Giungla Jungle Nebbia Alberi VerdePaese dell'America Centrale, il Costa Rica è un vero e proprio paradiso terrestre perché qui la natura regna incontrastata.Foreste e giungle dove incontrare specie endemiche come i bradipi, spiagge meravigliose di sabbia bianca lambite da un mare cristallino, vulcani da scoprire. Negli ultimi anni questo Stato è diventato un po' più turistico ma fortunatamente l'ecosistema è rimasto intatto.

Ecco cosa bisogna sapere se si sta programmando un viaggio in Costa Rica: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 4.900.000
  • Capitale: San Josè
  • Lingue: spagnolo, inglese
  • Moneta locale: Colón della Costa Rica (CRC) / Cambio: €1,00 = 703,05 CRC
  • Fuso orario: -7h rispetto all'Italia
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione obbligatoria. Consigliate antitetanica, anti epatite A e B
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di 90 giorni, biglietto aereo a/r. Visto turistico non necessario per soggiorni fino a 3 mesi
  • Distanza dall'Italia: 9.783 km (15-18 ore di volo)
  • Info sulla sicurezza: visita la sezione Costa Rica sul sito della Farnesina

Dove si trova

Il Costa Rica è uno Stato meridionale dell'America Centrale e confina a nord con il Nicaragua e a sud con Panama. E' bagnato a est dal Mar dei Caraibi mentre a ovest dall'Oceano Pacifico. Il suo territorio è caratterizzato da una serie di catene montuose con vulcani e cime che arrivano a 4000 m, da valli e zone costiere.

Come arrivare

L'aeroporto principale del Costa Rica è l'Aeroporto Internazionae Juan Santamaria di San Josè. Qui atterranno i voli in arrivo dall'Europa, mentre dall'America centrale e dagli Stati Uniti diversi collegamenti utilizzano l'altro aeroporto importante, il Daniel Oduber Quiros International Airport, nella regione di Guanacaste.

  • Da Milano o da Roma: non ci sono collegamenti diretti dall'Italia. Possibilità di volare con Iberia con scalo a Madrid (durata totale 15 h), con KLM con scalo a Amsterdam (19 h), con Lufthansa con scalo a Francoforte (18 h) - Confronta i voli da Roma o Milano
  • Dalle principali capitali europee: diversi voli diretti. British Airways volo diretto Londra-San Josè (14 h), Iberia voli diretti da Madrid (10 h 50 min), Lufthansa da Francoforte (11 h) - Confronta i voli per Costa Rica

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 14 / 24° 2 gg / 15 mm
Febbraio 14 / 24° 0 gg / 5 mm
Marzo 15 / 25° 2 gg / 20 mm
Aprile 17 / 26° 5 gg / 45 mm
Maggio 17 / 27° 17 gg / 230 mm
Giugno 17 / 26° 20 gg / 240 mm
Luglio 17 / 25° 17 gg / 210 mm
Agosto 16 / 26° 21 gg / 240 mm
Settembre 16 / 26° 22 gg / 310 mm
Ottobre 16 / 25° 22 gg / 305 mm
Novembre 16 / 25° 13 gg / 145 mm
Dicembre 14 / 24° 4 gg / 40 mm
  • Clima: si possono individuare tre regioni climatiche. Temperato negli altopiani e zona della capitale (stagione secca dic-apr con min 15° e max 25°, stagione piovosa mag-nov, con min 17° e max 26° e piogge abbondanti); temperato caldo nella zona costiera del Pacifico (temperature più alte e medie di 30° tutto l'anno); equatoriale nella zona costiera caraibica (unica stagione, media 28° e piogge abbondanti)
  • Periodo migliore: da dicembre ad aprile quando le piogge sono per lo più assenti, tranne sulla costa caraibica, ed il caldo è piacevole e non fastidioso
  • Periodo da evitare: da maggio ad ottobre novembre, in particolare i mesi di settembre e ottobre, quando le piogge sono torrenziali e il pericolo di uragani e tifoni più alto

Le città principali

In Costa Rica ci sono diverse cittadine e luoghi interessanti spesso utilizzati durante un viaggio come base per andare alla scoperta delle bellezze del Paese. Ecco le principali:

  1. San Jose: la capitale, qui si trova l'aeroporto internazionale. Base perfetta per le escursioni al Parco Nazionale del Vulcano Poàs (2.740 m), Vulcano Irazù (il più alto del Paese) e rafting sul Rio Reventazòn o sul Rio Pacuar.
  2. Quepos: 160 km dalla capitale, base perfetta per visitare il Parco Nazionale Manuel Antonio, dove si incontrano specie animali endemiche e dove ci si può tuffare in spiagge da sogno.
  3. Limon: città principale della costa caraibica, raggiungibile in bus da San Josè e dotata di aeroporto. Base ideale per visitare il Parco Nazionale di Tortuguero e il Parco Naturale transfrontaliero la Amistad, tra Panama e Costa Rica.
  4. Penisola di Nicoya: lungo questa penisola affacciata sul Pacifico ci sono diversi paesini come Montezuma o Santa Maria, perfetti per visitare le spiagge che si trovano nella zona come Playa Cuevas, Playa Lagartillo, Samarara Beach e molte altre.
  5. Puerto Viejo: raggiungibile con bus diretti da San Josè (1 h 40 min). Base perfetta per visitare il parco nazionale Cahuita e spiagge come Playa Cocles, Playa Chiquita e Punta Uva.

Cose da vedere: i luoghi di interesse in Costa Rica

Il Parque Nacional Marino Ballena
Cerro Chirripˇ
Parco del vulcano Poßs
Parco Nazionale di Cahuita
Drake Bay
Playa De Coco
Parque Nacional Volcßn Arenal
Reserva Biolˇgica Bosque Nuboso Monteverde
Parque Nacional Manuel Antonio
San JosŔ
Vulcano Iraz¨
Turrialba
Tortuguero
1/13

  1. Parque Nacional Volcán Arenal: circondato da fitte foreste che ammantano le pendici inferiori e le vicine colline, caratterizzato da un territorio vario e selvaggio con un alto grado di biodiversità. Qui è possibile effettuare diversi tour al vulcano Arenal, La Fortuna e sorgenti termali. Da non perdere anche l'escursione in barca nei pressi della laguna di Arenal
  2. Reserva Biológica Bosque Nuboso Monteverde: la più famosa foresta nebulare del Paese, costituita da una foresta vergine avvolta dalla foschia con rampicanti coperti di muschio, felci e bromeliacee e dove i torrenti scorrono impetuosi
  3. Parque Nacional Manuel Antonio: caratterizzato da natura e fauna selvatica, palme, acque cristalline, spiagge bianche, scimmie giocherellone, uccelli tropicali, iguane e bradipi.
  4. San Josè: capitale del Costa Rica, una città tipica del centro america con mercati colorati da scoprire attraverso un tour gastronomico, importanti musei (Museo di Storia naturale e Museo dell'Oro Precolombiano) ed un interessanti centro storico. Imperdibile l'escursione panoramica in catamarano all'Isla Tortuga e il tour della linea zip zip atlantica della Costa Rica nella foresta pluviale
  5. Vulcano Irazù: facente parte dell'omonimo Parco, comprende 10 coni e si estende per 500 kmq, è alto 3432 m e dalla sua cima è possibile vedere i due Oceani. Tra i punti da non perdere il cratere Diego Haya con il lago verde dalle mille sfumature, circondato da una natura meravigliosa
  6. Turrialba: piccola cittadina situata alle pendici del vulcano omonimo, tornato in attività nel 2016, è famosa per i canyon e le cascate del Pacuare, dove è possibile fare uno dei 10 rafting più belli al mondo. Da San Josè gita di un giorno ai vulcani di Irazú e Turrialba
  7. Tortuguero: definita la piccola Amazzonia, a nord est del Paese, è un Parco Naturale dove assistere allo spettacolo di centinaia di tartaruga in fila che costruiscono i nidi e vi lasciano le uova, intorno a una spiaggia estesa di sabbia nera. Nella zona sono anche presenti rane, scimmie, uccelli, pesci e oltre 500 specie
  8. Il Parque Nacional Marino Ballena: a 180 chilometri da San José, è un'area formata da 4 spiagge ricche di fascino dove vivono balene, delfini e tartarughe di mare oltre ad essere un habitat speciale per diverse specie di uccelli marini e rettili
  9. Cerro Chirripó: la montagna più alta della Costa Rica, con 3.820 m di altezza. Al suo interno si trova un parco dichiarato Riserva della Biosfera e Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Il luogo ideale per scoprire habitat diversi, dove incontrare tapiri, giaguari, scimmie
  10. Parco del vulcano Poás: dove si trova l'omonimo vulcano attivo, famoso per il suo cratere di 2 km di diametro all'interno del quale si trova una laguna calda. Nelle vicinanze c'è anche un lago che forma delle cascate e un belvedere da cui ammirare uno splendido panorama
  11. Parco Nazionale di Cahuita: a 42 km a sud della città di Puerto Limòn, è famoso per il mare e i fondali ideali per lo snorkeling e per scoprire la vita sottomarina. Qui vivono ricci di mare, pesci pappagallo, pesci angelo, mante, barracuda, murene, aragoste e tartarughe
  12. Drake Bay: un piccolo villaggio adagiato nella Penisola di Osa e circondato dal Parco Nazionale del Corcovado. Destinazione perfetta per chi vuole immergersi totalmente nella natura, tra escursioni nella foresta tropicale, trekking tra le cascate, gite a cavallo in spiaggia e immersioni subacquee snorkeling in compagnia di splendide balene e giocosi delfini
  13. Playa De Coco: offre tutto il meglio del turismo costaricano tra spiagge incantevoli e movida serale. Posto perfetto per praticare sport acquatici quali surf, kitesurf, e immersioni fra mante, squali balena…e squali!

I principali itinerari in Costa Rica

giungla jungle nebbia alberi verdeC'è chi decide di visitare la Costa Rica insieme ad altri stati dell'America centrale come Panama o il Nicaragua e chi, invece, preferisce dedicare un viaggio esclusivo a questo Paese.

In base ai giorni a disposizione e alle cose che piacciono di più, è possibile seguire diversi itinerari che toccano più o meno zone dello Stato. Ecco quali sono i principali:

  1. Tour della Costa Rica in 10 giorni: un viaggio adatto a chi non ha troppo tempo a disposizione e vuole conoscere le zone più belle del PAese. Dopo essere atterrati a San Josè, visita della capitale e l'indomani partenza per il Parco nazionale del Tortuguero, dove si rimane per un paio di giorni. Poi ci si trasferisce a La Fortuna per esplorare il vulcano Arenal in una giornata intera. Si prosegue per Playa Tamarindo dove si trascorrono gli ultimi 2 giorni per scoprire la pensila di Nicoya
  2. Gran Tour della Costa Rica in 20 giorni: un itinerario completo per conoscere e innamorarsi del Paese. Tra le tappe e località principali San Josè, Parco del vulcano Poas, Parco del Vulcano Arenal, cascate del Rio Celeste, Foresta di Monteverde, Rincon de la Vieja National Park, Tamarindo, Playa Cochal e Playa Hermosa, Parco Nazionale Manuel Antonio, Playa Uvita e parco Marino Ballena
  3. Mare, foreste e vulcani della Costa Rica in 14 giorni: un itienerario che consente di scoprire i diversi ambienti del Paese dedicato a chi ha giusto 2 settimane di tempo. Tra le tappe principali San Josè, la Catarata de la Fortuna, Vulcano Arenal, Parco Manuel Antonio, foresta di Monteverde e Parco Nazionale del Tortuguero

Cosa fare in Costa Rica: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza in Costa Rica? Prezzi, offerte e consigli

panorama natura beach orizzonteIl Costa Rica dispone di due aeroporti internazionali: San José-Juan Santamaria International Airport nella capitale San Josè e Daniel Oduber International Airport in Liberia, nella provincia di Guanacaste.

E' possibile scoprire questo Stato appoggiandosi ad agenzie che organizzano itinerari e pacchetti turistici, oppure girare in autonomia.

Per un viaggio fai da te, si consiglia di noleggiare un'auto fuoristrada (da €25,00 al giorno) e alloggiare in abitazioni ed eco-lodge (ostelli da €12,00 a notte, camere private con bagno da €30,00 a notte). Per quanto riguarda il cibo, tenete conto che mediamente un piatto di riso, fagioli, e carne o pesce costa circa 2.500,00 CRC (€3,50). Considerate una spesa minima di circa €70,00/€80,00 al giorno per accomodation, spostamenti ed escursioni.

Se invece optate per una soluzione all inclusive, considerate una spesa minima di €1600,00 a persona. Agli amanti delle immersioni subacquee o dello snorkeling, consigliamo uno dei meravigliosi viaggi per subacquei proposti da divecircle.com, comprensivi di voli, alloggi e attività marine quali immersioni in compagnia di mante, squali e delfini.