10 Cose da Vedere assolutamente a Burgas in Bulgaria

Cosa vedere a Burgas in Bulgaria? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere a Burgas e da non perdere assolutamente!

tramonto su burgasAvere una "lista" di cose da fare in vacanza diventa doppiamente essenziale quando decidiamo di fare tappa in una località come Burgas, forse meno "mondana" delle principali metropoli europee ed internazionali, ma non per questo meno affascinante, anzi.
Volgiamo, allora, lo sguardo verso la "vicina" Bulgaria per scoprire una delle sue località balneari più belle, un mix di meraviglie naturali, incremento industriale e cultura, che sta diventando pian piano una delle mete predilette dai turisti nostrani. Pronti a conoscerla meglio? Ecco a voi 10 + 1 cose da vedere assolutamente a Burgas!

1 - Sea Garden

la colorata e vivace area del sea garden
L'attrazione numero uno della soleggiata Burgas, le cui coste affacciano sul Mar Nero, è senza dubbio il Sea Garden, gigantesco parco che affaccia sul lungomare della città. Ben 72mila metri quadrati di alberi, fiori, aree gioco per bambini, piste ciclabili e locali dove sorseggiare un buon caffè o mangiare un fresco gelato, godendosi una vista mozzafiato sul mare... assolutamente gratuita!

  • Come arrivare: il grande parco si raggiunge da centro città in 20 minuti in bus. La fermata è sita a Bratya Miladinovi, l'autobus è il numero 12 ( o, in alternativa, il 4)
  • Orari: il Sea Garden è sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

2 - Molo

il caratteristico molo
Rimaniamo sempre in zona lungomare per la prossima, suggestiva attrazione della città: il molo. A due passi dal Sea Garden, possiamo raggiungere il molo di Burgas, luogo romantico per antonomasia. L'attrazione, riconoscibile grazie alla sua particolare forma a "T", non solo affaccia sul Mar Nero - offrendo scorci da sogno per tutti gli innamorati e non solo! - ma è anche uno dei punti turistici "caldi" della città, dove poter osservare i pescatori all'opera e dove - possibilità, questa, riservata ai più temerari - potersi tuffare liberamente nelle cristalline acque bulgare.

  • Come arrivare: La fermata in bus per raggiungere il molo è sita a Bratya Miladinovi, l'autobus è il numero 12 ( o, in alternativa, il 4); possiamo raggiungere questa attrazione in 20 minuti, come il Sea Garden
  • Orari: il molo è sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

3 - The Burgas Archaeological Museum

imperdibile la visita al piccolo ma suggestivo burgas archaeological museum
Non solo spiagge assolate e chioschi. Anche nella bella Burgas la cultura ha un peso predominante ed il piccolo Museo Archeologico della località offre un'occasione più unica che rara di conoscere la storia della Bulgaria, attraverso un'esposizione di reperti appartenenti alla Tracia e risalenti all'Età del Bronzo.

  • Come arrivare: raggiungere la fermata degli autobus sita a Bratya Miladinovi e prendere il mezzo numero 4: il museo si raggiunge in meno di un quarto d'ora dal centro città
  • Orari: lun-ven ore 09:00 - 17:00; il sabato il museo è accessibile dalle ore 10:00 alle ore 16:30
  • Costo biglietto: intero € 1.50; ridotto € 0.50. I bambini al di sotto del settimo anno di età entrano gratis

4 - Museo Etnografico

il suggestivo museo etnografico della citta di burgas
A circa 14 minuti dal centro, poco lontano dal Museo Archeologico, troviamo il Museo Etnografico della città di Burgas. Sito nella elegante casa signorile ottocentesca edificata per il dottor Todorov Brakalov (una figura molto importante di Burgas), al suo interno possiamo visionare abiti e costumi tradizionali utilizzati dalla popolazione bulgara, oltre ad un'ampia rassegna di stoffe e di abiti utilizzati in occasione di rituali religiosi.

  • Come arrivare: il Museo Etnografico è raggiungibile con il bus numero 12 che parte da Bratya Miladinovi
  • Orari: mar-sab ore 09:00 - 17:00
  • Costo biglietto: intero € 2.50; ridotto € 1.00

5 - Armenian Church Saint Cross

uno degli edifici religiosi piu importanti della citta , armenian church saint cross
Semplicità e compostezza caratterizzano uno dei monumenti religiosi più importanti di Burgas: la Armenian Church Saint Cross. Al suo interno un toccante omaggio alle vittime armene del terribile genocidio avvenuto nel 1915. La visita è consigliata anche ai non praticanti ortodossi o ai seguaci di altre religioni.

  • Come arrivare: la chiesa è raggiungibile con i bus numero 4 e 12 dalla fermata sita a Bratya Miladinovi in poco più di 10 minuti
  • Orari: la chiesa è sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

6 - Poda

birdwatching garantito al poda
A sud della città si trova una piccola riserva, riservata agli amanti del birdwatching e della natura in generale: Poda. Personale qualificato e disponibile vi fornirà informazioni ed "attrezzatura" d'ordinanza per poter osservare le oltre 200 specie volatili avvistate in quest'area purtroppo presa di mira da industriali e politici, che vorrebbero edificare in questa splendida ed incontaminata zona, sita tra il mare e il lago Mandrensko.

  • Come arrivare: la riserva si raggiunge velocemente in auto, percorrendo la Strada 9
  • Orari: lun-dom ore 09:00 - 19:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

7 - Church of Saint Cyril and Methodius

l imponente cattedrale dei santi cyril e methodius
Attualmente in fase di restauro, l'imponente Cattedralet. St Kiril & Metodii è una delle più antiche e grandi chiese ortodosse della città. Al suo interno possiamo notare un'ampia struttura a tre navate. Degna di nota la vetrata all'ingresso principale dell'edificio, che ritrae i fratelli evangelizzatori Kiril e Metodii.

  • Come arrivare: partendo da ul. Odrin, la cattedrale si raggiunge in automobile in appena sette minuti
  • Orari: la cattedrale è sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

8 - Isola di Santa Anastasia

l incontaminata isola di santa anastasia
Se volete allontanarvi, anche solo per qualche ora, dal caos e dal frastuono della città, potete regalarvi una visita nella grande e inabitata isola diSanta Anastasia. Un vero e proprio paradiso dedicato ai solitari, ai riflessivi, agli amanti della natura, che non vogliono altro che regalarsi un raro momento di pace e silenzio, contemplando le onde del mare che sbattono sul bagnasciuga e visitando la chiesetta ed il piccolo museo, uniche attrattive presenti sull'isola assieme ad un faro e all'immancabile ristorante.

  • Come arrivare: in auto, dirigersi sulla Strada 9 e sulla Strada 99 in direzione di Strada 992 (tempo stimato: circa 26 minuti). Una volta raggiunto il porto, ci sono barche dirette all'isola tutti i giorni, dalle 10:00 alle 17:00
  • Orari: l'isola è sempre accessibile
  • Costo biglietto: si paga solo il tragitto in barca (circa € 6,00). L'accesso all'isola è gratuito

9 - Lago Atanasovsko

suggestivo scorcio del lago atanasovsko
Un vero e proprio paradiso in pericolo, quello del lago salino Atanasovsko, laguna che ospita numerose specie di volatili e una flora tanto rara quanto a rischio estinzione. Una location che non solo vale la pena di essere visitata ma anche, e soprattutto, rispettata nella sua complessità e nel suo fascino. Il lago è stato inserito di diritto nelle aree di Natura 2000 sotto tutela dell'Unione Europea.

  • Come arrivare: in automobile, seguendo la Strada 9, si può arrivare al lago in 18 minuti
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

10 - Nessebar (città vecchia)

nessebar e famosa per la citta vecchia
A circa 40 minuti da Burgas possiamo raggiungere Nessebar, località fregiatasi dell'ambito "titolo" di Patrimonio dell'Umanità UNESCO. In realtà, negli ultimi periodi l'area della città vecchia di Nessebar ha diviso i turisti, in parte delusi dall'eccessiva "modernizzazione" dell'area, dovuta alla comparsa di negozi e bancarelle che, a detta di una buona fetta di visitatori, ne altererebbero il fascino "antico". Nonostante ciò, Nessebar merita sicuramente una visita: la città vecchia è infatti ricca di chiese eresti archeologici, tra i quali spicca il mulino a vento che sancisce l'ingresso all'area.

  • Come arrivare: Imboccando in automobile la Strada 9, Nessebar si raggiunge in 43 minuti
  • Orari: la città vecchia è sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

Bonus! - Sandfest

vere e proprie opere d arte al sandfest
Una menzione d'onore la merita di diritto la Sandfest, evento che si svolge dall'inizio del mese di luglio alla fine di agosto sulle spiagge vicine a Sea Garden. vere e proprie opere d'arte - rigorosamente in sabbia! - vengono realizzate da "scultori" d'eccezione, con soggetti che variano da classici monumenti romeni a personaggi del franchise Disney.

  • Come arrivare: in automobile, occorrono 7 minuti per raggiungere la location del Sandfest da centro città: basta percorrere la Strada 9
  • Orari: l'evento si svolge da inizio luglio a fine agosto, dalle ore 09:00 alle ore 21:00
  • Costo biglietto: gratis, visita libera

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

Soggiornare a Burgas può essere un'esperienza unica, con la possibilità di associare ai consueti bagni in spiaggia una visita alle vicine e suggestive aree storico-archeologiche di alto interesse. E' possibile cercare soluzioni in albergo anche vicino al lungomare e la maggior parte delle attrazioni prevedono un ingresso gratuito o sono accessibili a pochi euro.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti