Le 10 città principali della Colombia

Aggiornato a Novembre 2019 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 88 viaggiatori.
Quali sono le città principali della Colombia? Ecco le 10 città più belle e importanti: scopri le destinazioni principali da visitare in Colombia

piantagioni the colombiaTra i paesi dell'America latina, la Colombia sta recentemente diventando una delle destinazioni più amate dai viaggiatori europei, complici meraviglie paesaggistiche senza eguali e città dall'animo vivace. Affacciata sia sull'Oceano Atlantico (a nord) che sul Pacifico (a ovest), la Colombia vanta infatti una varietà incredibile di paesaggi: dune sabbiose affacciate sul mare, regioni montuose molto suggestive e sterminate distese di orchidee, i fiori nazionali.

Tuttavia, anche dal punto di vista delle città presenti, la Colombia non ha nulla da invidiare agli altri stati confinanti, anzi! In questo articolo, vi raccontiamo allora quali sono le 10 città principali della Colombia, nonché le 10 città che non potete proprio non visitare se vi trovate a girovagare in questa fetta di mondo! Preparate carta e penna, si comincia!

Soacha

soacha colombiaFoto di EEIM Parte del dipartimento del Cundinamarca, Soacha è una delle città principali del paese, con i suoi 400.000 abitanti e un'altitudine attesta attorno ai 2.500 metri sopra il livello del mare. Si tratta di un centro cittadino di antica costituzione: pare infatti che sia stato proprio Luis Enriquez a fondare la città attorno al 1600.

Pur non essendo molto particolare a livello di architettura urbana, la città sorge nelle vicinanze di alcune delle più importanti attrazioni naturalistiche di tutto il paese, cosa che la rende senz'altro un'ottima base di partenza per lanciarsi nell'esplorazione dei dintorni. Tra le meraviglie naturali situate a corto raggio, vi segnaliamo in particolar modo le spettacolari Cascate del Tequendama con un salto di oltre 132 metri, il bellissimo Parco Naturale Chicaque (consigliatissimo se amate il verde e gli spazi incontaminati) e il famoso Mirador la Leona, situato all'interno del Parco Nazionale Radal Siete Tazas.

Ibagué

paesaggi della colombiaNon molto distante dalla capitale Bogotà, Ibagué è una città abitata da quasi 500.000 persone. Fondata nel 1550 dal conquistatore spagnolo Andrés Lopéz de Galarza (con il nome di Villa de San Bonifacio de Ibagué), si tratta di un luogo ampio e interessante da visitare, sia in città che nelle aree naturali limitrofe.

A questo proposito, imperdibile una bella escursione di trekking alla scoperta delle verdeggianti montagne di Tolima, ma anche una gita alle Cascate di Payande oppure la scenografica Carretera Ibagué-Armenia: una strada che passando su e giù tra le montagne vi permetterà di immergervi nella natura tra piantagioni di caffè e piccole voragini. Rimanendo in città, invece, vi segnaliamo il Museo d'arte di Tolima oppure il Conservatorio Musicale di Tolima, entrambi degni di una visita se volete apprendere meglio la cultura colombiana.

  • Periodo migliore: attraverso un discorso simile a quello fatto con Soacha, vi consigliamo di visitare questa zona della Colombia in primavera per gustarla con il bel tempo, sebbene non ci siano grossi sbalzi di temperatura tra una stagione e l'altra, con massime che si aggirano attorno ai 20°, mentre le minime attorno ai 9°
  • Attrazioni principali: Museo d'arte di Tolima, Conservatorio Musicale di Tolima, Carretera Ibagué-Armenia
  • Voli low cost: a partire da €2000,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €10,00 a camera - guarda le offerte

Bucaramanga

bucaramanga colombiaFoto di EEIM Capoluogo del dipartimento di Santander, Bucaramanga è una città di circa 500.000 abitanti: tuttavia, insieme a Floridablanca e Giron, costituisce un'estesa area metropolitana abitata da oltre 1 milione di persone. Fondata nel 1622, è stata fin da subito un importantissimo centro di produzione e di manifattura del tabacco, attività ancora oggi tra le principali della città.

Oltre che per il tabacco, Bucaramanga è nota per alcune delle sue meravigliose chiese coloniali come la Catedral de la Sagrada Familia. Inoltre, una visita che si rispetti a Bucaramanga non può non prevedere un percorso di scoperta dei numerosi parchi cittadini e delle vicine aree naturali di rilevanza nazionale, tra le quali spicca il Parco di Chicamocha.

  • Periodo migliore: trovandosi nella regione colombiana delle Ande, Bucaramanga è caratterizzata da giornate calde (pur senza eccessi) e piogge abbondanti; il periodo migliore per visitare la città infatti va da dicembre a febbraio, periodo che coincide con la stagione secca
  • Attrazioni principali: Catedral de la Sagrada Familia, Iglesia de San Pedro Claver, Palacio de Justicia, Parco di Chicamocha
  • Voli low cost: a partire da €680,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €10,00 a camera - guarda le offerte

Soledad

soledad atlanticoFoto di Mario Niebles Praticamente affacciata sull'oceano Atlantico, Soledad è una città di 450.000 abitanti il cui centro abitato venne fondato nel 1598 da Antonio Moreno Estupinan. Grazie alla sua vicinanza alla costa nord-est, Soledad viene spesso utilizzata dai turisti come base da cui partire per poter esplorare l'area nei dintorni.

Tuttavia, la città possiede comunque alcuni punti di interesse parecchio interessanti: tra questi, vi segnaliamo il Museo Bolivaro, ma anche la Iglesia de San Antonio de Padua, riconoscibile per l'intonaco bianco con decorazioni in oro tipico dell'esterno, e la Plaza de Armas, cuore della vita cittadina passata e presente.

Cucutà

citt colorate colombiaSempre sul versante nord-orientale, si trova un'altra importante città colombiana: Cucutà, capoluogo del dipartimento Norte di Santander popolato da 700.000 persone. Situata oltre i 3000 metri d'altezza, fa parte della Cordillera delle Ande orientali, oltre ad essere uno degli ultimi centri abitati prima del confine con il Venezuela.

Pur essendo uno dei centri economici più rilevanti del paese, Cucutà è anche una bellissima destinazione turistica: i punti di interesse, infatti, non mancano di certo! Tra quelli più significativi, vi suggeriamo il Museo-Casa Natale del generale Santander e l'Università Francisco de Paula Santander, ma anche la Cattedrale di Cucutà, la vivacissima Plaza Santander con parco annesso e la Torre del Reloj.

Baranquilla

barranquillaQuarta città colombiana per numero di abitanti (con il suo milione di persone), Baranquilla si trova sulla sponda sinistra del fiume Magdalena. Conosciuta anche come Porta d'Oro della Colombia, è stata la culla dell'aviazione latino-americana, oltre ad essere tutt'ora il primo porto marittimo e fluviale dell'intero paese. I primi insediamenti nell'area risalgono al 1629: da quel momento in poi, Baranquilla è cresciuta esponenzialmente nel corso dei secoli arrivando ad essere uno dei più grandi centri economici, storici e culturali del paese, oltre che del divertimento e dell'accoglienza.

Tra le attrazioni imperdibili dal punto di vista turistico, impossibile non nominare il Volcan del Totumo, una distesa di fanghi densi e terapeutici in cui è possibile fare il bagno; ma anche l'Antigua Aduana, meravigliosi edificio in stile repubblicano, il Museo Romantico, la Boca del Ceniz e il Parco Naturale Isla de Salamanca, habitat di moltissime specie animali e vegetali.

  • Periodo migliore: a Baranquilla, le temperature diurne annuali si aggirano attorno ai 31°/33°, mentre le minime attorno ai 23°/25°; è una meta ideale da visitare in qualsiasi periodo dell'anno; nel mese di febbraio per 4 giorni (dal sabato al martedì prima del Mercoledì delle Ceneri), ha luogo il famosissimo Carnevale di Baranquilla, il secondo carnevale più importante dell'America Latina dopo quello di Rio de Janeiro e se amate i festeggiamenti in grande, non potete davvero perdervelo
  • Attrazioni principali: Museo Romantico, Boca del Ceniz, Parco Naturale Isla de Salamanca
  • Voli low cost: a partire da €500,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €10,00 a camera - guarda le offerte

Cali

cali colombiaFoto di inyucho Al terzo posto per numero di abitanti, Cali è una città situata tra la cordigliera occidentale e quella centrale delle Ande. Principale centro del sud-ovest del paese, oltre che importante polo universitario, Cali è stata fondata nel lontano 1536 da un luogotenente del generale Francisco Pizarro: cosa che la rende di fatto una delle città più antiche non solo della Colombia, ma di tutto il continente americano.

Con questa premessa, non deve stupire che Cali sia anche una meta turistica molto affascinante: se vi trovate nelle sue vicinanze, non dimenticate di fare un salto al Museo Archeologico e al Museo dell'Arte Coloniale, entrambi utilissimi per capire meglio la cultura della Colombia. Inoltre, non perdetevi la Iglesia de la Merced in stile barocco, la Iglesia de la Ermita in stile gotico e la Iglesia di San Francisco in stile neoclassico. Infine, se amate gli zoo, potreste adorare lo zoo di Santa Teresita nel sobborgo omonimo.

Medellìn

medellin al tramontoSubito dopo la capitale Bogotà, è Medellìn il più esteso centro metropolitano del paese. Conosciuta in passato per la produzione di caffè, oggi la città è dedita alle industrie siderurgiche, meccaniche, tessile e alimentari, accanto alle quali si accostano quelle specializzate nella lavorazione del vetro e della ceramica. Tristemente famosa per l'alto picco di criminalità registrato nel decennio tra il 1980 e il 1990 (sicuramente avrete sentito parlare della Comuna 13, la zona più malfamata della città), oggi Medellìn si sta risollevando agli occhi del turismo internazionale, mostrando un nuovo volto di rinascita e progresso.

Tra gli highlights, vi suggeriamo di visitare il Castello e il Teatro romano, la Iglesia de Santiago, la Chiesa di San Martin, la piazza di Cortes, la piazza di Spagna, oltre ai numerosissimi parchi cittadini. Per capire a fondo la storia della città, potreste partecipare inoltre a un walking tour gratuito per le vie della Comuna 13, oggi riqualificata e ricca di street art.

Cartagena

cartagena de indias 1Con i suoi 900.000 abitanti e un clima caldo praticamente tutto l'anno, Cartagena, o Cartagena de Indias, è la meta prediletta dai turisti in visita in Colombia. Oltre a trovarsi in una splendida baia contornata da lagune e calette, Cartagena è caratterizzata da un centro storico invidiabile, tutelato dall'UNESCO dal 1984. Inoltre, si tratta di una delle città più pacifiche dell'intero paese, cosa che permette di esplorarla in lungo e in largo, godendo anche di una vivacissima movida notturna.

Oltre alla zona storica fatta di case coloniali e tinte pastello (dove si trovano Plaza de los Coches, Plaza de la Aduana e la Iglesia de san Pedro Claver), spingetevi fino al quartiere del Getsemani, caratterizzato da un'anima boheme e da ristorantini vintage, per poi proseguire verso il Parco Bolivar, famoso per le esibizioni di balli tradizionali. Se amate le spiagge incontaminate, considerate infine di fare un'escursione per raggiungere la vicina Playa Blanca.

Bogotà

bogota capitale colombiaLa capitale della Colombia conta più di 7 milioni di abitanti ed è situata nel centro del paese a un'altezza pari a 2600 metri. Suddivisa in 20 quartieri, ospita alcuni dei principali edifici governativi colombiani, oltre a una quantità pazzesca di punti di interesse.

Tra gli edifici religiosi per esempio, troviamo la Chiesa di San Francesco (la più antica della città), la Chiesa della Veracruz (ospitante circa 80 salme di eroi delle guerre d'indipendenza colombiane), la Chiesa del Terzo Ordine (meglio conosciuta come la Chiesa delle Stigmate) e moltissime altre. Altri edifici di rilievo molto interessanti da visitare sono il Museo Botero, nel quale sono conservate opere di Picasso, Mirò, Degas e Monet; la Casa de Moneda de Colombia, ex zecca del paese, e l'Osservatorio astronomico nazionale. Inoltre, la città possiede un'infinità di aree verdi in cui poter trascorrere il tempo libero: tra le più belle, il Parco metropolitano Simon Bolivar e il Parco el Salitre.

Scopri la Guida Smart di Colombia

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Colombia

Torna su