Le 10 città più importanti dell'Arizona

L'Arizona è uno stato del sud ovest degli Stati Uniti, famoso per il Grand Canyon. È una terra selvaggia, celebre per il panorama desertico e punteggiato da cactus, antica dimora di popolazioni indiane d'America e cuore del Far West.
Anche le città dello stato possono costituire una meta interessante, ecco le 10 più importanti e popolose.

10 - Flagstaff

lago a flagstaffFoto di InasSituata al nord dell'Arizona, a 2.133 metri di altitudine e lungo la famigerata Route 66. Si tratta di una città dall'atmosfera particolare, dove chiunque può trovare qualcosa di unico e interessante da provare e visitare.
Questa città è una delle tappe di quasi tutti gli itinerari on the road degli Stati Uniti, ma può rappresentare anche il punto di partenza per l'esplorazione del Grand Canyon o della Petrified Forest.

Con i suoi 65.870 abitanti, Flagstaff non è certo la più popolosa città dell'Arizona, ma i suoi mille volti attirano ugualmente visitatori incuriositi dal suo passato glorioso e dalle sue ricchezze naturalistiche.
In città si trova il Lowell Observatory, uno degli osservatori astronomici americani più antichi e prestigiosi, che compare anche nella lista degli edifici di interesse storico del governo statunitense. Gli appassionati di astronomia potranno visitare l'osservatorio dove è stato scoperto Plutone! Nelle vicinanze della città, inoltre, sono presenti tante bellezze naturali come la Coconino National Forest, una delle più grandi foreste di pini gialli, e il Fossil Creek, con i depositi di travertino sui suoi fondali.

9 - Surprise

nuvole sul white tank parkFoto di John MenardSituata a circa 45 minuti dal centro di Phoenix, Surprise è la decima città dello stato con una popolazione di 132.677 persone. Si trova a ridosso di una delle più grandi riserve montuose dell'Arizona, nel deserto di Sonora, e condivide il confine nord-occidentale con la Valley of the Sun.

La sua posizione la rende punto di partenza ideale per gli amanti delle avventure all'aperto, da qui infatti si raggiunge facilmente il White Tank Regional Park con il suo Waterfall Trail, un percorso facile e adatto anche alle famiglie. Il parco è aperto dalla primavera all'autunno e l'ingresso è gratuito. La città è viva e offre divertimenti diurni e serali per tutte le età, dispone di ampi parchi acquatici per rinfrescarsi durante la calura estiva e viene spesso invasa anche dagli appassionati di baseball. Presso il Cactus League Spring Training facility and stadium, i Kansas City Royals e i Texas Rangers si allenano per la stagione in primavera.

8 - Peoria

lake pleasant a peoria arizonaFoto di SherethSituata nella zona nord-est di Phoenix, la città di Peoria è una tappa ideale per le vacanze in famiglia, poiché offre una varietà di attività al coperto e avventure all'aria aperta per ogni budget e fascia d'età. Poco a nord, il Lake Pleasant Park è un'ampia zona all'aperto dove è possibile andare in barca, sciare, pescare o campeggiare.
Considerata una delle aree ricreative più scenografiche della Phoenix Valley, il parco ospita il bacino idrico che fornisce acqua dolce a gran parte della valle.

Il periodo migliore per visitarlo è durante marzo o aprile, quando i livelli dell'acqua sono in genere più alti. Se la tua passione è il teatro, a Peoria puoi trovare l'Arizona Broadway Theatre, specializzato in spettacoli teatrali per cene musicali, con rappresentazioni adatte a tutte le età.

7 - Prescott

prescott national forestFoto di ZereshkE' l'ex capitale territoriale dello stato dell'Arizona. Situata quasi equidistante da Phoenix, Sedona e Flagstaff, la città ha un un incantevole centro storico con case vittoriane antiche e signorili, ottimi ristoranti, parcheggi per camper e altro ancora. La storia della città è profondamente legata a quella dei pionieri, sono ancora presenti saloon originali dell'epoca e altre testimonianze del periodo della corsa all'oro.

Nelle vicinanze si trova la Prescott National Forest e i Granite Dells, dove poter praticare una miriade di attività all'aperto. Il lago Watson, ad esempio, è uno dei due bacini del Granite Dells ed è stato formato grazie a una diga costruita sul Granite Creek. Sul lago si può pescare, praticare canottaggio, kayak e canoa.
Il Peavine Trail è un percorso pianeggiante e abbastanza facile che passa lungo il lato sud-orientale del lago e porta alla regione dei Granite Dells. Numerosi uccelli popolano la zona, considerata luogo privilegiato per il birdwatching, oltre che paradiso per gli appassionati di arrampicata e bouldering.

6 - Glendale

westgate ground glendaleFoto di JninjaCon una popolazione di 245.895 abitanti, è una tranquilla comunità suburbana situata ad ovest di Phoenix nella parte nord-occidentale della Valley of the Sun. Sebbene non sia così affollata come la vicina capitale, la città offre ai visitatori molte cose da fare tutto l'anno.

La Cerreta Candy Company è una famosa fabbrica e negozio di caramelle a conduzione familiare, sita nel centro storico. E' stata la prima dello stato a confezionare caramelle morbide e la prima azienda statunitense a utilizzare il cellophane anziché la carta cerata per i suoi prodotti. Le visite guidate in fabbrica si tengono dal lunedì al venerdì, due volte al giorno e durano circa 30 minuti.

Il Westgate Entertainment District è invece destinato agli amanti dello shopping e del divertimento, con ristoranti e bar che offrono supporto ai partecipanti agli eventi che qui si svolgono, come la Westgate Bike Night, la West Rod Hot Rod Night, il Westgate Wednesday e la Festa dei fuochi d'artificio per il 4 luglio.

5 - Scottsdale

centro di scottsdale arizona"The West's Most Western Town", questa città ha una popolazione di oltre 200.000 abitanti e vanta oltre 300 giorni di sole all'anno. Oltre sette milioni di persone visitano Scottsdale ogni anno, in quanto ha la reputazione di essere un'elegante località turistica dove i ricchi e famosi vengono a divertirsi e fare shopping.
Ma c'è molto da fare in questa città oltre a rilassarsi in resort di lusso e mangiare in ottimi ristoranti, alcuni con una splendida vista.

In realtà, è una città ricca di musei e attrazioni che sono sia facilmente accessibili che gratuiti, adatti all'itinerario e al portafoglio anche del viaggiatore con budget limitato.
L'OdySea Aquarium è il più grande acquario del sud-ovest degli Stati Uniti, si estende su una superficie di 19.000 mq, ospita oltre 30.000 animali e 500 specie diverse e offre la possibilità di conoscere la fauna acquatica in modo originale e interattivo.
Il McCormick Stillman Railroad Park è un parco a tema dedicato ai treni e alle ferrovie unico nel suo genere.

4 - Chandler

skatepark a chandlerQuesta città, con 247.477 abitanti, è situata nella East Valley della Greater Phoenix. Essendo cresciuta notevolmente negli ultimi decenni, offre molte opportunità ricreative all'aperto, divertenti eventi per famiglie, strutture per il golf conosciute in tutto il mondo, un centro con numerosi negozi antichi e moderni e diversi ristoranti da provare. Gli appassionati dello skateboard non possono perdersi una visita agli oltre 3.000 mq del Chandler Skatepark, inaugurato nel 2000 e progettato per gli skater di tutti i livelli. Alcuni dei migliori del mondo si recano proprio in questo parco per allenamenti e gare.

La città ha una originale e colorata tradizione, quella dell'allevamento di struzzi. Per celebrarla, dal 1989 nel mese di marzo viene organizzato l'Ostrich Festival (Festival dello struzzo), un evento dedicato a tutta la famiglia con corse di struzzi, sfilate, giostre,cibo, attività interattive per bambini e molto altro.

3 - Mesa

panorama rocce a mesaLa storia di questa città, di 484.587 abitanti, è strettamente legata agli indiani d'America, alle spedizioni spagnole, ai primi esploratori americani e alle migrazioni di mormoni, che hanno dato vita a una comunità diversificata e in crescita continua. È la terza città più grande dell'Arizona e offre una grande varietà di attività adatte a tutte le età.

Il Fort McDowell Adventures è uno dei luoghi più unici per godersi un giro a cavallo lontani dal trambusto della città. A ogni visitatore viene assegnato un cavallo adatto alla propria taglia ed esperienza, per rilassanti passeggiate nel bellissimo e aspro deserto di Sonora, a un'altitudine di circa 1.500 piedi, terra dei famosi cactus saguaro che si trovano naturalmente solo nel deserto dell'Arizona. Chi vuole scoprire un po' di più sulla lunga storia della città può visitare l'American Museum of Natural History (precedentemente noto come Mesa Southwest Museum) dove vengono organizzate mostre permanenti sulla storia naturale e culturale della zona, nonché una serie variegata di esposizioni in continua evoluzione.

2 - Tucson

saguaro tucson deserto cactusIncastonata in una valle tra quattro catene montuose, è la città gioiello del deserto di Sonora. Con una popolazione di 530.706 abitanti, è la seconda città più grande dell'Arizona. Molti visitatori la scelgono per esplorare gli splendidi spazi aperti: un paesaggio di saguari, cactus e fichi d'india unico al mondo.

Tucson è stata nominata Città mondiale della Gastronomia grazie ai ristoranti ma anche alle torrefazioni e ai microbirrifici.
L'acclamato Arizona-Sonora Desert Museum merita la sua fama, in quanto è sia un giardino botanico che uno zoo, un museo di storia naturale e una galleria d'arte. Membro del National Park System degli Stati Uniti, il Saguaro National Park è in realtà suddiviso in due posizioni separate a est e ovest di Tucson. Sentieri escursionistici, lunghi e brevi, sono segnalati e disponibili per tutti i diversi livelli di preparazione.

1 - Phoenix

strada di arizona phoenix azCi sono molte cose da fare nei dintorni di Phoenix rivolte a persone di tutte le età e interessi. La città ospita 1.615.017 abitanti.
L'esplorazione può cominciare dal Desert Botanical Garden, un glorioso giardino botanico che raccoglie specie di piante tipiche dell'ambiente desertico provenienti da tutto il mondo.
Dei 4.000 esemplari del parco, un terzo è originario del Deserto di Sonora, in tutto ci sono 50.000 piante. A fine giornata, in un'atmosfera particolare creata con giochi di luce, si possono anche ammirare i fiori che sbocciano dopo il tramonto.
Dall'inizio di marzo a metà maggio c'è una mostra di farfalle in uno speciale padiglione.

Il modo migliore per conoscere le numerose tribù indigene native dell'Arizona è visitando l'Heard Museum, uno dei migliori musei di arte indiana americana del Paese. Ospita la celebre mostra chiamata "Home: Native People in the Southwest", che presenta oltre 2.000 opere, tra cui tessuti, gioielli, ceramiche, articoli di vimini, perline e oggetti rituali. Presso il museo si tengono inoltre eventi come El Mercado de Las Artes a febbraio e l'Indian Fair and Market all'inizio di marzo.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 87 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Arizona

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su