Indice Mostra di più

Da Nang è una delle città più importanti e all'avanguardia del Vietnam. Situata nel centro del Paese e proprio affacciata sul mare, tra le sue vie si mescolano tradizione e modernità, alternando antichi templi a edifici decisamente moderni. Potrete esplorare la meravigliosa natura nei dintorni e poi godervi un po' di relax su una delle sue bellissime spiagge. Il luogo ideale per un viaggio a 360°, sicuramente una tappa imperdibile in Vietnam. Scopriamo insieme cosa vedere a Da Nang.

Cosa vedere a Da Nang: spiagge e attrazioni

1 - Montagne di Marmo

marble mountains vietnam 1 Foto di Bernard Gagnon. Prima di vedere le meraviglie di questa destinazione, bisogna fare una premessa: per quanto la città e il centro storico siano spettacolari, alcune delle attrazioni più belle si trovano negli immediati dintorni. L'ideale è quindi dedicare a Da Nang 3 giorni per poter scoprire tutte le sue meraviglie.

Una di queste, ad esempio, sono le Montagne di Marmo, in vietnamita Ngũ Hành Sơn, ovvero 5 piccole colline calcaree. Si trovano nella periferia meridionale, a quasi 9 km dal centro. Ognuna di queste colline ha un nome che si ricollega a un elemento naturale: la più famosa e l'unica visitabile è acqua (Thuy Son), poi troviamo terra (Tho Son), fuoco (Hoa Son), legno (Moc Son) e metallo (Kim Son).

Oltre ad essere delle vere bellezze naturali, sono anche importanti luoghi storici: i loro cunicoli e le numerose grotte vennero infatti utilizzate dai Viet Cong durante la terribile Guerra del Vietnam. Le grotte erano utilizzate come rifugi e ospedali.

  • Come arrivare in Hòn Thủy Sơn, Hoà Hải. A 9 km a sud del centro di Da Nang. Raggiungibile con taxi (15 min) o con tour guidato da Da Nang - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 7:00-17:30
  • Costo biglietto intero 40.000 VND (€1,60), bambini sotto 6 anni gratis

2 - Colline di Ba Na e Golden Bridge

golden bridge in ba na hills da nang vietnam 1 Costruito nel 2018, il Golden Bridge, in vietnamita Cầu Bàn Tay, è subito diventato una delle attrazioni più famose del Vietnam. Si trova nel meraviglioso contesto delle Ba Na Hills, immerso nella natura e con una vista incredibile su tutti i dintorni. Anche in questo caso ci troviamo distanti dal centro della città, ma è una visita imperdibile.

Il Golden Bridge fa parte del Ba Na Hills Amusement Park, il parco divertimenti costruito sulle Ba Na Hills, una piccola Disneyland vietnamita. Oltre al Golden Bridge, se volete trascorrere qui l'intera giornata, potrete visitare anche altre parti come Le Jardin D'Amour, il Villaggio Francese e la Linh Ung Pagoda.

Per raggiungere il Golden Bridge è necessario prendere la funivia, partendo dalla Hoi An Station e scendendo alla Marseille Station, a pochi passi dal ponte. Il ponte si trova a un'altezza di circa 1.414 m ed è lungo 150 m. Ma come mai è diventato un fenomeno social? Grazie alla sua particolare architettura, con due grandi mani che escono dalla montagna, a rappresentazione del Dio della Montagna, e che sorreggono la struttura color oro.
Vedi anche: Visita al Golden Bridge, Ba Na Hills: come arrivare, prezzi e consigli

  • Come arrivare a 23 km da Da Nang. Raggiungibile con taxi (40 min, costo medio a corsa 400.000 VND/€15,80). In alternativa scegliere un tour con trasporto incluso - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 7:00-22:00
  • Costo biglietto Golden Bridge gratis / funivia intero 750.000 VND (€29,60), ridotto 600.000 VND (€23,70)

3 - Lungofiume e Ponte del Drago

ponte del drago da nang vietnam Passeggiando per le vie di Da Nang sicuramente non potete perdervi una delle zone più affascinanti, ovvero il suo lungofiume. La città si trova infatti sulla foce del fiume Sông Hàn. Vivace sia di giorno che di notte, passeggiando sul lungofiume potrete godere di alcune splendide viste sullo skyline cittadino.

Ma, soprattutto, qui potrete raggiungere il Ponte del Drago, il Dragon Bridge. Vero e proprio simbolo della città, è facile capire da dove deriva il nome: lungo il ponte è stato costruito un drago giallo con la testa rivolta verso il mare. Lungo 666 m, è uno dei ponti più lunghi del Vietnam, ed è uno spettacolo davvero unico. Ma una delle caratteristiche davvero incredibili è che questo ponte sputa fuoco: ciò accade ogni sabato e domenica alle 21:00 e in occasione delle festività nazionali.

Il Ponte del Drago si trova in Phước Ninh. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Cattedrale di Da Nang (850 m, 11 min) e dal Mercato di Han (900 m, 12 min) - Ottieni indicazioni

4 - Penisola di Son Tra: Monkey Mountain e Pagoda di Linh Ung

linh ung pagoda 6 Foto di Christophe95. La penisola di Son Tra, conosciuta anche come montagna di Tien Sa, è una piccola penisola nella parte settentrionale di Da Nang, un vero e proprio angolo di paradiso. Ideale per chi vuole godersi la natura, ma anche andare alla scoperta di piccole e tranquille spiagge come Bãi Đá e Bãi Cát Vàng.

Ma la penisola è conosciuta soprattutto per la Monkey Mountain, ovvero la "Montagna della Scimmia" alta circa 693 m, e la spettacolare Linh Ung Pagoda, il più grande tempio buddista della città. Qui gli elementi più famosi sono sicuramente la grande pagoda a 9 piani e la meravigliosa statua bianca di Lady Buddha, alta ben 67 m. Potrete anche salire sulla cima per ammirare un panorama unico.

  • Come arrivare nella parte settentrionale della città. Facilmente raggiungibile in taxi dal Ponte del Drago (10 km, 20 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari penisola di Son Tra sempre accessibile / Pagoda di Linh Ung tutti i giorni 6:00-21:00
  • Costo biglietto gratis

Attenzione a non confondere le Pagode: attenzione, a Da Nang ci sono tre Pagode con questo nome. Una è questa situata sulla penisola di Son Tra, una si trova sulle Ba Na Hills non distante dal Golden Bridge e la terza si trova nella zona delle Montagne di Marmo.

5 - Mercato di Han

han market da nang Una delle esperienza da fare nel sud est asiatico è quella di esplorare e perdersi nei suoi meravigliosi mercati. Ogni città ospita innumerevoli mercati, veri e propri luoghi d'incontro e di vita quotidiana. Luoghi caotici, colorati, con un mix di profumi e sapori, dove trovare ottime offerte e assaggiare i piatti della tradizione locale.

Il mercato più famoso della città è il Mercato di Han, in vietnamita Chợ Hàn. Attivo dal 1940, si sviluppa su più piani ed è un vero e proprio labirinto di bancarelle, tra prodotti d'artigianato locale, abbigliamento e souvenir. Il piano inferiore è dedicato ai prodotti alimentari freschi, con banchi stracolmi di frutta e verdura, carne e pesce. Ideale anche per assaggiare le ricette tradizionali vietnamite.

  • Come arrivare 119 Đ. Trần Phú. Facilmente raggiungibile a piedi dalla Cattedrale di Da Nang (280 m, 3 min) e dal Ponte del Drago (900 m, 12 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 6:00-19:00
  • Costo biglietto gratis

6 - Cattedrale di Da Nang

cattedrale da nang Foto di ndoduc. Questa è sicuramente un'attrazione che non ti aspetti in Vietnam: si tratta della Cattedrale di Da Nang, in vietnamita Giáo xứ Chính tòa Đà Nẵng. Costruita nel 1923, è l'unica Chiesa a testimonianza del periodo del colonialismo francese nel Paese.

Realizzata in stile gotico, si contraddistingue dalle sorelle europee per il suo colore rosa. E' conosciuta anche come Chiesa del Gallo per la presenza di una piccola statua di un gallo situata proprio sopra la croce, utilizzata per indicare la direzione del vento. Se la trovate aperta entrate per visitare anche gli interni: qui sono custodite icone e immagini che raccontano diversi eventi biblici, prendendo sempre ispirazione dalle Chiese europee.

  • Come arrivare in 156 Đ. Trần Phú, Hải Châu 1. Facilmente raggiungibile a piedi dal Mercato di Han (280 m, 2 min) e dal Ponte del Drago (850 m, 11 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari generalmente tutti i giorni 6:30-16:30
  • Costo biglietto gratis

7 - Museo di Sculture Cham

museum of cham sculpture danang Gli amanti della storia e delle civiltà asiatiche non potranno sicuramente perdere la visita a uno dei musei più famosi della città: il Museo di Sculture Cham, in vietnamita Bảo tàng Điêu khắc Chăm Đà Nẵng.

Situato a pochi passi dal Ponte del Drago, questo museo racconta la storia del popolo Cham, una popolazione che si trovava nel Vietnam centro meridionale già dal 192 d.C. Fondato nel 1919 dagli archeologi francesi appartenenti all'EFEO, ovvero l'Ecole française d'Extreme-Orient, questo museo espone ben 300 pezzi di terracotta e pietra che provengono da diverse aree del Paese.

  • Come arrivare in Số 02 Đ. 2 Tháng 9. Facilmente raggiungibile a piedi dal Dragon Bridge (140 m, 2 min) e dalla Cattedrale di Da Nang (850 m, 11 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari tutti i giorni 7:30-17:00
  • Costo biglietto intero 60.000 VND (€2,40), ridotto 10.000 VND (€0,40)

Valuta una visita al sito archeologico di My Son: a circa 50 km a sud di Da Nang, si tratta del sito archeologico più importante del Regno Champa. Dichiarato Patrimonio UNESCO, ancora oggi è possibile ammirare i resti delle antiche strutture presenti, purtroppo gravemente danneggiate durante le guerre.

8 - Phap Lam Pagoda

Oltre ai meravigliosi templi nei dintorni della città, vi consigliamo di visitare anche la Phap Lam Pagoda, in vietnamita Chùa Pháp Lâm. Si tratta di un tempio buddhista tra le vie del centro di Da Nang.

Costruito nel 1934 inizialmente con il nome di Tinh Hoi Pagoda, questo tempio rappresenta il centro della vita spirituale della città. Tra le sue mura regnano la pace e la tranquillità, mentre la confusione e il traffico rimangono all'esterno. Ma, soprattutto, il tempio è conosciuto anche per le sue diverse rappresentazioni del Buddha, dalla statua dorata del Buddha sorridenet alla statua bianca nel giardino centrale. Prendetevi il giusto tempo per passeggiare tra i suoi giardini e i padiglioni, immergendovi nella sua meravigliosa atmosfera.

La Pagoda si trova in 574 Ông Ích Khiêm. Facilmente raggiungibile a piedi dal Dragon Bridge (1 km, 14 min) e dalla Cattedrale di Da Nang (1,3 km, 17 min). Sempre accessibile e ingresso gratuito - Ottieni indicazioni

9 - My Khe Beach

my khe beach danang coastline Foto di Jpatokal. Essendo affacciata sul mare, Da Nang è conosciuta anche per le sue bellissime spiagge. Il litorale si estende per km e ospita numerose attività, tra cui hotel di lusso internazionali.

My Khe Beach è la famosa spiaggia cittadina che si sviluppa lungo tutta la costa. Fa parte della più grande China Beach, il tratto che da Da Nang arriva fino alla città di Hoi An, comprendendo anche la meravigliosa spiaggia di Non Nuoc.

My Khe Beach è una spiaggia sabbiosa, ricca di servizi e ideale anche per le famiglie. Regala inoltre meravigliose viste, come quella sul monte della Penisola di Son Tra. In gran parte libera, alcuni tratti sono occupati dagli stabilimenti degli hotel. Dal centro è facilmente raggiungibile a piedi, come dal Ponte del Drago (1,7 km, 20 min) - Ottieni indicazioni

10 - Non Nuoc Beach

palm trees beach da nang Foto di Dragfyre. Non Nuoc Beach è la seconda meravigliosa spiaggia di Da Nang, situata verso la località di Hoi An, da visitare assolutamente se vi fermate qualche giorno.

Con i suoi 5 km, questa spiaggia è caratterizzata da sabbia fine e dorata, da palme che regalano ombra e da un bellissimo panorama. Anche qui potrete trovare tratti completamente liberi o attrezzati con ombrelloni e lettini (costo medio giornaliero 30.000 VND/€1,20). Vista la sua grande ampiezza, anche quando è affollata non ci si ritrova mai uno accanto all'altro, ma ognuno può godersi il suo spazio, sia fuori che dentro l'acqua.

Non Nuoc Beach si trova più distante dal centro di Da Nang. La soluzione migliore è raggiungerla con il taxi (dal Ponte del Drago 11 km, 17 min) - Ottieni indicazioni

11 - Hai Van Pass

hai van pass vietnam Foto di Benjamin Arnold. Se siete amanti delle viste spettacolari, quelle che si distendono per km e km, allora non potete non visitare l'Hai Van Pass, un passo di montagna il cui nome significa Il Passo tra le Nuvole di Mare. Si può raggiungere tranquillamente sia in auto che in moto.

Il suo nome ha un significato ben preciso: trovandosi a 496 m d'altezza, spesso le nuvole sono così basse da scendere fino sul passo, creando un'atmosfera davvero unica. Ma oltre ad essere un meraviglioso punto panoramico, in passato ha avuto un ruolo essenziale: durante le guerre era un importante punto strategico da conquistare e ancora oggi potrete imbattervi in diversi bunker abbandonati.

L'Hai Van Pass si trova a 30 km a nord del centro di Da Nang. Raggiungibile in auto o in moto tramite Đèo Hải Vân e Nguyễn Tất Thành (45 min) - Ottieni indicazioni

12 - Hoi An

hoi an vietnam lanterne hoi an Se vi fermate per più di un giorno, vi consigliamo di inserire nel vostro itinerario anche la meravigliosa località di Hoi An, situata a circa 30 km a sud di Da Nang. Raggiungibile comodamente in taxi (30 min, costo medio a corsa 360.000 VND/€14,20 - Ottieni indicazioni), esiste anche un comodo servizio bus che collega le due città chiamato Hoi An Express (biglietto 110.000 VND/€4,30).

Preparatevi, il centro storico di questa cittadina è talmente bello da non sembrare vero, sembra uscito da un libro delle fiabe. Nel 1999 è infatti stato dichiarato Patrimonio dell'UNESCO. Già il nome è particolare e meraviglioso: Hoi An infatti significa "Luogo d'incontro Pacifico". Il suo stile architettonico è un mix di cultura orientale ed occidentale, passeggiare tra le vie del suo centro storico vuol dire fare un vero e proprio salto indietro nel tempo. Perdetevi tra le bancarelle del suo mercato, decorato da tantissime lanterne colorate, passeggiate lungo i suoi canali e immergetevi nella sua incredibile atmosfera.

La città delle lanterne: ce ne sono tantissime, di tutti i colori e le forme, che rendono la città ancora più magica di sera. La sera puoi acquistare una lanterna di carta, salire su una gondola e, una volta in mezzo al fiume, puoi esprimere il tuo desiderio e lasciare la lanterna sull'acqua.

Itinerario di 1 giorno

Con un solo giorno a disposizione è inevitabile fare qualche rinuncia. Dovrete ottimizzare i tempi e rinunciare alla visita interna di alcune attrazioni. Qui l'itinerario di un giorno completo.

  • 8:00 - Ba Na Hills e Golden Bridge
  • 13:00 - Mercato di Han
  • 14:30 - Cattedrale di Da Nang
  • 15:30 - Penisola di Son Tra e Pagoda di Linh Un
  • 18:00 - Ponte del Drago e lungofiume
  • 19:00 - Chợ Đêm Sơn Trà

Itinerario di 3 giorni

In 3 giorni potete dedicarvi a tutte le principali attrattive della città e visitare i suoi meravigliosi dintorni. Qui l'itinerario di un weekend completo.

  • Giorno 1: Penisola di Son Tra e Pagoda di Linh Un, Mercato di Han, Cattedrale di Da Nang, Museo di Sculture Cham, spiaggia di My Khe Beach, Ponte del Drago e Chợ Đêm Sơn Trà
  • Giorno 2: tour delle colline di Ba Na con giro in funivia e Golden Brige
  • Giorno 3: Montagne di Marmo, villaggio di Hoi An

Dove mangiare a Da Nang e cosa: specialità e i migliori ristoranti

person in scooter in front of vegetables 1 La cucina vietnamita, così come tutta quella del sud est asiatico, è fatta di sapori semplici e genuini, utilizzando i prodotti locali e quello che la natura offre. E' inoltre una cucina molto economica: con pochi euro potrete davvero gustarvi piatti buoni, sani e abbondanti. Trovandosi sul mare, a Da Nang troverete tanti piatti a base di pesce freschissimo.
Tra le specialità troviamo il Bun Cha Ca, una zuppa di noodles con pesce, e i frutti di mare freschi, vero e proprio simbolo, che troverete su tantissime bancarelle dei mercati della città
Da assaggiare anche il Nem Lui, ovvero un arrosto di maiale arrotolato con carta di riso.

Come nella maggior parte dei Paesi del sud est asiatico, i migliori luoghi dove assaggiare il cibo locale sono i mercati. La sera le vie principali diventano dei veri e propri mercati notturni, con tantissime bancarelle che vendono street food e piatti tradizionali, cucinati proprio sotto i vostri occhi. Essendo diventata una città turistica, ormai troverete anche numerosi ristoranti internazionali.

  1. Chợ Hàn famoso mercato della città, ricco di piccoli locali e bancarelle che servono piatti locali
    Prezzo medio a persona: €2,00
    Indirizzo e contatti: 119 Đ. Trần Phú (Ottieni indicazioni) / tel: +842363821363
  2. Thìa Gỗ Restaurant tipico ristorante vietnamita dove assaggiare i piatti della tradizione
    Prezzo medio a persona: €4,00
    Indirizzo e contatti: 53 Phan Thúc Duyện (Ottieni indicazioni) / tel: +842363689005
  3. Chợ Đêm Sơn Trà famoso mercato notturno della città. Dalle ore 17:00 in poi la via si riempie di bancarelle che servono piatti tipici vietnamiti
    Prezzo medio a persona: €2,00
    Indirizzo e contatti: Mai Hắc Đế (Ottieni indicazioni) / tel: +84912965179
  4. Nam Danh uno dei migliori ristoranti di pesce della città, dove gustarsi gli ottimi frutti di mare locali
    Prezzo medio a persona: €5,00
    Indirizzo e contatti: 139/59/38 Trần Quang Khải (Ottieni indicazioni)
  5. Bún chả cá Bà Lữ ristorante vietnamita specializzato in piatti a base di noodles come il Bun Cha Ca
    Prezzo medio a persona: €2,00
    Indirizzo e contatti: 319 Hùng Vương (Ottieni indicazioni)

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Da Nang

Da Nang è una città con una movimentata vita notturna. La sera ospita numerosi Night Market, ovvero mercati notturni dove assaggiare le specialità locali, e numerosi locali in cui divertirsi. I principali punti di ritrovo dei turisti sono i locali lungo il fiume Han e negli hotel più famosi della città, con spettacolari terrazze e rooftop bar.

  • Sky36 rooftop bar elegante ed esclusivo che occupa gli ultimi 3 piani del Novotel Premier Danang Han River, con una splendida vista sulla baia
    Indirizzo e contatti: 36 Bạch Đằng (Ottieni indicazioni)
  • On The Radio Bar locale con concerti e musica dal vivo, situato a pochi passi dal fiume, vera e propria istituzione
    Indirizzo e contatti: 76 Thái Phiên (Ottieni indicazioni)
  • Golden Pine Pub pub frequentato da molti vietnamiti, con tavoli da biliardo, musica e dj set e ottime birre
    Indirizzo e contatti: 325 Đ. Trần Hưng Đạo (Ottieni indicazioni)
  • Paradise Beach Bar & Cinema Danang locale situato direttamente sulla spiaggia e aperto fino le 2:00, musica e ottimi cocktail
    Indirizzo e contatti: 270 Võ Nguyên Giáp (Ottieni indicazioni)
  • Sky 21 Bar & Bistro rooftop bar con vista sulla baia e sulla penisola di Son Tra, ottimi cocktail e musica dal vivo o dj set
    Indirizzo e contatti: 216 Võ Nguyên Giáp (Ottieni indicazioni)

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 20 / 24° 13 gg / 225 mm
Febbraio 21 / 26° 6 gg / 95 mm
Marzo 24 / 29° 6 gg / 120 mm
Aprile 26 / 31° 6 gg / 115 mm
Maggio 28 / 34° 6 gg / 120 mm
Giugno 28 / 35° 6 gg / 100 mm
Luglio 27 / 34° 8 gg / 160 mm
Agosto 27 / 33° 8 gg / 170 mm
Settembre 27 / 32° 11 gg / 440 mm
Ottobre 25 / 29° 15 gg / 520 mm
Novembre 24 / 27° 17 gg / 580 mm
Dicembre 21 / 24° 16 gg / 400 mm
  • Clima nel Vietnam centrale è di tipo monsonico tropicale, interessata dal passaggio dei monsoni. Temperatura max 35°, con picchi che possono raggiungere anche i 40°. Piogge distribuite tutto l'anno, soprattutto tra ottobre e gennaio;
  • Periodo migliore da febbraio a maggio, per le temperature non eccessive e le giornate di pioggia più contenute, anche se comunque sempre presenti;
  • Periodo da evitare da settembre a dicembre, quando le piogge aumentano in modo esponenziale, con forti temporali. Meglio evitare anche gennaio;
  • Consigli in inverno portare in valigia vestiti leggeri per il giorno e una giacca e maglione per le serate più fresche, ombrello e impermeabile. In estate vestiti leggeri in fibra naturale, cappellino, occhiali da sole e ombrello o impermeabile.

Dove si trova

Da Nang è una città costiera del Vietnam Centrale. Affacciata direttamente sul Mar Cinese Meridionale e dista circa 90 km da Hue, altra famosa città vietnamita. Si tratta di uno dei porti più importanti del Paese e della quinta città più popolosa del Vietnam.

Servita dal Da Nang International Airport, a 5 km dal centro. Non ci sono voli diretti dall'Italia, da prevedere minimo uno scalo, ma anche due in città come Singapore o Hong Kong. Soluzione migliore atterrare ad Hanoi (voli più convenienti) e procedere via terra con la Ferrovia Riunificata, treno che collega Hanoi-Ho Chi Minh e ferma anche a Da Nang (da Hanoi 9h) - confronta i voli

Come muoversi

Nel centro storico potrai muoverti a piedi. In alternativa opta per i risciò (in media un'ora 100.000 VND/€4,00) o per i taxi. Per i taxi affidati a quelli ufficiali, tra cui le compagnie Mai Linh e Taxi Xanh (in media a km 10.000 VND/€0,40). Attivo anche il servizio di Grab (l'Uber del sud est asiatico). Molti alberghi hanno anche un servizio di trasporto con autista, ideale per organizzare più visite in una sola giornata.

Organizza il tuo soggiorno a Da Nang: prezzi, offerte e consigli

danang il ponte del drago paesaggio 1 Da Nang è una delle città più importanti del Vietnam, tappa imperdibile durante un viaggio in questo Paese. Raggiungibile anche in aereo dall'Italia (ma con almeno uno o due scali, anche di più), potreste valutare di raggiungerla via terra: si trova lungo la ferrovia, chiamata Reunification Express, che collega Ho Chi Minh, Nha Trang, Da Nang, Dong Hoi e Hanoi. Il treno è un ottimo mezzo per raggiungere la città (costo medio treno Hanoi-Da Nang €30,00), in alternativa potete optare per un volo interno (costo medio volo Hanoi-Da Nang in media €60,00).

La scelta della zona in cui alloggiare dipende dal viaggio che volete vivere. Le opzioni principali sono due: nel centro storico o lungo la costa. Il centro è vivace, colorato e tradizionale, qui potrete immergervi nella vera atmosfera della città. La zona della costa vi permetterà di alloggiare vicino al mare e godere delle sue meravigliose spiagge, qui si trovano anche molti turisti e nomadi digitali.

Infine, anche per mangiare i prezzi sono irrisori: fermatevi nei piccoli locali lungo le strade, da dove esce un profumo che vi travolge e dove potrete sedervi sui piccoli tavolini esterni. In media con €5,00 avrete un pasto completo e potrete assaggiare le ottime specialità locali.