Montreal, bellissima città canadese, seconda più popolosa del Paese e prima del Quebec, può essere considerata la capitale culturale, mentre Toronto ha un importante ruolo economico, tra business e affari. Ricca di zone verdi e di attrazioni che aspettano solo di essere visitate, Montreal è perfetta per un viaggio in qualsiasi periodo dell'anno, anche in inverno, quando nonostante le temperature molto rigide, ha un fascino tutto suo.

Scopriamo quindi insieme cosa vedere a Montreal, le migliori attrazioni e cose da fare!

mappa principali attrazioni monumenti montreal

Cerchi un hotel a Montreal? Abbiamo selezionato per te le migliori offerte su Booking.com

17 cose da vedere a Montreal

1 - Basilica Notre-Dame de Montréal

altare antica architettura arte 1 1Questa basilica è un imponente edificio religioso di culto cattolico che si trova nel quartiere storico di Vieux-Montreal.

Costruita tra il 1824 e il 1829, la chiesa è in stile neo gotico, ma ciò che vi farà rimanere davvero a bocca aperta è l'interno: il soffitto di colore blu è decorato con "stelle" e le vetrate spettacolari raffigurano scene della Bibbia.

Spettacolo AURA: la sera, generalmente intorno alle 18:00, potrai assistere allo spettacolare progetto AURA, uno spettacolo di luci e installazioni che si tiene all'interno della cattedrale e che lascia senza parole! Inoltre, attraverso questo spettacolo potrai conoscere qualcosa in più sulla chiesa e sulla storia della religione cattolica. Trovi il calendario con tutti gli eventi sul sito ufficiale.

  • Come arrivare: in 110 Notre-Dame St W, raggiungibile a piedi da Place Jacques-Cartier (550 m, 7 min). Fermata metro Place-d'Armes - Ottieni indicazioni
  • Orari: Chiesa lun-ven 8:00-16:30, sab 8:00-16:00, dom 12:30-16:00 / Spettacolo AURA generalmente 18:00, a volte anche con doppio orario, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: Cattedrale intero $10,00 (€6,30), ridotto $5,00 (€3,00) / Spettacolo AURA $25,00 (€17,00)

2 - Vieux-Port de Montréal

montreal citta costruzione 3Non potete assolutamente perdervi il suo porto vecchio, un tratto completamente pedonale di circa 2,5 km sul fiume San Lorenzo. Lungo il porto si snodano 4 diversi moli (il termine francese è quais): partendo da nord, ci sono il Quai de l'Horloge, il Quai Jacques-Cartier, il Quai King Edward e, infine, il Quai Alexandra.

Questa è una zona adatta a tutti, grandi e piccini, grazie alle tantissime attività che si possono svolgere. Non manca infatti un grande parco per i bambini e diversi food truck per una pausa pranzo al volo. Ma tra tutte le attrazioni, sicuramente spiccano il Centre des sciences de Montréal e la magnifica ruota panoramica, la Grande Roue de Montréal, da cui ammirare tutta la città.

Inoltre, dal porto partono ogni giorno tantissime barche ed escursioni che vi faranno vedere Montreal da una prospettiva diversa.

  • Come arrivare: in Rue de la Commune O, raggiungibile a piedi da da Place Jacques-Cartier (100 m, 2 min). Fermata metro Champ-de-Mars - Ottieni indicazioni
  • Orari: Ruota panoramica tutti i giorni 10:00-23:00 / Centre des Sciences lun-ven 9:00-16:00, sab-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: Ruota panoramica $25,00 (€17,00), ridotto $19,50 (€13,30) / Centre des Sciences intero $22,00 (€15,00), ridotto $17,00 (€11,00)

3 - Centro della Scienza di Montreal

centre des sciences de montrealFoto di Jeangagnon. Nella zona del porto vecchio, una delle attrazioni che spicca è il Centre des sciences de Montréal, fondato nel 2000 e originariamente conosciuto come Sci Center. Il museo ha poi cambiato il suo nome in Montreal Science Center nel 2002 ed ospita mostre interattive sulla scienza e la tecnologia, nonché un teatro IMAX .

Si tratta di un luogo da visitare anche con i bambini, anche durante le fredde giornate o quando piove. Il centro si distingue per l'eccellente qualità delle sue mostre e l'uso di dispositivi interattivi in un ambiente innovativo, sia educativo che di intrattenimento.

  • Come arrivare: in Rue de la Commune O, nel porto vecchio. A 100 m da Place Jacques-Cartier (2 min a piedi). Fermata metro Champ-de-Mars - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-ven 9:00-16:00, sab-dom 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero $22,00 (€15,00), ridotto $17,00 (€11,00)

4 - Place Jacques-Cartier

place jacques cartier montreal 1Foto di Dchallita. Nel centro della città, ovvero la Old Town, si trova Place Jacques-Cartier, cuore pulsante di Montreal, nonché una delle zone più ricche e attrattive, piena di locali e ristoranti sia sulla piazza stessa che nelle viuzze tutt'intorno. Qui si esibiscono ogni giorno tantissimi artisti di strada, musicisti e performer di ogni genere che animano la zona. In estate, invece, viene allestita con fiori colorati e piante che fanno da cornice ai palazzi storici, al marchè Bonsecours ed edifici.

Visita il vicino Marchè Bonsecours: a poco più di 100 m da Place Jacques-Cartieri si trova il mercato coperto di Montreal, storico mercato pubblico dalla riconoscibile struttura a cupola. Il mercato è un'istituzione vecchia di 100 anni, e dal 1984 è un monumento storico nazionale.

5 - Chateau Ramezay

chateau ramezay montrealFoto di Diego Delso. Situato in Notre Dame Street, nella vecchia Montreal di fronte al Municipio, il Castello Ramezay è stato costruito nel 1705 come residenza dell'allora governatore di Montreal, Claude de Ramezay. Questo edificio fu il primo ad essere proclamato monumento storico in Quebec ed è il più antico museo di storia privato della provincia.

Acquistato dalla Numismatic and Antiquarian Society di Montreal nel 1894 e convertito in un museo storico, possiede una collezione composta principalmente da doni di privati di Montreal e stima 30.000 oggetti, tra cui manoscritti, opere a stampa, oggetti numismatici, oggetti etnologici, opere d'arte, dipinti, stampe e mobili.

Non è un castello: sebbene si chiami "Chateau", non aspettarti un castello, ma è comunque un bell'edificio. Si visita in meno di un'ora, mMolto interessante la "Salle de Nantes" rivestita con ricchi pannelli di mogano intagliato.

  • Come arrivare: in Notre Dame Street. A 250 m da Place JAcques -Cartier (4 min a piedi). Stazione metro Champ de Mars - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 9:30-16:30
  • Costo biglietto: intero $10,44 (€7,00), ridotto $5,00 (€3,00)

6 - Biodome

biodome de montrealFoto di storem. All'interno del Parc Olympique si trova questa attrazione capace di attirare turisti e residenti: il Biodome, un ex velodromo che oggi ospita un museo dedicato alla vita. Una vera e propria oasi naturale che conduce i visitatori in un affascinante viaggio tra i 4 ecosistemi del territorio americano: la foresta tropicale che riproduce la foresta del Sud America, la Foresta Laurenziana che è una replica della natura selvaggia del Nord America, l'ecosistema marino di Saint Lawrence richiama l'habitat di estuario modellato sul Golfo di Saint Lawrence, ed infine la regione sub-polare riproduce le zone dell'artico e dell'antartico.

Questo luogo è ideale per una gita con i bambini ma è anche un posto adatto a tutti gli amanti della natura. Vi consigliamo di inserirlo nel vostro programma abbinandolo alla visita della Montreal Tower Observatory, del Giardino Giapponese e del Giardino Botanico.

Qui è presente anche un anfiteatro dove vengono organizzate conferenze e tra le mission di questo luogo c'è anche il salvataggio delle specie in pericolo e la loro reintroduzione in natura.

  • Come arrivare: in 4101 Sherbrooke St E. A 7,3 km da Place Jacques-Cartier; raggiungibile con metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Berri-UQAM, poi metro verde 1 fino alla stazione Pie-IX. Tempo di percorrenza totale 50 min - Ottieni indicazioni
  • Orari: attualmente chiuso. controllare orari di apertura sul sito
  • Costo biglietto: $21,00 intero (€13,37), $15 ridotto(€6,00)

7 - Montreal Tower Observatory

montreal towerA nord della città, all'interno del complesso del Parc Olympique, è possibile ammirare e visitare la torre di Montreal, un capolavoro architettonico. Alta ben 165 metri, ha un angolo di inclinazione di 45°, rendendola così la torre inclinata più alta al mondo, da cui godere di una bellissima vista a 360° su tuttala città. Il panorama offre viste spettacolari, fino a 80 km nelle giornate limpide.

Per raggiungere la cima si prende una funicolare di vetro che contiene 50 persone alla volta ed in soli 2 minuti conduce sulla sommità. Dall'alto è possibile vedere lo Stadio, l'edificio che un tempo ospitava il Velodromo (ora Biodôme) e l' Esplanade, oltre a tutta la loro incredibile architettura.

Visita combinata: trovandosi lontano dal centro storico, meglio raggiungere la torre la mattina e visitare nella stessa giornata il Biodome, il Giardino Giapponese ed il Giardino Botanico, collocati tutti nella stessa zona.

  • Come arrivare: in 4101 Sherbrooke St E. A 7,3 km da Place Jacques-Cartier; raggiungibile con metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Berri-UQAM, poi metro verde 1 fino alla stazione Pie-IX. Tempo di percorrenza totale 50 min - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 9:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero $24,25 intero (€15,50), ridotto $12,00 (€7,60)

8 - Jardin Botanique de Montréal

jardin botanique montreal statuaQuesti giardini botanici a Montreal, sono i terzi più grandi al mondo e sono l'ideale per una passeggiata anche con la famiglia.

Nei 75 ettari sono conservate ben 22.000 specie e varietà di piante e troverete 10 serre espositive, un Arboretum e ben 20 diversi giardini tematici, come il Jardin de Chine, l'Aquatic Garden, il Flowery Brook, il Flowery Brook e il Jardin des Premières-Nations. Un luogo lontano dal traffico della città, dove rimarrete stupiti ad ogni angolo! Inoltre, il parco offre scenari da sogno tra sculture create con foglie e arbusti, statue imponenti e ambientazioni fiabesche.

  • Come arrivare: in 4101 Sherbrooke St E. A 7,3 km da Place Jacques-Cartier; raggiungibile con metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Berri-UQAM, poi metro verde 1 fino alla stazione Pie-IX (1 km dai giardini botanici). Tempo di percorrenza totale 50 min - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 9:00-17:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero $21,00 (€13,40), ridotto $10,50 (€6,70)

9 - Mercato di Jean-Talon

marche jean talon esternoFoto di Gene.arboit. Per entrare a stretto contatto con la vita quotidiana della città e con i suoi abitanti, non potete assolutamente perdervi una visita al mercato coperto di Jean-Talon.
Situato nel cuore di Little Italy, è uno dei mercati pubblici più antichi della città e uno dei più grandi mercati del Nord America!

Qui, grazie ai tantissimi prodotti locali, potrete vivere un viaggio nel viaggio, iniziando anche una scoperta della tradizione culinaria della città. Tra i negozi e le bancarelle potrete trovare tantissimi prodotti che vanno da frutta e verdura a macellerie e pescherie, da prodotti da forno a cibo più internazionale. Ovviamente, non mancano ristorantini e locali in cui assaggiare i piatti tipici locali. Il mercato di Jean-Tolon è da sempre un punto di ritrovo e incontro per famiglie e commercianti, locali e turisti.

  • Come arrivare: in 7070 Henri Julien Ave. A 6 km da Place Jacques-Cartier; raggiungibile con bus 55 dalla fermata Saint-Laurent/Saint-Jacques, scendendo alla fermata Saint-Laurent/Jean-Talon (500 m dal mercato), o con metro linea arancione 2 dalla stazione Champ-de-Mars alla stazione Jean-Talon (450 m dal mercato) - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun, mar, mer e sab 7:00-18:00, gio e ven 7:00-20:00, dom 7:00-17:00
  • Costo biglietto: gratis

10 - Parc du Mount Royal

montreal mont royal scenico vistaA soli 4 chilometri dal centro storico e da Place Jacques-Cartier, a ovest della città, si trova questo meraviglioso parco che occupa gran parte del Monte Royal, estendendosi per ben 200 ettari. Progettato nel 1876 dall'architetto Frederick Law Olmsted, famoso per essere il co-fautore del Central Park di New York, questo parco è il più grande polmone verde di Montreal e da qui si può ammirare una delle viste più suggestive sulla città!

Le attività da fare sono davvero tante, sia in estate che in inverno! Tra terrazze panoramiche sulla città, come il Belvédère Camillien-Houde e il Belvédère Kondiaronk (il più famoso), e un bellissimo lago artificiale, il Beaver Lake Park Bench, in inverno qua troverete anche piste da sci e da sci di fondo, oltre che a una pista sul ghiaccio. E' il posto ideale per trascorrere un pomeriggio tra la natura e con la famiglia, tra percorsi di trekking, aree giochi per bambini, aree picnic, passeggiate e tanto relax

  • Come arrivare: in 1260 Remembrance Rd; a 7,6 km da Place Jacques-Cartier (1 h). Raggiungibile prima con la metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Mont-Royal, poi bus 11 fino alla stazione Remembrance/Chemin du Chalet (35 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni 6:00-24:00
  • Costo biglietto: gratis

11 - Oratorio di San Giuseppe

oratoire saint joseph du mont royal mountFoto di Guilhem Vellut. Sito storico nazionale del Canada, nonché chiesa più grande del Paese, l'oratorio di San Giuseppe sorge sulla collina di Mount Royal ed ha una delle cupole più grandi al mondo. Fondato nel 1904 da Sant'Andrea Bessette in onore del suo santo patrono, l'Oratorio ha dimensioni monumentali, una facciata in stile rinascimentale e gli interni in stile Art Déco a contrasto.

Essendo l'edificio più alto di Montreal, che si eleva per oltre 30 m sopra la vetta del Mont Royal, può essere visto da molti km di distanza e ogni anno attira oltre 2 milioni di visitatori e pellegrini. Per arrivare all'oratorio ci sono 283 gradini e quasi un centinaio sono di legno per i pellegrini che vogliono salire in ginocchio e chiedere una grazia o fare una penitenza.

Curiosità: durante il periodo di Natale nel museo dell'oratorio si può visitare una collezione con oltre 900 presepi.

  • Come arrivare: in 3800 Queen Mary Rd; a 7 km da Place Jacques-Cartier, raggiungibile con metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Snodow, poi bus 166 fino alla stazione Oratoire Saint-Joseph. Tempo di percorrenza totale 35 min - Ottieni indicazioni
  • Orari: lun-gio 8:00-17:00, ven-sab 7:30-20:30
  • Costo biglietto: intero $4,00 (€2,50), ridotto $2,00 (€1,30)

12 - MMFA, Montreal Museum of Fine Arts

museum of fine arts montrealPrincipale pinacoteca di Montreal, il Museo delle Belle Arti è stato fondato nel 1860 ed è il museo più antico della città.

E' suddiviso in tre padiglioni: quello in stile Beaux-Arts del 1912, che espone opere sulla storia del Quebec; quello in stile modernista del 1991, situato sull'altro lato della strada e specializzato in arte mondiale; ed il padiglione Liliane e David M. Stewart, costruito tra il 2007 ed il 2010, situato in rue Sherbrooke Ouest, dedicato all'arte canadese.

Nel 1972 il museo ha subito un importante furto, dove sono stati rubati gioielli, statuette e diciotto dipinti, per un bottino di 2 milioni di dollari dell'epoca.

Scarica l'App: scaricando l'App del museo avrai una mappa e audioguide gratuite oltre alle informazioni sui tour e le attività organizzate (consultare sito ufficiale). Inoltre, tutti i padiglioni del museo sono accessibili ai disabili.

  • Come arrivare: in 1380 Sherbrooke St W, a 3 km (40 min a piedi ) da Place jacques-Cartier. Raggiungibile con metro arancione da Champ de Mars a Lucien L'Allier (30 min) - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar-dom 10:00-17:00, mer fino 21:00
  • Costo biglietto: intero $24,00 (€15,30), ridotto $16,00 (€10,00), prima domenica di ogni mese gratis

13 - MAC, Musée d'art contemporain de Montréal

musee d art contemporain de montrealFoto di Photo : Nat Gorry/MACM. A Place des Festivals, nel quartiere degli spettacoli, si trova il Museo di Arte Contemporanea. Facilmente raggiungibile da Place Jacques-Cartier sia a piedi che con i mezzi di trasporto.

Questo è uno dei musei da vedere assolutamente se avete un po' di tempo a disposizione. Inoltre, fondato nel 1964, è il primo museo di arte contemporanea della città.

Al MAC sono esposte oltre 300 opere, anche se il museo dispone di quasi 8.000 lavori. Qui, oltre ad opere di artisti internazionali, potrete conoscere meglio gli artisti del Quebec e del Canada.

Evita il fine settimana: questo museo il fine settimana è solitamente preso d'assalto. Meglio se possibile dedicare un paio d'ore durante la settimana.

  • Come arrivare: in 185 Saint-Catherine St W. A 1,4 km da Place Jacques-Cartier (19 min a piedi). Raggiungibile con il bus 65 o 129 fino alla fermata Saint-Laurent/Sainte-Catherine - Ottieni indicazioni
  • Orari: mar 11:00-18:00, mer-ven 11:00-21:00, sab-dom 10:00-18:00, lun chiuso
  • Costo biglietto: intero $10,00 (€6,00), ridotto $5,00 (€3,00)

14 - Réso, la città sotterranea

montreal citt sotterraneaFonte: wikimedia commons. Se vi trovate a Montreal, soprattutto in inverno, non potete perdervi una visita al Réso, la città sotterranea! Esatto, avete capito bene, sotto Montreal c'è una seconda città e questo è uno dei motivi per cui viene chiamata anche la "città doppia".

Non è altro che una soluzione urbanistica per permettere di muoversi tranquillamente anche in inverno, quando le temperature sono davvero molto rigide ed è difficile stare all'aria aperta.

Questa città sotterranea si estende su una superficie di circa 12 chilometri quadrati, con oltre 32 chilometri di passaggi. Gli ingressi sono 120, i complessi commerciali e residenziali 60 e ovviamente non mancano ristoranti, hotel, negozi e boutique. Veramente, si tratta di una città nella città.

Ingressi in tutta la città, uno dei principali in 747 Rue du Square-Victoria 247; a 1 km da Place Jacques-Cartier (13 min a piedi). Per raggiungerla, ci sono ben 7 stazioni della metro - Ottieni indicazioni

La città sotterranea: il Resò è in realtà una rete multilivello di tunnel e scale che collegano centri commerciali, stazioni della metropolitana, uffici, scuole, alberghi, sale da concerto e praticamente tutto ciò che si può trovare in un insediamento urbano. Passando per questa rete ipogea si possono anche visitare gli spazi espositivi del Museo delle Belle Arti, collegati da un tunnel che passa sotto Sherbrooke Street, ma anche raggiungere il Museo d'Arte Contemporanea e arrivare a 40 teatri e cinema. All'interno di Resò c'è persino una pista di pattinaggio!

15 - Parco Divertimenti La Ronde

main entrance at la rondeFoto di Jiaqian AirplaneFan. La Ronde è il parco divertimenti di Montreal, costruito come complesso di intrattenimento per Expo 67, la fiera mondiale del 1967 .

Occupa quasi 60 ettari e al suo interno si trovano 40 giostre, di cui 10 montagne russe e tra questi c'è Le Monstre, un ottovolante in legno a doppio binario alto 40 metri che detiene il record di montagne russe a doppio binario più alte del mondo. Inoltre, qui a luglio si svolge il concorso internazionale di fuochi d'artificio e per Halloween vengono proposte moltissime attività.

Firework festival: la gara internazionale di fuochi d'artificio, nata nell'estate del 1995, è diventata il festival più grande e prestigioso al mondo dedicato ai fuochi d'artificio. Ogni estate, milioni di visitatori si raccolgono sulle banchine del fiume St. Lawrence per ammirare gli spettacoli gratuiti organizzati da società provenienti da tutto il mondo. Per avere una vista eccezionale sugli spettacoli con le luci della città sullo sfondo, prenota un posto a pagamento in punti diversi, compresa la banchina e L'Observatoire de la Capitale.

  • Come arrivare: in 22 Chemin Macdonald. Da place Jacques Cartier metro arancione dalla fermata Champ de Mars a Berri-UQAM, poi metro gialla fino a Jean Drapeau. Da qui in 15 min a piedi si raggiunge La Ronde - Ottieni indicazioni
  • Orari: orari variabili in base a giornata e stagione, consultare il sito ufficiale
  • Costo biglietto: intero $61,00 (€39,00), ridotto $32,00 (€20,00). Disponibilità di pass ed esperienze, consultare il sito ufficiale

16 - Île Sainte-Hélène e Biosphere Environmental Museum

biosfera canada montrealLasciamo la terra ferma per andare alla scoperta dell'isola di Sant'Elena, sul fiume di San Lorenzo, divisa dal canale Le Moyne dall'Isola di Notre Dame. Insieme a quest'ultima, fa parte del Parc Jean Drapeau, una bellissima area verde in cui rifugiarsi dal traffico e dal caos della città, e all'arcipelago di Hochelaga.

Ma la vera attrazione dell'isola è la Biosfera, un enorme edificio a forma di sfera di vetro che ospita il Museo dell'Ambiente. Questa insolita struttura risale al 1967, anno in cui Montreal ha ospitato l'Esposizione Universale e che, inseguito, è stata appunto adibita a museo. Lo scopo del Biosphere Environmental Museum è quello di sensibilizzare sul tema dell'ambiente e portare la persone ad impegnarsi per conservarlo. Qui potrete trovare diverse mostre e attività guidate per scoprire molto di più sul tema.

Miglior posto per fotografarla: se non ti interessa il museo, non puoi esimerti da una foto super instagrammabile! Il punto migliore per fotografarla è raggiungere l'ingresso e proseguire attraverso il ponte che conduce all'isola di Notre Dame, dove c'è il circuito Gilles Villeneuve.

  • Come arrivare: in 160 Chemin du Tour de l'isle, Île Sainte-Hélène. A 450 metri da Place Jacques-Cartier; raggiungibile prima con la metro arancione 2 dalla fermata Champ-de-Mars alla fermata Berri-UQAM, poi metro gialla 4 fino alla stazione Jean-Drapeau, a 350 metri dalla Biosfera. Tempo di percorrenza totale 25 min - Ottieni indicazioni
  • Orari: da dicembre a maggio mer-dom 10:00-17:00, da giugno a novembre tutti i giorni 10:00-17:00
  • Costo biglietto: intero $15,00 (€9,50), ridotto $10,00 (€6,40)

17 - Quartieri di Montreal

place des arts quartiere latinoFoto di Jeangagnon. Mentre passerete da un quartiere all'altro, noterete che è un città cosmopolita e aperta. Oltre al quartiere di Old Montreal, ovvero il centro storico, c'è tutto un mondo da scoprire! Questo è il punto perfetto per iniziare a scoprire anche gli altri; per muovervi tra i vari quartieri potete usare la metropolitana, formata da 4 linee (verde, arancione, gialla e blu, una corsa $3,50/€2,25) - Ottieni indicazioni

Parlando del mercato Jean-Talon, abbiamo già citato Little Italy, un quartiere residenziale ricco di cafè e locali, abitato principalmente da famiglie italo-americane, qua da diverse generazioni. Il punto principale è il Jean Talon Market, il mercato di cui vi abbiamo già parlato. Stazione di riferimento Station Jean Talon - Ottieni indicazioni

Non può mancare China Town, dove entrerete in un mondo dai tipici caratteri orientali, con tantissimi ristoranti e negozi cinesi, vietnamiti e coreani. Noterete subito il suo ingresso per via della gigantesca porta rossa con ideogrammi cinesi. Stazione metro di riferimento Town Station Place-d'Armes - Ottieni indicazioni

Invece, il quartiere latino è il più vivace e giovane di tutta la città, e il suo cuore è Place des Arts, dove si trova il museo MAC. Qui si tengono sempre spettacoli, festival e tante manifestazioni. Stazione di riferimento Station Place-des-Arts - Ottieni indicazioni

Poco lontano troverete, infine, The Village, il quartiere della comunità LGBT, uno tra i più famosi del Canada. E ce ne sono tanti altri, prendetevi una giornata per scoprirne il più possibile! In estate, la via principale Rue Sainte- Catherine diventa del tutto pedonale, i locali allestiscono tavoli all'aperto. Un'altra importante via è Rue Amherst, famosa per le sue belle boutique e i negozi di antiquariato. Stazione di riferimento Station Beaudry - Ottieni indicazioni

Altre attrattive e cose da fare

grande ruota porto vecchio montreal 1Oltre alle attrazioni e ai quartieri di Montreal visti fino ad ora, ci sono altri luoghi interesse da visitare se avete abbastanza tempo a disposizione! E tra cui potrete scegliere anche in base ai vostri interessi.

Quando fa fredo o piove e preferite restare al chiuso, vi consigliamo il Redpath Museum, un museo di storia naturale di proprietà della McGill University ($10,00/€6,50), il Museo del trasporto ferroviario ($10,00/€6,50), il Museo di Storia e Archeologia ($22,00/€13,50) e l'Insettario ($21,00/€13,00), uno dei più importanti al mondo.

Durante la belle giornate di sole, invece, oltre al Parc du Mont Royal (citato precedentemente) vi suggeriamo di visitare anche altre aree verdi della città (Montreal è una città molto green) come il Maisonneuve Park e il Parc la Fontaine, dove verrete circondati da famiglie di scoiattoli o fare una bella pedalata lungo il Canale Lachine. E se hai nostalgia della spiaggia, e il tempo lo consente...a Montreal c'è pure una spiaggia cittadina! E' la Plage urbaine de Verdun, dove poter noleggiare un ombrellone, godersi il sole in spiaggia e fare un tuffo sul tratto di fiume di fronte l'Ile des soeurs.

8 cose da fare a Montreal

Tour alternativi: elicottero, crociera e bike tour
Tour alternativi: elicottero, crociera e bike tour
Scopri il lato oscuro
Scopri i quartieri trendy Le Plateau e Mile-End
Passeggia per il Canal Lachine
Scopri la gastronomia - birra artigianale e poutine
Assisti a uno spettacolo del Cirque du Soleil
Partecipa al Montreal International Jazz Festival
Posti instagrammabili: scritta "Love" di Robert Indiana
Posti instagrammabili: The Volumptuous Man di Fernando Botero
Posti instagrammabili: Square Saint-Louis and Rue Denis
1/11

  1. Tour alternativi: elicottero, crociera e bike tour: se non temete l'altezza, non potete perdervi un meraviglioso giro in elicottero sopra la città. Imperdibile sicuramente una crociera panoramica sul fiume San Lorenzo. Ma per respirare l'anima green della città, fai come loro, inizia con un tour in bici della città, del porto vecchio e dell'altopiano
  2. Scopri il lato oscuro: immergetevi in antiche storie di fantasmi, partecipando al tradizionale Ghost Walk of the Haunted City, un'esperienza da brividi
  3. Scopri i quartieri trendy Le Plateau e Mile-End: tuffatevi nell'anima boheme e un po' alternativa di Montreal! Scoprite i murales e la street art a Le Plateau e fermatevi nelle birrerie della piccola frazione di Mile-End
  4. Passeggia per il Canal Lachine: pensate che il nome deriva dai primi coloni che pensavano portasse dritto in Cina! E' un'area verde un po' sottovalutata, ma ideale per pic-nic e tour in bici
  5. Scopri la gastronomia - birra artigianale e poutine: a Montreal c'è il birrificio Molson, il più antico del Nord America! E in generale, i canadesi vanno matti per le loro birre artigianali da provare nei brewery pub o nelle brasserie. Altro must è la Poutine Canadese, un piatto simbolo composto da patatine fritte, cagliata di formaggio e sugo di carne denso. No, non è leggero per niente!
  6. Assisti a uno spettacolo del Cirque du Soleil: nasce proprio qui, a Montreal, e il suo quartier generale si trova proprio nel porto di Montreal. I biglietti costano circa 100 CAD (€65,00), ma già che ci siamo...
  7. Partecipa al Montreal International Jazz Festival: è il più grande jazz festival del mondo, con 650 concerti in 10 giorni e ospiti che negli anni hanno visto artisti come Ray Charles, Diana Krall, Miles Davis, Ella Fitzgerald e Ahmad Jamal
  8. Posti instagrammabili: tra le foto di Montreal che più spopolano su Instagram ci sono quelle sotto la famosa scritta "Love" di Robert Indiana e The Volumptuous Man di Fernando Botero. Ma non perdete le case pastello di Piazza Saint-Louis e Rue Denis

Cosa vedere in un giorno

Con sole 24 ore di tempo non potrete sicuramente godervi a pieno la città. Il consiglio pertanto è quello di rimanere nella zona del Quartiere vecchio, concedendovi una bella passeggiata e una visita alle principali attrazioni contenute al suo interno. Se avete la possibilità di rimanere anche per la sera, potete raggiungere l'affascinante quartiere latino. Ecco come organizzare la giornata:

  • 9:00 - Passeggiata nel Porto Vecchio
  • 10:00 - Visita di Place Jacques-Cartier e Marchè Bonsecours
  • 11:00 - Chateau Ramezay
  • 12:00 - Visita alla Basilica Notre Dame
  • 15:00 - Centro della Scienza
  • 17:30 - Quartiere Latino

Cosa vedere in 3 giorni

Nemmeno un weekend è sufficiente per visitare interamente la città. Dovrete necessariamente fare delle rinunce e soprattutto organizzare itinerari giornalieti piuttosto ricchi. Ecco come organizzare le varie giornate:

  • Giorno 1: Passeggiata nel Porto Vecchio, Visita di Place Jacques-Cartier e Marchè Bonsecours, Chateau Ramezay, Visita alla Basilica Notre Dame,Centro della Scienza, Serata al Vecchio Porto con giro sulla Ruota Panoramica
  • Giorno 2: Parc du Mount Royal, Oratorio S. Giuseppe, Musée d'art contemporain de Montréal e Quartiere Latino
  • Giorno 3: Little Italy e Jean Talon Market, Parc Olympique (Botanical Garden, The Montreal Tower, Biodome)

Cosa vedere in 7 giorni

Avendo a disposizione una settimana intera, è sicuramente più semplice godersi tutte le bellezze di Montreal. Potrete dedicare il giusto tempo ad ognuno dei quartieri principali, visitare i musei e i parchi, infine godervi attività e spettacoli entusiasmanti. Ecco l'itinerario consigliato di 7 giorni:

  • Giorno 1: Passeggiata nel Porto Vecchio, Visita di Place Jacques-Cartier e Marchè Bonsecours, Chateau Ramezay, Visita alla Basilica Notre Dame, Centro della Scienza, Serata al Vecchio Porto con giro sulla Ruota Panoramica
  • Giorno 2: Parc du Mount Royal, Oratorio S. Giuseppe
  • Giorno 3: Mercato di Jean-Talon e Little Itlay, Parc Olympique (Botanical Garden, The Montreal Tower, Biodome)
  • Giorno 4: MMFA Montreal Museum of Fine Arts, Rèso Città Sotterranea, Crociera Serale
  • Giorno 5: Île Sainte-Hélène, Biosphere Environmental Museum e Parco le Ronde
  • Giorno 6: Quartieri Chinatown, Village, Plateau, Mile End, Spettacolo AURA nella Città Vecchia
  • Giorno 7: Musée d'art contemporain de Montréal, Quartiere Latino e Spettacolo del Cirque du Soleil

Organizza il tuo soggiorno a Montreal: info e consigli

  • Quando andare: i mesi migliori vanno da maggio a settembre, quando le temperature sono miti e le giornate spesso assolate. L'inverno è davvero rigido, ma è perfetto se siete amanti degli sport invernali!
  • Come arrivare: Per raggiungere la metropoli canadese dall'Italia, il volo dura fra 13 e 20 ore circa, a seconda degli scali (confronta i voli da €320,00). L'aeroporto internazionale Montréal-Pierre Elliott Trudeau dista 20 km dal centro.
  • Come muoversi: si consiglia di muoversi a piedi o in bici nel centro, per raggiungere le attrattive più lontane metro e bus (biglietto giornaliero $10,00 - €6,50)
  • Dove dormire: si consiglia un alloggio nei pressi di una stazione metro o bus, quanto più possibile vicino al centro storico (confronta gli alloggi su Booking.com da €65,00)
  • Vita notturna: le zone della movida sono il quartiere latino, Place des Artes, Crescent Street e Sainte-Catherine Street East ricca di club e discoteche. Per birrerie e live music, scegliere il quartiere Plateau, in particolare Boulevard St-Laurent.
  • Cosa fare con bambini: visitare la Ruota Panoramica, il Giardino Botanico, la Montreal Tower e le tantissime aree verdi!