Quando andare in Sri Lanka: clima, periodo migliore e mesi da evitare

Aggiornato a Febbraio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 117 viaggiatori.
Quando andare in Sri Lanka. Info su clima, stagioni, temperature e precipitazioni mese per mese. Scopri periodo migliore per un viaggio, mesi da evitare, rischi e pericoli

Sri Lanka Ella Panorama Collina 1Sono numerosi gli epiteti con cui lo Sri Lanka può essere definito: Isola di Ceylon, Lacrima dell'India, Serendip...
Vero è che, questa piccola isola sotto la punta dell'India, ha suscitato un grande fascino nel corso dei secoli. Da Marco Polo ai mercanti arabi, dai portoghesi agli inglesi. Nonostante le modeste dimensioni, lo Sri Lanka offre numerose e differenti attrazioni: spiagge, foreste tropicali, siti archeologici, templi buddhisti, altopiani ricoperti da piantagioni di tè.

Tuttavia, proprio dalla diversità geomorfologica deriva un clima piuttosto complesso dovuto soprattutto al fatto che i lati opposti dell'isola sono soggetti a due monsoni diversi. In base alle zone che si vogliono visitare, occorre dunque tenere ben presente la questione climatica per essere certi di capitare nella zona giusta nel periodo migliore! Ecco tutte le info utili su quando andare in Sri Lanka: clima, periodo migliore e mesi da evitare.

Periodo migliore per un viaggio

sri lanka ella panorama collina 1L'isola, poco a nord dell'equatore, ha un clima tropicale, caldo e umido tutto l'anno con temperature costantemente attorno ai 30°C. Le precipitazioni seguono l'andamento dei monsoni: il monsone yala, va da aprile a settembre e porta piogge abbondanti sulla costa sud-occidentale (Colombo) e nelle zone montuose interne e il monsone maha che colpisce la zona nordorientale nel periodo invernale.
La massima piovosità si verifica tra aprile e maggio nel sud-ovest e le zone interne, e tra ottobre e dicembre un po' in tutto il Paese.

  1. Nord-Ovest: (Jaffna) da gennaio a marzo il sole brilla spesso, le piogge sono abbondanti soltanto tra ottobre e dicembre - Confronta i voli a partire da €578,00 - guarda le offerte - Hotel e b&b a partire da €17,00 a camera - guarda le offerte
  2. Sud-Ovest: (Colombo) le piogge sono molto presenti, ma diminuiscono da gennaio a marzo - Confronta i voli a partire da €618,00 - guarda le offerte - Hotel e b&b a partire da €104,00 a camera - guarda le offerte
  3. Zona orientale: questa costa è riparata dai monsoni da maggio a settembre. Splende il sole e fa caldo. Tra gennaio e febbraio ci possono essere ancora forti piogge - Confronta i voli a partire da €680,00 - guarda le offerte - Hotel e b&b a partire da €35,00 a camera - guarda le offerte
  4. Zone interne: a bassa quota il caldo è intenso tutto l'anno, ma soprattutto tra marzo e settembre (da metà dicembre a marzo il clima è più fresco seguito da piogge rare) - Confronta i voli a partire da €618,00 - guarda le offerte - Hotel e b&b a partire da €61,00 a camera - guarda le offerte

Il periodo ideale per un viaggio in Sri Lanka va da metà gennaio a marzo. Se volete visitare solo la costa orientale vanno bene anche i mesi da maggio a settembre; mentre se i vostri interessi sono indirizzati alla zona sudoccidentale e gli altopiani centrali (che poi sono le zone più interessanti e che offrono maggiori attrattive dal punto di vista turistico), il periodo migliore è gennaio e febbraio, ma anche luglio ed agosto se accettate la possibilità di qualche pioggia giornaliera.

Periodo da evitare

Da ottobre a metà dicembre c'è un picco di piogge che interessa un po' tutto il Paese. Sarebbe pertanto preferibile evitare tale periodo. A gennaio piove ancora molto sulla costa orientale, da aprile a settembre piove molto sulla zona sud-occidentale e nelle zone interne.

Il periodo dei cicloni, che portano forti piogge e vento, va da aprile a dicembre, con due picchi a maggio e novembre.

Rischi e pericoli

Il mese di maggio è da evitare in quanto il rischio di cicloni tropicali è altissimo; inoltre, l'arrivo del monsone intorno al 20 del mese, può portare in tutto il Paese piogge così abbondanti e violente che possono causare alluvioni.

Clima e stagioni

manor house sri lanka hotel piscinaNonostante le ridotte dimensioni, lo Sri Lanka presenta un quadro climatico abbastanza complesso. In base a ciò che si vuole andare a vedere e visitare, occorre pertanto avere ben chiara la situazione onde evitare spiacevoli sorprese che possono rovinarvi la vacanza.

Il clima è tropicale: caldo-umido tutto l'anno, con temperature medie di circa 30°C (percepite ben di più a causa dell'alto tasso di umidità).
L'isola è colpita da 2 monsoni che si abbattono su due versanti differenti in periodi diversi: il monsone sud-occidentale (yala) che si presenta da aprile a settembre e il monsone nord-orientale (maha) che colpisce tale zona da novembre a marzo.

Da tenere sempre in considerazione il fattore altitudine.
Le zone centrali, nel cuore degli altipiani (interessanti soprattutto per la natura e i paesaggi) sono ad alta quota. Kandy, Ella e Nuwara Elia, presentano caratteristiche climatiche molto simili a quelle del versante sud-occidentale; tuttavia, più si sale di quota più il clima è fresco e le piogge, anche nella stagione secca, possono fare capolino seppur debolmente, così come il cielo è più spesso nuvoloso anzichè limpido e terso.

Temperature medie e Precipitazioni - Versante Nord-Ovest (Jaffna)

Fa molto caldo tutto l'anno ma, rispetto al sud dell'isola, dove il clima è pressoche costante tutto l'anno (media di 30°C), qui si riscontra una maggiore differenza tra i mesi invernali e il periodo che precede i monsoni, che che va da marzo a maggio. Il monsone estivo è molto debole e quindi, anche tra giugno ed agosto, le temperature restano elevate.
Le piogge sono davvero molto abbondanti tra ottobre e dicembre. Complessivamente, in un anno, cadono tra i 1.000 e i 1.300 millimetri d'acqua. Il mare è caldo tutto l'anno.
I mesi più soleggiati sono quelli che vanno da gennaio a maggio; negli altri periodi può capitare che il sole si veda solo per qualche ora, sia in estate quando piove poco, ma comunque c'è l'influsso della nuvolosità legata al monsone di sud-ovest, sia verso fine anno, durante le brevi tregue delle piogge monsoniche violente e a carattere temporalesco.

Periodo consigliato: da gennaio a maggio caldo e soleggiato. Piogge abbondanti in ottobre, novembre e dicembre. Piogge deboli nel periodo estivo.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Inverno da ottobre a marzo 24°/30° 6
Estate da aprile a settembre 26°/33° 2

Temperature medie e Precipitazioni - Versante Sud-Ovest (Colombo)

Il versante sud-occidentale coincide con la parte più umida del Paese.
Il caldo è costante tutto l'anno, con massime attorno ai 30/32°C ma, a gennaio e febbraio il tasso di umidità si abbassa un po' rendendolo un po' più sopportabile.

Piove tutto l'anno con frequenza ed intensità variabili, per un totale di 2.500 millimetri di pioggia l'anno. I 2 picchi monsonici cadono ad aprile-maggio e ad ottobre-novembre, quando superano i 240 millimetri al mese
In estate, tra i due periodi piovosi, si registra una relativa diminuzione: a luglio e agosto, infatti, si scende a circa 120 millimetri al mese. I mesi più secchi (meno di 100 millimetri al mese) sono gennaio e febbraio.
Il sole splende sempre da gennaio ad aprile, mentre da maggio a settembre, complice il monsone, non brilla molto spesso.

Periodo consigliato: da gennaio a marzo il clima è piacevole: caldo ma leggermente meno umido rispetto al resto dell'anno. Temperatura media di 30 gradi tutto l'anno. Piove tra aprile-maggio e ottobre-novembre, con un picco in questo secondo periodo.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione unica da gennaio a dicembre 23°/31° 8

Temperature medie e Precipitazioni - Zona orientale (Trincomalee)

La zona orientale dell'isola è quella maggiormente colpita dal monsone di nord-est di fine anno; da ottobre a dicembre piove quindi tantissimo. Talvolta, il monsone si prolunga, anche se in maniera più debole e meno violenta, anche a gennaio-febbraio. Cielo terso e sole alto da maggio a settembre.

Fa caldo tutto l'anno (30°C di media); nel periodo delle piogge le temperature si abbassano un pochino ma, di contro, aumenta il tasso di umidità. Mediamente cadono circa 1.600 millimetri di pioggia l'anno. Nonostante ciò, il paesaggio è semi-arido.

Periodo consigliato: da maggio a settembre sole, caldo e bel tempo; 30°C costanti tutto l'anno. Nel periodo delle piogge (da ottobre a dicembre) la temperatura scende un po' ma aumenta il tasso di umidità. Le piogge possono proseguire anche fino a febbraio.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione secca da febbraio a settembre 25°/33° 4
Stagione delle piogge da ottobre a gennaio 24°/29° 14

Temperature medie e Precipitazioni - Zone interne (Kandy, Nuwara Elia)

Nelle zone interne del Paese clima e pioggia risentono del fattore altitudine.
Caldo umido costante che diminuisce a mano a mano che si sale di quota. Per le piogge, la zona risente dell'influsso del monsone di sud-ovest: aprile-maggio e ad ottobre-novembre i periodi di picco; luglio e agosto, sensibile diminuzione.

Con il crescere della quota, il clima diventa più mite, ma anche più piovoso.
Ad esempio, Anuradhapura, che è bassa (300 metri slm), fa sempre caldo (media di 30°C) e in un anno cadono 1.300 mm di pioggia. Salendo a quota 450 metri slm, a Kandy, il clima è più fresco (23,5°C a dicembre e gennaio) ma la quantità d'acqua registrata è di 1.850 mm.
A Nuwara Elia, a ben 1.900 metri di altitudine, il clima è primaverile tutto l'anno (20°C), ma in un anno cadono 1.900 mm di pioggia e, anche nella stagione secca, il cielo è spesso nuvoloso.

Periodo consigliato: da gennaio a marzo il clima è piacevole: da caldo intenso in pianura a primaverile ad alta quota. Piove tra aprile-maggio e ottobre-novembre. Nelle zone più alte, il cielo è spesso nuvoloso anche nel periodo secco.

Stagione Periodo Temperature (min/max) Giorni di pioggia
Stagione secca da gennaio a marzo 14°/24° 4
Stagione delle piogge da aprile a dicembre 15°/25° 15

Cosa portare in valigia

Tutto l'anno

  • per tutte le zone: vestiti comodi e leggeri in tessuti naturali, ombrello e/o antipioggia, scarpe comode tipo trekking, foulard, felpa o maglioncino leggero per la sera. Repellente antizanzare sempre e ovunque!
  • per le zone di mare: attrezzatura per la spiaggia, snorkeling, occhiali da sole e crema solare
  • per le zone ad alta quota aggiungere anche vestiti di mezza stagione, maglione e felpa pesante per la sera
  • tenere presente che nei luoghi sacri occorre entrare scalzi e con le spalle coperte (no canottiere e pantaloncini almeno fino al ginocchio)

Info utili

  • Capitale: Colombo
  • Popolazione: 22.500.000
  • Superficie: 65.610 kmq
  • Lingue: singalese, inglese, tamil
  • Moneta: Rupia dello Sri Lanka (LKR) / Cambio: €1,00 = 202.71 LKR
  • Documenti: passaporto con validità residua di almeno sei mesi, biglietto aereo di andata e ritorno, visto d'ingresso (ETA) gratuito e ottenibile prima di partire via internet
  • Fuso orario: +4,5h rispetto all'Italia, +3,5h quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni: nessuna obbligatoria
Scopri la Guida Smart di Sri Lanka

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Sri Lanka

Torna su