Autumn Leaves At Osaka CastleOsaka è la terza città più grande del Giappone e, nonostante non venga di norma compresa negli itinerari turistici, può riservare piacevoli sorprese sia dal punto di vista storico e culturale, ma anche culinario. È in tutto e per tutto una moderna città giapponese che offre il meglio di sé di notte, illuminata dai neon. Dal punto di vista turistico non si può definire imperdibile ma, se siete in viaggio in Giappone e vi avanza del tempo dopo la visita a Kyoto, potreste pensare di fare un salto proprio ad Osaka.

Abbiamo quindi selezionato per voi cosa vedere a Osaka, le migliori attrazioni e cose da fare, con tanti utili suggerimenti ed informazioni.

Cerchi un hotel a Osaka? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com.

1 - Castello di Osaka

osaka castelloautumn leaves at osaka castle 1Uno dei simboli della città, anche se l'attuale costruzione non è altro che una copia dell'originale. Rappresenta uno dei tesori dell'architettura giapponese, e risalente al XVI secolo d.C, quando fu concepito da Hideyoshi Toyotomi come il nuovo centro politico di un Giappone riunificato; tale funzione motivò l'eccezionale grandezza e lo sfarzo dell'opera.

Più volte distrutto e ricostruito nel corso di concitate vicende belliche, oggi ospita un museo sulla sua storia. Numerosissimi sono gli oggetti d'arte esposti tra cui armi, armature, mobili, ritratti, lettere. Dall'ultimo piano si gode di una vista panoramica sulla città e sul meraviglioso parco circostante in cui si elevano centinaia di alberi tra cui magnifici ciliegi. L'intera area è circondata da vasti fossati e poderose mura in pietra alte più di 20 metri.

Visita anche il parco: prendetevi del tempo anche per una bella passeggiata, prima o dopo la visita al museo interno, nel parco circostante! Merita davvero una visita e vi consigliamo di dedicare all'intero complesso almeno mezza giornata.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1-1 Osakajo, Chuo Ward. Linea circolare di Osaka, stazione Osakajokoen (est) oppure stazione Morinomya (sud-est). Metro Tanimachi 4-chome (T23, C18) entrata Otemon Gate a sud-ovest del castello - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:00-17:00, chiuso tra il 28 dicembre e capodanno
  • Costo biglietto: 600,00 Yen (€4,80)

2 - Universal Studios Japan

usj universal studios japan terrauniversal studios japan osakajapan studio universal hogwarts castlewizard world hogwarts castle osakaParco a tema marchiato Universal, il primo del continente asiatico. L'Universal Studios Japan di Osaka è stato inaugurato nel 2001 e si trova presso la baia di Osaka. Con i suoi 39 ettari è il parco di divertimenti a tema più frequentato del Giappone, appena dopo il Tokyo Disney Resort.

Attualmente gli Universal Studios Japan hanno 8 sezioni: Hollywood, New York, San Francisco, Jurassic Park, Waterworld, Amity Village, Universal Wonderland e The Wizarding World of Harry Potter. I visitatori possono godere di molte attrazioni: giostre a misura di bambino, adrenaliniche montagne russe e simulatori basati su film famosi come Spiderman, Ritorno al futuro, Terminator e Jurassic Park.

hogwarts express osaka universal studiosPrenota ingresso con transfer e salta la fila: tappa imperdibile, soprattutto se viaggiate con i bambini, ma anche per gli adulti con la passione per il cinema. Consigliamo di prenotare online il pacchetto ingresso + transfer, che garantisce anche l'accesso prioritario per saltare la coda.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 2 Chome-1-33 Sakurajima, Konohana Ward. Dalla stazione di Osaka, metro JR Osaka Loop Line fino a Universal City Station (11 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00, orario di chiusura variabile in base alla stagione, tra 18:00 e 22:00, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero 7.400,00 Yen (€59,50), ridotto 4-11 anni 5.100,00 Yen (€41,00), senior 6.700,00 Yen (€53,85). Biglietti soggetti a variazione di prezzo in base a esperienze, orario d'ingresso e stagione, consultare il sito ufficiale

3 - Acquario (Kaiyukan)

osaka aquarium kaiyukanFoto di Tokumeigakarinoaoshima. osaka aquarium kaiyukan 2Inaugurato nel 1990, rappresenta una delle più grandi strutture al mondo nel suo genere. Attraverso 14 grandi vasche vengono ricreati gli ambienti naturali di dieci aree dell'Oceano Pacifico. Non solo pesci all'acquario di Osaka, ma anche anfibi, rettili, mammiferi, uccelli e piante, per un totale di circa 620 specie e 30.000 soggetti.

Visitare l'acquario è come fare un viaggio attraversando l'intero Oceano Pacifico: dal fondo fino alla superficie, partendo da un passaggio nell'acqua attraversando una vasca a forma di tunnel e proseguendo poi attraverso l'ambiente della foresta, per terminare ad una vasca di ben 5.400 tonnellate di acqua, che ospita lo squalo balena.

Uno dei temi principali è quello legato alla fascia vulcanica che circonda il Pacifico; da non perdere le meduse del "Padiglione delle meduse fluttuanti" e la "Sala di progettazione", dove si svolgono varie esibizioni.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1 Chome-1-10 Kaigandori, Minato Ward. Dalla stazione di Osaka, metro Osaka Loop Line fino Bentenchō Station, poi Chuo Line fino fermata Osakako (25 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 10:30-19:00. Possibili cambiamenti in base al weekend, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero 2.400,00 Yen (€19,30), senior 2.200,00 Yen (€17,70), ridotto 1.200,00 Yen (€9,65)

4 - Quartiere Minami (Namba)

giappone giapponese osaka nambaquartiere namba osakaUno dei quartieri più frequentati della città, dove sono concentrati divertimenti, negozi e ristoranti. Vi ritroverete più volte a passare di qui e, se siete in cerca di divertimento, è un'ottima zona in cui soggiornare.

Qui si possono trovare Dotonbori, la zona della vita notturna, Shinsaibashi Shopping Arcade, la strada dello shopping sfrenato, America-mura, il villaggio in stile americano e Den Den Town, la zona riservata ai negozi di elettronica e oggetti per otaku: anime, manga, videogames, action figures, doujinshi, e tanto altro.

Quartiere che si sviluppa nel centro di Osaka, facilmente raggiungibile da ogni punto della città grazie alla stazione Namba Station (Nankai Line, Nankai-Koya Line, Nankai-Limited Express) e alla stazione Osaka-Namba Station (Hanshin-Namba Line, Kintetsu Limited Express, Kintetsu-Nara Line) - Ottieni indicazioni

dotonbori namba osakaNon perderti, visitalo con un local: A primo impatto può sembrare davvero confusionario e dare un senso di disorientamento totale! Il consiglio è quello di fare un tour guidato con abitante del posto, in modo da individuare i punti di riferimento e muoversi con più facilità. Inoltre, è anche uno dei migliori quartieri in cui soggiornare! Qui sarete al centro della città, con numerosi servizi e vicino ai principali snodi del sistema di trasporti di Osaka.

5 - Santuario Sumiyoshi Taisha

sumiyoshi taisha nankun osakaUno dei più importanti e antichi santuari scintoisti del Giappone. Risale al III secolo d.C. ed è capofila di tutti i santuari di Sumiyoshi del paese. E' costituito da numerosi edifici che esprimono uno stile unico, scevro da influenze straniere, divenuto paradigmatico nell'architettura scintoista come uno degli stili antichi precedenti alla diffusione del buddhismo.

Come tutti i santuari antichi, presenta forme architettoniche semplici che ne enfatizzano la purezza. Lo honden, il cuore del luogo di culto che custodisce i kami, è composto da quattro edifici in legno identici, rialzati, recintati, con pareti composte da assi affiancate e tetti a due falde senza curvatura delle gronde. Molto elegante l'accoppiata cromatica bianco-cremisi dei pilastri e delle pareti e le coperture dagli svettanti chigi (i caratteristici elementi ornamentali che incrociano oltre il colmo del tetto).

Come da tradizione, il santuario è immerso in un bosco che lo separa dal mondo profano e riconduce il visitatore all'armonia della comunione con la Natura.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 2 Chome-9-89 Sumiyoshi, Sumiyoshi Ward. Stazione di riferimento Sumiyoshitaisha Station (Nankai Line). Da Stazione di Osaka Midosuji Line fino Namba Station, poi Nankai Line fino a destinazione (25 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 6:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

6 - Tempio Shitenno-ji

shitennoji tempio osaka 1Foto di 663highland. Antico tempio buddhista che, esattamente come il famoso Horyu-Ji di Nara, fu fondato nel VI secolo d.C. dal principe Shotoku, colui che introdusse il buddhismo in Giappone. Per realizzarlo, il principe invitò architetti provenienti dal Regno di Baekje (l'odierna Corea). Uno di questi fondò l'impresa Kongo Gumi che da allora ha operato per oltre 1400 anni in maniera indipendente nella costruzione di importanti templi e palazzi in Giappone.

Di particolare bellezza sono l'alta pagoda di cinque piani e la sala principale, il kondo, dove viene venerato lo spirito del principe Shotoku. Distrutto varie volte, è stato sempre ricostruito secondo l'architettura originale. Com'era la volontà del suo fondatore, lo Shitenno-Ji assunse una missione di civilizzazione svolgendo un ruolo centrale nello vita culturale e sociale della comunità di Osaka. Nella Sala del tesoro è custodita una collezione di opere d'arte. Da visitare anche il bel giardino ispirato alla dottrina cosmologica buddhista.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1-11-18 Shitennoji, Tennoji Ward. Stazione di riferimento Shitennōji-mae Yūhigaoka (Tanimachi Line). Da Stazione di Osaka Tanimachi Line fino a destinazione (12 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 8:30-16:00
  • Costo biglietto: area interna 300,00 Yen (€2,40) / giardino 300,00 Yen (€2,40) / Sala del tesoro 500,00 Yen (€4,00)

7 - Hozen-Ji

tempio hozenji osakaFoto di Ethan Doyle White. osaka sennichimae hozenjiPiccolo e graziosissimo tempio che rappresenta un'oasi di pace e serenità a poca distanza dalle caotiche Namba e Dotombori. Appena dietro ad uno dei viali principali, in questo angusto angolo dall'aspetto antico disseminato di ristoranti e case da tè, si percepiscono silenzio e profumo di incenso.

Qui è custodita una statua di Fudō Myō-ō (nome giapponese di Acala) ricoperta di muschio, particolarmente amata dai fedeli. La statua è l'unica opera che è sopravvissuta al fuoco dei bombardamenti statunitensi.

In 1 Chome-2-16 Nanba, Chuo Ward. Raggiungibile a piedi dal ponte di Dotonbori (170 m, 2 min). Osaka-Namba Station (Hanshin-Namba Line, Kintetsu Limited Express, Kintetsu-Nara Line) - Ottieni indicazioni

8 - Museo di storia di Osaka

osaka museum of historyFoto di hetgallery. Conosciuto anche come Naniwa Rekihak, il Museo di storia di Osaka è ospitato all'interno di una modernissima costruzione. La particolarità di questo Museo è che la visita inizia dall'ultimo piano, il decimo, che si raggiunge con un comodo ascensore. Si inizia con una mostra dedicata all'antico Giappone, con una ricostruzione parziale del Daikokuden, del Periodo Nara.

La visita procede nei piani sottostanti, dove vengono riprodotti i vari periodi storici della città, come l'Osaka al tempo dell' Hongan-ji Temple, l'Early Modern and Contemporary Period Floor, che ospita la ricostruzione dell'atmosfera antica e moderna della zona di Shinsaibashi e Dotombori, per terminare al primo piano con negozi di souvenirs e un ristorante.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 4 Chome-1-32 Otemae, Chuo Ward. Facilmente raggiungibile a piedi dal Castello di Osaka (500 m, 7 min). Linea circolare di Osaka, stazione Osakajokoen (est) oppure stazione Morinomya (sud-est). Metro Tanimachi 4-chome (T23, C18) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mer-lun 9:30-17:00, ven fino 20:00, chiuso mar e da 28 dicembre a 4 gennaio
  • Costo biglietto: 600,00 Yen (€4,80)

9 - Teatro delle marionette Bunraku

national bunraku theatreFoto di z tanuki. teatro marionette bunraku osakaUn'attrazione da non perdere per cercare di comprendere, almeno in parte, la cultura millenaria giapponese è il bunraku, tradizionale teatro delle marionette.

Osaka per molti anni ne è stata addirittura la capitale, specialmente nel periodo Edo, quando la popolarità di questa forma di spettacolo era estesa. Il bunraku (come il kabuki) diventò infatti un tipo di intrattenimento non solo riservato alla nobiltà ma dedicato al pubblico comune.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1 Chome-12-10 Nipponbashi, Chuo Ward. Facilmente raggiungibile a piedi da Dontobri (800 m, 9 min). Fermata di riferimento Kintetsu-Nippombashi Station (Kintetsu-Nara Line) - Ottieni indicazioni
  • Orari: gli spettacoli Bunraku si tengono di solito durante tre settimane nei mesi di gennaio, aprile, giugno, luglio, agosto e novembre. Consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: costi variabili, dai 2.000,00 Yen (€16,00) ai 6.000,00 Yen (€48,00)

10 - Parco Minoo

minoh parco osakaFoto di 663highland. katsuo ji parco mino osakaFoto di 日:. Se la vostra visita si svolge in autunno e cercate un luogo dove godere appieno dello spettacolo del foliage, recatevi presso il parco Minoo, a nord della città di Osaka.

Ci sono vari sentieri tra cui scegliere, tutti lastricati per agevolare gli escursionisti. L'autunno è un periodo particolarmente intenso in quanto molti vengono ad ammirare l'attrazione principale del parco: una cascata incastonata in un magnifico sfondo di foglie cremisi. All'interno del parco è inoltre possibile ammirare il tempio Ryuanji.

A nord della città. Da Stazione di Osaka Takarazuka Main Line fino a Ishibashi handai-mae Station, poi Hankyu-Mino Line fino a Stazione di Minoo. Poi si prosegue a piedi verso il parco - Ottieni indicazioni

Vieni in autunno o primavera: da visitare assolutamente in autunno e in primavera, quando da il meglio di sè, per ammirare il foliage e la fioritura dei ciliegi! Inoltre, ideale da scoprire anche con i bamini, per i tanti sentieri e la natura.

11 - Umeda Sky Building

umeda sky building osaka cittaumeda sky buildingUno dei grattacieli più alti e famosi di Osaka. Composto da due torri separate alte 173 metri e tra loro congiunte in cima da una enorme osservatorio panoramico, il Kuchu-Teien, noto anche come Floating Garden Observatory. Da qui, dal 39° piano, è possibile osservare la città a 360 gradi, sia di giorno che di notte.

L'edificio è stato progettato da Hiroshi Hara, l'architetto che ha realizzato la Kyoto Station; la somiglianza tra i due edifici è ben evidente, soprattutto per quanto riguarda i materiali di costruzione: vetro e acciaio.

Occhio al vento: in cima alla terrazza panoramica c'è quasi sempre vento. Portatevi qualcosa per ripararvi come ad esempio un cappello o una giacca antivento con cappuccio.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 1 Chome-1-88 Oyodonaka, Kita Ward. Raggiungibile a piedi dalla Stazione di Osaka (700 m, 9 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:30-22:30
  • Costo biglietto: intero 1.500,00 Yen (€12,10), ridotto 700,00 Yen (€5,60)

12 - Museo Nazionale d'Arte di Osaka

national museum of art osakaFoto di Mc681. Particolare museo sotterraneo sviluppato su quattro piani, di cui tre piani interrati. Dall'esterno, il museo si riconosce perché ben segnalato da una particolare architettura ingegneristica fatta di archi metallici.

All'interno ospita collezioni di opere d'arte moderna create dopo la seconda guerra mondiale. Possibilità di ammirare opere di Cezanne, Picasso ed Ernst. Periodicamente vengono allestite anche mostre temporanee.

Visita combinata: la visita richiede da una a due ore. Potreste includere nel programma una visita all'adiacente Osaka Science Museum oppure raggiungere, andando verso est, Nakanoshima per una piacevole passeggiata sul lungofiume e nel parco.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 4 Chome-2-55 Nakanoshima, Kita Ward. Facilmente raggiungibile a piedi dall'Osaka Science Museum (70 m, 1 min). Stazione di riferimento Stazione di Nakanoshima (Nakanoshima Line) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00, ven fino 19:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero 430,00 Yen (€3,40), studenti 130,00 Yen (€1,00), under18 e over65 gratis

13 - Shinsekai e torre Tsutenkaku

shinsekai osaka serashinsekai osakashinsekai osaka uomini giocanoIl quartiere Shinsekai è un luogo dal fascino retrò, dove tutto è rimasto praticamente com'era 50 anni fa. Letteralmente significa "mondo nuovo", e in effetti, al momento della sua creazione nel 1912, il quartiere prendeva spunto da luoghi lontani, nello specifico Coney Island e Parigi. Nacque come progetto di riqualificazione per ospitare l'Esposizione Industriale Nazionale e in seguito venne sviluppato per dare nuovo impulso alla città.

Il simbolo del quartiere è la Torre Tsutenkaku, la cui sagoma ricorda la Torre Eiffel. Nonostante sia stata distrutta dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, la torre è stata poi ricostruita in maniera fedele all'originale, ad eccezione dell'altezza: oggi la struttura è alta 103 metri, quasi il doppio rispetto alla precedente! All'interno ci sono due osservatori posti a due diversi livelli; entrambi regalano belle viste sulla città e sul quartiere.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: torre in 1 Chome-18-6 Ebisuhigashi, Naniwa Ward. Quartiere servito dalla stazione Ebisucho Station (Hankaidenki-Hankai Line e Sakaisuji Line) - Ottieni indicazioni
  • Orari: quartiere sempre accessibile / Torre tutti i giorni 9:00-21:00
  • Costo biglietto: 700,00 Yen (€5,60)

14 - Parco Kema Sakuranomiya Koen

cherry blossom treeParco immenso che si estende per oltre quattro chilometri lungo il fiume Ogawa, con le sue rive fitte di alberi di ciliegio. Gli esemplari di ciliegio presenti sono circa 5.000!

Ogni primavera la gente del posto affluisce qui in gran numero per ammirare quello che è la magia dei ciliegi in fiore. La splendida vista e il clima temperato durante il mese di aprile lo rendono il luogo ideale per passeggiate e pic-nic.
Se vi recate ad Osaka tra aprile e maggio, questa è sicuramente la prima scelta per ammirare la fioritura dei ciliegi, che qui esplodono in tutta la loro bellezza.

In 5 Chome-2-12 Nakanocho, Miyakojima Ward, lungo il fiume Ogawa. Stazione di riferimento Sakuranomiya Station (Osaka Loop Line) - Ottieni indicazioni

15 - Osaka Science Museum

osaka science museumFoto di Chainwit.. Un museo della scienza dedicato allo spazio e all'energia. Inaugurato nel 1989, il museo è stato costruito per celebrare il centesimo anniversario della città di Osaka. La principale mostra permanente del Museo della scienza è composta da quattro piani di mostre scientifiche principalmente interattive, per un totale di 200 oggetti, con ogni piano incentrato su un tema diverso. C'è anche uno spettacolo di scienze dal vivo con dimostrazioni scientifiche più volte al giorno.

La sua collezione di libri e riviste, in gran parte sull'astronomia, è la più completa del Giappone occidentale.Il planetario e lo spazio espositivo al quarto piano sono stati rinnovati nel marzo del 2019. Adulti e bambini si divertiranno imparando la scienza attraverso esperienze tangibili e visive in uno spazio espositivo ed interattivo.

Guarda le stelle: basta alzare lo sguardo su uno degli schermi a cupola più grandi del mondo per vedere rappresentazioni di stelle che non potrebbero essere più vicine alla realtà!

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in 4 Chome-2-1 Nakanoshima, Kita Ward. Facilmente raggiungibile a piedi dal Museo Nazionale d'Arte di Osaka (70 m, 1 min). Stazione di riferimento Stazione di Nakanoshima (Nakanoshima Line) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 9:30-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: Museo intero 400,00 Yen (€3,20), ridotto 350,00 Yen (€2,80) / Planetario intero 600,00 Yen (€4,85), ridotto 450,00 Yen (€3,60)

16 - Osaka Bay

osaka port porto di osaka giappone 2 1Ultimo ma non ultimo, prendetevi almeno un pomeriggio per esplorare l'area della Baia di Osaka, costituita da un raggruppamento di quartieri costruiti su isole artificiali.

Questi distretti rappresentano la zona dei divertimenti della città ed offrono un'ampia varietà di attrazioni turistiche, come l'Aquario. Sono infatti presenti parchi divertimento, come l'Universal Studios Japan, grandi centri commerciali, ma anche musei ed osservatori. I più sportivi non potranno perdersi una visita alla Maishima Sports Island, isola con un enorme complesso sportivo che comprende stadi e vari campi da gioco.

La baia si sviluppa nella zona orientale del centro storico e si può raggiungere con i mezzi pubblici. Ci sono diverse fermate della metro, le più importanti sono la Universal City Station (per gli Universal Studios, Osaka Loop Line) e Ōsakakō (per l'acquario, Chuo Line) - Ottieni indicazioni

Altre attrattive da visitare

osaka giappone citta urbanoPer una vista a 360° su Osaka vi consigliamo di salire in cima all'Abeno Harukas, che con i suoi 300 metri di altezza è il più alto grattacielo del Giappone. In cima, oltre al punto panoramico, trovare anche un centro commerciale, un hotel e un museo d'arte (1.500,00 Yen/€12,00).

Val la pena un giorno nel quartiere Kita ("Nord"), noto anche come Umeda. Qui, trovate l'Osaka Station City, vari centri commerciali (Hankyu, Hanshin, Daimaru, Isetan), HEP (Hankyu Entertainment Park), Yodobashi Camera Umeda, Kitashinchi. Consigliato anche il Peace Osaka, noto anche come Osaka International Peace Center, un museo che documenta gli orrori della seconda guerra mondiale (250,00 Yen/€2,00).

Fuori città, il Sakuya Konohanakan è uno dei maggiori conservatori botanici del Giappone (500,00 Yen/€4,00). Uscendo dai classici sentieri turistici si possono visitare Sakai e Kishiwada, antiche città che custodiscono un buon numero di testimonianze della storia della regione.

8 cose da fare a Osaka

Assaggiare i Takoyaki
Crociera sul fiume Dotonbori
Scoprire il Kansai
Fare un giro a Hiraka T Site
Viaggia su un "treno proiettile" Shinkansen
Spettacolo di Teatro Noh
Assistere ad un incontro di Sumo
Museo dell'edilizia e della vita quotidiana di Osaka
1/8

  1. Assaggiare i Takoyaki: assaggiate i takoyaki, le gustosissime polpette di polpo simbolo della gastronomia di Osaka, magari con un tour dello street food per mangiare come un locale
  2. Crociera sul fiume Dotonbori: la crociera sui ponti Dotonbori è un'esperienza imperdibile e davvero molto suggestiva, soprattutto la sera
  3. Scoprire il Kansai: godetevi un tour nell'anima del Kansai per scoprire questa antica regione, visitando i quartieri e scoprendo la vita quotidiana, senza dimenticare di assaggiare i piatti tipici locali
  4. Fare un giro a Hiraka T Site: si tratta del paradiso per gli amanti dei libri. Questo luogo ha alte pareti completamente ricoperte da scaffali pieni di libri e rappresenta anche uno dei luoghi più instagrammabili della città
  5. Viaggia su un "treno proiettile" Shinkansen: si tratta della ferrovia ad alta velocità giapponese ed il primo collegamento costruito è stato proprio quello tra Osaka e Tokyo. Approfittate quindi di questa esperienza e prendete uno di questi treni, magari per una gita fuori porta nei dintorni. Info e prezzi qui
  6. Spettacolo di Teatro Noh: assistere ad uno spettacolo di Teatro Noh, l'arte teatrale più antica del mondo famosa per i suoi semplici ed essenziali movimenti, le bellissime e artistiche maschere e la sua singolare forma di dialogo
  7. Assistere ad un incontro di Sumo: sicuramente un'esperienza da fare in Giappone! Ma le competizioni non sono poi così frequenti, si tengono in determinati periodi dell'anno, durante i grandi tornei. Il mese di marzo è uno di questi periodo
  8. Museo dell'edilizia e della vita quotidiana di Osaka: visitate questo museo per immergervi in un quartiere perfettamente ricostruito nel tipico stile del Periodo Edo

Organizza il tuo soggiorno a Osaka: voli e hotel

castello di osaka osaka giappone 1Per arrivare ad Osaka non ci sono voli diretti dall'italia. Numerose compagnie effettuano la tratta con uno o due scali. Considerate una durata tra 18 e 30 ore, a seconda degli scali, e un costo difficilmente inferiore a €500,00 (confronta i voli per Osaka).

Namba è il quartiere più vivace e che offre vari servizi, il migliore quindi dove dormire. I costi degli alloggi sono molto bassi rispetto agli standard europei (confronta gli alloggi su Booking.com - da €25,00).In qualunque quartiere scegliate di alloggiare, il nostro consiglio è comunque quello di trovare un hotel vicino alla fermata della metro.

Per chi è alla ricerca della movida, il divertimento è h 24 a Namba e Dotonbori! Mentre se viaggiate con i bambini dovete assolutamente inserire nel vostro programma almeno una giornata agli Universal Studios e una all'Acquario. La maggior parte dei templi sono gratis così come i parchi dove godere di una meravigliosa natura.

Per muoversi in città è sicuramente consigliato utilizzare treni e metro, che mettono in collegamento tutti i principali punti di interesse della città. Alcuni quartieri sono da esplorare a piedi, soprattutto i più animati e che presentano maggiori attrattive. Sconsigliato invece l'uso di auto, bus e taxi a causa del traffico intenso!

Qualsiasi periodo dell'anno va bene per visitare Osaka; l'ideale sarebbero i mesi di aprile e maggio per assistere all'hanami, ovvero la fioritura dei ciliegi, ma è uno dei periodi più costosi. Ottobre e novembre sono ideali per immergersi nella magia dell'autunno!

Acquista il pocket router wifi per collegarti ad internet: per una buona connessione internet sul cellulare, utile per usare Google Maps e tutte le app senza problemi, in Giappone si usa l'Unlimited Pocket Wi-Fi Router Rental, un router Wi-Fi portatile e illimitato, con tanto di caricabatterie e cavo USB, che vi consentirà di avere l'accesso ad internet in ogni momento.