Cosa vedere a Coimbra in un giorno

Cosa vedere a Coimbra in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare la città in 24 ore!

chiostro monastero coimbraSe siete in viaggio in Portogallo e vi trovate ad affrontare la tratta che divide Porto da Lisbona, non dimenticate di fermarvi a Coimbra per una breve visita di un giorno. Ne vale davvero la pena!
Oltre ad essere affacciata sul fiume Mondego e ad offrire paesaggi e scorci incantevoli, Coimbra è stata la prima capitale del Paese ed ospita una delle più antiche università d'Europa, inserita anche nei 14 siti patrimonio dell'Unesco presenti in Portogallo.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Coimbra

Prima di partire: consigli utili

  • Scarpe comode: Coimbra è una città in salita. La parte alta della città prevede un'arrampicata a piedi per viottoli medievali: delle comode scarpe da ginnastica vi eviteranno fatica inutile.
  • Vestitevi a strati: come in tutto il Portogallo, anche qui il tempo può cambiare velocemente, sorpredendovi con della pioggia improvvisa. Dei vestiti comodi e stratificati vi permetteranno di girare per tutta la giornata senza farvi patire né il caldo né il freddo. Un ombrello da borsa o un kway richiudibile sono i vostri alleati in caso di maltempo.
  • Attenzione ai bagagli: se viaggiate in treno, dovete sapere che la stazione di Coimbra non è dotata di deposito bagagli e che non ci sono soluzioni alternative a portarsi il bagaglio con sé. A meno che non decidiate di prenotare un posto letto in uno degli economicissimi ostelli che per meno di €10 a persona vi offrono anche il deposito bagagli.
  • Occhio agli studenti: Se vedete in giro persone vestite in abito nero e avvolte in un mantello nero con cappuccio, non spaventatevi; si tratta della divisa degli studenti universitari, il traje. Non sono obbligati ad indossarla, ma qui la tradizione di portare la Capa Negra è molto forte e gli studenti la usano in tutte le manifestazioni ufficiali ma anche nei giorni normali.
  • Dove dormire: se decidete di prolungare la vostra visita, date un'occhiata alle nostre offerte di soggiorno a Coimbra

Itinerario di un giorno a Coimbra: Mattina

Mostra Mappa

1 - Colazione, Universidad de Coimbra, Biblioteca Joanina, Capela de San Miguel

universita coimbra portogalloFate colazione al Café Couraca, nella parte alta della città: verrete subito catapultati nel mondo universitario di Coimbra. Per una colazione con vista sul fiume, si spendono circa €3,00 a persona. Dopo colazione incamminatevi verso l'Università di Coimbra, patrimonio mondiale dell'Unesco.
L'università, fondata a Lisbona nel 1290 e poi trasferita a Coimbra nel 1537, è ospitata in un edificio di epoca medievale, con sezioni in stile barocco e neoclassico.
All'interno del complesso dell'università, potrete visitare anche la biblioteca Joanina. Originaria del diciottesimo secolo, la biblioteca deve il suo nome a Giovanni V del Portogallo. Decorata con parti in legno e trompe-l'oeil, custodisce oltre 300 mila manoscritti e libri medievali.
Rimanendo sempre all'interno del complesso dell'università, potrete vedere Capela de Sao Miguel. Originaria del 1517, porta in sé elementi del diciassettesimo e diciottesimo secolo, come le splendide azulejos che decorano la navata e il coro. All'esterno della cappella, potrete ammirare la torre simbolo dell'università, che scandisce i tempi delle lezioni e le giornate degli studenti.

2 - Sé Nova, Sé Velha

Conclusa la visita al comprensorio dell'università, potete raggiungere a piedi, Sé Nova, la nuova cattedrale di Coimbra, che dall'alto di una collina domina la piazza della città vecchia. I lavori di costruzione della chiesa in stile rinascimentale con pannelli laterali dorati si sono potratti per tutto il diciasettesimo secolo. All'interno troverete un altare barocco e un reliquario.
Procedendo per altri 2 minuti incontrete Se Velha, la vecchia cattedrale della città, splendido esempio di architettura romanica portoghese. L'esterno dell'edificio fortificato appare al contempo solido e oppressivo, e racchiude al suo interno una navata dal soffitto a botte.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 3,2 km / 52 min
  • Luoghi visitati: Universidad de Coimbra (Visita è libera, da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 17.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 16.30 da novembre a metà marzo, dalle 9 alle 19.30 tutti i giorni da metà marzo a ottobre), Biblioteca Joanina ((tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 - €3,50, comprensivo dell'ingresso alla cappella), Capela de San Miguel, Sé Nova (dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.30, €1,00), Sé Velha (da lunedì a sabato dalle 10.00 alle 17.30, da aprile a ottobre fino alle 18, €2,00)
  • Card, ticket e tour consigliati: Università di Coimbra: tour a piedi
  • Dove fare colazione: Café Couraca, R. da Couraça Lisboa 30, 3000-434 Coimbra, Portogallo

Itinerario di un giorno a Coimbra: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Pranzo, monumento a Joacquim Antonio da Aguiar, fiume Mondego

chiostro monastero coimbraFermatevi a pranzo al ristorante O Trovador, proprio difronte alla cattedrale, per poter gustare piatti tipici della cucina portoghese, sia di terra che di mare, in un ambiente elegante e tipico. Il costo di un pranzo completo, escluso il vino, è di circa €30,00 a persona.
Cominciate una passeggiata verso il fiume e fermatevi poco prima della sua riva per ammirare il monumento a Joacquim Antonio da Aguiar, politico portoghese originario della città e tre volte prim ministro nella seconda metà del diciannovesimo secolo.
Raggiunta la sponda del fiume fate una pausa e fermatevi a godere del panorama. Attraversate il ponte di Santa Clara e raggiungete Mosteiro de Santa Clara-a-Velha.

2 - Mosteiro de Santa Clara-a-Velha, Mosteiro de Santa Clara-a-Nova

Il Mosteiro de Santa Clara-a-Velha era un convento gotico costruito nel 1330 per volontà di Dona Isabel, presto abbandonato per via delle costante inondazioni. Al fianco del monastero potrete ammirare un nuovo sito archeologico.
Per rimpiazzare il monastero che subiva costanti inondazioni, a pochi metri da questi, ma su un sito più elevato, fu edificato nel diciassettesimo secolo Mosteiro de Santa Clara-a-Nova. Qui fu spostata anche la tomba della regina Isabel, realizzata in argento massiccio e posizionata sopra l'altare, e la navata presenta l'illustrazione della sua vita, mentre la sagrestia custodisce in mostra alcuni dei suoi abiti.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 1,7 km / 25 min
  • Luoghi visitati: monumento a Joacquim Antonio da Aguiar, fiume Mondego, Mosteiro de Santa Clara-a-Velha (dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 19.00 da maggio a settembre, fino alle 17.00 da ottobre ad aprile, €5,00 - studenti €3,00), Mosteiro de Santa Clara-a-Nova (tutti i giorni dalle 8.00 alle 18.00, l'ingresso al chiostro costa €1,50).
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour privato della città
  • Dove pranzare: O Trovador, Largo Sé Velha 15, 3000-383 Coimbra, Portogallo

Itinerario di un giorno a Coimbra: Sera

Mostra Mappa

1 - Cena

Per la cena spostatevi nel quartiere Baixa: dovrete riattraversare il fiume e tornare dalle parti di Sé Velha. Qui troverete il ristorante Diligencia che offre cucina tipica della zona a prezzi accessibili (una cena costa circa €25,00 vino escluso). Durante la cena potrete essere deliziati dalle dolci note del Fado di Coimbra, unico in tutto il Portogallo. Infatti, qui il Fado ha una tradizione giovanile e universitaria che lo rende completamente diverso rispetto a quello di Porto e di Lisbona.

2 - Crociera sul fiume

mandego coimbra portogallo notteSe avete deciso di non fermarvi troppo a lungo ad ascoltare il Fado, potete tornare sul fiume e godervi una piccola crociera sul Mondego, per una conclusione davvero romantica.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,4 km / 32 min
  • Luoghi visitati: ascoltare il Fado, crociera sul Mondego
  • Card, ticket e tour consigliati: Gita di un giorno a Coimbra
  • Dove cenare: Diligencia, Rua Nova 30, Coimbra, Portogallo

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

  1. Portugal dos Peqenitos: una specie di Coimbra in miniatura con accenni anche ai principali monumenti del resto del Portogallo.
  2. Giardino Botanico: decisamente splendido, ma porta via del tempo e avendo un solo giorno a disposizione è meglio sorvolare.
  3. Museu Nacional Machado de Castro: racchiude una incredibile collezione d'arte, ma richiede pareccho tempo per la visita.
  4. Igreja de Santa Cruz: chiesa in stile romanico con facciata in stile manuelino. Molto bella, ma è preferibile dedicare del tempo alle altre 3 chiese e ai 2 monasteri consigliati.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Coimbra

Torna su