mercato cayenne guyana francese

Cosa vedere in Guyana francese: città e attrazioni da non perdere

Cosa vedere in Guyana francese: città, attrazioni e luoghi di interesse da non perdere. Ecco info utili e le 10 cose da vedere in Guyana francese da non perdere assolutamente

guyana franceseUn piccolo Paese ricoperto per lo più dalla Foresta Amazzonica dove non mancano splendidi villaggi creoli, Riserve Naturali, fiumi e bianche spiagge per rilassarsi e prendere il sole. Un pezzo di Europa in Sud America, una destinazione insolita fuori dai circuiti turistici di massa tutta da scoprire.
Il suo nome deriva dal termine arawak "Wayana" che significa "terra ricca di acqua"; stiamo parlando della Guyana Francese, da non confondere con lo Stato della Guyana, il Suriname.

Viaggiare informati: info utili e documenti necessari

  • Abitanti: 250.109
  • Capitale: Cayenna
  • Lingue: Francese, creolo e idiomi indios
  • Moneta locale: euro
  • Clima: è di tipo tropicale caldo-umido con precipitazioni abbondanti durante tutto l'anno tranne nei mesi di settembre e ottobre. Le temperature non subiscono variazioni significative e si aggirano sempre tra i 20° di min ai 32° di max. Il Paese, è escluso dalla traiettoria degli uragani che solitamente passano più a nord, sui Caribi.
  • Fuso Orario: -4 ore durante l'ora legale e -5 quando vige l'ora solare
  • Vaccinazioni: tutti i viaggiatori di età superiore ad 1 anno, provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia Febbre Gialla, devono effettuare il vaccino. Stessa regola vale per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell' aeroporto di un Paese a rischio di trasmissione della malattia.
  • Requisiti d'ingresso: è sufficiente la carta d'dentità valida per l'espatrio (essendo paese della Comunità Europea) o il passaporto. Non servono visti né documenti particolari.
  • Distanza dall'Italia: La Guyana francese dista dall'Italia 7.714 Km e si impiegano circa 10 ore di volo con uno scalo a Parigi

Dove si trova

Mostra Mappa
La Guyana Francese è una regione francese oltre oceano che si trova sulla costa nord-orientale del Sud America. Confina a sud e a est con il Brasile, a ovest con il Suriname e a nord si affaccia sull'Oceano Atlantico. A poca distanza dalla costa si trovano alcune isole, per lo più disabitate, chiamate isole della Salvezza "ile du Salut"

10 cose da vedere assolutamente

​1 - Cayenna

mercato cayenne guyana franceseLa prima cosa da vedere una volta atterrati in Guyana francese è la capitale Cayenna una cittadina dalle architetture coloniali dove si mescolano le usanze francesi a quelle amerinde. Il risultato è un autentico mix di razze, colori, costumi e sapori. Da non perdere il mercato della frutta e verdura (orari: merc-ven-sab 4:00-14:00, mar-giov 6:30-13:30) e quello del pesce (lun-sab 6:30-13:30; mar-gio-ven 16:00-18:30), il Fort Ceperou che risale al XVII secolo (sempre accessibile, ingresso gratuito) e le costruzioni coloniali di Place des Palmistes.
Da segnare in agenda il famoso carnevale che si svolge nella capitale; durante i festeggiamenti del martedì grasso le donne si vestono con abiti eleganti, parrucche e cappelli, maschere e guanti affinché nessuno le riconosca.

2 - Associazione Chou-Ai

bradipo riserva guyana franceseA 13 Km da Cayenne si trova questa Associazione dove vengono accolti, curati e protetti i bradipi per poi essere rimessi in libertà. Il compito dei volontari è quello di sensibilizzare i turisti dando comunque la possibilità ai visitatori di interagire con loro.
La Riserva è aperta solo il mercoledì dalle 14:00 alle 16:00 ed è possibile fare delle donazioni.

3 - Isole du Salut

isole della salvezza guyana franceseA meno di 15 Km dalla costa, sempre in territorio francese, si trova un arcipelago di origine vulcanica composto da tre isole: les Iles du Salut, ovvero le Isole della Salvezza.
La più famosa è l'isola del Diavolo che fino al 1954 ospitò un carcere piuttosto severo famoso per aver ispirato anche il film "Papillon".
Oltre a visitare i resti del penitenziario, durante un'escursione in barca in questo arcipelago, è possibile fare delle passeggiate sulle spiaggia, snorkeling o semplicemente un bagno.

4 - Centro spaziale di Kourou

base spaziale guyana franceseA 60 Km a largo delle coste della Guyana Francese, si trova un'altra isola, Kourou. Qui si trova il Centro Spaziale della Guyana, C.S.G, da dove alcuni giorni l'anno vengono lanciate le navicelle. E se avrete la fortuna di essere in Guyana Francese in quei giorni assisterete ad un vero spettacolo (tuttavia in quelle giornate l'accesso alle Ile du Salut è vietato). In ogni momento comunque potete visitare il vicino museo e la base spaziale con una visita guidata. Il tour guidato della durata di 3 ore si svolge 2 volte al giorno (alle 8:00 o alle 13:00) dal lunedì al sabato, va prenotato 48 ore prima e ha un costo di €7,00.

5 - St.Laurent du Maroni

penitenziario guyana franceseUn altro luogo da visitare in Guyana francese è questa cittadina fondata nel 1858 per accogliere i detenuti rimanendo base penitenziaria fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
Oggi è possibile vedere alcuni edifici coloniali che un tempo ospitavano i prigionieri (visite ogni ora dal martedì al sabato dalle 8:15 alle 11:15 e dalle 15:15 alle 17:15 e domenica dalle 9:15 alle 11:15; ingresso €5,00).
St. Laurent du Moroni, inoltre, è famosa per la produzione locale di uno dei migliori rum e si può visitare la distilleria St. Maurice (orari lun-ven 7:00-14:00 ingresso gratuito).

6 - Foresta Amazzonica

volatili riserva guyana franceseIl Parco Amazzonico della Guyana Francese occupa un territorio di oltre 30.000 kmq accessibili solo via fiume a bordo di piroghe o con dei voli interni. La zona è protetta e si può ammirare prendendo parte ad escursioni organizzate di uno o più giorni. Un'esperienza unica è quella chiamata "Amazzonia per tutti" che consiste nello scoprire questo polmone verde attraverso diversi sentieri che partono da Soul, un centro a 45 minuti di volo da Cayenna. Da qui si raggiungono i Monti Galbao punto di avvistamento dell'immensa Amazzonia.

7 - Riserva Naturale dell'Amana

deposizione uova tartarughe guyana franceseIl territorio dell'Amana si trova nel nord ovest della Guyana Francese, occupa una superficie di 15.000 ettari e si estende dalla foce del fiume Maroni a quella del fiume Organabo.
Le rive del mare, location della riserva, sono l'habitat naturale di ibis rossi, fenicotteri rosa, scimmie, giaguari, serpenti e lamantini, ma soprattutto ogni anno (solitamente a settembre) vengono a deporre le uova le tartarughe dermochelidi che pesano da 600 a 900 Kg. Chi viene in questo Paese non può perdersi un'escursione in questa Riserva Naturale

8 - Riserva Naturale della Palude Kaw Roura

caimani guyana franceseUn altro luogo imperdibile durante un viaggio in Guyana francese è la Riserva di Kaw Roura che si trova a est di Roura e a sud est di Cayenne ed è raggiungibile solo in piroga. Occupa una superficie di 95.000 ettari ed ospita ibis rossi, caimani rossi, caimani neri e caimani dagli occhiali visibili soprattutto durante le escursioni notturne, oltre ad una grande varietà di uccelli che invece si possono avvistare con la luce del giorno.

9 - Riserva naturale di Nouragues

giaguaro guyana franceseQuesta foresta umida attraversata dai monti Balanfois occupa circa 1.000 Kmq di superficie prende il nome da un'etnia ormai estinta. All'interno della Riserva vivono diverse specie di uccelli come il tucano ara, coloratissimi pappagalli e i bellissimi giaguari. Per la visita è necessario sempre prendere parte a tour organizzati da guide locali e non addentrarsi mai da soli nella foresta.

10 - Navigazione sul fiume Maroni

navigazione amazzonia guyana franceseInfine durante un soggiorno in Guyana francese non ci si può perdere la navigazione sul fiume Maroni, il più lungo del Paese con i suoi 520 Km nonché quello che segna il confine occidentale con il Suriname. L'escursione dura 4-5 giorni, va da Saint Laurent du Maroni a Maripasoula, si effettua in piroga e di notte si alloggia in capanne confortevoli a contatto con la natura. Si visitano villaggi indios e si effettuano trekking nella foresta che consentono di scoprire questo luogo ancora vergine della terra.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su