Laughing Bird Caye Paradiso Beach 3

Come arrivare e come muoversi in Belize

Laughing Bird Caye Paradiso Beach 3Il Belize è un piccolo stato dell'America centrale, si affaccia sul mare dei Caraibi ed è per questo meta di crociere e viaggi di nozze, ma è anche piacevole da visitare per gli amanti della storia e dell'archeologia, grazie alle rovine degli antichi Maya che riposano nella fitta giungla dell'entroterra. Il Paese è davvero poco esteso ed è quindi facile da esplorare, ha inoltre una parte del territorio costituita da piccole isole che possono essere raggiunte in barca o in volo.

Ecco delle informazioni utili su come arrivare e come muoversi in Belize.

Dove si trova

Il Belize è il secondo più piccolo stato dell'America centrale, dopo El Salvador, e confina a nord con il Messico, a sud e ovest con il Guatemala, mentre a est si affaccia sul Mar dei Caraibi e sul golfo dell'Honduras.
VEDI ANCHE: Belize, America Centrale: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Principali aree geografiche o zone turistiche Belize

Con una superficie pari circa a quella della Toscana, è piuttosto difficile dividere il Belize in zone climatiche, geografiche e turistiche. Il Paese, però, presenta principalmente due parti: una parte continentale, con zone montuose, ricoperte di fitta giungla, e una zona costiera; e una parte formata da isole, la più grande e famosa delle quali è Ambergris Caye.

1 - Belize continentale

belize city porto architettura 2 1Sulla parte continentale del Belize ci sono la capitale Belmopan e l'altra città più importante, Belize City. Il Paese attira turisti e viaggiatori soprattutto per le fantastiche bellezze naturalistiche, come ad esempio la seconda barriera corallina più grande del mondo, e per i resti archeologici, tra cui le antiche rovine Maya sepolte nella giungla.

Le principali escursioni nell'entroterra si concentrano soprattutto sulla scoperta e l'esplorazione delle grotte sacre (la più famosa è Actun Tunichil Muknal, altresì detta ATM Cave), e dei siti Maya, come ad esempio quello di Xunantunich. Per addentrarsi nella giungla nelle migliori condizioni meteo, il periodo migliore è da febbraio ad aprile, quando il caldo è sopportabile.
VEDI ANCHE: Quando andare in Belize: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Come arrivare e come muoversi

belize mare ponte trampolo wharf 1Il Belize è servito dall'aeroporto internazionale Philip Goldson, situato Ladyville, a 18 km a nord-ovest da Belize City. Sono numerose le compagnie che coprono la tratta, tra cui Alitalia, KLM, Continental e Delta. I voli dall'Italia comprendono almeno due scali (uno in Europa e uno negli Stati Uniti), la durata totale del viaggio parte da circa 19 h, ma può raggiungere anche le 33 h, i costi partono da €580,00 a/r.

Una volta in Belize, il consiglio è quello di prendere un taxi per raggiungere la capitale o Belize City. Questi infatti sono molto economici e rappresentano la soluzione migliore. Per le escursioni nella giungla meglio invece cercare qualche tour tutto compreso, le agenzie organizzatrici mettono a disposizione non solo guide locali ma anche i mezzi necessari ad arrivare nei luoghi d'interesse più difficili da raggiungere. La condizione delle strade infatti non è sempre ottimale e potrebbe causare qualche problema anche agli autisti più esperti, invece è meglio non recarsi da soli nella giungla e nelle vecchie rovine, in quanto non si conoscono la fauna e la flora locale.

2 - Ambergris Caye e isole

laughing bird caye paradiso beach 3L'isola principale e più frequentata dai turisti è Ambergris Caye, che si trova all'imboccatura della baia di Chetumal. La barriera corallina del Belize misura ben 322 km, ospita migliaia di specie animali e vegetali marine, è un vero paradiso per gli amanti delle immersioni e per chi pratica snorkelling.

Sono numerose le escursioni verso i cayos, ovvero le piccole isole che costituiscono questa parte del Paese: oltre a Ambergris (la famosa "isla bonita" cantata da Madonna), c'è Caye Caulker, più piccolo ed economico.

Le isole si raggiungono con escursioni organizzate, di mezza giornata (da BZ$35,00/€14,77) o di una giornata intera (da BZ$70,00/€29,54) e comprendono guida e mezzo di trasporto (piccoli velivoli o i barca) con partenza da Belize City o San Pedro. Da Belize City c'è anche il traghetto rapido, con partenze ogni ora, che raggiunge alcune delle isole principali (da BZ$20,00/€8,44). Dai cayos partono anche escursioni con immersioni nei famosi Blue Hole: in Belize c'è quello più famoso del mondo, il Great Blue Hole, raggiungibile in circa 3 h in barca.
VEDI ANCHE: Ambergris Caye, Belize: dove si trova, quando andare e cosa vedere Le 10 spiagge più belle del Belize

Come arrivare e come muoversi

belize caulker caye ambra grigiaL'aeroporto di riferimento è sempre quello internazionale Philip Goldson, a 18 km da Belize City. In questa zona gli spostamenti si limitano alle escursioni sulle varie isole, il mezzo più utilizzato è la barca. Una volta arrivati su un'isola, gli spostamenti tra le spiagge possono essere affrontati noleggiando un golf cart o uno scooter (da BZ$60,00/€25,32 al giorno).

Se la navigazione non è compresa nel tour scelto, è possibile prendere i traghetti da Belize City, con costi a partire da BZ$20,00/€8,44.

Consigli utili

belize caraibi half moon chiavePer muoversi nella parte continentale del Paese è consigliato usare il taxi, è il mezzo di trasporto più utilizzato ed economico. Sconsigliato è invece il noleggio dell'auto: se si verificano temporali o acquazzoni, le strade possono allagarsi e si rischia di rimanere in panne.

Per visitare le zone più interne, i siti archeologici, e per recarsi sulle isole al largo della costa, è invece consigliato rivolgersi ad agenzie e tour organizzati, che nella maggior parte dei casi comprendono anche le tratte in barca o aereo. Di seguito il riepilogo dei principali consigli:

  1. fare tappa a Belize City o altri centri della costa come San Pedro e da qui partire per le varie escursioni, sconsigliato pernottare sulle isole per i costi elevati
  2. rivolgersi sempre a guide locali certificate e a driver con licenza per essere accompagnati nella giungla, nelle grotte e presso i siti archeologici
  3. anche se gli spostamenti sono piuttosto semplici, cerca di organizzare il tuo viaggio in anticipo, prenotando dove possibile i vari spostamenti sui siti ufficiali, prima della partenza
  4. i taxi sono piuttosto economici e possono anche essere condivisi, i taxisti sono generalmente onesti ma ricordati di contrattare il prezzo sempre prima dell'inizio della corsa

Info utili

  • Capitale: Belmopan
  • Popolazione: 377.968
  • Superficie: 22.965 kmq
  • Lingue: spagnolo, kriol, maya, altre lingue native americane
  • Moneta: Dollaro del belize (BZ$ o BZD) / Cambio: €1,00 = BZ$2,37
  • Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell'arrivo nel Paese, visto non necessario per turismo fino a 90 giorni di permanenza, obbligatorio biglietto aereo A/R e della valuta necessaria per le spese del soggiorno
  • Fuso orario: -7h rispetto all'Italia; -8h quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione obbligatoria
  • Info sulla sicurezza: nelle città e al confine con il Guatemala si possono verificare degli episodi di criminalità. Prestare attenzione al rischio uragani. Visita la sezione Belize sul sito della Farnesina

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Febbraio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 20 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Belize

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su