Castello Konopia Ta Torre Storico

Cosa vedere in Boemia in 5 giorni

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 112 viaggiatori.

Castello Konopia Ta Torre StoricoLa Boemia è la regione più occidentale della Repubblica Ceca, quella che dal confine con la Germania arriva fino a Praga e alla regione Morava ad est, verso la Polonia. Un viaggio in Boemia è un viaggio attraverso bellissime città d'arte, castelli fiabeschi e paesaggi indimenticabili, creati da millenni, di una storia che affonda le sue radici nelle saghe delle popolazioni germaniche che, proprio qui, si stabilirono ancor prima dei Romani.

Città principe, tappa imprescindibile durante un viaggio attraverso la Boemia, è certamente Praga, deliziosa bomboniera, divenuta una delle mete più apprezzate e richieste dai turisti. Vediamo quindi insieme cosa vedere in Boemia in 5 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappapraga ponte carlo moldovaGiornata dedicata ad una panoramica dei principali simboli di Praga.

Partite da Ponte Carlo che la mattina presto è meno affollato. Attraversatelo con calma, soffermandovi ad ammirare le statue dei santi, soprattutto la più famosa dedicata a San Giovanni Nepomuceno.
Salite poi (in ascensore) sulla Torre del Municipio della Città Vecchia: dovrete fare una lunga fila ma la vista ricompenserà l'attesa (9:00-19:00). Una volta scesi, aggregatevi all'onnipresente folla sotto la Torre dell'Orologio Astronomico in attesa dello scoccare dell'ora e del tradizionale carosello.

Pranzo da Mincovna (600,00 CZK, €22,00).
Imboccate Kaprova Ulica (350 m) e trascorrete il pomeriggio nel quartiere ebraico Josefov. Fate un ticket cumulativo e iniziate il tour. Visitate subito il toccante Vecchio Cimitero Ebraico che conta circa 12.000 lapidi; proseguite con la Sinagoga Maisel e la Singoga Pinkas che ospita una struggente raccolta di disegni fatti da bambini deportati; e terminate il tour con la sinagoga spagnola, la più bella, con interni in stile moresco. Tutte le attrazioni aprono alle 9:00 e chiudono alle 18:00.

Concludete la giornata con una cena da Mlejnice (400 CZK, €15,00).
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Praga Cosa vedere a Praga in un giorno

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappapraga europa moldovaTerminate la visita di Praga visitando il Castello, complesso di 45 ettari sviluppato su tre corti (intero complesso 9:00-18:00, in inverno fino alle 16:00).
Entrate nella Cattedrale di San Vito dalle vetrate colorate, visitate l'antico palazzo reale con l'eccezionale soffitto a volta, fate una tappa alla chiesa di San Giorgio e passeggiate tra le casette colorate del Vicolo d'Oro. Terminate il giro alla Torre Daliborka.

Dirigetevi verso Kutna Hora (1 ora di auto tramite D11; treno 1 ora e 30 min, €5,00; bus 2 ore e 30 min con cambio ad Hàje). Arrivati per pranzo fermatevi al Restaurace Dačický (400,00 CZK, €15,00).
Patrimonio UNESCO Kutna Hora è considerata il "tesoro d'argento e gemma delle terre ceche". Il centro storico è perfettamente conservato e merita una visita l'imponente Cattedrale di Santa Barbara dalla splendida volta (orari 10:00-18:00).
La zona è nota peri il famoso ossario che si trova a Sedlec, a soli 3 km (9:00-18:00). L'ossario si trova nella cripta di un cimitero monastico e contiene centinaia di ossa umane. Non ci sono mezzi pubblici per raggiungerlo (3 min di auto o taxi oppure una passeggiata di mezz'ora).

Cenate da U Balánů (400,00 CZK,€15,00).

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappacastello storia architettura towers 1Tappa al Castello di Konopiště, fortezza del XIII secolo, una delle mete principali della Boemia che ogni anno conta circa 300.000 visitatori. E' possibile scegliere fra 4 tour guidati per visitare una specifica area del castello. Da non perdere il magnifico giardino di rose e il parco dove girano liberi animali quali fagiani, quaglie e pavoni.

Raggiungete Tabor, deliziosa cittadina fortificata. 36 min in auto, 50 min in treno (€3,00).
Iniziate la vostra visita dalla pittoresca piazza Jan Žižka e visitate il Museo Hussita (8:30-17:00).
Pranzate al Restaurace Škochův dům (€15,00) e poi godetevi una passeggiate tra le strette vie lastricate di porfido ammirando le caratteristiche residenze decorate che vi si affacciano.
Mettetevi in viaggio verso Trebon. 40 min di auto o 1ora e 50 min in treno (cambio a Veseli Nad Luznici) €4,00.Trebon è una cittadina interamente circondata da mura. La piazza principale è riccamente decorata da portici e in mezzo si erge la colonna della Vergine e una fontana cinquecentesca.

Cena nel caratteristico Krčma U Kellyho (€25,00).

In sintesi:

Giorno 4

Mostra Mappahluboka castello hluboka 1Visitate il Castello di Trebon, uno degli edifici più importanti della città che domina il centro storico. Per la visita del castello (9:00-16:30), si può scegliere uno dei 3 tour guidati che offrono percorsi diversi.
Dirigetevi poi verso il Castello di Hluboka nad Vltavou. 30 min di auto tramite Strada 34.

Pranzo al Restaurace u Hájků (€10,00).
Visitate il castello di Hluboka nad Vltavou, il principale di tutta la Boemia (9:00-17:00), potrete scegliere tra diversi percorsi di visita. Immerso in un grande giardino, con le numerose torri e i merletti che ne circondano l'intero perimetro, il castello di Hluboka nad Vltavou è la rappresentazione del classico castello delle fiabe.
Accanto al museo, l'interessante Museo d'arte della regione della Boemia del sud, uno dei più importanti della Repubblica Ceca.

Dirigetevi verso la prossima tappa, Holašovice, a 20 km (non ci sono trasporti pubblici) e cenate al Restaurace Špejchar u Vojty (€15,00)

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 52 km / 1 h in auto
  • Luoghi visitati: Castello di Trebon (tour da 90,00 CZK a 150,00 CZK, €3,00 a €5,50), Chiesa di San Gallo (gratis), castello di Hluboka nad Vltavou (150,00 CZK, €5,50), Museo d'arte della regione della Boemia del sud (200,00 CZK, €7,30)
  • Spesa giornaliera: €45,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Restaurace u Hájků (Ottieni indicazioni), Cena presso Restaurace Špejchar u Vojty (Ottieni indicazioni)

Giorno 5

Mostra Mapparepubblica ceca a eska krumlovVisitate Holašovice, tipico villaggio boemo, Patrimonio UNESCO. 23 fattorie con 120 edifici, ognuno col proprio frontone barocco che si affaccia sul giardino. Da vedere, anche, lo Stonehenge di Holašovice: un cerchio di 25 pietre e un menhir (9:00-17:00).

Dirigetevi verso Ceský Krumlov, a 30 km. 30 min di auto tramite Strada 1439 (non ci sono trasporti pubblici, optate per un tour privato). Ceský Krumlov, Patrimonio Unesco dal 1992, è un paese di origine medievale sormontato da un imponente castello, il secondo più grande di tutta la Boemia.

Pranzate alla Penzion a restaurace Maštal (€12,00) e, dopo pranzo, passeggiate nella città vecchia. Tra botteghe artigiane e palazzi rinascimentali, soffermatevi sulla Chiesa di San Vito e il collegio Gesuita (oggi hotel). Raggiungete il castello (9:00-19:00) percorrendo una breve salita. Una volta entrati, subito balza all'occhio il grande viadotto a 3 arcate che collega due ali del castello, su due speroni di roccia. Per gli interni barocchi, partecipate ad un tour guidato e, una volta terminato, godetevi il parco con i giardini terrazzati e l'edificio rococò che ospita il teatro.

Cena allo Švejk Restaurant (€15,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 30 km / 50 min in auto
  • Luoghi visitati: Holašovice (gratis), Stonehenge di Holašovice (40,00 CZK, €1,30), Castello di Ceský Krumlov (150,00 CZK, €5,50)
  • Spesa giornaliera: €60,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Praga: tour privato di Cesky Krumlov
  • Dove mangiare: Pranzo presso Penzion a restaurace Maštal (Ottieni indicazioni), Cena presso Švejk Restaurant (Ottieni indicazioni)

Quanto costano 5 giorni in Boemia

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €120,00 €150,00 €64,00 €78,00 €412,00 €82,00
Medio €240,00 €250,00 €85,00 €78,00 €653,00 €130,00
Lusso €520,00 €400,00 €130,00 €78,00 €1.128,00 €225,00

NB: I costi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi a persona.

architettura boemia costruzioneVisitare la Boemia è ceramente un'esperienza oltre che meravigliosa anche economica.

Se si opta per il volo, le classiche compagnie low cost (Ryanair e WizzAir in primis) propongono svariate scelte per atterrare a Praga. Nei periodi di altissima stagione si possono superare i €100,00, ma se si ha la possibilità di viaggiare in periodi non affollati o infrasettimanali, allora ci sono anche occasioni davvero convenienti.
Per poi esplorare la regione autonomamente, la scelta più comoda è il noleggio di un'auto (5 giorni da €64,00).

Per dormire ci sono ottime soluzioni economiche; anche nella stessa Praga che, fra tutte quelle presenti nell'itinerario proposto, è sicuramente la meta più costosa. Anche in città, infatti, non mancano camere semplici, un po' fuori dal centro a €18,00. Irrisoria anche la spesa per i pasti: nei locali tipici e rustici ve la potete cavare con €10,00/15,00 per piatti gustosi e super abbondanti!

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare la Boemia: da maggio a settembre si gode di un clima piacevole. Luglio e agosto sono i mesi in assoluto più caldi con serate comunque fresche - scopri di più
  • Come arrivare: volo su Praga. Per un viaggio on the road potete raggiungere Praga in auto (es. Milano-Praga 867 km, 9 ore). L'opzione treno prevede il cambio a Vienna o Monaco (14/15 ore circa min €130,00 max €260,00). Bus Eurolines (15 ore min €30 max €60,00)
  • Dove dormire: città base dove fare tappa sono Praga, Ceský Krumlov, Kutna Hora, Hlubokà nad Vltavou. Qui troverete un'ampia scelta di hotel, b&b e appartamenti. I quartieri centrali sono sempre i migliori in cui soggiornare, in quanto vicini alle maggiori attrazioni
  • Come muoversi: il modo migliore per esplorare la regione è quello di essere autonomi, con mezzo proprio o a noleggio (1 settimana a partite da €74,00). Le città principali sono collegate con treni della Czech Railway (media €13,00 a tratta) o bus delle compagnie FlixBus, RegioJet e LeoExpresso (min €5,00 max €10,00 a corsa)
  • Card e pass consigliati: Praga Card, con ingressi gratuiti a 60 monumenti e luoghi di interesse culturale, sconti su altre attrazioni, servizi, attività

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Repubblica Ceca

Torna su