Consigli di Viaggio in Birmania: Cosa Vedere e Quando Andare

Consigli per un viaggio in Birmania? Scopri quando andare ed il periodo migliore per viaggiare, info su prezzi e costi, cosa vedere in coppia o con bambini. Ecco tutto quello che devi sapere per la tua vacanza.

Consigli di Viaggio in Birmania: Cosa Vedere e Quando AndareLa Birmania (in birmano "Myanmar") è una Repubblica dell'Asia sudorientale confinante con il Bangladesh, l'India, la Cina, la Thailandia e con il Laos. A sud la Birmania si affaccia sul golfo di Martaban, mentre a livello di popolazione vi è la presenza di diversi gruppi etnici, si stima fino a 135.
Negli ultimi tempi il turismo in Birmania si è molto sviluppato, grazie soprattutto all'apertura dei recenti governi nei confronti del resto del mondo: ma in passato non era così, e la Birmania restava una terra piuttosto isolata dalle mete turistiche. Eppure, di validi motivi per visitare questo Stato ci sono... eccome!

Consigli di Viaggio: 5 buoni motivi per andare in Birmania

Consigli di Viaggio: 5 buoni motivi per andare in BirmaniaSebbene ancora oggi buona parte del territorio sia ancora chiusa ai turisti, sono molte le persone che scoprono la Birmania e desiderano visitarla: ma da cosa vengono attratte? Quali sono i motivi che spingono gli stranieri a visitare questo Stato asiatico?

  1. Luoghi meravigliosi: tantissimi templi sparsi in diverse zone, i giardini galleggianti del lago Inle, i maestosi fiumi navigabili sono solo alcune delle attrattive più entusiasmanti dal punto di vista paesaggistico e naturalistico;

    VEDI ANCHE: I 10 TEMPLI BUDDISTI PIU' FAMOSI DEL MONDO
  2. Buona rete di trasporti pubblici: è possibile spostarsi in autobus per l'intero Paese, e quasi tutte le rotte turistiche prevedono bus notturni;
  3. Prezzi accessibili: anche se molto più alti rispetto al resto del sud est asiatico, i costi per alloggiare sono comunque decisamente minori se comparati a quanto si trova in Europa;
  4. Cucina: nonostante la cucina birmana non possa competere con quella cinese, indiana e thailandese - da cui è nettamente ispirata - ci sono dei piatti che meritano di essere assaggiati, tra cui il celebre Mohinga;
  5. Splendide spiagge: la Birmania è ricca di spiagge bianche, che permettono di ammirare tramonti mozzafiato; basti ricordare Ngapali Beach e Ngwe Saung.

Quando andare? Ecco il periodo migliore per viaggiare!

Quando andare? Ecco il periodo migliore per viaggiare!Il periodo migliore per visitare la Birmania è quello compreso tra novembre e febbraio, stagione fredda e secca: "fredda" per modo di dire, perché in media in questi mesi le temperature non scendono mai al di sotto dei 13°, mentre le massime si attestano attorno ai 30°.

VEDI ANCHE: CLIMI E VIAGGI, ECCO QUANDO VIAGGIARE

Meglio evitare i mesi di marzo - aprile - maggio - giugno perché le temperature possono salire anche fino a 38°.

Cosa Vedere

Cosa Vedere in birmaniaVediamo la Top Ten delle cose da vedere assolutamente in Birmania:

  1. Pagoda Shwedagon: celebre monumento buddista, definito "stupa", dorato e alto 98 metri, con una pagoda anch'essa dorata. Si trova a Yangon, la più grande città della Birmania e capitale fino al 2005;
  2. Ngapali Beach: splendida spiaggia da sogno, con sabbia bianca e palme, lunga 7 km. Il mare è turchese e cristallino e c'è la possibilità di alloggiare in piccole capanne. Curiosità: la spiagga prende il nome dalla città di Napoli;
  3. Pindaya Caves: celebre luogo di pellegrinaggio buddista e attrazione turistica, situata su una cresta di calcare nella regione del Myelat. Ci sono tre grotte sulla cresta che corre da nord a sud: solo quella più a sud può essere visitata;
  4. Zona del lago Inle: meravigliosa attrazione naturalistica, con il lago che si estene per km ed è facilmente navigabili con imbarcazioni, come ad esempio gondole con motore. Vi sono anche diversi hotel palafitte;
  5. Laykyun Setkyar: gigantesca statua di Buddha situata vicino alla città di Monywa: con i suoi 116 metri, è attualmente la seconda statua più alta del mondo, dopo Buddha Zhōngyuán in Cina;
  6. Kyaiktiyo Golden Rock: dopo Shwedagon e il Tempio Mahamuni, questo è il terzo più importante luogo di pellegrinaggio birmano: si tratta di una piccola stupa alta circa 7 metri e costruita in cima a un grande masso di granito;

    VEDI ANCHE: I 10 POSTI PIU' BELLI DEL MONDO
  7. Ponte di U Bein: ponte in legno teak più lungo del mondo (1,5 km), è anche una delle angolazioni più fotografate in Birmania; è possibile noleggiare una barca e visitare tutta la zona, a fianco di agricoltori, pescatori, monaci e monache;

    VEDI ANCHE: I 10 PONTI PIU' LUNGHI DEL MONDO
  8. Rovine di Mrauk U: resti di una grande civiltà antica, con una ricca testimonianza di 700 pagode e templi. Secondo una stima, una volta qui vi erano oltre 6.000 templi;
  9. Ngwesaung Beach: altra splendida spiaggia, in realtà un vero paradiso nascosto ideale per chi è in cerca di pace e tranquillità;
  10. Fiume Irriwaddy: fonte di ispirazione per molti esponenti dell'alta letteratura come Kipling e Orwell, questo è uno dei più grandi fiumi dell'Asia; è possibile godere della vita di "una volta", tra i villaggi dei pescatori e con gli animali impiegati per estrarre il legno della foresta.

Prezzi e costi di una vacanza

Prezzi e costi di una vacanza in birmaniaIl costo del biglietto aereo per l'aeroporto internazionale di Yangon si aggira attorno a €1.000 per persona, andata e ritorno. Per quanto riguarda il soggiorno, nelle aree turistiche dormire in una guesthouse con camera doppia e bagno condiviso costa circa €17 per coppia, mentre fuori dalle mete turistiche il costo scende dai 9 ai 13 euro sempre a coppia. Per quanto concerne invece le escursioni, l'ngresso alle pagode costa in media 4- 6 euro, mentre ad esempio è possibile fare un tour in mongolfiera sui templi per circa €150, oppure fare un giro completo del lago Ilne con €20.
Ci sono pacchetti all inclusive che offrono biglietti aerei + diverse escursioni (a seconda delle preferenze) + pernottamento a circa €2.300 per una settimana per persona.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su