Kiev Pechersk Lavra Chiesa Kiev

Cosa vedere a Kiev e dintorni in 7 giorni

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 173 viaggiatori.

Kiev Pechersk Lavra Chiesa KievKiev è la colorata capitale dell'Ucraina, una città giovane ricca di bellissimi edifici color pastello.
Vi basteranno un paio di ore a spasso per le vie cittadine di Kiev per stupirvi di quanto bella possa essere. Ma quali sono le attrattive da non perdere? Ecco cosa vedere a Kiev e dintorni in 7 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappa

ucraina maidan kiev 1Per un primo approccio con la città , vi consigliamo di prendere parte ad un comodissimo tour privato in auto con una guida locale che vi permetta di avere un quadro generale della città e capire così i punti cardini per orientarvi nei giorni a venire.
Fate una visita al Museo Nazionale di Arte Ucraino, dedicato all'arte figurativa ucraina, situato in pieno centro storico (mer-gio-dom 10:00-18:00; ven 12:00-20:00 e sab 11:00-19:00, costa 60,00 UAH/circa €2,20).

Per pranzo fermatevi da Star Burger Хрещатик (costo medio a persona €10,00) e poi dedicate il pomeriggio a scoprire la Città Vecchia di Kiev.
A partire da Independence Square, in ucraino Maidan Nezalezhnosti, simbolo della città e una delle piazze più importanti. Percorrete le vie del centro e giungete poi a Sofiyivska Square, dove si trova la cattedrale di Santa Sofia (10.00-18:00, chiusa giovedì, UAH 65/€3,30), dichiarata Patrimonio dell'Umanita UNESCO. La riconoscerete dalle sue incredibili cupole verde/oro. Salite anche sul suo bellissimo campanile (60,00 UAH/circa €2,20).
Continuate poi a passeggiare per le vie fino ad arrivare alla Golden Gate, una volta ingresso principale durante il dominio di Yaroslav. Da qui proseguite fino a Viale Khreschatyk, una delle vie più amate dai locali, ricca di ristoranti, bar e negozi. Godetevi l'atmosfera che si crea verso la cena.

Concludete la giornata con una cena proprio in questa zona, in uno dei tanti locali, magari al ristorante ucraino Puzata Hata (costo medio a persona €5,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,6 km / 33 min
  • Luoghi visitati: Museo Nazionale di Arte Ucraino (60,00 UAH,circa €2,20), Independence Square (gratuito), Chiesa di Santa Sofia (65 UAH, circa €3,30) e campanile (60,00 UAH, circa €2,20), Golden Gate (gratuito), Viale Khreschatyk (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €20,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Kiev: antica passeggiata privata a piedi a Kiev
  • Dove mangiare: Pranzo presso Star Burger Хрещатик (Ottieni indicazioni), Cena presso Puzata Hata (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa
kiev ucraina russo ortodossoIniziate questa giornata sempre nel centro storico di Kiev, partendo da Poshtova Square, una delle piazze principali della città, vicino alle sponde del fiume Dnipro. Da qui parte la funicolare che conduce alla città alta e al Monastero di San Michele (10:00-17:00, chiuso lunedì, gratis). Vi consigliamo di prenderla per salire fino alla cima della collina (20,00 UAH/circa €0,75).

Godetevi poi una passeggiata tra le vie del quartiere fino ad arrivare al ristorante per il pranzo, il Kanapka-Bar (costo medio a persona €10,00). Continuate l'esplorazione della Città Alta e godetevi la vista su tutta da Kiew dal punto panoramico Kokorivsʹka Alʹtanka e continuate a passeggiare in questa meravigliosa area verde fino ad arrivare al Ponte di vetro, il Glass Bridge, e godetevi il panorama che vi ritroverete davanti agli occhi.
Riscendete tutta la collina, fino ad arrivare al Monument to the Magdeburg Rights, e poi godetevi una passeggiata sul lungo fiume, fino a ritornare al punto di partenza della mattina, Poshtova Square.

E per concludere la giornata fermatevi proprio in questa zona lungo il fiume Dnipro, magari al ristorante Kompot (costo medio a persona €10,00).

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

ruota panoramicaIn questa terza giornata, la mattinata è dedicata a uno dei musei più importanti di Kiev, il Chernobyl National Museum (10:00-18:00, chiuso domenica, 24,00 UAH/ circa €0,90). Il disastro di Chernobyl è stato uno dei peggiori disastri che ha scosso on solo l'Ucraina, ma tutto il mondo. Qui potrete ripercorrere ciò che è successo, perchè dimenticare non è ammesso in caso di tragedie come questa.

Dopo la visita al museo fermatevi a pranzo in questa zona, il quartiere di Podil, la città bassa. Scegliete il birrificio Pyvna duma (costo medio a persona €10,00). Passeggiate per le vie, partendo da Kontraktova Square, la piazza principale del quartiere, dove si trova l'iconica ruota panoramica. Per vivere al meglio questa zona vi consigliamo di partecipare ad un tour privato e di godervi le bellezze architettoniche e le scene di vita quotidiana dei locali.
Continuate poi verso la città alta fino ad arrivare alla Cattedrale di Sant'Andrea, che merita una visita anche solo per la sua bellissima terrazza panoramica, sempre accessibile.
Infine godetevi una passeggiata al Vicolo delle Sculture (sempre accessibile), un vicolo diventato un museo a cielo aperto grazie alle tante opere dell'architetto Avraam Miletsky.

Concludete la giornata nel centro storico, con una cena da Buena Vista (costo medio a persona €10,00).

In sintesi:

Giorno 4

Mostra Mappa
Iniziate questa nuova giornata con una visita al Palazzo Mariinskij, il palazzo presidenziale di Kiev. Il palazzo, ovviamente non è visitabile all'interno, ma merita ammirare i suoi esterni celesti e fare una passeggiata nella grande piazza pedonale proprio davanti all'edificio e nel suo parco, il Mariinsky Park. Approfittatene per esplorare questo quartiere e passeggiare tra le sue vie e i suoi incredibili edifici, come la Casa delle Chimere, la Casa Crying Widow e la Casa del cioccolato, tutte visitabili esternamente.

Per pranzo fermatevi al Chicken Kyiv (costo medio a persona €10,00) e poi riattraversate il centro storico fino ad arrivare al porto fluviale di Kiev, vicino alla piazza Poshtova Square e godetevi una bella crociera lungo il fiume Dnipro, così da conoscere la città da un altro punto di vista e ammirate i diversi ponti che collegano la città.

Una volta conclusa la crociera, tornate verso Poshtova Square e godetevi una cena a base di pesce da Fish in a fire (costo medio a persona €15,00).

In sintesi:

Giorno 5

Mostra Mappa

kiev pechersk lavra chiesa kievQuesta giornata dedicatela a due attrazioni imperdibili. Approfitate del tour combinato che vi farà scoprire Kiev-Pechersk Lavra e il Museo della Seconda Guerra Mondiale.La mattina visitate Pechersk Lavra, chiamato anche Monastero delle Rocce.
Questo complesso si compone di diverse chiese e delle famose grotte (visitabili solo con una guida, 9:00-19:00, 50,00 UAH/circa €1,90).

Dopo la visita fermatevi a pranzo nei dintorni, al ristorante Kupol (costo medio a persona €10,00) e nel pomeriggio visitate un altro museo fondamentale a Kiev, il Great Patriotic War Museum, il museo della storia dell'Ucraina nella seconda guerra mondiale (lun-ven 10:00-18:00, sab-dome fino alle 19:00, 20,00 UAH /circa €0,75). In questa esposizione a cielo aperto potrete vedere automezzi bellici, reperti storici e testimonianze fotografiche di questa tremenda guerra che l'Ucraina chiama anche Guerra Patriottica.
Dopo la visita al museo, dedicate un po' di tempo al bellissimo Navodnitsky park, sulle sponde del fiume, dove si trova anche la piccola chiesa di Prince Vladimir e la statua dei Fondatori di Kiev.

Dopo aver camminato in lungo e in largo, concludete la giornata con una buona cena al ristorante ucraino Tsars'ke Selo (costo medio a persona €15,00).

In sintesi:

Giorno 6

Mostra Mappa

Una delle escursioni obbligatorie è la visita a Černobyl e Pryp'jat'. Attenzione però, è caldamente consigliato recarsi in questa zona con una guida. Per questo noi vi proponiamo questo tour per Cernobyl e Pryp'jat' della durata di 12 ore, che comprende anche il pranzo, il trasporto, la guida e anche l'assicurazione sanitaria. Assicuratevi di avere con voi il passaporto perchè ci saranno dei controlli.

Partendo da Kiev alle 7:30 del mattino dal punto di ritrovo (Dnipro Hotel, Khreschatyk St, 1/2), dopo 2h di viaggio arriverete al paesino di Dytiatky, dove al posto di blocco vi verranno controllati i documenti e poi potrete continuare. Arriverete così alla città di Černobyl, dove attualmente vivono e lavorano 5.000 persone. Qui è previsto un piccolo tour che prevedere punti importanti come la piazza principale, il memoriale "Assenzio Star", il porto sull fiume e il "Monumento a Coloro che salvarono il mondo".
Proseguirete poi per il villaggio di Kopači, ormai completamente coperto dalla vegetazione, che nel corso degli anni si sta riappropiando di questo luogo.

Dopo la pausa pranzo, la guida vi condurrà a Pryp'jat', la città fantasma, dove è previsto un tour di circa 2 ore scoprendo i punti più importanti della zona. Qui farete un vero e proprio salto indietro nel tempo, il quale sembra davvero essersi fermato al 1986.
Dopo di che, farete rientro a Kiev, con un viaggio di circa 2h e30 min.
Una volta arrivati a Kiev, il pulmino vi lascerà al punto di ritrovo della mattina, il Dnipro Hotel, in Khreschatyk St, in pieno centro storico. Cenate al ristorante Beer Duma (costo medio a persona €10,00).

In sintesi:

Giorno 7

Mostra Mappa
Trascorrete questa ultima mattinata a scoprire i bellissimi giardini botanici di Kiev, i M. M. Hryshko National Botanical Garden, situati a sud del centro storico (8:30-21:00, 50,00 UAH / circa €1,90). Tra migliaia di fiori, giardini a tema e serre, sarà una mattina di totale relax, lontano dal traffico cittadino delle città.

Dopo qualche ora completamente immersi nel verde, fermatevi a pranzo da Fayna Familiya (costo medio a persona €10,00) e poi dirigetevi verso la Città Vecchia, con l'Uber la corsa vi consterà meno di €5,00.
Trascorrete il vostro ultimo pomeriggio nel centro storico, magari ritornando nei posti che più vi sono piaciuti o, perchè no, godendovi qualche ora di relax alla Central Beach, la spiaggia di Kiev, sulla sponda opposta del fiume rispetto alla città.

Concludete la giornata e il viaggio nel centro storico, con una cena a base di piatti della tradizione ucraina al ristorante Korchma Taras Bulba (costo medio a persona €10,00)

In sintesi:

Quanto costa una settimana a Kiev

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €140,00 €175,00 €30,00 €20,00 €365,00 €52,00
Medio €280,00 €210,00 €30,00 €20,00 €540,00 €77,00
Lusso €420,00 €350,00 €30,00 €20,00 €820,00 €117,00

NB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Nonostante sia una capitale, Kiev è una città molto economica, a partire da hotel e b&b. Potrete trovare ottime soluzioni a prezzi davvero molto convenienti, partendo in media da €40,00 a notte a camera (non è difficile trovare offerte con prezzi ancora più bassi) e rimanere nei quartieri centrali.
Anche mangiare nei ristoranti è molto economico: in media per un pasto completo di zuppa, piatto principale e bibita andrete a spendere circa 250,00 UAH (circa €9,50). E, ultimo ma non ultimo, anche il trasporto pubblico è davvero conveniente, in più nella città potrete utilizzare il servizio di Uber, visualizzando già in anticipo sull'app il prezzo che andrete a pagare per la tratta.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Kiev: durante la stagione estiva, da metà maggio a metà settembre, concentrandosi principalmente nei periodi tra maggio e giugno e settembre, in quanto luglio e agosto possono avere delle iornate davvero calde. In inverno invece le temperature sono molto rigide, scendendo facilmente sotto lo zero
  • Come arrivare: è servita dall'aeroporto internazionale di Kiev-Boryspil (KBP), con voli diretti dall'Italia. Dista circa 29 chilometri dalla centro della città, che potrete raggiungere con il servizio Skybus, con partenze ogni 15 minuti fino alla stazione centrale di Kiev (tempo di percorrenza 45 minuti, costo del biglietto a tratta 60,00 UAH, circa €2,20) o con il taxi, prendete quelli ufficiali che partono dal terminal D (costo medio a tratta 450,00 UAH, circa €17,00). Potete anche prenotare il trasferimento dall'aeroporto Boryspil online prima di arrivare a destinazione
  • Dove dormire: la zona migliore in cui alloggiare è sicuramente quella del centro storico, dove c'è un'ampia offerta di hotel e b&b, di qualsiasi fascia di prezzo. Inoltre, qui sarete vicino alla maggior parte delle attrazioni e sarete ben collegati ad ogni punto della città. Prediligete quindi i seguenti quartieri: Schevchenko, Pechersk e Podil
  • Come muoversi: il centro storico può tranquillamente essere visitato a piedi. In alternativa, potete utilizzare la metropolitana, formata da tre linee (rossa M1, blu M2 e verde M3, costo del biglietto 5,00 UAH, circa €0,20) o con il tram e il bus (costo biglietto 5,00 UAH, circa €0,20). Potete usufruire anche dei taxi, molto convenienti, o del famoso servizio di Uber, installando l'apposita app
  • Card e pass consigliati: Kyiv Pass, comprende l'ingresso gratuito o scontato a numerose attrazioni, l'uso gratuito della metropolitana, sconti in ristoranti e locali convenzionati. Il costo dipende dalla durata: 24 ore €15,00, 48 ore €45,00, 72 ore €33,00

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Kiev

Torna su