10 Cose da vedere assolutamente a La Paz in Bolivia

Cosa vedere a La Paz in Bolivia? Quali sono i luoghi di interesse e i posti da visitare? Ecco cosa visitare: le 10 cose da vedere a La Paz e dintorni, da non perdere assolutamente!

la paz bolivia america del sudState programmando un viaggio in Bolivia? Allora al vostro itinerario dovete assolutamente inserire La Paz. Spesso scambiata come la capitale di questo paese al posto di Sucre, La Paz è il suo centro politico e amministrativo.
Preparatevi a fare un po' di fatica, perché questa è una delle città più alte al mondo, a circa 3.670 metri di altitudine, ed è piena di salite e discese, in quanto si trova nella gola di un canyon naturale. Inoltre, qui potrete entrare a stretto contatto con la civiltà e la cultura Aymara e le sue tradizioni ancestrali.
E' il momento di vedere insieme quali sono le 10 cose da vedere assolutamente a La Paz in Bolivia.
VEDI ANCHE: Quando andare in Bolivia: clima, periodo migliore e mesi da evitare Viaggio in Bolivia: info utili e itinerari consigliati Cosa vedere in Bolivia: città e attrazioni da non perdere

1 - Plaza Mayor de San Francisco

plaza san francisco la paz 1Plaza Mayor de San Francisco è la piazza più grande di La Paz, punto d'incontro degli abitanti della città. Qui, infatti, durante i weekend, principalmente nelle ore mattutine, potrete imbattervi in concerti di musica classica, che avvicinano sempre sia persone del luogo sia turisti. Inoltre, è anche il punto di raccolta e riferimento durante raduni politici e proteste. E' sempre stata molto importante dal punto di vista politico, a partire dalla rivoluzione del 1952, quando fu un punto strategico per la rivolta che portò poi all'Indipendenza.
Sulla piazza si affaccia l'omonima chiesa, la Basilica di San Francesco, la più antica della città. In stile barocco, i lavori di costruzione iniziarono nel 1549 e terminarono nel 1581, ma dopo dei gravi danni subiti e numerose ristrutturazioni, viene consacrata nel 1758.

  • Come arrivare: Plaza San Francisco si trova nel centro della città, attraversata dall'Avenida Mariscal Santa Cruz - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

2 - Plaza Murillo

plaza murilloFonte: wikimedia commons - Autore: Dimitry B. - Licenza: CC BY 2.0 Plaza Murillo è nel cuore di La Paz ed è il centro del potere politico della Bolivia. Qui, infatti, si affacciano il Palazzo Presidenziale, il Palazzo del Congresso Boliviano e la Cattedrale Metropolitana. Durante il corso degli anni ha cambiato nome diverse nome: inizialmente chiamata Plaza Mayor, venne poi rinominata Plaza de Armas durante il periodo coloniale; dopo l'Indipendenza venne intitolata Plaza Murillo in onore dell'ero nazionale Pedro Domingo Murillo. Oltre ad essere il centro politico, la piazza è anche il cuore della vita e il punto d'incontro degli abitanti di La Paz. Fermatevi un attimo a rilassarvi in questo luogo e ad osservare il via vai di turisti e lavoratori che corrono su e giù.

  • Come arrivare: si trova nel centro storico, tra le vie Socobata, Ayacucho, Comercio e Ingavi. Dista 750 m, circa 10 minuti a piedi, da Plaza Mayor de San Francisco, la piazza più grande della città - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

3 - Mercado de las Brujas

mercado de hechiceriaFonte: wikipedia - Autore: User: (WT-shared) Shoestring de wts wikiviajes - Licenza: CC BY-SA 1.0 Quando si visita il Sud America, i mercati delle città sono una tappa obbligatoria, da inserire assolutamente nel vostro programma di viaggio. E' qui che si entra a stretto contatto con la cultura e gli abitanti del posto. A La Paz, il Mercado de las Brujas è il mercato più famoso e popolare e significa "Mercato delle Streghe". Si trova in un intricato percorso di strade e vicole, in pieno centro, a 4 minuti di distanza da Plaza Mayor.

Qui troverete tantissimi oggetti per rituali, prodotti naturali, erbe, filtri, amuleti e anche feti di lama per riti magici e usati come amuleti contro il malocchio, tutti prodotti tipici della cultura e tradizione aymara, la principale etnia del Paese. Questa civiltà ha resistito alla conversione al cattolicesimo attuata dai colonizzatori spagnoli durante il Colonialismo e, durante i secoli, ha conservato tutte le sue tradizioni e credenze portandole fino ai giorni nostri.

  • Come arrivare: si trova a Melchor Jimenez, a 220 metri da Plaza Mayor, a 3 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: ogni giorno dalle 9:30 alle 19:00
  • Costo biglietto: gratuito

4 - Mirador Killi Killi

la paz killi killi 2Fonte: wikimedia commons - Autore: Lukáš Musil - Licenza: CC BY-SA 4.0 Mirador Killi Killi è il miglior punto panoramico di La Paz, da cui poter ammirare dall'alto tutta la città. Sul lato settentrionale, potrete vedere la città e sullo sfondo i grattacieli. Inoltre, riuscirete a vedere Huayna Potosi, una delle cime più alte del Sud America, alta oltre i 6.000 metri! Questo luogo ha anche una valenza storica: questo, infatti, era il quartier generale e il punto di sorveglianza del capo indigeno Tupac Katari, il quale pose l'assedio della città nel 1781. Il Mirador è anche dotato di diversi giardini molto curati e di un parco giochi. Da qui potrete scattare delle foto davvero spettacolari.

  • Come arrivare: si trova ad Avenida la Bandera, a 1,7 chilometri da Plaza Mayor de San Francisco. La terrazza può essere raggiunta a piedi, ma la salita può essere impegnativa. In questo caso potete prendere l'autobus Chaquipampa che vi lascia alla scalinata per giungere al Mirador - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratuito

5 - Mercado Central Robert Rodriguez

Se il Mercado de las Brujas è quello più popolare di La Paz, al secondo posto possiamo mettere il Mercado Central Roberto Rodriguez, il mercato di cibo più grande della città. Completamente diverso dal primo, al Mercado Centrale troverete tantissimi prodotti tipici e potrete immergervi in un vero e proprio viaggio culinario, assaggiando i piatti della cucina locale e tradizionale. Tra le bancarelle troverete verdure e frutta fresca, carne e pesce pescato nel Lago Titicaca, e soprattutto patate di tantissimi tipi, infatti la Bolivia vanta oltre 200 varietà di patate coltivate in casa.

  • Come arrivare: Zona 1, Zoilo Flores, a 800 metri di distanza da Plaza Mayor de San Francisco, circa 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: ogni giorno dalle 5:30 alle 21:00
  • Costo biglietto: gratuito

6 - Cathedral Metropolitana

catedral metropolitanaFonte: wikimedia commons - Autore: Fiolennka - Licenza: CC BY-SA 3.0 La Cathedral Metropolitana, conosciuta anche come Catedral Basílica de Nossa Senhora da Paz, è un'imponente Chiesa collocata nel centro della città, in Plaza Murillo, vicino al Palazzo del Governo. Costruita nel 1853 in stile neoclassico ma con delle influenze barocche, ha un interno molto semplice diviso in 5 diverse navate. L'altare centrale è costruito in marmo italiano e, dietro ad esso, potrete ammirare una grande vetrata che rappresenta il momento in cui ha luogo un raduno di politici boliviani che vengono benedetti dall'alto da un gruppo di adoratori divini. Attenzione, all'interno non è permesso scattare fotografie.

  • Come arrivare: in Plaza Murillo, a 750 m di distanza, circa 10 minuti a piedi, da Plaza Mayor de San Francisco - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15:30 alle 19:00; il sabato e la domenica solo la mattina.
  • Costo biglietto: gratuito

7 - Museo dell'Etnografia e del Folklore

Il Museo dell'Etnografia e del Folklore ha come scopo quello di preservare e far conoscere le civiltà e i popoli che hanno abitato, nel corso dei secoli, il territorio della Bolivia. Tra le varie stanze, le più belle sono sicuramente: la Sala dell'Arte delle piume, ricca di gonne, corone, cappelli, orecchini e ornamenti vari realizzati a mano con tantissime piume colorate che danno un impatto visivo bellissimo; la Sala Tessile, dove potrete scoprire i diversi stili tessili e le diverse tecniche utilizzate dai popoli e ammirare alcune stoffe dai bellissimi e vivaci colori; la Sala delle Maschere, ricca di maschere di diverse tribù e realizzate in diversi periodi, utilizzate sempre durante le danze tradizionali e per i riti religiosi.

  • Come arrivare: in via Ingavi, vicino a Plaza Murillo, a soli 450 metri di distanza da Plaza Mayor de San Francisco, circa 7 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal martedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00; il sabato dalle 10:00 alle 17:30; la domenica dalle 10:00 alle 13:30; chiuso il lunedì
  • Costo biglietto: 20 Bs (circa €2,54)

8 - Museo Nazionale d'Arte

museo nacional de arteFonte: wikimedia commons - Autore: User: (WT-shared) Shoestring at wts wikivoyage - Licenza: CC BY-SA 1.0 Il Museo Nazionale d'Arte è un museo dove potrete conoscere e rivivere i secoli d'oro dell'arte latinoamericana. Le collezioni sono esposte nel Palacio de los Condes e Arana, un elegante edificio del XVIII secolo, situato vicino a Plaza Murillo. Nelle diverse mostre permanenti potrete ammirare dipinti realizzati da famosi artisti boliviani e sudamericani e gli stili principali sono quelli coloniale e contemporaneo.

Nelle gallerie del periodo coloniale, troverete opere a tema religioso di Leonardo Flores e Gaspar Miguel de Berrio. Un'intera esposizione è dedicata a Melcho Perez Holguin, uno dei maestri dell'arte coloniale andina. Nelle sale contemporanee, invece, potrete vedere opere che vanno dal XIX secolo in poi. Oltre alle mostre permanenti, vengono allestite diverse esposizioni temporanee, con temi sempre diversi. L'edificio viene poi utilizzato per organizzare concerti ed eventi culturali.

  • Come arrivare: in Plaza Murillo, a 750 m di distanza, circa 10 minuti a piedi da Plaza Mayor de San Francisco - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal mertedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00; il sabato dalle 10:00 alle 17:30; la domenica dalle 10:00 alle 13:30; chiuso il lunedì
  • Costo biglietto: 15 Bs (circa €1,91)

9 - Valle della Luna

valle de la lunaFonte: wikimedia commons - Autore: EEJCC - Licenza: CC BY-SA 4.0 A soli 10 chilometri dal centro di La Paz si trova la Valle della Luna, nel canyon del Rio Choqueyapu. Nonostante il nome un po' fuorviante, questa non è una vera e propria valle, ma una specie di labirinto creato da canyon e pinnacoli che si sono creati naturalmente nel corso dei secoli attraverso l'erosione.

Per raggiungere il Mirador della Valle della Luna potrete scegliere due diversi percorsi: uno più breve, di appena 15 minuti di durata circa, che vi porta subito a destinazione; uno più lungo, di circa 45 minuti, che vi porterà ad attraversare tutta la valle. Noi vi consigliamo il secondo, molto più scenografico e interessante. Il paesaggio che vi ritroverete davanti agli occhi è davvero qualcosa di particolare, vi sembrerà di stare su un altro pianeta, sulla luna appunto. Se siete alla Paz, questo luogo merita assolutamente una visita.

  • Come arrivare: per raggiungere la Valle della Luna, da La Paz partono quotidianamente e frequentemente dei microbus diretto a Mallasa, una città poco distante alla vostra destinazione. Il biglietto si fa direttamente a bordo dal conducente e costa 3,5 Bs a persona (circa €0,45) - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 16:00; chiuso la domenica
  • Costo biglietto: 15 Bs (circa €1,91)

10 - Feria del 16 de Julio

Feria del 16 de Julio è il mercato di abbigliamento più grande del Sud America, che si tiene ogni giovedì e domenica! Non si trova a La Paz, ma a El Alto, a soli 11 chilometri di distanza. Abbiamo deciso di includerlo nella top 10 perché merita assolutamente una visita, anche di sola mezza giornata. Una volta arrivati, l'effetto visivo vi sorprenderà: vi troverete davanti ad una distesa di bancarelle piene di vestiti colorati. Ma non solo abbigliamento, qua potrete trovare davvero di tutto, tra prodotti tessili o di artigianato e tantissimi prodotti culinari. Potrete quindi assaggiare diversi piatti tipici e darvi allo shopping, acquistando qualche souvenir in ricordo di questo bellissimo viaggio. Piccola avvertenza: essendo un luogo molto affollato e a tratti anche caotico, fate attenzione a borse e zaini, teneteli sempre chiusi e stretti a voi.

  • Come arrivare: per raggiungere El Alto da La Paz potete utilizzare la teleferica La Paz - El Alto, chiamata anche Mi Teleferico, che collega le due città e che venne inaugurata nel 2014. L'alternativa è quella di prendere un taxi, sicuramente più veloce - Ottieni indicazioni
  • Orari: ogni giovedì e domenica dalle 7:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: gratuito

Organizza il tuo soggiorno a La Paz, Bolivia: info su voli, hotel e tour

la paz boliviaLa Paz è una delle città più visitate in Bolivia. Preventivate già di camminare tanto e, soprattutto, in salita, quindi usate assolutamente delle scarpe comode. I mezzi per spostarsi sono gli autobus e i microbus, la funicolare o i taxi. Il costo della vita è molto basso, come avrete potuto vedere dai prezzi d'ingresso ai musei. Lo stesso vale per il cibo e per l'alloggio. Per quanto riguarda quest'ultimo punto, vi consigliamo di scegliere una sistemazione nel centro storico, dove si concentrano tutte le attrazioni e da dove vi sarà più facile prendere i mezzi per spostarvi fuori città.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Bolivia

Torna su