Cattedrale Dubrovnik Croazia 2 Bellissima città della Croazia meridionale, affacciata sul mare Adriatico, Dubrovnik è famosa per il suo centro storico con imponenti mura e bellissimi edifici e per le sue coste lambite da acque limpide e cristalline. Se state viaggiando lungo la Croazia, è una base perfetta per visitare tutti i dintorni e in un weekend di tempo avrete modo di ammirare luoghi davvero incredibili.
Ecco tutti i nostri consigli su come organizzare un itinerario di Dubrovnik in 3 giorni.

Prima volta a Dubrovnik? Lasciati ispirare: partecipa ad un tour guidato a piedi della città vecchia con una guida locale e, se sei un amante della nota serie tv della HBO Game of Thrones, non puoi sicuramente perderti un tour a piedi tra i siti del Trono di Spade!

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 1,5 km + funivia
  • Luoghi visitati: Porta Pile e Città Vecchia, Chiesa di San Biagio (gratis), Palazzo dei Rettori (100,00 HRK/€13,30), Cattedrale di Dubrovnik (gratis), Funivia e Monte Srd (a/r 100,00 HRK/€13,30), Mura di Dubrovnik (tour guidato al tramonto €20,00)
  • Dove mangiare: Pranzo presso Restaurant 360 (Ottieni indicazioni), Cena presso Above 5 Rooftop Restaurant (Ottieni indicazioni)

1 - Porta Pile e Città Vecchia

sea city landscape people Iniziate la giornata esplorando la Città Vecchia e, nello specifico, accedetevi attraversando la meravigliosa Porta Pile, o Pile Gate, la porta d'accesso al centro storico! Risalente al 1537, sulla sua cima si trova la statua di San Biagio, Santo Patrono della città!

Una volta attraversata la prima cosa che vedrete è la Grande Fontana di Onofrio, uno tra i monumenti più famosi della città. Pensate che, per secoli, questa fontana era la principale fonte di approvvigionamento dell'acqua in città!

Una volta scattata la foto, incamminatevi lungo lo Stradun, ovvero la famosa via pedonale che taglia tutto il centro storico, dichiarato Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Qui troverete locali, caffetterie, botteghe e negozi, dove potrete cercare anche il perfetto souvenir.

Inizia la giornata con il piede giusto: goditi una colazione da Dubravka 1836. Cos'ha di speciale questo locale? Sicuramente la sua meravigliosa terrazza, con una splendida vista sul mare e sulle fortezze che racchiudono il molo occidentale di Dubrovnik.

2 - Piazza della Loggia e Chiesa di San Biagio

esglesia de sant blai a dubrovnik Foto di Joanbanjo. Continuate la vostra passeggiata lungo lo Stradun e in circa 5 min arriverete a Piazza della Loggia, una delle più importanti di Dubrovnik e cuore della Città Vecchia. Fermatevi ad ammirare dall'esterno i palazzi che la circondano, come il Palazzo Sponza, la Loggia delle Campane, il Palazzo della Gran Guardia e la Fontana minore di Onofrio. Qui svetta alta anche la Torre dell'Orologio, uno dei simboli della città, costruita nel XV secolo e che domina lo skyline cittadino.

Tra tutti i monumenti presenti nella piazza fermatevi a visitare la Chiesa di San Biagio (lun-sab 8:00-17:00, dom e festivi 11:00-17:00; ingresso gratuito), dedicata al Santo Patrono della città, i cui festeggiamenti si tengono il 3 febbraio. Entrate all'interno per ammirare la statua del Santo, l'unica sopravvissuta all'incendio del 1706, e le altre opere conservate al suo interno.

Fermati ad ascoltare il rintocco della Torre dell'Orologio: allo scoccare di ogni ora i zelenci, ovvero le due figure in bronzo all'interno della torre, suonano la grande campana cinquecentesca, dal peso di ben due tonnellate!

3 - Palazzo dei Rettori e Cattedrale di Dubrovnik

cattedrale dubrovnik croazia 2 Infine, concludete la mattina visitando uno dei palazzi più belli di Dubrovnik, a soli 100 m da Piazza della Loggia. Stiamo parlando del Palazzo dei Rettori, dall'inconfondibile stile barocco (mar-dom 9:00-16:00, in estate fino 18:00, lun chiuso; ingresso intero 100,00 HRK/€13,20, ridotto 50,00 HRK/€6,60).

Vi consigliamo di visitarlo anche all'interno: oggi il palazzo ospita il Museo di Dubrovnik, dove potrete conoscere la storia della città, tra opere d'arte e mobili d'epoca. La visita durerà all'incirca un'ora.

Dopo pranzo, invece, visitate la vicinissima Cattedrale dell'Assunzione di Maria, ovvero il Duomo di Dubrovnik e l'edificio religioso più importante della città (lun-sab 8:00-17:00, dom e festivi 11:00-17:00; Cattedrale ingresso gratuito, Tesoro ingresso 20,00 HRK/€2,65). Situata a pochissimi passi dal Palazzo dei Rettori, questa Chiesa custodisce le preziose reliquie del Santo Patrono, San Biagio, oltre ad un frammento della Santa Croce (la cui vera autenticità rimane però ancora dubbia). Prendetevi un po' di tempo per ammirare i suoi meravigliosi interni.

Passeggia tra le bancarelle dell'Old Town Market: di fronte alla Cattedrale si svolge il tradizionale mercato degli agricoltori, con tantissime bancarelle ricche di prodotti tipici, soprattutto frutta e verdura, ma anche dolci e souvenir. Tutti i giorni 7:00-17:00.

4 - Funivia e Monte Srd

aerial view of the old city of dubrovnik croatia near blue sea Dedicate poi parte del pomeriggio a una delle attività da fare assolutamente a Dubrovnik. Attraversate quindi il centro storico e, in meno di 10 min, raggiungete a piedi la fermata della Dubrovnik Cable Car, la funivia della città che vi porterà in cima al Monte Srd! Preparatevi ad ammirare una delle viste più belle di Dubrovnik, lo spettacolo è unico.

Questa funivia è ormai una delle attrazioni principali della città: attiva già negli anni '70 e poi temporaneamente chiusa, è stata completamente rinnovata e riaperta al pubblico nel 2010 e ora è una delle più belle d'Europa! Arriverete in cima in circa 4 min e da qui potrete ammirare tutta la città e l'Isola di Lokrum, poco distante dalla costa. Prima di scendere nuovamente nella Città Vecchia potrete godervi una passeggiata nella natura, prendere un aperitivo o un caffè al Panorama Restaurant o anche visitare il piccolo museo di storia presente.

Se ami i trekking: puoi arrivare in cima anche a piedi! Ti basterà seguire il sentiero Staza Prema Utvrdi Imperial e in circa un'ora sarai arrivato in cima. Non si tratta di un percorso troppo faticoso, ma richiede comunque un po' di preparazione fisica e delle scarpe comode. Meglio evitare, invece, se stai visitando Dubrovnik durante un weekend particolarmente caldo.

5 - Mura di Dubrovnik

croazia dubrovnic mare all aperto 2 1 Infine, concludete questa prima giornata con una delle attività da non perdere a Dubrovnik: una meravigliosa passeggiata sulle mura al tramonto (da aprile a ottobre tutti i giorni 8:00 fino 17:30/19:00 in base ai mesi, da novembre a marzo tutti i giorni 9:00-15:00; è un'esperienza molto richiesta, prenota il tour guidato al tramonto quanto prima).

Le antiche mura racchiudono tutto il centro e regalano degli scorci davvero meravigliosi. L'ingresso si trova in prossimità di Porta Pile, raggiungibile dalla stazione della funivia in 10 min a piedi. Durante la vostra passeggiata potrete ammirare anche il Forte di San Giovanni, affacciato direttamente sul mare, oggi sede dell'Acquario cittadino e del Museo Marittimo, e che rappresenta uno degli scorci più fotografati di Dubrovnik!

Trascorri la serata nella Città Vecchia: il fulcro della movida di Dubrovnik, qui i locali di certo non mancano. Fermati a bere un drink al The Bar, bevi una birra in compagnia al Glam Bar - Beer & More o un bicchiere di vino al Malvasija Wine Bar. Se vuoi fare le ore piccole non perderti la discoteca Culture Club Revelin.

Giorno 2

  • Distanza percorsa: 46,8 km
  • Luoghi visitati: Cavtat o Isola di Lokrum (costo medio traghetto a/r 70,00 HRK/€9,30), Monastero e Chiesa Francescani (gratis / Farmacia e museo 30,00 HRK/€4,00), Banje Beach
  • Dove mangiare: Pranzo presso Bugenvila Cavtat (Ottieni indicazioni), Cena presso Banje Beach Restaurant and Night Club (Ottieni indicazioni)

1 - Cavtat o Isola di Lokrum

cavata croazia hrvatska adriatico Per questa mattina vi consigliamo di visitare i dintorni di Dubrovnik. Per rimanere in zona e rientrare in città nel pomeriggio, vi consigliamo di visitare Cavtat o l'Isola di Lokrum.

Opzione A a Cavtat. Conosciuta anche come "Ragusa Vecchia", è una località davvero magica, con un grazioso centro storico e un meraviglioso lungomare. Anche qui potrete decidere se visitare le attrazioni locali o se trascorrere qualche ora nella natura, seguendo la meravigliosa Cavtat Walking Path, un percorso che segue tutta la costa.

Opzione B all'Isola di Lokrum. Si tratta dell'isola che si può ammirare dalla costa di Dubrovnik. Completamente immersa nel verde, questa è la destinazione ideale per chi vuole godersi qualche ora nella natura, seguendo i numerosi sentieri per passeggiate, esplorando i suoi resti archeologici e rilassandosi all'ombra degli alberi. Raggiungerla è semplicissimo grazie al traghetto diretto da Dubrovnik (15 min, costo medio biglietto a/r 70,00 HRK/€9,30).

Se viaggi con i bambini: magari spostarsi può risultare scomodo. In questo caso, ti consigliamo di dedicare la mattina alla visita all'Aquarium Dubrovnik, ospitato all'interno della fortezza delle antiche mura.

2 - Monastero e Chiesa Francescani

colonnato cattedrale dubrovnik Dopo aver pranzato nella destinazione da voi scelta, rientrate a Dubrovnik e nel primo pomeriggio visitate un luogo che vi porterà indietro nel tempo: il Monastero e Chiesa Francescani, conosciuto anche come Convento dei Frati Minori (tutti i giorni 9:00-18:00; ingresso gratuito).

Situato proprio oltre a Porta Pile, questo monastero è una delle più belle testimonianze dell'architettura medievale della città. Ma, soprattutto, è famoso per la farmacia che ospita al suo interno, la seconda più antica d'Europa, attiva dal 1317. Insieme alla farmacia potrete visitare anche la Biblioteca, dove sono conservati importanti manoscritti, volumi e documenti (farmacia e biblioteca ingresso 30,00 HRK/€4,00).

In alternativa, visita il War Photo Limited: una mostra dedicata alla guerra, raccontata attraverso la fotografia senza filtri. Le immagini sono crude e reali, ma sono una voce forte dei crimini di guerra. Potrai ammirare materiale proveniente anche dalla guerra Jugoslava, che coinvolse anche la Croazia. Aperta da maggio a settembre tutti i giorni 10:00-18:00, a marzo, aprile, ottobre e novembre mer-lun 10:00-16:00, mer chiuso. Ingresso intero 50,00 HRK (€6,60), ridotto 40,00 HRK (€5,30).

3 - Banje Beach

banje beach dubrovnik Infine, a metà pomeriggio raggiungete la meravigliosa Banje Beach, una delle più belle spiagge di Dubrovnik. Si trova proprio fuori le mura della città, quindi potrete raggiungerla tranquillamente a piedi.

La spiaggia si divide in libera e attrezzata, quindi troverete tutti i servizi di cui avrete bisogno. Potrete anche noleggiare ombrellone e sdraio (2 lettini + ombrellone in media 20,00 HRK/€26,50), oppure rilassarvi sul tratto di spiaggia libera. Si caratterizza, inoltre, per un mare cristallino che vi farà venire subito voglia di fare il bagno e, nelle vicinanze, non mancano sicuramente i locali per un aperitivo vista mare.

Trascorri la serata qui: Banje Beach in estate è uno dei fulcri della movida. Qui potrai infatti trovare il Banje Beach Restaurant and Night Club, ristorante di pesce che dopo cena si trasforma e diventa un locale notturno con feste e dj set. In alternativa, puoi trascorrere nuovamente la serata nella Città Vecchia, facilmente raggiungibile a piedi.

Giorno 3

Escursione alle Isole Elafiti

isola lopud elafiti croazia Foto di dronepicr. Per quest'ultima giornata, dedicate tutto il giorno ad un'escursione nei dintorni di Dubrovnik. Le alternative sono numerose, ma una delle esperienze più belle da fare è quella di visitare le Isole Elafiti. Per facilitare gli spostamenti e i tempi, vi consigliamo di affidarvi ad un tour da Dubrovnik, con pranzo, prelievo e trasporto incluso.

Le Isole Elafiti sono un meraviglioso arcipelago poco distante dalla costa e, durante questa giornata, avrete modo di esplorare le isole di Lopud, Šipan e Koločep. Vi sposterete tra le isole in barca, ammirando così panorami incredibili, e avrete modo di scendere in tutte e tre le isole, dove avrete modo di visitare i borghi o rilassarvi in riva al mare.
VEDI ANCHE: Escursioni da Dubrovnik

Organizzati al meglio: il tour alle Isole Elafiti comprende il pranzo, il trasporto e il prelievo in hotel. Porta con te occhiali da sole, crema solare, asciugamano e costume, ovviamente non dimenticare la macchina fotografica. Infine, prenota l'esperienza quanto prima, è una delle più gettonate.

Alternativa di giornata: escursione in Montenegro

montenegro montagne cielo cattaro 1 In alternativa, potete dedicare questa giornata a esplorare un altro Paese: avrete infatti l'occasione di visitare il Montenegro partecipando ad un'escursione da Dubrovnik, anche in questo caso con trasporto incluso.

Durante questa giornata avrete modo di scoprire alcune delle località più famose, come Kotor, Perast e Budva. Avrete anche l'opportunità di godervi un meraviglioso giro in traghetto attraverso le Bocche di Cattaro, una delle bellezze naturali del Montenegro. Tutto il tour dura circa 11/12 h, anche in base al traffico, ma sarà una giornata davvero incredibile.
VEDI ANCHE: Kotor, Montenegro: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Quanto costa un weekend a Dubrovnik

dubrovnik croazia viaggio Dubrovnik non è una città costosa, ma in estate i prezzi aumentano esponenzialmente, arrivando a livelli davvero molto alti. Infatti si tratta di una destinazione estiva gettonatissima per via del bel mare e delle isole nei dintorni. Potrete arrivare in aereo grazie ai collegamenti dall'Italia (confronta i voli).

Una volta arrivati, la soluzione migliore è soggiornare nella Città Vecchia. Dubrovnik è perfetta anche come base per esplorare i dintorni e soggiornando qui potrete vivere a pieno il fascino di questa città. Inoltre, soggiornando nel suo centro storico, potrete muovervi tranquillamente a piedi, anche per raggiungere la funivia per salire sul Monte Srd. Per raggiungere Cavtat, invece, la soluzione migliore è avere un mezzo proprio, altrimenti meglio optare per la visita all'Isola di Lokrum utilizzando il traghetto. Infine, anche pranzi e cene hanno costi contenuti, soprattutto se frequentate le taverne tipiche che servono piatti della tradizione. Allo stesso tempo non mancano ristoranti di lusso, con viste meravigliose sul mare e piatti deliziosi.

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Dubrovnik:

  • Costi per mangiare: circa €40,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €20,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito compresa l'escursione alle Isole Elafiti
  • Trasporti: prezzo medio €5,00 al giorno a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: da €50,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Dubrovnik: da €370,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Evita agosto: il periodo migliore per visitare Dubrovnik va da maggio a ottobre, ma evita agosto, quando la città è davvero presa d'assalto dai turisti e il caldo in alcune giornate soffocante - scopri di più qui;
  • Se visiti Dubrovnik in inverno: attenzione agli orari delle attrazioni. Dubrovnik è principalmente una destinazione estiva e, in inverno, molte attrazioni possono osservare orari ridotti;
  • Dove dormire: il quartiere migliore è la Città Vecchia, il cuore della città. Se cerchi una zona più tranquilla puoi optare per il quartiere di Pile o per quello di Ploce, entrambi affacciati sul mare;
  • Muoviti a piedi: la soluzione migliore per visitare la Città Vecchia. Per muoverti nei dintorni ti consigliamo un'auto o, in alternativa, puoi partecipare ad un tour guidato con trasporto incluso - scopri di più qui;
  • Se arrivi in auto: parcheggiala fuori dalle mura, in quanto il centro è quasi interamente pedonale. In questo caso, ti consigliamo di soggiornare anche fuori dalla Città Vecchia, scegliendo un alloggio a Pile oppure anche a Lapad, a 5 min di auto;
  • Visita i dintorni: e non ti limitare solo a Dubrovnik. Potrai trovare meravigliose spiagge ma anche cittadine come Cavtat, per non parlare delle numerose bellezze naturali e spiagge - scopri di più qui.