Vegetazione alle Maldive

Viaggio alle Maldive: una vacanza per tutti!

Informazioni e consigli per organizzare il tuo viaggio alle Maldive: prezzi, meteo, dove andare e quale atollo scegliere. Approfitta delle offerte last minute e parti alla volta della Maldive: paradiso terrestre adatto a qualsiasi viaggiatore.

Spiaggia alle MaldiveDopo un anno trascorso immersi nella routine quotidiana è arrivato il momento di pensare alla vostre vacanze. Scegliere tra le mete a disposizione non è mai facile, ma se volete davvero godervi quel tanto agognato e meritato riposo la vostra scelta non può che cadere sulle Maldive!
Paradiso tropicale composto da un gruppo di atolli situati nell'Oceano Indiano, le Maldive si contraddistinguono per i fondali superlativi per ricchezza e varietà di vita marina. Spiagge bianchissime, acque trasparenti, sole, natura e relax fanno da filo conduttore per tutte le piccole isolette che le compongono.
Tra un bagno e l'altro non dimenticate di prenotare un'escursione con l'ottovolante, nel corso della quale potrete ammirare e fotografare gli atolli.
E allora non vi rimane altro che mettere in valigia le infradito, il costume da bagno e la crema solare, spegnete i cellulari e godetevi il soggiorno in questo paradiso terrestre.

Vacanze alle Maldive: quando andare per trovare il clima migliore

Mare alle MaldiveAffinché possiate trovare un clima secco, il perido consigliato va da dicembre ad aprile (la temperatura oscilla tra i 28° e i 30°). Se volete dedicarvi alle escursioni allora dovrete optare per i mesi di febbraio e marzo. La temperatura dell'acqua è di 26°-27°. Meglio evitare il periodo estivo... piove!

Dove andare: quale atollo scegliere

KitesurferMolti dei turisti che intendono organizzare un viaggio alle Maldive si chiedono quale sia l'atollo migliore. In realtà esistono diversi atolli meravigliosi che garantiscono una vacanza di qualità, tra cui:

  • Atollo di Ari: per gli appassionati delle immersioni è un vero paradiso, i suoi fondali sono ricchi di coralli e tartarughe. Potrete anche addentrarvi nelle grotte che vi riveleranno uno spettacolo straordinario... non dimenticate la macchina fotografica subaquea!
  • Atollo di Baa: comprende diversi piccoli atolli, alcuni dei quali disabitati. L'atollo di Baa è famoso per le sue spiagge; particolarmente adatto per chi cerca relax ma anche per chi intende dedicarsi agli sport acquatici come il surf, il kitesurf e lo snorkeling.

Cosa fare: divertimento e vita notturna a Malè

Vegetazione alle MaldiveE' la capitale delle Maldive ma allo stesso tempo la più piccola del mondo (solo 2 km quadrati). A Malè il panorama è completamente diverso rispetto alle altre isole, infatti è costellata da palazzi, strade asfaltate, negozi, bar ed uffici. La città è divisa in quattro quartieri: Machangolhi (zona commerciale), Henveiru (zona degli uffici amministrativi), Gololhu (zona residenziale) e Mafannu (zona dei cantieri navali).
Nella zona Machangolhi vi è il Singapore bazar dove potreste acquistare i souvenir locali. Visitate la moschea Hukuru Minsky, che venne costruita durante il regno del sultano Ibrahim Ikandar, e il Museo Nazionale, che ripercorre l'intera storia delle Maldive.
Il 26 luglio si celebra il Giorno dell'Indipendenza, con parate, balli e danze tradizionali. Il migliore intrattenimento è dato dalla natura stessa: la sera infatti, durante il tramonto, il cielo si tinge di rosso fornendo uno spettacolo unico. Potrete comunque godere dell'intrattenimento all'interno dei resort.

Cultura e tradizioni: cosa mangiare

Frutta tipica: MangoEssendo un paese musulmano la carne di maiale è vietata, ma potrete mangiare del pesce freschissimo, in particolare l'aragosta e i molluschi.
La frutta che troverete è per la maggior parte d'importazione, dato che il territorio non consente coltivazioni, ma tipico del territorio sono il cocco, mango, papaya, banane e il frutto dell'albero del pane. La bevanda tipica è il tè.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su