Francoforte Sul Meno Main Skyline

Come muoversi a Francoforte: info, costi e consigli

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 199 viaggiatori.

Francoforte Sul Meno Main SkylineE' una delle più grandi città della Germania, ricca di storia e cultura: stiamo parlando di Francoforte. E' suddivisa in tre diverse zone: la città vecchia in piena stile tedesco, la zona culturale ricca di musei e la zona economica con uffici e grattacieli. Attraversata dal fiume Meno, è una città dall'atmosfera romantica e suggestiva, famosissima per aver dato i natali allo scrittore Johann Wolfgang von Goethe.

Ecco una guida su come muoversi a Francoforte: info, costi e consigli!

Consigli utili

skyline frankfurt am main germania 2Nel centro di Francoforte sono situate le principali attrazioni. E' ideale da girare a piedi in quanto ha dimensioni abbastanza contenute. Per un primo approccio alla città, vi consigliamo di prendere parte ad un tour di benvenuto con guida locale, in modo da individuare punti di riferimento e conoscere la storia e le attrazioni della città. In alternativa, c'è il sempreverde bus turistico hop-on hop-off.

Francoforte è una città bike-friendly: se vi piace pedalare, optate per la bicicletta, grazie all'ottimo servizio di bike sharing e alle tante piste ciclabili presenti in città! Anche in questo caso, per un primo approccio con piste ciclabili e viabilità urbana, consigliamo un tour guidato in bici o e-bike.

Per i quartieri più lontani e le attrattive in periferia, utilizzate i mezzi pubblici: metro, tram e treni. E concedetevi un tour panoramico in barca, per ammirare la città da un'altra prospettiva!

Infine, consigliato l'acquisto della Frankfurt Card, che include l'uso gratuito di tutti i mezzi pubblici per tutta la sua durata (compreso il trasporto dall'aeroporto), più sconti e agevolazioni per attrazioni e attività convenzionate!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi in centro, metro, tram, bike
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: taxi e auto
  • City card e abbonamenti consigliati: Frankfurt Card (da €11,00 - vedi dettagli), carnet settimanale metro (da €22,40)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Francoforte

aeroporto francoforte sul meno fra 1Francoforte è servita principalmente da due aeroporti: dal Francoforte Hahn, in tedesco Flughafen Frankfurt-Hahn, e dall'Aeroporto Internazionale di Francoforte sul Meno, in tedesco Flughafen Frankfurt am Main.

Il Francoforte Hahn si trova a 120 km dalla città, nel Land Renania-Palatinato, e qui operano principalmente compagnie low cost come Ryanair. L'Aeroporto di Francoforte sul Meno, invece, è l'aeroporto cittadino più importante, oltre ad essere l'aeroporto più grande della Germania, e si trova a 12 km dal centro.

Francoforte sul Meno

  • Distanza dal centro: 12 km / tempo di percorrenza: 11 min
  • In treno: linee S8 o S9 / costo ticket: €4,95
  • In taxi: costo medio €30,00 / tempo di percorrenza: 30 min
  • In bus: costo medio €8,00 / linee 751, 752, DLH, 77,72, 73, n81, 58 OF64, n72, OF67, 62, n7, 651, 61, Airliner
  • Transfer privato: transfer privato per l'Aeroporto di Francoforte

Francoforte Hahn

  • Distanza dal centro: 120 km / tempo di percorrenza: 1 h 30 min
  • In taxi: costo medio €100,00 / tempo di percorrenza: 1 h 30 min
  • In bus: costo medio €16,00 / compagnia Bohr in collaborazione con Flibco

Come muoversi a piedi

francoforte sul meno main skylineFrancoforte è una città a misura d'uomo, da visitare decisamente a piedi. Le dimensioni contenute del suo centro e i romantici ponticelli che attraversano il fiume Meno rendono quasi obbligatorie le scarpe comode. Passeggiare per le vie della città sarà una scoperta continua di sfumature e dettagli pittoreschi.

Per un primo approccio alla città, vi consigliamo di optare per un tour di benvenuto con guida locale, in modo da scoprire ogni angolo della città e ambientarvi durante la prima giornata!

Tuttavia, alcuni sobborghi che meritano di essere assolutamente visitati, come ad esempio Hochst, in cui si trova una storica manifattura di porcellane e un meraviglioso castello, ma è necessario l'uso dei mezzi.

Per altri itinerari a piedi, scarica gratis la nostra Guida smart per visitare Francoforte.

Come muoversi in bicicletta

frankfurt am main fahrradverleih nextbikeFoto di Sir James. In alternativa, potrete scoprire la città anche in bicicletta! La rete ciclabile di Francoforte è la Mainredweg ed è molto estesa, quasi 600 km di piste sicure. Il percorso è pianeggiante e va da Bamberg a Seligenstadt, passando per il centro della città.

E' possibile noleggiare diversi tipi di bicicletta, in base alle necessità o all'età del conducente: dalle bici elettriche a quelle da ciclotursimo, da quelle per bambini alle biciclette ibride, con diverse fasce di prezzo adatte a tutte le tasche.

Per un primo approccio con piste ciclabili e viabilità urbana, consigliamo di fare prima un tour guidato in bici o e-bike.

Con i mezzi pubblici

edifici grattacieli costa barcheLa città è servita da un efficiente sistema di trasporto pubblico, che comprende autobus, treni, tram e metro e che si basa su un unico sistema tariffario per zona della città.

Questo sistema divide la città in varie zone e più la destinazione sarà lontana dal centro, più il prezzo del biglietto sarà alto. I prezzi variano quindi in base alla vostro punto di partenza e al luogo in cui volete arrivare. Ma, nel caso di Francoforte, tutte le maggiori attrazioni si trovano nella zona 1, la quale comprende tutte le zone centrali più turistiche, quindi non dovete preoccuparvi su quale biglietto acquistare.

Se il vostro tempo a disposizione è poco o se volete godervi un giro panoramico, vi consigliamo il bus turistico hop-on hop-off, in modo da arrivare facilmente nei pressi di tutte le attrazioni! Inoltre, non dimenticatevi che Francoforte è attraversata dal Meno, il più grande affluente del Reno, quindi non potete perdervi un meraviglioso tour panoramico in barca!

Metro

La Metropolitana di Francoforte si suddivide in U-Bahn (linea sotterranea) e S-Bahn (linea di superficie). La prima è lunga oltre 57 km ed è suddivisa in 9 linee, dalla U1 alla U9, e 86 stazioni. La seconda, dalla S1 alla S9, serve la regione del Reno-Meno e il centro della città e inoltre collega Francoforte a: Wiesbaden, Niedernhausen, Offenbach, Kronberg, Friedrichsdorf, Friedberg, Darmstadt, Hanau e Rodermark.

  • Mappa: metro-Francoforte
  • Orari: dalle 4:00 alle 1:30
  • Costo ticket/corsa singola: €2,40
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero €6,20, settimanale €22,40, mensile €76,00

Bus

Il trasporto in bus a Francoforte è articolato in sei autostazioni: stazione centrale Area A, B, D, E, stazione ferroviaria SUD e WEST, da cui partono bus che collegano tutte le zone della città. La frequenza prevista per la partenza è di circa mezz'ora o massimo un'ora, a seconda della destinazione. Esiste anche un servizio di bus notturni, che operano dall'1:00 in poi.

  • Orari: dalle 4:00 alle 1:00
  • Costo ticket/corsa singola: €2,85
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: giornaliero €10,50, giornaliero per gruppi composti da più di cinque persone €11,30

Tram

La rete tranviaria di Francoforte si suddivide in dieci diverse linee: 11, 12, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, le quali collegano tutte le parti della città e operative dalle 4:00 al'1:00.

  • Mappa scaricabile: tram-Francoforte
  • Orari: dalle 4:00 alle 1:00
  • Costo ticket/corsa singola: €2,75

In auto

citta francoforte sul meno 1Oltre all'intenso traffico e alla presenza di pochi e costosi parcheggi, uno dei motivi per cui è sconsigliato l'uso dell'auto a Francoforte è legato anche alla questione ambientale.

Difatti, in più di 50 città tedesche è stata applicata recentemente una normativa secondo la quale nelle zone a traffico limitato si può circolare solo muniti di contrassegno ambientale. Si tratta di 3 etichette di diverso colore (rosso, giallo e verde) a seconda del tipo di emissioni inquinanti del veicolo. A seconda del tipo di zona a traffico limitato, sono ammessi solo veicoli muniti di un determinato contrassegno e l'assenza di esso determina una multa.

ZES

A Francoforte è attiva la ZES, ovvero Zona a Bassa Emissione, in tedesco Umwelt Zone. Si tratta di aree istituite per ostacolare e limitare l'inquinamento atmosferico. La zona ambientale è delimitata a ovest dalla A5, a sud dalla A3 e a nord dalla A661, mentre le autostrade non fanno parte della zona ambientale. Dal 2018, sono state anche introdotte le zone ambientali blu, ovvero quelle a cui è vietata la circolazione per i diesel. Tali zone variano in base alle condizioni metereologiche.

In città, il transito è autorizzato solo ai veicoli provvisti di bollino verde, in tedesco indicato con il nome di Feinstaub-Plakette. Per ulteriori info e per tutti gli aggiornamenti, potete consultare la tabella di classificazione sul sito ufficiale della Umwelt Plakette tedesca e il sito ufficiale della città di Francoforte.

Soste e parcheggi

I parcheggi a Francoforte sono molto costosi. Se quindi arrivate in città già muniti di auto, la soluzione migliore rimane quindi quella di trovare un alloggio che preveda anche il servizio di parcheggio per i propri ospiti.

Tra i parcheggi situati in posizioni strategiche per visitare Francoforte vi sono: il Parkhaus Goetheplatz, parcheggio sotterraneo aperto h24 con più di 500 posti nel centro, tariffa oraria 2,50 (Ottieni indicazioni); il Parkhaus Dom Römer, aperto dalle 06:00 - 00:00, in posizione abbastanza centrale, con tariffa oraria 2,00 (Ottieni indicazioni); il Parkhaus Sandhofstraße APCOA, situato ai margini della zona a traffico limitato, aperto h24, con tariffa oraria 1,00, fermata del tram che porta in centro a 2 min a piedi (Ottieni indicazioni).

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Francoforte

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su