Grande Moschea Moschea Mohammed Ali

Cosa vedere a Il Cairo in 5 giorni

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 119 viaggiatori.

Grande Moschea Moschea Mohammed AliCapitale egiziana situata sulle sponde del fiume Nilo, Il Cairo è una città che racchiude storia e cultura. Un luogo che spesso si visita velocemente e di passaggio prima di raggiungere altre destinazioni, ma che in realtà meriterebbe di essere vista con calma.

Tra gli interessanti musei, le Piramidi che rappresentano l'Antico Egitto, le moschee, il Suq, i bellissimi giardini, una crociera sulle acque placide del Nilo e i meravigliosi dintorni, ecco cosa vedere a Il Cairo in 5 giorni.

Giorno 1

Mostra Mappagrande moschea moschea mohammed aliIniziate con la visita della Cittadella (9:00-16:00, 50 Egp/ €2,50). Raggiungibile con un taxi, 17 Egp/ €1,00. All'interno di questa fortezza si trovano diversi edifici, visitate la Moschea di Mohamed Alì, detta anche Moschea di Alabastro, una delle più importanti (9:00-16:00, 35 Egp/€1,70).
Raggiungete a piedi in 20 minuti (o con un taxi) la sfarzosa Moschea-Madrassa del Sultano Hassan (9:00-17:00, 25 Egp/€1,20).

Prima di visitarla pranzate da Balya Fish (€12,00).
A 2 km c'è il Parco Al Azhar (9:00-22:00, 20 EGp/€1,00), dove potete ammirare un bel panorama sulla città. In 10 minuti a piedi arrivate alla Moschea di Al Azhar, un bellissimo edificio in stile orientale, che ospita un'antica università che insegna la storia islamica (9:00-17:00, 10 Egp/€0,50).

Infine arrivate al vicino suq Khan-El-Khalili (10:00-3:00), dove potrete immergervi nell'atmosfera colorata di questo grande mercato pieno di profumi e oggetti artigianali. Cenate nel suq al Fatatry Elhosein (€15,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 10,7 km / 2 h 17 min
  • Luoghi visitati: Moschea del Sultano Hassan (25 EGP/€1,20) Cittadella (50 EGP/€2,50), Moschea di Mohamed Alì (35 EGP/€1,70), Moschea di Al-Azhar (10 EGP/€0,50), Parco di Al-Azhar (20 EGP/ €1,00), Khan-El-Khalili (gratuito)
  • Spesa giornaliera: 40,00 (include costo delle attrazioni, transfer, pasti)
  • Card, ticket e tour consigliati: Noleggio auto privata con autista
  • Dove mangiare: Pranzo presso Balya Fish Ottieni indicazioni , Cena presso Fatatry Elhosein Ottieni indicazioni

Giorno 2

Mostra Mappaegitto cairo bazarRaggiungete il Quartiere Copto, all'interno delle mura dell'antica Babilonia, la più grande comunità cristiana d'Egitto. Potete prendere un taxi in 13 minuti dal centro (circa 35 Egp/€2,00) o in 30 minuti con la linea 1 della metropolitana da Sadat a Mar Girgis.

Visitate in circa 1 ora e mezza il Museo Copto (9:00-16:00, 50 Egp/€3,00) per conoscere la storia egiziana attraverso documenti, statue e manufatti.
Non perdetevi la chiesa di San Sergio, Abu Sarga e la sinagoga Ben Ezra (9:00-16:00).
Per pranzo fermatevi da Old Cairo Restaurant Cafe dove mangiare ottimi falafel (€9,00).

Nel pomeriggio con un taxi (15 minuti, 50 Egp/€3,00) raggiungete l'isola di Geziracirca, un pezzo di terra ferma che si trova sul fiume Nilo. Salite sulla Torre del Cairo (9:00-1:00, 70 Egp/€3,40), considerata il secondo monumento più importante d'Egitto.
Nel vicino quartiere di Zamalek ricco di negozi e importanti centri culturali, ammirate dall'esterno il Teatro Opera House e dedicate una visita al Museo Egizio che espone dipinti e sculture del XX e XXI (10:00-14:00 e 17:00-20:00, 10 EGp/€0,50).

Fate una crociera sul Nilo, e cenate a bordo del battello, godetevi la città dal fiume e l'intrattenimento con danze del ventre e musiche arabe (prenota online, €22,50 e include il prelievo in hotel).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 7,6 km / 1 h 37 min
  • Luoghi visitati: Quartiere Copto (gratis), Museo Copto (50 Egp/€3,00), Chiesa di San Sergio e Bacco (gratis), sinagoga Ben Ezra (gratis),Torre del Cairo (70 Egp/€3,40),quartiere Zalamek (gratis), Museum of Modern Egyptian Art ( 10 EGp/€0,50)
  • Spesa giornaliera: €45,00 (include costo delle attrazioni, transfer, pasti, crociera)
  • Card, ticket e tour consigliati: Crociera sul Nilo con cena e intrattenimento
  • Dove mangiare: Pranzo presso Old Cairo Restaurant Cafe (Ottieni indicazioni) Cena presso imbarcazione sul Nilo

Giorno 3

Mostra Mappapiramidi al tramontoCon un tour privato o con un taxi (costo circa 90 Egp, €5,50) raggiungete la Piana di Giza, simbolo della storia dell'Egitto, a 25 km.
Visitate il complesso piramidale dove trovate la Piramide di Cheope, la più grande e accessibile anche all'interno (sconsigliata a chi soffre di claustrofobia), quella di Chefren e di Micerino e la Sfinge (il complesso 6:00-20:00, 80 Egp/€3,80 + Cheope 200 Egp/€9,50 + Piccola Piramide 120 Egp/€5,70).
Se siete con un tour organizzato vi verrà servito un pranzo in un ristorante locale, in alternativa potete prendere un trancio di pizza da Pizza Hut all'ingresso del complesso piramidale.

Nel pomeriggio il tour prevede la visita di Saqqara, raggiungibile in taxi (90 Egp/€5,50).
Qui potrete ammirare la meravigliosa Piramide a gradoni costruita per il faraone Djoser (8:00-17:00, 80 EGp/€4,71).
Infine recatevi a Menfi, l'antica capitale egiziana con il colosso di Ramses II e la sfinge in alabastro (8:00-17:00, 80 Egp/€4,71).

Nel tardo pomeriggio rientrate al Cairo e preparatevi per la serata nel quartiere Islamic Cairo, raggiungibile sempre in taxi (40 Egp/€2,30).
Cenate da Ibn Hamido Seafood (costo medio a persona circa €15,00).
VEDI ANCHE: Cosa vedere al Cairo in 3 giorni

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 96,7 km / 8 ore (con tour guidato)
  • Luoghi visitati: Piana di Giza (80 Egp/€3,80 + extra per Cheope 200 Egp/€9,50 + Piccola Piramide 120 Egp/€5,70), Saqqara (90 Egp/€5,50), Menfi (80 Egp/€4,71)
  • Spesa giornaliera: €63,00 (include costo delle attrazioni, transfer, pasti); €65,00 circa (con tour privato e cena)
  • Card, ticket e tour consigliati: Piramidi di Giza, Saqqara e Menfi: tour privato con pranzo
  • Dove mangiare: Pranzo presso ristorante previsto dal tour, Cena presso Ibn Hamido Seafood (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

Mostra Mappacomplesso piramidaleVicino la fermata della metropolitana "Sadat" c'è la Piazza Tahrir, qui oltre alla Moschea Omar Makram, c'è una statua ottomana, l'edificio della Lega Araba e il famosissimo Museo Egizio.
Dedicate tutta la mattina alla visita di questo museo, considerato il più completo di tutto il Paese (9:00-17:00, gio e dom fino alle 21:00).

Per pranzo andate da Bab El Sharq (€25,00).
Nel pomeriggio con un taxi (circa 50 Egp/€3,00) raggiungete l'Orman Botanical Garden (9:00-17:00, 10 Egp/€0,50) a 3 km, un parco-giardino che non presenta ornamenti islamici ma una ricca vegetazione con palme, bambù, conifere, rose, cactus e uno stagno con fiori di loto.
Infine, in taxi in 10 minuti (60 Egp/€3,54) o in 35 minuti con la metro 2 da "Dokki Station" a "Sadat", andate alle Corniche, la bella passeggiata lungo il fiume Nilo.
Cenate al Nile Terrace, dall'atmosfera romantica (da €35,00).

In sintesi:

Giorno 5

Mostra Mappaalessandria egitto mareFate una gita fuori porta nella bella e importante Alessandria d'Egitto.
Il modo migliore per visitarla è con un tour privato dei siti storici (da €52,00) che vi preleverà dal vostro hotel la mattina presto.
In circa 2 ore e 30 di bus arriverete potrete subito dedicarvi alla visita dell'anfiteatro romano (9:00-17:00, 40 Egp/€2,00) con pietre di marmo che un tempo ospitava 800 persone. Molto interessante anche il giardino che lo circonda e i mosaici delle terme romane adiacenti. Come ultima tappa per la mattina visitate le Catacombe di Kom El Shoqafa (8:00-16:00, 80 Egp/€4,00), un cimitero del II d.C. considerato una delle sette meraviglie del Medioevo.

Per pranzo verrete accompagnati in un ristorante locale (il prezzo è compreso nel tour).
Nel pomeriggio visitate la Biblioteca di Alessandria (10:00-19:00, 80 EGp/€4,00), una delle più grandi e famose al mondo.
Per concludere fate una passeggiata nella cittadella di Qaitbay, costruita sulle rovine del famoso faro di Alessandria e poi rientrate al Cairo.

Per l'ultima sera vi suggeriamo di cenare sull'isola di Gezira al ristorante Abou el Sid (€25,00).

In sintesi:

Quanto costano 5 giorni

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €80,00 €110,00 €70,00 €50,00 €310,00 €62,00
Medio €140,00 €150,00 €100,00 €70,00 €460,00 €92,00
Lusso €280,00 €250,00 €120,00 €200,00 €850,00 €170,00

NB: I costi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi a persona.

piramide nel desertoIl Cairo è una città piuttosto cosmopolita ed è possibile trovare alloggi e locali per tutte le esigenze e disponibilità economiche.
Chi volesse risparmiare può mangiare all'interno dei numerosi mercati che propongono cibo egiziano, mentre chi non bada a spese potrà trovare lussuosi ristoranti panoramici specializzati in ogni tipo di cucina.

Gli ingressi nei musei e attrazioni hanno un costo piuttosto contenuto, ma se non avete problemi di budget vi suggeriamo di prendere sempre delle guide che danno un valore aggiunto alle visite e di partecipare a tour organizzati.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Il Cairo: da ottobre a maggio quando le temperature sono sopportabili e ideali per scoprire le meraviglie egiziane
  • Come arrivare: dall'Italia ci sono voli diretti per l'Aeroporto Internazionale del Cairo, che dista dal centro cittadino solo 18 km raggiungibile in taxi con circa 85 Egp, €5,00
  • Dove dormire: in pieno centro, nei pressi di piazza Tahrir o sull'isola di Gezira
  • Come muoversi: esiste una rete metropolitana che però non collega tutte le zone. Il suggerimento è di utilizzare il taxi, veloce e sicuro ed economico (una corsa da 4 o 5 km costa circa 17 Egp, €1,00)
  • Moneta locale: Sterlina Egiziana (1 euro=17 Egp)
  • Fuso orario: GMT+2 (+1h rispetto all'Italia)
  • Requisiti d'ingresso: Passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio. Due foto per poter ottenere il visto da richiedere alle autorità locali quando si arriva. Entrambi i documenti devono avere validità residua di almeno sei mesi
  • Card e pass consigliati: il Cairo Pass dà accesso a tutti i siti archeologici e a tutti i musei del Cairo e di Giza, per 5 giorni costa $80/€73,00 ($40/€36,00 per gli studenti). Si acquista presso il Dipartimento per le Relazioni Culturali a Zamalek o alle biglietterie di Giza, al Museo Egizio di piazza Tahrir o a di Salah El-D
  • Info sulla sicurezza: negli ultimi anni molte zone dell'Egitto hanno vissuto situazioni rischiose a causa di manifestazioni e attentati, non prevedibili, su tutto il territorio. Prima di partire si consiglia sempre di visitare il sito della Farnesina

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Il Cairo

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su