e sistemazioni: si consiglia di prenotare un hotel a Praga, possibilmente nei quartieri centrali, in quanto vicini alle maggiori attrazioni. Hotel e b&b a partire da €18,00 a camera - guarda le offerte