Niagara Canada Stati Uniti D America Le cascate del Niagara sono forse le cascate più famose al mondo! Situate sul confine tra Stati Uniti d'America e Canada, regalano uno spettacolo davvero unico, tanto che molte persone decidono di visitarle in giornata anche da New York, nonostante i 650 km di distanza! Potrete ammirarle dai tanti punti panoramici, oppure partecipare ad un giro in barca vicino al salto d'acqua. I più temerari potranno anche vivere l'esperienza della zipline sul lato canadese!

Pronti a partire? Ecco tutto quello che dovete sapere per organizzare al meglio una visita alle Cascate del Niagara!

Dove si trovano


Le cascate del Niagara, o Niagara Falls in inglese, si trovano nel Nord America, sul confine tra gli Stati Uniti d'America e il Canada, rispettivamente tra lo Stato di New York e lo Stato dell'Ontario. Più precisamente, distano 33 km da Buffalo, città americana, e 130 km da Toronto, città canadese. Inoltre, le cascate dividono in modo naturale le due città "gemelle" di Niagara Falls: sono le due città che si affacciano sulle cascate, una americana e una canadese.

Come arrivare

  • Aeroporti più vicini: sul versante USA ci sono Buffalo Niagara International Airport (distante circa 42 km) e Niagara Falls International Airport (distante circa 14 km), sul versante Canada abbiamo il John C. Munro Hamilton International Airport (distante circa 85 km) e il Toronto Pearson International Airport (a circa 126 km)
  • Come arrivare da Buffalo: con bus diretto linea 40A Niagara Falls della compagnia Metro Transit System (durata tragitto 1 h, costo $2,00/€1,70)
  • Come arrivare da New York City: in auto tramite I-81 N e I-90 W (658 km, 6 h 30 min). Con i mezzi i tempi di percorrenza superano le 9:00. In alternativa, escursione organizzata con trasporto incluso (info e costi qui)
  • Come arrivare da Toronto: treno diretto con sole due corse al giorno (partenza da Toronto 8:21, rientro da Niagara Falls 17:45, durata tragitto 2h, costo $24,86/€21,10). Con bus tramite le compagnie Greyhound e Megabus (durata tragitto 2 h). In alternativa, escursione organizzata con trasporto incluso (info e costi qui)

Come visitare le Cascate del Niagara

niagara falls alberi acqua cascata Innanzitutto va fatta una distinzione tra lato canadese e lato americano. Ogni versante propone le proprie esperienze e diversi punti d'osservazione delle cascate.

E' possibile visitarle gratuitamente (accedendo ad esempio al Niagara Falls State Park situato sul versante americano) oppure a pagamento tramite particolari escursioni e attività (tipo il giro in battello o il Cave of the Winds di cui parleremo in seguito nel dettaglio)

E' inoltre possibile passare da un versante all'altro, attraversando il Rainbow International Bridge, il ponte che collega l'America al Canada, dove potrete anche scattare una simpatica foto con un piede sullo stato canadese e uno su quello americano.

Di seguito vediamo nel dettaglio cosa vedere e cosa fare su entrambi i versanti.

Attraversare il confine: se intendete passare il confine solo per ammirare le cascate e poi rientrare non è necessario alcun visto vi basta avere il solo passaporto. Se però intendete fare un viaggio fra USA e Canada, dovrete essere muniti delle rispettive autorizzazioni ESTA (Usa) ed eTA (Canada).

Cosa fare sul lato Canadese

cascate niagara falls Se visitate le Niagara Falls dal versante canadese, allora potrete percorrere la lunga strada Niagara Parkway, che costeggia tutto il fiume con viste spettacolari sulle cascate! In questo caso non c'è nessun ingresso da pagare, lo spettacolo è totalmente gratuito. Qui potrete passeggiare all'interno del Queen Victoria Park e godervi la Fallsview Tourist Area, un quartiere ricco di locali, ristoranti e attrazioni, con alcuni punti panoramici sulle cascate.

Inoltre, se volete vedere le cascate davvero da vicino, ci sono numerose esperienze che potrete vivere! Prima tra tutte l'imperdibile giro in barca, con il traghetto Hornblower, che vi porterà fin sotto le cascate. Se invece volete spostarvi a piedi e avvicinarvi il più possibile, allora non potete perdervi il Journey Behind the Falls. Infine, se amate l'adrenalina, l'esperienza che vi consigliamo è la Zipline Niagara Falls, divertimento assicurato! Imperdibile anche un volo panoramico in elicottero!

1 - Traghetto Hornblower

aerial view of the canadian falls horseshoe falls and the hornblower niagara cruises boat niagara falls Foto di Thomaswm. L'Hornblower è il traghetto che vi porterà fin sotto le cascate, un'esperienza davvero unica! Il punto di partenza si trova nel quartiere Falls Area, poco distante dalla Skylon Tower e dal Queen Victoria Park. Il giro dura circa 20 min, durante i quali potrete avvicinarvi alle cascate e ammirare il panorama, sai sul versante canadese che quello americano.

  • Costi: intero $31,25 (€36,90), ridotto $21,25 (€25,07)
  • Orari: servizio attivo tutti i giorni, generalmente 10:00-18:30. Orari variabili in base alla stagione. Consultare sito ufficiale

2 - Journey Behind the Falls

journey behind the falls 01 Foto di Vassgergely. Se non volete prendere il traghetto ma volete avvicinarvi il più possibile a piedi allora l'esperienza che vi consigliamo è quella del Journey Behind the Falls. Si tratta di un percorso fatto di tunnel, terrazze panoramiche e punti di osservazione. Potrete scendere vicinissimi alle cascate e ammirarle dal basso. Nel biglietto è incluso anche il kway, ma se avete intenzione di avvicinarvi molto al getto d'acqua allora vi consigliamo di portarvi anche qualche vestito di cambio!

  • Costi: intero $20,00 (€23,60), ridotto $15,50 (€18,30)
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 10:00. Orario di chiusura variabile in base alla stagione, generalmente tra le 18:15 e le 20:00. Consultare sito ufficiale

3 - Zipline Niagara Falls

niagarsk c3 a9 vodop c3 a1dy kanada La Zipline è già un'esperienza unica, poterla fare ammirando le cascate del Niagara è qualcosa di magico! La discesa dura circa 2 minuti, durante i quali percorrerete tutto il versante canadese, ammirando le cascate. In loco vi verranno forniti tutti gli strumenti di sicurezza necessari. Si tratta di un'attività molto richiesta, quindi vi consigliamo di prenotare in anticipo per trovare posto (info e biglietti online qui).

  • Costi: da $59,99 (€70,80) - prenota online
  • Orari: tutti i giorni, generalmente 10:00-20:00. Orari variabili in base alla stagione. Consultare sito ufficiale

4 - Torre d'osservazione Skylon Tower

skylon 2 Avete ammirato le cascate da vicino con il battello, dal basso con il Journey behind the Falls e scendendo lungo la zipline. Manca solo osservarle dall'alto. Potrete farlo grazie alla Skylon Tower, una torre d'osservazione con una vista incredibile sulle cascate. All'interno della torre, inoltre, si trovano anche un centro commerciale e un ristorante girevole! Info e biglietti online qui.

  • Costi: intero $16,24 (€19,10), ridotto $10,44 (€12,30) - prenota online
  • Orari: tutti i giorni, generalmente 10:00-20:00. Orari variabili in base alla stagione. Consultare sito ufficiale

Cosa fare sul lato Americano

niagara canada stati uniti d america Se visitate le cascate dal lato americano, allora la vostra visita si concentrerà principalmente all'interno del Niagara Falls State Park, meraviglioso parco statale con una vista incredibile sulle Niagara Falls e con tantissime attività. L'ingresso al parco è totalmente gratuito, gli unici costi da sostenere saranno quelli del parcheggio (generalmente $10,00/€11,80 per tutta la giornata). Qui, la miglior terrazza panoramica per ammirare le cascate è quella di Terrapin Point, più precisamente il Niagara Falls Observation Point, situata su Goat Island.

Oltre a passeggiare per il parco e ammirare le cascate, qui potrete vivere numerose esperienze per rendere ancora più unica la giornata! Innanzitutto l'immancabile giro in barca sotto le cascate, con il Maid of The Mist. Dal punto di partenza delle imbarcazioni potrete salire anche sulla Niagara Falls Observation Tower, per ammirare tutto dall'alto. Ma non solo, potrete scendere anche a piedi sotto la cascata, percorrendo le scalinate del Cave of The Winds.

1 - Giro in Battello Maid of The Mist

maid of the mist 8 1 20 Foto di Bona1858. Presente sia sul lato americano che su quello canadese, cambia solo il nome. Il Maid of The Mist è il battello che vi porterà fin sotto le cascate! I battelli hanno circa 70 posti e il giro completo dura circa 20 min, durante i quali vi avvicinerete alle cascate e rientrerete al terminal dei traghetti, ammirando sia la sponda americana che quella canadese. Per il tour vi verrà consegnato anche un kway per ripararvi dall'acqua. Info e biglietti online qui.

  • Costi: intero $25,50 (€30,10), ridotto $14,75 (€17,40) - prenota online
  • Durata: servizio attivo tutti i giorni dalle 9:00. Orario di chiusura variabile in base alla stagione, generalmente tra le 16:00 e le 20:00. Consultare sito ufficiale

2 - Cave of the Winds

cave of the winds niagara Foto di Sujit kumar. E se sul lato canadese c'è il Journey Behind the Falls, su quello americano troverete il Cave of the Winds. Anche in questo caso cambia solo il nome: si tratta di una serie di terrazze panoramiche da percorrere a piedi e che vi porteranno fin sotto il salto della cascata. Da qui potrete scattare delle foto davvero incredibili! Anche in questo caso nel biglietto è incluso un kway per proteggersi dall'acqua. Meglio, comunque, portarsi dietro un cambio, in quanto ne uscirete davvero fradici!

Scegli il biglietto combinato: difficile scegliere fra l'una o l'altra esperienza, vero? Non devi scegliere, puoi optare per il biglietto combinato Battello Maid of the Mist + percorso Cave of the Winds. Info e prezzi qui.

  • Costi: intero $19,00 (€22,40), ridotto $16,00 (€18,90) - prenota online
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 9:00. Orario di chiusura variabile in base alla stagione, generalmente tra le 16:15 e le 21:15. Consultare sito ufficiale

3 - Niagara Falls Observation Tower

niagara falls observation tower Foto di Christo. Dal punto in cui partono i traghetti del Maid of The Mist potrete anche cogliere l'occasione per salire sulla Niagara Falls Observation Tower, una meravigliosa terrazza panoramica sulle cascate. Inutile dire che la vista da quassù è davvero spettacolare! Inoltre, il prezzo è molto conveniente!

  • Costi: unico $1,25 (€1,50)
  • Orari: dom-gio 9:00-19:00, ven-sab 9:00-21:00

Itinerari consigliati

cascata cascate del niagara canada 1 Quando si progetta una visita alle Cascate del Niagara è importante organizzarsi al meglio. Questo soprattutto a causa delle distanze. Molte persone vogliono visitare le Niagara Falls in giornata da New York: difficile si, ma non impossibile. Difficile perché bisogna organizzare al meglio gli spostamenti, valutando anche di prendere un volo interno per accorciare i tempi. In ogni caso, molto meglio optare per un'escursione organizzata, con prelievo, ingressi e tour inclusi.

Se vi trovate a Toronto, invece, è tutto molto più semplice, in quanto le cascate si trovano a circa 2 h di bus dalla città. E' disponibile anche un treno diretto che collega Toronto e Niagara Falls (il quale però effettua solo due corse al giorno, una di andata a inizio giornata ed una di ritorno a fine giornata). Anche in questo caso, il consiglio è comunque optare per un tour organizzato da Toronto, per ottimizzare tempi e ingressi.

Vediamo nel dettaglio alcuni itinerari per visitare le cascate.

Da New York City

  1. Itinerario di 1 giorno: in auto impiegherete oltre 6 h, pertanto lo sconsigliamo. Molto meglio raggiungere Buffalo in aereo (volo da $120,00/€100,00) e poi bus fino alle Cascate (1 h). Una volta arrivati visitate gratuitamente il parco o fate un tour di 4 h comprensivo di giro in battello e Cave of the Winds.
  2. Itinerario di 2 giorni: si parte da NYC alle 6:30 con auto o bus e si arriva nel primo pomeriggio. Completate la prima giornata con il giro in battello e la visita Cave of the Winds (info e costi qui). La mattina successiva si può attraversare il Rainbow International Bridge per mettere piede sul suolo canadese. Nel pomeriggio rientro a New York. Disponibili ovviamente tour organizzati con transfer incluso
  3. Itinerario di 3 giorni: partenza in auto da New York e arrivo a Buffalo, dove trascorrere la serata. Secondo giorno dedicata alla visita delle Cascate, su entrambi i lati. Terzo giorno partenza la mattina per rientrare a New York, facendo una sosta a metà strada, ad esempio a Saratoga Springs o a Ithaca. In alternativa, tour organizzato da New York con visita anche a Toronto (info e costi qui)

Da Toronto

  1. Itinerario di 1 giorno da Toronto: partenza al mattino verso le 8:00 con il bus (durata 2 h). Arrivo verso le 10:00 e visita del lato canadese, con giro in battello. Pomeriggio Journey behind the Falls e giro a Niagara Falls. Rientro in città in base agli orari del bus. In alternativa, tour organizzato in bus da Toronto (info e costi qui)
  2. Itinerario di 2 giorni da Toronto: partenza la mattina da Toronto, arrivo verso le 10:00 e visita del lato canadese, con il giro in battello. Pomeriggio Journey behind the Falls e Skylon Tower. Serata a Niagara Falls (canadese). Secondo giorno, mattina visita al lato americano. Pomeriggio rientro a Toronto
  3. Itinerario di 3 giorni da Toronto: partenza la mattina da Toronto, arrivo verso le 10:00 e visita del lato canadese, con il giro in battello. Pomeriggio Journey behind the Falls e Skylon Tower. Serata a Niagara Falls (canadese). Seconda giornata, mattina in cantina con degustazione, pomeriggio sul lato americano. Terzo giorno, mattina zipline fino alle cascate, pomeriggio rientro a Toronto

Escursioni e tour organizzati

Altre info utili

Dove dormire

niagara falls notte luci Se volete trascorrere la notte a Niagara Falls, sia sul versante americano che quello canadese, dovete sapere che i costi sono davvero elevati. Si trovano numerosi hotel anche a solo un centinaio di metri dalle Cascate, ma in media andrete a spendere $150,00 (€127,00) a notte se riuscite a trovare qualche offerta, altrimenti i prezzi salgono anche fino ai $300,00 (€254,00) a notte.

Se volete soggiornare solo una notte per ammirare gli spettacoli pirotecnici oppure le cascate illuminate, vi consigliamo di optare per un appartamento. In questo caso i costi si abbassano, inoltre avrete una maggiore autonomia - confronta gli alloggi su booking

Come muoversi

american falls arcobaleno All'interno dei parchi che circondano le Cascate del Niagara potrete muovervi tranquillamente a piedi! Anche tra un versante e l'altro potrete spostarvi a piedi, attraversando il ponte pedonale Rainbow International Bridge. Inoltre, le principali attrazioni sono tutte vicine tra loro, concentrate nel Niagara Falls State Park, sul lato americano, e nel quartiere Falls View su quello canadese

All'interno di queste zone è possibile muoversi anche in auto. Se siete automuniti potrete trovare diversi parcheggi, anche all'interno del parco americano Niagara Falls State Park (in media $10,00/€8,50 al giorno). Se dovete noleggiare un'auto esclusivamente per visitare le cascate ve lo sconsigliamo. Questo perchè, anche se soggiornate a Toronto o a Buffalo, potete utilizzare i mezzi pubblici per arrivare alle cascate, poi da li spostarvi a piedi.

Cosa vedere nei dintorni

niagara falls centro citta canada Le Cascate del Niagara dividono naturalmente le due città "gemelle" di Niagara Falls. Stesso nome, ma due città diverse, con caratteristiche completamente differenti tra loro.

Niagara Falls dal lato canadese sono come una piccola Las Vegas americana. Sono, infatti, una città pensata principalmente per gli adulti: ore piccole, tantissimi casinò, di cui molti situati all'interno degli hotel, locali dalle insegne luminose. Si tratta proprio di una località in cui si viene per godersi una serata fuori dagli schemi, visitare il giorno successivo le cascate e poi tornare a casa.

Niagara Falls dal lato americano è un po' più tranquilla rispetto alla gemella canadese. Non mancano comunque locali in cui divertirsi tutta la notte, ma è una città più a misura d'uomo, dove anche i più piccoli si possono divertire. Qui infatti troverete l'Aquarium of Niagara o il Niagara Wax Museum of History, oppure potrete godervi la natura percorrendo il Trailhead Niagara Gorge Hiking Trail nella riserva naturale.

Quando visitare le Cascate del Niagara?

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -8 / -1° 13 gg / 70 mm
Febbraio -7 / 0° 12 gg / 70 mm
Marzo -3 / 5° 12 gg / 70 mm
Aprile 3 / 13° 12 gg / 75 mm
Maggio 9 / 19° 12 gg / 75 mm
Giugno 14 / 24° 11 gg / 90 mm
Luglio 18 / 27° 9 gg / 65 mm
Agosto 17 / 26° 10 gg / 85 mm
Settembre 13 / 21° 10 gg / 95 mm
Ottobre 7 / 15° 12 gg / 75 mm
Novembre 1 / 8° 13 gg / 90 mm
Dicembre -4 / 2° 14 gg / 95 mm
  • Periodo migliore: da maggio a inizio ottobre, per le temperature più alte e le giornate più soleggiate. Luglio e agosto sono però i mesi più affollati. Ottimo compromesso maggio e settembre
  • Periodo da evitare: in inverno, per le temperature spesso sotto lo 0° e i venti d'aria fredda provenienti dal Canada
  • Abbigliamento/Equipaggiamento: vestiti leggeri in estate, pesanti in inverno. Un kway per ripararsi dall'acqua delle cascate, un ombrello per la pioggia. Macchina fotografica ed eventuali protezioni per l'acqua