Cosa vedere in Sri Lanka: città e attrazioni da non perdere

Aggiornato a Marzo 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 143 viaggiatori.
Cosa vedere in Sri Lanka: città, attrazioni e luoghi di interesse da non perdere. Ecco info utili e le 10 cose da vedere in Sri Lanka da non perdere assolutamente

Train 9 Arch Bridge Ella RailwaySri Lanka, la Lacrima dell'India, è un'isola affascinante dove influenze indù e buddhiste, cui si sono aggiunti retaggi coloniali, hanno plasmato storia e cultura le cui testimonianze tangibili, possiamo oggi ammirare attraverso imponenti stupa, suggestivi templi ed estesi siti archeologici, la maggior parte dei quali sono Patrimonio Unesco. Il tutto inserito in una natura mozzafiato.

Una foresta tropicale fitta ed intricata dove altissime palme lasciano il posto a ondulate e verdissime piantagioni di tè. Il tutto intervallato da scenografiche cascate e abitato da una fauna ricchissima che incontrerete ad ogni angolo: scimmie dispettose, elefanti che intralceranno il vostro passaggio sulla carreggiata, leopardi, varani, coccodrilli... e tanti uccelli multicolore.

La posizione dello Sri Lanka, infine, permette di estendere un interessantissimo tour culturale ad un soggiorno mare nelle vicine e paradisiache Maldive.
Se state pensando allo Sri Lanka come alla vostra prossima meta, ecco un elenco di ciò che non dovete assolutamente perdervi!

​1 - Sigirya

rocca di sigiriya sri lanka dambullaQuesto sito archeologico, o meglio, la Rocca di Sigiryia è il simbolo dello Sri Lanka, Patrimonio Unesco dal 1982.
La cittadella, sulla sommità piatta di un'altura, fu fatta costruire tra il 477 e il 485 da re Kassapa ed è un mix tra un palazzo reale ed una fortezza inespugnabile.
All'entrata c'è un piccolo museo (evitabile), si attraversano quindi i giardini acquatici con laghetti e fontane e si raggiunge la base della mastodontica roccia. Inizia la salita!
Si tratta di una scalinata di circa 1.200 scalini, ma non è così faticosa come può sembrare, forse solo un po' fastidiosa per chi soffre di vertigini. La prima parte della scalinata è costituita da gradini irregolari scavati nella roccia medesima, poi si prosegue su una scaletta di ferro imbullonata alla roccia.
Durante il percorso si ammirano l'affresco delle Fanciulle di Sigiriya, il Muro dello Specchio, la Terrazza del Leone ed eccoci, infine, sulla vetta. In cima, del palazzo rimangono solo le fondamenta. Il bello è ammirare il panorama.

Per visitare la Sigirya Rock considerate almeno 3 ore; i momenti migliori sono la mattina presto o il tardo pomeriggio, per evitare caldo e folla.
Ticket €25,00 - Tutti i giorni 7:00-18:00 (ultimo ingresso 17:00)

2 - Anuradhapura

sri lanka anuradhapura stupa biancoE' la più antica capitale dello Sri Lanka le cui rovine sono in ottimo stato di conservazione, non è un caso che anche Anuradhapura sia Patrimonio Unesco.
In questa vasta area si possono ammirare imponenti dagoba ,stupa bianco cangiante e in mattoni rossi e, soprattutto, il veneratissimo Sri Maha Bodhi, un antico fico sacro (Ficus religiosa), sotto il quale, secondo la tradizione buddhista, Siddharta Gautama meditò e ricevette l'illuminazione.

Capitare in questo sito durante i giorni di festa è molto suggestivo. Si può infatti assistere al via vai di una folla di fedeli vestiti di bianco che vengono qui in pellegrinaggio carichi di offerte, recitando ipnotici mantra e portando al cospetto della statua del Buddha bambini appena nati.
Il sito è molto esteso e necessita di almeno mezza giornata per visitare le parti più importanti.
Ticket €25,00 - Tutti i giorni 6:00-18:00

3 - Polonnaruwa

/foto/polonnaruwa travel365Foto di Federica ErmeteE' una delle più importanti antiche capitali, ed anche uno dei siti di maggior interesse del Triangolo d'Oro.
Il sito archeologico è molto vasto, per girarlo tutto serve un'intera giornata.
Le rovine, inoltre, sono disseminate qua e là; impossibile girare l'area a piedi: le alternative sono noleggiare una bicicletta o farsi portare da una tappa all'altra da un driver.

Le attrazioni più importanti sono il Palazzo reale, il Quadrangolo (che racchiude il gruppo più bello e numeroso di rovine dell'antica città), i monasteri Menik Vihara, Rankot Vihara, Alahana Pirivena e Jetavena, famoso per le fotogeniche e gigantesche statue del Buddha del Gal Viahara e il suggestivo tempio Lankatilaka.

Anche se può sembrare una perdita di tempo, prima di addentrarvi nel sito archeologico, consigliamo caldamente di visitare il museo dove si trovarono i plastici delle ricostruzioni dei vari siti. Vi servirà una buona mezz'ora, ma sarà tempo ben speso in quanto sul sito non ci sono che resti, più o meno meglio conservati. Con la visione preliminare di come sarebbe dovuto essere il sito, tutto apparirà più chiaro.
Da visitare quasi esclusivamente scalzi!
Ticket €25,00 - Tutti i giorni 7:30-17:30

4 - Kandy

kandy sri lankaKandy è la seconda città per grandezza dell'isola, nonché capitale culturale.
L'attrazione più importante della città è il Tempio del Sacro dente del Buddha: qui è custodita la reliquia del Buddha (canino sinistro) che, ogni anno tra aprile e maggio, viene portata in processione durante la Peherara, una delle feste religiose più importanti del calendario buddista, che celebra, simbolicamente, la nascita, l'illuminazione e la morte del Gautama Buddha. Durante questi festeggiamenti, che durano all'incirca 10 giorni, la reliquia del dente viene portata sulla groppa di un elefante appositamente adibito a tale compito, denominato elefante bianco.

Consigliamo di vistare il tempio nei momenti in cui la stanza dove è conservata la reliquia viene aperta. Nessuno vi può accedere, ma i fedeli vi passano davanti in fila e gettano uno sguardo, posando sul bancone antistante le loro offerte (riso, fiori, monete etc...). I riti si svolgono 3 volte al giorno: 5:30, 9:30 e 18:30.

La città merita una passeggiata per ammirare gli edifici coloniali, il caotico mercato per immergersi in uno spaccato di vita quotidiana, e il romantico laghetto.
Tempio del dente del Buddha €7,50

5 - Templi rupestri di Dambulla

dambulla sri lanka templi rupestriSito archeologico dello Sri Lanka, Patrimonio Unesco dal 1991.
Si tratta del tempio di roccia meglio conservato del Paese. L'attrazione principale è costituita da 5 grotte dentro le quali si trovano 253 statue del Buddha, nonché magnifici affreschi che raffigurano varie fasi della sua vita. Le statue raffigurano il Buddha in varie pose: dormiente, morto, bendicente, in meditazione etc... mentre le pitture coprono un'area murale di ben 2.100 mq!

Consigliamo di fare il percorso a ritroso, ossia di partire dall'ultima grotta, la più semplice, per poi proseguire con le altre fino ad arrivare alla numero 2 che è, in assoluto, la più magnificente.

Per arrivare al sito dei templi occorre salire una gradinata di circa 200 gradini. Non è faticosa, più che altro bisogna stare attenti alle dispettose scimmie che stanno in agguato ai suoi lati.
Alla base del complesso rupestre vi è il Golden Temple, ben identificabile da una mastodontica statua del Buddha dorata molto kitsch e di dubbio gusto.
Ticket €7,00 - Tutti i giorni 7:00-18:00

6 - Nuwara Elia

/foto/ella ponte9archi travel365Foto di Federica ErmeteLa più elevata città dello Sri Lanka, collocata tra gli altipiani del sud dell'isola in una conca di montagne verdeggianti, fu fondata dagli inglesi nell'Ottocento.
Nuwara Elia è soprannominata la "Little England" dello Sri Lanka in quanto, ancora oggi, conserva caratteristiche che la fanno somigliare ad una cittadina tipicamente vittoriana.
C'è il parco curatissimo, l'immancabile campo da golf, il laghetto attrezzato con barchette a forma di cigno, lussuosi alberghi in tipico stile coloniale e l'ufficio postale quasi naif. A far vivere l'atmosfera british contribuisce anche il clima, spesso nuvoloso.

L'attrazione principale è rappresentata dalle meravigliose piantagioni di tè che si possono ammirare nei dintorni.
Il tragitto per arrivare qui, o per proseguire oltre, infatti, avviene generalmente in treno, un treno tra i più panoramici al mondo, che viaggia molto lentamente e che si snoda tra queste vallate verdeggianti.
Un'altra specificità di questo particolare treno è la tappa ad Ella dove è possibile camminare sui binari e ammirare l'altissimo Ponte dei 9 archi sopra il quale passa il treno stesso.
Un'esperienza unica al mondo.

7 - Parco nazionale di Yala

leopardo parco nazionale yala sri lankaLo Yala National Park è la riserva naturale più visitata dello Sri Lanka.
Il parco occupa una superficie di 1.260 kmq, quattro quinti dei quali sono designati a riserva esclusiva e, quindi, inibiti al pubblico.

L'attrazione principale di Yala, quella che tutti sperano di vedere, sono i leopardi (il parco, con una cinquantina di esemplari, vanta la maggior concentrazione di questi felini del pianeta); tuttavia la riserva è popolata anche da elefanti, bufali, coccodrilli, varani, pavoni, cervi, cinghiali, orsi, tucani, cicogne, pellicani e una quantità sterminata di altre specie di uccelli dalle piume variopinte.

Tissa è una possibile base dove alloggiare che dista circa 30 km dall'ingresso del parco. Per raggiungerlo non ci sono mezzi pubblici, occorre prenotare una jeep che vi venga a prelevare in hotel.
La durata media del safari è di 4 ore circa.
Jeep con autista/ranger €35,00
Ingresso a persona €10,00

8 - Parco di Minneryia

elefanti parco nazionale minneryiaE' una delle riserve più famose dello Sri Lanka, il parco è famoso per l'alta concentrazione di elefanti allo stato brado (circa 600 esemplari).

Minneryia fa parte del corridoio degli elefanti che si congiunge ai parchi nazionali di Kaudallae Wasgomuwa; per questo motivo, in alcuni periodi dell'anno, è possibile assistere al fenomeno delle migrazioni da un parco all'altro. I gruppi di elefanti più numerosi si possono osservare da luglio a ottobre (con un picco tra agosto e settembre), in quanto è proprio in questo periodo che l'acqua altrove prosciuga ed il branco dei pachidermi raggiunge le sponde del bacino per bere, lavarsi e nutrirsi.
Il fenomeno, che si ripete con cadenza annuale, è definito il "raduno": si tratta dell'adunata di elefanti asiatici più grande al mondo.

Tra gli altri esemplari che costituiscono la fauna del parco si annoverano sambar, cervi, macachi, langur viola e una quantità infinità di uccelli. Tuttavia, la foresta è così fitta, che si fa veramente molta fatica ad avvistarli.
Jeep con autista/ranger €30,00
Ingresso a persona €20,00

9 - Galle

/foto/galle faro travel365Foto di Federica ErmeteAbbarbicata sulla costa, nel punto più meridionale dell'isola, Galle si annovera a quarta città dello Sri Lanka.
Nel cuore di Galle sorge il Fort, il vecchio quartiere coloniale costruito dagli olandesi circondato da imponenti bastioni e che racchiude costruzioni coloniali e numerose chiese.

Simbolo della città è sicuramente il faro; per il resto, non ci sono attrazioni imperdibili, il bello di una sosta in questa cittadina è semplicemente passeggiare con calma tra le sue viuzze osservando le caratteristiche architetture intonacate di un bianco cangiante.

Da notare anche: la torre dell'orologio all'ingresso delle mura, la All Saints' Church, il luogo di culto anglicano più importante della città, il Dutch Hospital i cui locali sono oggi adibiti a negozi e ristoranti e la Meeran Jumma Mosque.

10 - Colombo

/foto/colombo travel365Foto di Federica ErmeteLa frenetica capitale dello Sri Lanka appare sproporzionata rispetto al resto dell'isola. Non solo per dimensioni, ma anche per il fatto che è l'unica vera metropoli in un Paese ancora totalmente agricolo. Centro economico, politico e culturale del Paese, la sua fisionomia ricorda Singapore.

Estesa per oltre 30 km lungo la costa occidentale, ha una struttura tentacolare divisa in 15 quartieri. Non presenta particolari attrattive dal punto di vista turistico ma è pervasa da un'atmosfera molto particolare che coniuga anarchia asiatica, fascino coloniale ed eleganza moderna.
Il suo fascino sta proprio in questo miscuglio architettonico che riflette la sua storia e la miscellanea di culture, razze e religioni. Svettanti grattacieli sono a fianco di caffè e negozi disordinati, mentre silenziosi templi buddhisti sorgono a fianco di imponenti chiese coloniali e coloratissimi templi indù.

Durante un rapido tour panoramico sono da vedere: la Jami Ul-Afar Mosque, Indipendence Square, la Lotus Tower, il caotico quartiere dei mercati Pettah e il moderno Seema Malake Temple.
VEDI ANCHE: Colombo, Sri Lanka: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Dove si trova

Mostra MappaL'isola di Sri Lanka si trova nell'Oceano Indiano, a est della punta meridionale dell'India da cui è separata tramite il Golfo di Mannar e lo Stretto di Palk.
L'isola ha una forma a goccia ed è prevalentemente pianeggiante, le uniche montagne si trovano nella parte centro-meridionale; la cima più alta è l'Adam's Peak che vanta 2.534 metri di altezza. Il resto del territorio è ricoperto da una folta e rigogliosa foresta equatoriale.

Viaggiare informati: info utili e documenti necessari

  • Abitanti: 22.500.000
  • Capitale: Colombo
  • Lingue: singalese, inglese, tamil
  • Moneta locale: Rupia dello Sri Lanka (LKR) / Cambio: €1,00 = 202.71 LKR
  • Clima: tropicale caldo umido tutto l'anno, media di 30°C. Le precipitazioni seguono l'andamento di 2 monsoni: il monsone sudoccidentale da aprile a settembre e il monsone nordorientale da novembre a marzo
  • Fuso Orario: +4,5 h rispetto all'Italia, +3,5 h quando in Italia vige l'ora legale
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno sei mesi, biglietto aereo di andata e ritorno, visto d'ingresso (ETA) gratuito e ottenibile prima di partire via internet
  • Distanza dall'Italia: 7.631,42 km e (10 ore di volo) da Roma alla capitale

Tour ed escursioni in Sri Lanka

Immagini dello Sri Lanka

Sito Archeologico Polonnaruwa
Treno panoramico per Ella, Ponte dei 9 Archi
Rocca di Sigyria
Anuradhapura, l'albero sacro dove Buddha ebbe l'illuminazione
Faro di Galle, Sri Lanka
Statue del Buddha con lo skyline della città di Colombo
Nuwara Elia, la Little England dello Sri Lanka
Templi rupestri di Dambulla
Tempio del Sacro dente del Buddha, Kandy
1/9

Scopri la Guida Smart di Sri Lanka

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Sri Lanka

Torna su