catedral de santa cruz Fonte: wikimedia commons - Autore: Gloriliz - Licenza: CC BY-SA 4.0

10 Cose da vedere assolutamente a Santa Cruz de la Sierra, Bolivia

Cosa vedere a Santa Cruz de la Sierra in Bolivia? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a Santa Cruz de la Sierra e dintorni, da non perdere assolutamente!

santa cruz de la sierra Fonte: wikimedia commons - Autore: ACS - Licenza: CC BY-SA 3.0 Santa Cruz de la Sierra è una delle più importanti della Bolivia e, da metà degli anni '90 circa, la più popolosa. A differenza della maggior parte delle città boliviane e delle più conosciute Sucre e La Paz, Santa Cruz si trova a soli 400 metri sopra il livello del mare ed è principalmente pianeggiante, anche se letteralmente il suo nome vuol dire "Santa Croce della Montagna". Quindi state tranquilli, non dovrete affrontare le salite che invece incontrerete soprattutto a La Paz. Inoltre, grazie al forte sviluppo degli ultimi anni, la città sta diventando il vero centro economico dello stato e, grazie a questa nuova spinta e a questa apertura, anche il turismo ne ha beneficiato molto! Se siete incuriositi da questa destinazione, scopriamo insieme quali sono le 10 cose da vedere assolutamente a Santa Cruz de la Sierra in Bolivia.
VEDI ANCHE: Quando andare in Bolivia: clima, periodo migliore e mesi da evitare Viaggio in Bolivia: info utili e itinerari consigliati Cosa vedere in Bolivia: città e attrazioni da non perdere

1 - Plaza de 24 Septiembre

la plaza 24 de septiembre Fonte: wikimedia commons - Autore: Marcotbb - Licenza: CC BY-SA 4.0 Plaza de 24 Septiembre, conosciuta anche semplicemente come Plaza Central, è il centro e il cuore di Santa Cruz de la Sierra. Da qui è nata la città e si è sviluppata nel corso degli anni, fino ad arrivare al giorno d'oggi e vi si affacciano alcuni degli edifici storici più importanti. La piazza è una vera e propria area verde molto curata dove sono presenti tantissime panchine protette dall'ombra delle palme e di altri alberi tropicali, perfette per rilassarsi e per ammirare il via vai della città. Immancabili i venditori ambulanti di cibo con i loro carretti. Inoltre, qui potrete partecipare come spettatori a una delle tante partite di scacchi tra gli abitanti della città. Infine, la piazza è il punto di riferimento per i vostri spostamenti e il punto da cui partire per esplorare la città.

  • Come arrivare: piazza principale della città, situata nel centro storico, tra le vie Junin, Libertad e 24 de Septiembre - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

2 - Cattedrale di Santa Cruz

catedral de santa cruz Fonte: wikimedia commons - Autore: Gloriliz - Licenza: CC BY-SA 4.0 La Cattedrale di Santa Cruz, conosciuta anche come Basilica di San Lorenzo, è la Chiesa più importante della città e si trova in Plaza de 24 Septiembre. Fu costruita nel 1845 sui resti della chiesa precedente e il progetto fu dell'architetto francese Felipe Bertrés. Un secolo dopo circa venne rinnovata in stile neoclassico sul progetto dell'architetto italiano Victor Querezolo e fu terminata nel 1915. Tratti distintivi di questa cattedrale sono le volte in legno e le decorazioni pittoriche lungo tutte le pareti. Inoltre, sull'Altare Maggiore è conservata una parte del rivestimento originale risalente alla missione gestuita di San Pedro de Moxos.

  • Come arrivare: in Plaza 24 de Septiembre - Ottieni indicazioni
  • Orari: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: indicativamente 3 Bs (circa €0,38)

3 - Paseo Artesanal La Recova

Ogni città sudamericana ha il suo mercato, il luogo dove potrete entrare a stretto contatto con gli abitanti della città e la loro cultura, le loro usanze e le loro tradizioni. A Santa Cruz trovate il Paseo Artesanal La Recova, un mercato ricco di prodotti artigianali, il posto migliore in cui comprare qualcosa di tipico da portare a casa in ricordo del vostro meraviglioso viaggio. Ma non solo oggetti, troverete anche tante bancarelle dove assaggiare piatti della cucina tradizionale. Infine, nel mercato è presente un palco dove si tengono spettacoli e musica dal vivo.

  • Come arrivare: si trova in Calle Florida, a soli 200 metri da Plaza 24 de Spetiembre, circa 3 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30
  • Costo biglietto: gratuito

4 - Jardin Botánico Municipal

jardin botanico municipal Fonte: wikimedia commons - Autore: Dario Melgar - Licenza: CC BY-SA 4.0 Il Jardin Botanico Municipal è un luogo completamente immerso nella natura che si estende per circa 186 ettari. Si trova nella periferia di Santa Cruz, a circa dieci chilometri dal centro della città e fu creato alla fine del XX secolo. Tra sentieri e piccoli laghi, qui potrete passeggiare e rilassarvi mentre scoprite le diverse specie della Bolivia. Obiettivo di questo giardino è proprio quello di tutelare e progettare la grande varietà di piante tipiche del clima tropicale boliviano.

Tra le varie aree, potrete vedere un giardino di cactus, un viale di sole palme e una serra con sole orchidee. Infine, il giardino botanico è anche un luogo di incontro per gli abitanti del luogo, grazie al suo auditorium che ospita fino 80 persone usato per eventi e conferenze, un parco giochi, un campo da calcio e un'area picnic attrezzata di barbecue. Attenzione alle zanzare: portatevi un repellente e indossate abiti coprenti, altrimenti sarete obbligati a lasciare in anticipo il giardino a causa delle loro beccate.

  • Come arrivare: si trova a Carretera a Cotoca, a circa 10 chilometri da Santa Cruz; da Paradas de Micro, la stazione degli autobus in centro città, partono diversi microbus che vi porteranno al Jardin Botanico in circa 20 minuti al prezzo di 3 bs a persona (circa €0,38) - Ottieni indicazioni
  • Orari: ogni giorno dalle 9:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: indicativamente 10 Bs (circa €1,30)

5 - Parque El Arenal

Parque El Arenal è un parco molto famoso che si trova nel centro della città, poco distante da Plaza de 24 Septiembre. E' un punto di ritrovo per tutti gli abitanti di Santa Cruz e anche per i turisti. Il parco è nato intorno al lago, ancora presente, che decine di anni fa, prima dello sviluppo della città, era un piccolo lago naturale alla periferia, dove i bambini andavano a giocare e nuotare e le donne lavavano i vestiti. Quello che potete vedere oggi è frutto di lavori di rinnovamento e di riqualifica della zona di pochi anni fa. Il parco odierno è stato inaugurato nel 2010 e oggi è una delle massime attrazioni turistiche di Santa Cruz. Qua vengono organizzati eventi culturali.

  • Come arrivare: tra via Beni e via Murillo, a soli 800 metri da Plaza de 24 Septiembre, circa 10 minuti a piedi- Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 7:00 alle 21:00
  • Costo biglietto: gratuito

6 - Zoológico Municipal Noel Kempff Mercado

pappagallo zoolgico municipal noel kempff mercadoIl Zoológico Municipal Noel Kempff Mercado è uno zoo dedicato al professore universitario e studioso di scienze naturali Noel Kempff, ucciso dai trafficanti di droga. Questo zoo è il più importante della Bolivia e di tutto il Sud America, grazie alla vasta biodiversità delle specie animali che ospita ed è stato creato da Kempff con lo scopo di preservare e proteggere la fauna e la flora dell'America Latina. Al giorno d'oggi nella struttura si contano circa 1.800 animali di 232 specie diverse.

  • Come arrivare: si trova in Av. Marcelo Terceros Bánzer, nel quartiere San Carlo; a circa 3 chilometri da Plaza de 24 Septiembre, 40 minuti a piedi; raggiungibile con un Micro al costo di 3 bs a persona (circa €0,38) o con il taxi, con un tempo di percorrenza di circa 10 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal martedì alla domenica alle 9:00 alle 17:30
  • Costo biglietto: indicativamente 1 Bs (circa €0,13)

7 - Museo de Historia Natural Noel Kempff Mercado

Anche il Museo de Historia Natural Noel Kempff Mercado, come il Zoológico Municipal Noel Kempff Mercado, è dedicato alla memoria del professore Noel Kempff, per rendergli onore di tutto il lavoro svolto e di tutti gli studi che ha portato avanti. La missione del museo è quella infatti contribuire alla conoscenza, alla conservazione e alla gestione sostenibile della biodiversità della Bolivia. Lo scopo è quello di diventare un istituto di riferimento sia a livello nazionale che internazionale in questo campo, cercando di riuscire ad avere un peso anche nelle politiche regionali e nazionali, per proteggere questa biodiversità nel miglior modo possibile.

  • Come arrivare: si trova in Avenida Irala, a circa 1 chilometro da Plaza de 24 Septiembre, 14 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30; chiuso sabato e domenica
  • Costo biglietto: indicativamente 1 Bs (circa €0,13)

8 - Museo Guaraní

Il Museo Guaranì è una tappa obbligatoria durante il vostro viaggio a Santa Cruz: questo museo, infatti, vi permetterà di conoscere il popolo Guaranì, la principale etnia della Bolivia orientale, nonché una delle 36 civiltà indigene riconosciute nel Paese. Non è molto grande, anzi, e riuscirete a vederlo in circa un'ora. Nelle sue sale potrete vedere numerosi oggetti realizzati a mano, come vasi e pentole di terracotte, strumenti musicali, oggetti in argilla e strumenti di caccia come archi, frecce e fionde. Ovviamente, non manca un'esposizione di articoli di tessuto realizzati a mano, come vestiti e borse. Il Museo è gestito dagli stessi membri del popolo Guaranì.

  • Come arrivare: si trova in Avenida Marcelo Terceros Bánzer, vicino al Zoológico Municipal Noel Kempff Mercado, nel quartiere San Carlo; a circa 3 chilometri da Plaza de 24 Septiembre, 40 minuti a piedi; raggiungibile con un Micro al costo di 3 bs a persona (circa €0,38) o con il taxi, con un tempo di percorrenza di circa 10 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:30; chiuso il sabato e la domenica
  • Costo biglietto: indicativamente 10 Bs (circa €1,27)

9 - Parque Nacional Amboró

amboro national park Fonte: wikimedia commons - Autore: Ángel M. Felicísimo - Licenza: CC BY-SA 2.0 Il Parque Nacional Amborò è uno dei parchi più belli della Bolivia. Si trova ad appena 2 ore da Santa Cruz de la Sierra e quindi vi consigliamo assolutamente di dedicare una o due giornate a qualche escursione nella giungla. Attenzione però: per visitare questa zona dovete assolutamente acquistare un tour organizzato, come quelli proposti da agenzie quali Amboro Tour, Ruta Verde Bolivia o Viator.

E' assolutamente vietato entrare da soli, in quanto è pieno di pericoli per un occhio non esperto, e bisogna assolutamente attenersi alle regole e alle precauzioni che vi saranno date prima di partire. Il parco ospita più di 700 specie di uccelli e più di 400 varietà diverse di orchidee. Qui si trova anche il bellissimo, ma a dir poco pericoloso, serpente corallo. Un'esperienza da vivere assolutamente.

  • Come arrivare: a 2 ore di distanza da Santa Cruz, per gli spostamenti affidatevi al tour che sceglierete per l'esplorazione del parco (spesso è previsto il prelievo diretto in hotel) - Ottieni indicazioni
  • Orari: in base agli orari dei tour
  • Costo biglietto: tour di 2 giorni/1 notte con trasporto incluso a partire da €300,00. Maggiori info.

10 - Parque Regional Lomas de Arena

lomas de arena santa cruz Fonte: wikimedia commons - Autore: Gabriel Millos - Licenza: CC BY-SA 2.0 Il Parque Regional Lomas de Arena è uno dei luoghi più visitati della regione. Questa area protetta ha una superficie di 14.075 ettari ed è cosi famosa e apprezzata grazie al suo paesaggio: è una specie di oasi all'incontrario, una distesa di sabbia con dune alte anche 12 metri all'interno di una foresta. Per visitare la zona è necessario recarsi con un 4x4, in quanto anche la strada per arrivarci non è sempre asfaltata, ma si alterna a tratti con sassi o sabbia. Divertitevi a fare delle passeggiate o a provare il sandboarding, ovvero una specie di "surf sulla sabbia" che consiste nello scendere dalle dune stando in equilibrio su una tavola. Dato che non ci sono mezzi di trasporto che collegano il parco alla città, il consiglio è quello di recarsi con un tour di mezza giornata che partono direttamente da Santa Cruz.

  • Come arrivare: a circa 17 chilometri a sud-est di Santa Cruz; i diversi tour prevedono la partena da Santa Cruz de la Sierra, si occuperanno quindi del trasporto - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 20:00; il sabato dalle 8:00 alle 20:00
  • Costo biglietto: a partire da 522 Bs (€70,00) a testa se in due persone; se nel tour ci sono 8 persone il prezzo è di 243 Bs a testa (circa €30,00); prezzi compresi di attività di Surfboarding - Maggiori info

Organizza il tuo soggiorno a Santa Cruz de la Sierra: info su voli, hotel e tour

Santa Cruz de la Sierra, come le altre città della Bolivia, è molto economica, alla portata di tutti, sia per quanto riguarda i costi di hotel e appartamenti, sia per il cibo e i ristoranti. Come in molte città del Sud America, bisogna fare attenzione quando si gira per le strade. Le regole da seguire sono sempre le stesse: non sfoggiare oggetti di valore, non recarsi in zone troppo periferiche e poco frequentate dai turisti e non girare da soli la notte. Anche per questi motivi, e visti comunque i prezzi ridotti degli hotel, vi consigliamo di cercare sistemazione nel centro storico, evitate zone periferiche.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su