Crociera alle Maldive: quando andare, prezzi e itinerario

Quanto costa una crociera alle Maldive? Qual Ŕ il periodo migliore? Ecco tutte le info su itinerario, clima e costi per una crociera alle Maldive, con offerte, numeri e agenzie per organizzarla

Le Maldive sono un sogno, con le loro distese infinite di sabbia bianca e il mare turchese... una di quelle destinazioni a cui molti ambiscono!
Navigare fra gli atolli e le affascinanti isole, con le barriere coralline, i bungalow sull'acqua e la rigogliosa vegetazione, consente di svegliarsi ogni giorno in un luogo diverso e poter sperimentare varie attività: dal semplice relax alle immersioni o snorkeling. Ecco qualche suggerimento per organizzare al meglio la vostra Crociera alle Maldive, con informazioni utili su quando andare, prezzi e itinerari.
VEDI ANCHE: gli atolli e le isole più belle delle Maldive

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 417.492
  • Capitale: Malé
  • Lingue: la lingua ufficiale è il dhivehi. La seconda lingua è l'inglese
  • Moneta locale: Rufiyaa delle Maldive MVR (€1,00=18,00 MVR / 1 MVR=€0,056)
  • Clima: clima tropicale, sempre caldo. Le temperature sono stabili: massime intorno ai 30°C e minime sui 25°C per gran parte dell'anno
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta. Si consigliano le vaccinazioni contro l'epatite A e B
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di sei mesi, biglietto di andata e ritorno, visto turistico con validità 30 giorni, concesso direttamente in aeroporto al momento dell'ingresso nel Paese
  • Distanza dall'Italia: 7.749 km (9 - 11 ore di volo)

Dove si trovano

Mostra Mappa
L'arcipelago delle Maldive è un paese tropicale che fa parte del continente asiatico. Si trova nell'Oceano Indiano a 595 km dall'India in direzione nord, 550 km dalle isole Chagos in direzione sud e 670 km da Sri Lanka in direzione nord-est. Le Maldive contano 26 atolli ad anello formati da più di 1.000 isole coralline.
La capitale della Repubblica delle Maldive è Malé e gli atolli naturali sono raggruppati in 19 atolli amministrativi, ognuno gestito in autonomia da un consiglio eletto dalla popolazione.
VEDI ANCHE: Isole Maldive - dove sono e cosa vedere

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

crociera alle maldive asiaLe Maldive hanno un clima tropicale caldo tutto l'anno, e influenzato dai monsoni.
Il periodo più secco va da gennaio ad aprile specialmente negli atolli situati a nord.
Le temperature sono stabili, con massime sui 30 gradi e minime intorno ai 25 per gran parte dell'anno, così come l'umidità, molto elevata. Principalmente negli atolli più settentrionali, tra febbraio e maggio c'è un leggero aumento, con le massime che passano a 31/32 gradi e le minime a 26/27.

Le piogge alle Maldive si presentano sotto forma di rovescio o temporale, breve e intenso. Sono più abbondanti negli atolli meridionali e, nella capitale Malé, le precipitazioni sono ancora più intense. Qui c'è una stagione piovosa da maggio a dicembre e una secca da gennaio a marzo.
Per fare il bagno, il mare è caldo tutto l'anno: dai 28 ai 30 gradi.
Ecco le temperature medie della capitale Malé.
VEDI ANCHE: clima alle Maldive - periodo migliore e mesi da evitare

Mese Temperatura media (min/max) Giorni di pioggia
Gennaio 25/30 °C 5
Febbraio 25/31 °C 5
Marzo 26/31 °C 8
Aprile 26/32 °C 10
Maggio 26/31 °C 16
Giugno 26/30 °C 14
Luglio 25/30 °C 13
Agosto 25/30 °C 14
Settembre 25/30 °C 15
Ottobre 25/30 °C 16
Novembre 25/30 °C 13
Dicembre 25/30 °C 13

Quando andare? Il periodo migliore per una crociera alle Maldive

  • Periodo migliore: da gennaio a metà aprile, il meno piovoso e più soleggiato. Sono possibili comunque alcuni rovesci e temporali pomeridiani, soprattutto nelle isole più a sud.
  • Periodo da evitare: tra aprile e dicembre possono formarsi cicloni tropicali, con due picchi a maggio e novembre.
  • Consigli: durante la crociera le attività proposte sono tante, quindi preparatevi ad affrontare anche eventi e serate di gala. Considerando che sono previste escursioni ed immersioni, preparate l'attrezzatura da snorkeling.
    Tenete presente che le compagnie organizzano diverse escursioni, alcune molto popolari, e la disponibilità non può essere sempre garantita, dunque si consiglia di prenotare in anticipo per evitare delusioni.
    Se volete viaggiare in estate meglio scegliere le isole situate a sud, meno esposte al monsone di sud-ovest e, quindi, meno ventose, più soleggiate e al riparo dai cicloni tropicali.

Quanto costa una crociera alle Maldive? Prezzi, consigli e itinerario

  • Prezzo: da €2.000,00 a un massimo di €5.000,00 a persona, comprensivi di trasferimenti intercontinentali, pensione completa, cabina ed eventuali escursioni
  • Durata consigliata: il minimo è di 8 giorni, la durata ideale di almeno 10 giorni
  • Compagnie che organizzano crociere alle Maldive: MSC Crociere, Costa Crociere, Silversea, Princess Cruises, Holland America, Ponant, Seaboarn, Oceania Cruises
  • Preventivo personalizzato: per un preventivo personalizzato, chiama la nostra agenzia di riferimento al numero 092481826, su Facebook o invia una email a castelviaggi@libero.it

Itinerario della crociera

crociera maldive asiaEsistono diverse tipologie di itinerari, e generalmente toccano anche porti che rientrano nel circuito dell'Oceano Pacifico e del Mare Arabico, come l'India e lo Sri Lanka. Quello di seguito è solo uno dei tanti itinerari delle crociere che includono le isole Maldive fra le loro tappe.

  1. Partenza dall'aeroporto di Roma Fiumicino e arrivo previsto a Malé in circa 9 ore.
  2. Sistemazione in crociera e partenza dal porto di Malé con prima tappa gli atolli di Malé Nord, dove poter fare immersioni a Vaadhoo Kandu, esplorare il mare a bordo di un sottomarino. I surfisti potranno approfittare dell'atollo di Gaafaru Falhu, mentre gli amanti delle passeggiate potranno visitare il mercato del pesce, godere della calma e del lussureggiante giardino del Sultano, oppure rilassarsi sulle spiagge.
  3. Ripartenza per Colombo (Sri Lanka) - Navigazione.
  4. Arrivo a Colombo dove si possono visitare numerosi monumenti rappresentativi dei vari culti del luogo, quali il tempio buddista di Gangaramaya o il tempio di Sri Kailawasanathan Swami Devasthanam Kovil. Si potrà conoscere la "Lacrima dell'India", un luogo mitico e vivacissimo per le sue strade sovraffollate.
  5. Ripartenza per Mormugao (India) - Navigazione.
  6. Arrivo a Mormugao in cui si possono apprezzare le spiagge di sabbia fine e le acque limpide, imperdibile attrazione turistica. Da non perdere la superba basilica del Bom Jesus, la visita alla capitale Panaji e il lungomare da cartolina di Gao. Partenza per Bombay in serata.
  7. Arrivo a Bombay (Mumbay, India) dove potrete vedere le grotte di Elephanta, il viadotto Bandra Worli Sea Link, i giardini sospesi, il Parco Kamla Nehru e la Porta dell'India.
  8. Si rientra dall'Aeroporto di Bombay (Mumbay) per poi organizzare il volo di ritorno.

Cosa portare in valigia?

Mettete in valigia, sia in estate che in inverno, vestiti leggeri, casual e comodi per la navigazione, felpa leggera o giacchetta, foulard per la brezza, costume da bagno; abiti eleganti per le serate di gala. Portare sia scarpe comode, che eleganti.
Per le escursioni, non dimenticate occhiali da sole e cappellino, crema solare e doposole, impermeabile leggero o ombrello (dipende dal periodo, ma possono sempre servire).
Inoltre, telo mare, attrezzatura per snorkeling per la barriera corallina (se avete spazio sufficiente), scarpe acquatiche o con suola in gomma, macchina fotografiche subacquee.
Non dimenticate medicinali di primo soccorso (antibiotici, disinfettante, cerotti, prodotto per la dissenteria), repellente per insetti, documenti, adattatore universale, zainetto da portare fuori nave durante le escursioni.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su