10 Cose da vedere a Leopoli (Lviv) in Ucraina

Cosa vedere a Leopoli (Lviv) in Ucraina: ecco i luoghi di interesse da visitare, perché è chiamata la piccola Parigi e le 10 cose da vedere a Leopoli, con info su aeroporto e meteo

10 cose da vedere a leopoli (lviv) in ucrainaLeopoli, meglio nota come Lviv, è una città Ucraina che ancora pochi conoscono. Forse ci aiutano i libri di Joseph Roth che ne parlano, ma pochi altri dettagli ci permettono di conoscere questa affascinante città al confine con la Polonia. Eppure Lviv colpisce con le sue architetture asburgiche e il suo fascino ordinato, con le sue vie larghe e le strade tipiche delle città dell'Europa centro-orientale.
Non sono pochi gli angoli in cui è ancora vivo il ricordo di una guerra feroce che qui ha colpito più che in altre zone.

Vedi anche: 10 cose da vedere assolutamente a Kiev

Nonostante questo, visitare questa città è piacevole e interessante sia per turisti adulti che per quelli giovani che si approcciano ora alla loro avventura alla scoperta del mondo. Tra palazzi e strade affascinanti, ci sono almeno 10 Cose da vedere a Leopoli in Ucraina.

Viaggiare informati: Info utili

  • Abitanti: 800mila
  • Clima: continentale
  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre
  • Aeroporto: Aeroporto di Leopoli, codice IATA: LWO
  • Ubicazione: 49°48'45"N 23°57'22"E
  • Moneta locale: grivnia (UAH), €1,00 = 32,0412 grivnia

1 - Piazza del mercato

lviv citta vecchiaLa piazza del mercato, detta Ploscha Rynok, è il cuore pulsante della città. Affascinante con la sua torre del Municipio e la casa nera, le sue fontane dedicate agli Dei pagani e i suoi numerosi musei da visitare. Distrutta da un incendio nel XVI secolo, è stata ricostruita interamente da architetti italiani. Suggestive le sue atmosfere e il suo essere sempre viva, vivace.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10. Se si arriva dalla stazione centrale dei treni è consigliato salire sul n° 1.
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

2 - Torre del Municipio

lvivCome in ogni città di queste zone, il Municipio si trova al centro della piazza (del mercato). Al suo interno ci sono gli uffici e la sua torre a base quadrata molto simile a un campanile. Per godere del bellissimo panorama si puà salire con l'ascensore fino all'altezza degli uffici, poi è obbligatorio proseguire a piedi lungo scale di legno che poi, nell'ultimo breve tratto, diventano a chicciola. Nonostante la salita un po' faticosa il panorama merita di essere ammirato.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10.
  • Orari: visitabile dalla mattina alla sera, ma per gli orari precisi è consigliato contattare l'ufficio turistico di Lviv.
  • Costo biglietto: ingresso 3 UAH ( €0,47)

3 - Cattedrale di San Giorgio

cattedrale(3)Situata sempre nella piazza del Mercato, la Cattedrale di San Giorgio è cattolico romana. Risalente al XVI secolo, è un interessante esempio di architettura gotica. Ci sono molte cose da vedere al suo interno, ma una delle più interessanti, tra quelle sacre, è la cappella Boyim e le sue incisioni in pietra molto affascinanti soprattutto per i turisti più curiosi di scoprire informazioni storiche sulle città visitate.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10.
  • Orari: dalle 9:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

4 - Museo Storico

lviv centroIl museo storico di Lviv è anche chiamato casa Kornjaktaora. Anch'esso affacciato sulla piazza del Mercato che rappresenta il centro nevralgico della città, qui si potranno scoprire maggiori dettagli sulla storia di Leopoli, dalla sua fondazione ai giorni nostri, senza dimenticare il buio periodo della guerra che ha caratterizzato tutta l'Ucraina e non solo. Tappa obbligatoria se si passa dalla città.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10.
  • Orari: dalle 9:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

5 - Castello di Staroselskiy

castello(2)Un tempo fortezza, oggi il Castello di Staroselskiy rappresenta il punto più alto dal quale godere di un meraviglioso panorama sulla città. Struttura realizzata tra il XIII e il XIX secolo, era una delle maggiori difese della città Ucraina, durante i secoli è stata distrutta e ricostruita più volte, per questo la sua struttura in legno si è trasformata pian piano in una in pietra sicuramente molto più resistente. Osservare la città da questa altezza è davvero uno spettacolo unico.

  • Come arrivare: tram n° 10
  • Orari: dalle 9:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: ingresso gratuito

6 - Teatro dell'Opera

teatro dell operaUno dei teatri più celebri e rinomati dell'Urcaina, l'Opera di Lviv è stato costruito tra il 1897 e il 1900. Periodo in cui i lavori si sono resi più difficili anche per la presenza delle ex paludi del fiume Poltva sommerso. Rimasto quasi totalmente intatto dopo gli avvenimenti che hanno colpito la città, oggi si può visitare in tutto il suo splendore. Acquistando il biglietto per uno degli spettacoli, si ha diritto alla visita del teatro. Per partecipare è necessario recarsi un'ora prima dell'inizio dello spettacolo ed esibire il biglietto.

  • Come arrivare: dal centro storico alla fermata Rynok si sale sull'autobus n° 31 fino alla fermata di Severyna Nalyvaika poi a piedi fino al teatro per 350 metri seguendo le indicazioni per il teatro.
  • Orari: 1 ora prima dell'inizio dello spettacolo teatrale
  • Costo biglietto: in funzione dello spettacolo che si sceglie

7 - Museo Apteka

museo aptekaL'Apteka è un museo farmaceutico che testimonia l'eccellenza dell'Ucraina e nello specifico della città nella produzione farmaceutica. Oltre al museo all'interno del palazzo si trova anche la farmacia più antica di Leopoli. Molti turisti non fanno a meno di questa tappa nel centro storico della città, ancora una volta in piazza del mercato.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10
  • Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 14.00
  • Costo biglietto: €0,31

8 - Chiesa della dormizione

lviv strade centroLa chiesa della dormizione è ortodossa ed è un complesso architettonico sacro in stile rinascimentale. E' composta dalla chiesa, la cappella dei tre Gerarchi e la torre Kornyakt. Colpiscono oltre la sua struttura molto affascinante, anche i suoi tetti colorati che mostrano un lato più vivace di Leopoli che a volte resta nascosto dietro a edifici più rigidi e austeri.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10 per piazza del mercato (dove è situata)
  • Orari: tutti i giorni dalle 09.00 alle 19.00
  • Costo biglietto: visita libera

9 - Arena Lviv

arena(1)Gli amanti di calcio apprezzeranno questo stadio inaugurato il 15 novembre 2011 con una fastosa cerimonia e con la partita Ucraina-Austria. Costruito appositamente per ospitare gli europei di calcio del 2012, L'arena Lviv rappresenta il complesso sportivo più importante della città e anche il più grande. Dal 2014 al 2016, a causa dei disordini interni dell'Ucraina orientale dovuti alla guerra, ha ospitato le partite dello Shakhtar.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9, 10
  • Orari: 09.00 - 18.00
  • Costo biglietto: € 2,46 adulti, € 1,23 donne, bambini e anziani

10 - Prospekt Svobody

prospekt shevchenkaViale affascinante e storico. Ricco di palazzi e strade, fa da sfondo al fiume Poltva che vi scorre sotto. Realizzato sui resti delle vecchie mura abbattute nel 1777, nel corso degli anni come quasi tutte le città dell'Est Europa ha cambiato moltissimi nomi fino ad avere quello che ha oggi. Dedicato alla Libertà, è un luogo che merita il tempo e l'attenzione di qualsiasi turista.

  • Come arrivare: tram n° 1, 2, 9
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: visita libera

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Il turismo a Lviv è ancora giovane, nonostante siano molte le attrazioni da scoprire, è ancora una città poco celebre per i turisti che la stanno pian piano popolando per le loro vacanze. Non è grande, quindi è facilmente percorribile a piedi, ma se si preferiscono i mezzi pubblici, c'è un ottimo servizio di tram che serve tutte le zone cittadine ed è economico, come del resto, tutte le altre attività a Lviv che non è una città assolutamente cara. Si consiglia di indossare sempre scarpe da ginnastica e abbigliamento comodo. Meglio scegliere un hotel in centro.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti