Tunisia Citta Turismo

Cosa sapere per un Viaggio in Tunisia

Aggiornato a Aprile 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 48 viaggiatori.
Viaggio Tunisia: cosa sapere prima di partire. Info e consigli su periodo migliore, documenti necessari, abbigliamento, trasporti, alloggi, cibo, sicurezza, costi e attrattive di interesse.

Tunisia Citta TurismoLambita dalle acque del Mar Mediterraneo e occupata per gran parte del territorio dal deserto del Sahara, la Tunisia è lo stato più piccolo tra quelli situati in Africa settentrionale, oltre ad essere una meta turistica di tutto rispetto.

Ricca di paesaggi naturali incontaminati e di spot culturali tra i più prestigiosi al mondo (ben otto attrattive tunisine fanno parte dei Patrimoni dell'Umanità!), questa è un'ottima destinazione da visitare con la famiglia o gli amici, avventurandosi in atmosfere e scenari da sogno.
Ecco cosa sapere per organizzare un viaggio indimenticabile in Tunisia.

Periodo migliore

viaggio in tunisiaSenza dubbio le mezze stagioni, ovvero la primavera e l'autunno, ideali sia per girare per le città e le zone desertiche sia per godersi la vita da spiaggia (la stagione balneare infatti è piuttosto lunga e può protrarsi fino a fine ottobre). Le temperature medie in questi mesi si aggirano tra i 20° e i 30°. La temperatura del mare invece è tra i 19° e i 25° da marzo a maggio e da settembre a fine ottobre.

Documenti necessari

Tra i documenti necessari vi servirà ovviamente un passaporto con validità residua di almeno 3 mesi. Il visto d'ingresso, invece, non è necessario a meno che non desideriate effettuare un soggiorno superiore ai 90 giorni all'interno del paese.

Quanti giorni

  • Durata minima del viaggio: almeno 7 giorni
  • Durata consigliata del viaggio: almeno 15 giorni

Come vestirsi e cosa portare

Tra le cose da mettere assolutamente in valigia non dimenticate vestiti leggeri (possibilmente traspiranti e in tessuto naturale), scarpe comode per camminare, occhiali da sole, cappellino, crema solare, oltre a foulard e maglioncini/felpe non troppo pesanti per la sera o per entrare all'interno dei luoghi di culto. Infine, non lasciate a casa l'attrezzatura da spiaggia e quindi costume, infradito e attrezzatura da snorkeling se avete intenzione di immergervi alla scoperta del ricco mondo sottomarino.

Cosa vedere

attrazioni in tunisiaLa Tunisia è estremamente ricca di attrazioni che vale la pena visitare. Se quello che state organizzando è il primo viaggio alla scoperta di questo meraviglioso paese, vi suggeriamo di concentrarvi su alcuni highlights principali, come ad esempio la Grande Moschea di Qayrawan, una delle più famose e importanti moschee tunisine; oltre a questa, non perdetevi il Museo Nazionale del Bardo a Tunisi, il Parco Nazionale Ichkeul, la pittoresca Medina di Sousse (ad appena un'ora e mezza dalla capitale) il bellissimo anfiteatro romano di El Jem e alcune delle spiagge più spettacolari, tra cui spicca la spiaggia di Mahdia.

Se invece è la vostra seconda volta nel paese, dedicate del tempo alla visita del lago salato Chott el-Jerid, all'iconico villaggio di Matmata (celebre location della saga di Star Wars), al deserto e ad alcuni importanti siti archeologici, tra cui il Sito di Thugga e la Bulla Regia.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente in Tunisia Le migliori gite di un giorno nei dintorni di Tunisi

  • Se visiti la destinazione per la prima volta: Grande Moschea di Qayrawan, Tunisi e il Museo del Bardo, Parco Nazionale Ichkeul, Medina di Sousse, El Jem, spiagge
  • Se stai ritornando nella destinazione: lago salato Chott el-Jerid, villaggio di Matmata, deserto del Sahara, Thugga, Bulla Regia

Come muoversi

tunisi capitale tunisiaAll'interno delle città, è necessario spostarsi a piedi (soprattutto nelle zone del Suq e del centro storico) oppure si può optare per un taxi se si desidera raggiungere zone più lontane del tessuto urbano. A Tunisi, capitale e città più sviluppata di tutto il paese, è possibile utilizzare i mezzi pubblici: la città infatti è dotata di una metropolitana leggera, composta da 6 linee (il prezzo del biglietto è davvero irrisorio: meno di €0,15 a tratta!), ma anche di un'efficiente rete di autobus, sebbene più affollata rispetto alla metropolitana (anche in questo caso, i prezzi sono piuttosto bassi: circa €0,12 per un breve tragitto).

Al di fuori della capitale e delle altre città, invece, vi consigliamo di noleggiare un mezzo di trasporto privato con il quale girare in tutta libertà per il paese (prestando attenzione di non percorrere strade secondarie o luoghi troppo isolati!). In alternativa, potreste sempre affidarvi a un tour organizzato: in questo caso, vi muoverete per il paese in gruppo con comodi autobus e senza dover preoccuparvi di nulla.

Cosa prenotare in anticipo

deserto in tunisiaInnanzitutto, se si vuole trovare un'offerta aerea vantaggiosa, la prima cosa da prenotare è il biglietto aereo A/R per la Tunisia. Se ci si muove per tempo, è possibile trovare collegamenti dall'Italia a poco più di €100.

Inoltre, se si ha intenzione di uscire dalle città o dai villaggi turistici, è necessario prenotare anche tutte le varie escursioni che si desidera fare durante il soggiorno con un po' di anticipo (meglio ancora se ci si affida ai tour operator o alle agenzie del luogo). Noi vi consigliamo di prenotare assolutamente l'escursione ad alcuni dei siti UNESCO più importanti, ma anche un'escursione guidata nel deserto del Sahara tra dune, cammelli e tramonti mozzafiato.

Dove dormire

alloggio in tunisiaSe decidete di alloggiare nella capitale, Tunisi, e di utilizzarla come punto di appoggio per poi esplorare i dintorni, avrete a disposizione un'ampia scelta di alloggi sia per tipologia che per budget.

Noi vi consigliamo, però, di uscire dalla grande città per vivere il vero fascino offerto dalle atmosfere tunisine: ecco perché l'opzione migliore è, a nostro parere, soggiornare a Djerba, la più grande isola del Nord Africa a pochissimi chilometri di distanza dalle coste tunisine. Qui troverete un mare cristallino e spiagge bianchissime, oltre a numerosi resort e villaggi turistici che vi faranno sentire coccolati e davvero in vacanza.
Molti di questi villaggi, inoltre, organizzano escursioni e visite guidate sulla terraferma, così che avrete modo di esplorare il paese in totale sicurezza e senza preoccuparvi troppo di organizzare in maniera autonoma tutti i vari spostamenti. Hotel e b&b a partire da €20,00 a camera - guarda le offerte

Dove mangiare

spezie in tunisiaLa cucina tunisina è un vero e proprio tripudio di sapori e colori, che vanno ad unire influenze diverse: da quelle berbere a quelle andaluse, da quelle arabe a quelle italiane e turche. In particolare, tra i piatti tipici della tradizione culinaria troviamo al primo posto il couscous, seguito dalla Shakshouka (di influenza tipicamente medio-orientale) e la chorba (una zuppa a base di pollo, prezzemolo, sedano e succo di limone).
In ogni caso, in giro per il paese potrete trovare ristoranti di ogni fascia di prezzo, dai più ricercati a quelli più spartani. Molto consigliata una visita per i mercati popolari, non solo per fare shopping o curiosare ma per poter assaggiare anche il buonissimo street food del luogo.
Fate sempre attenzione che il cibo sia ben cotto per evitare problemi gastro-intestinali, così pure di bere l'acqua se possibile solo da bottiglie sigillate.

Quanto costa

  • Costo voli e spostamenti: €250,00
  • Costo accomodation: €40,00 a notte
  • Budget giornaliero minimo per pasti e attrazioni: €30,00

Come pagare

La moneta ufficiale del paese è il Dinaro Tunisino (TDN): €1,00=TDN 3,16.
Se a Tunisi la carta di credito è abbastanza utilizzata per effettuare la maggior parte dei pagamenti, fuori dalla capitale sarà necessario pagare direttamente con i contanti sia nei negozi/locali che per i trasporti: per questo motivo, vi consigliamo di cambiare i contanti non appena arrivate all'aeroporto di destinazione oppure di prelevare in dinari presso gli sportelli che troverete nei grandi centri abitati. Per quanto riguarda gli alloggi, invece, non avrete grosse difficoltà a pagare tramite carta di credito, così pure per eventuali escursioni a cui vorrete prendere parte.

Sicurezza

beduini in tunisiaIn generale, la Tunisia non è un paese particolarmente pericoloso da visitare come turista, nonostante alcuni episodi terroristici avvenuti in passato facciano pensare il contrario.

Viaggiare in Tunisia è sicuro se si rispettano alcune comunissime regole di buonsenso, come per esempio non esibire contanti o altri oggetti di valore in maniera plateale, non passeggiare in quartieri periferici e poco raccomandabili e, soprattutto, non avventurarsi nelle aree desertiche in completa autonomia. Per avere maggiori informazioni riguardo al tema della sicurezza in Tunisia, vi invitiamo comunque a consultare il sito ufficiale della Farnesina.
VEDI ANCHE: Viaggiare Sicuri in Tunisia: consigli e informazioni per vacanze sicure

Consigli utili e norme di comportamento

  1. Mantenete un atteggiamento rispettoso, specie nei momenti di visita ai luoghi di culto: in particolare, ricordatevi di vestirvi in maniera adeguata coprendo le spalle e indossando abiti e pantaloni lunghi.
  2. Contrattate sempre i prezzi, sia quando prendete un taxi che quando acquistate merce in un negozio/bancarella.
  3. Se viaggiate in maniera autonoma con un vostro mezzo di trasporto, fate attenzione a non percorrere strade secondarie e zone poco frequentate. Portate con voi una cartina stradale cartacea: potreste non avere una buona ricezione Internet.
  4. Se volete effettuare un'escursione nel deserto, non fatelo mai per conto vostro ma affidatevi ad agenzie esperte o prendete parte a un tour organizzato.
  5. Soprattutto nelle zone dei Suq, fate attenzione ai gruppi di bambini che potrebbero avvicinarsi con il solo scopo di derubarvi: purtroppo la povertà è un fenomeno molto diffuso e i bambini vengono addestrati ben presto a queste pratiche disoneste.
  6. Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata ľ fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere Ŕ la cosa pi¨ importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Tunisia

Torna su