Cosa vedere a Skopje in 3 giorni

Cosa vedere a Skopje in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Skopje in un weekend!

skopjeSkopje è la capitale della Macedonia, una tra le città più conosciute di tutta la nazione ed ogni anno tantissimi la scelgono come meta turistica alla scoperta delle sue illustrissime radici, nonché di paesaggi unici al mondo. La sua posizione la rende una città per certi versi eterogenea e particolare: chi decide di visitare Skopje deve sapere che nel passato è stata dominata da innumerevoli popoli che hanno difatti lasciato evidenti tracce lungo le sue vie, come ad esempio edifici particolari come la Moschea Mustafa Pasha. Mettetevi quindi comodi e continuate a leggere la nostra guida su cosa vedere a Skopje in 3 giorni!!
VEDI ANCHE: 10 Cose da Vedere assolutamente a Skopje in Macedonia Cosa vedere a Skopje in un giorno

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Skopje: il periodo perfetto è l'autunno, in cui potrete spendere davvero poco approfittando sia di un clima mite e piacevole, che di un ricco programma di eventi macedoni organizzati in onore della festa dell'Indipendenza (8 settembre), della Festa Nazionale (11 Ottobre) o per assistere allo Skopje Jazz Festival che si svolge verso metà ottobre. Per maggiori info leggi l'articolo su quando andare a Skopje.
  • Come arrivare: disponibile l'Aeroporto Internazionale di Skopje, situato a 20 km dal centro cittadino e servito da compagnie quali Wizz Air e Turkish Airlines. L'aeroporto si collega al centro città tramite bus Vardar Express (biglietto da €5,70).
  • Dove dormire: la zona più indicata è quella centrale poiché ben collegata con le attrazioni più importanti della città. Sarebbe indicata la zona compresa nella via Vasil Glavinov (a Sud del famoso Stone Bridge) ovvero nella parte più moderna della città, oppure la zona compresa nella Boulevard Krste Misirkov, a Nord del Ponte, dove potrete respirare l'aria autentica della vecchia Skopje.
  • Come muoversi: vi consigliamo di utilizzare la linea bus per muovervi all'interno della città in quanto davvero economica (circa €1,50 per tratta) e molto comoda. Per maggiori info leggi l'articolo su come muoversi a Skopje.
  • Altro: Dal 2008, per recarsi in Macedonia si può utilizzare sia la carta d'identità valida per l'espatrio che il passaporto; inoltre tutti i cittadini dell'UE devono obbligatoriamente compilare un modulo d'ingresso al momento di arrivo in Macedonia.

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Fortezza Kale, Macedonian Holocaust Museum

Una volta fatta colazione presso Brick Bar Lounge & Cafe spendendo circa €5,00, spostatevi verso la bellissima Fortezza Kale in 20 minuti a piedi: fu costruita nel VI secolo ed è uno dei simboli più famosi della città, offre viste eccellenti ed uniche sul fiume Vardar su cui è affacciata e sulle montagne più alte intorno a Skopje. La visita all'interno è gratuita e la sua struttura è costituita da una torre e da mura di cinta fatte con blocchi di pietra presi da Skupi; la fortezza di Kale fu purtroppo distrutta e ricostruita molte volte, oggi viene utilizzata come location per spettacoli teatrali, quando il suo ambiente è reso ancora più emozionante dall'illuminazione notturna.

Poi in soli 9 minuti a piedi, proprio di fronte alla fortezza, vi è il Macedonian Holocaust Museum, un memoriale dedicato alle vittime macedoni della follia nazista, allestito con moltissime fotografie e mostre multimediali; l'ingresso è gratuito.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Old Bazaar, Moschea Mustafa Pasha

old bazaar vicoloPer il pranzo vi consigliamo di recarvi presso la famosa zona chiamata Old Bazaar: è ricchissima di ristoranti e locali di ogni genere e tra questi potreste optare per Destan dove potrete assaggiare un ottimo cevapi (piatto di carne trita speziato); il locale è raggiungibile in 5 minuti a piedi dirigendovi verso nord-est e pagherete circa €10,00 a persona.

Trovandovi in questa zona della città, potreste approfittarne per passare il vostro pomeriggio esplorando i tanti negozietti che lo arricchiscono alla ricerca del souvenir che più vi piace. Se poi vi spostate verso nord (costeggiando la Fortezza di Kale che troverete alla vostra sinistra), arrivate alla Moschea Mustafa Pasha, costruita da quest'ultimo nel lontano 1492: ha subito un grande restauro nel 2011 e noterete un imponente ma semplice edificio caratterizzato da un corpo centrale su cui si erge un'unica cupola, l'ingresso poi vanta un porticato costituito da quattro colonne e sormontato da tre cupole, l'accesso all'interno è libero e gratuito.

3 - Sera: Cena, Old Town Brewery

Per la sera potreste andare presso Old City House per gustare ottimi piatti tipici della tradizione macedone spendendo in media €18,00 a persona. Quindi potreste fare una bella passeggiata dirigendovi verso la Old Town Brewery, conosciuta come un'istituzione in città.

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Stone Bridge, Memorial House of Mother Teresa, Piazza Macedonia

skopje piazza principale fiume 1Fate colazione presso But First Coffee spendendo circa €5,00, quindi dirigetevi verso sud attraverso la Crvena Skopsa Opstina e attraversate lo Stone Bridge, uno storico ponte in pietra da cui è possibile ammirare il fiume Vadar e che collega la città vecchia e la Skopje più contemporanea, per arrivare poi presso il Memorial House of Mother Teresa in 7 minuti a piedi.

Infatti non tutti sanno che Skopje fu il luogo che diede i natali alla famosa religiosa albanese premio nobel per la pace. Il museo è gratuito per tutti ed è caratterizzato da documenti, foto e reperti che ne raccontano la storia e ciò che ha fatto per i più bisognosi. A soli 5 minuti a piedi vi trovate nella colorata e particolare Piazza Macedonia fatta di edifici e statue di tutti i tipi, al cui centro si erge la statua dedicata ad Alessandro Magno, che durante la sera diventa particolarmente suggestiva grazie alla sua illuminazione. Si tratta di uno degli esempi del processo di nazionalismo e spinta verso la modernità con i suoi numerosi ristoranti, negozi (dove potreste fare i vostri acquisti) e hotel lussuosi.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Archaeological Museum of Macedonia

endava business skopje costruzione 1Vi consigliamo di pranzare presso Squeeze Me, grazioso bistrò a 3 minuti a piedi da Piazza Macedonia (raggiungibile dalla Via Nikola Kljusev), dove potrete gustare degli ottimi panini o focaccine a circa €8,00 a persona (bibite comprese); dedicate il vostro pomeriggio alla visita dell'Archaeological Museum of Macedonia, dovrete quindi dirigervi nuovamente verso il lato opposto del fiume Vardar attraversando lo Stone Bridge. L'ingresso costa €5,00, potrete accedervi dalle ore 10:00 alle 18:00 e il museo è pieno di reperti archeologici di ogni genere, nonché paradiso per gli appassionati di numismatica.

3 - Sera: Cena, Izlet Kafe

A cena potreste recarvi presso il locale Kafana Gostilna Ka per assaggiare dell'ottima carne alla griglieria (pagando massimo €10,00), dovrete quindi prendere il bus n°57 scendendo all fermata Università Europea, da cui poi camminerete per circa 2 minuti lungo la Boulevard Metropolitan Teodosio Gologanov; dopo cena potreste proseguire la vostra serata presso l'Izlet Kafe, uno dei tanti locali alla moda frequentati da numerosi universitari.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 3,8 km / 48 min
  • Luoghi visitati: Stone Bridge, Memorial House of Mother Teresa, Piazza Macedonia, Archaeological Museum of Macedonia
  • Dove mangiare: Colazione presso But First Coffee (Ottieni indicazioni), Pranzo presso Squeeze Me (Ottieni indicazioni), Cena presso Restaurant Kafana Gostilna Ka (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Lago di Matka

natura acque lago isola panorama 1Dopo aver fatto colazione presso Red Caffe spendendo circa €5,00 a testa, quindi andate a piedi (8 minuti su Nikola Karev poi su Via Belasitsa) verso il Transporten Centar situata proprio accanto alla stazione internazionale di autobus / treni, qui prendete l'autobus n°60 che a partire dalle ore 7:00 vi porterà al Lago di Matka.

In soli 35 minuti avrete l'opportunità di immergervi in un luogo totalmente incontaminato e naturale, si tratta di una gola naturale creata dal fiume Treska e caratterizzata da rocce ripidissime, luogo amato dai tanti sportivi. E' un luogo estremamente interessante anche perché attrae tantissimi amanti della natura per essere caratterizzato da innumerevoli specie di flora e fauna unici al mondo.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Millenium Cross

Per il pranzo potreste rifocillarvi presso The Monastery Cave Restaurant (a pochi minuti a piedi dallo Slalom Canoeing Center) dove potrete ordinare carne alla griglia, insalate e altre specialità locali come i funghi grigliati, spenderete €15,00 a testa. Quindi, sempre con la stessa linea bus (n°60), rientrate nel centro della città macedone; successivamente, dal terminal del Transporten Centar in circa 18 minuti di bus (n°7 fermata Centro di Registrazione), andate a prendere la cabinovia che dalla Piazza Macedonia che vi porterà in circa 20 minuti verso la famosissima Millenium Cross.

E' uno dei simboli della Macedonia e si tratta di una croce alta ben 66 metri che enorme e maestosa sovrasta sul monte Vodno. Il costo del biglietto andata e ritorno è di meno di €1,50 a testa e l'ultima corsa per rientrare in centro è alle ore 18:30. Gli amanti delle pedalate in bicicletta devono inoltre sapere che è possibile caricare la propria bici sulla funivia con cui poi si possono anche fare percorsi a partire dalla famosa croce e poi di scendere velocemente verso il centro della cittá.

3 - Sera: Cena, Gradski Park

Rientrati in zona centrale, cenate presso Anatolia pide & kebap spendendo circa €10,00 a testa per assaggiare la famosa carne allo spiedo tipica del Caucaso, quindi terminate il vostro viaggio a Skopje dirigendovi verso il Gradski Park, la "Valle delle discoteche" così chiamata perché piena di locali per tutti i gusti; tra questi vi consigliamo il Sektor 909 che potrete raggiungere in soli 6 minuti di taxi. Si tratta di una discoteca all'aperto dove troverete musica elettronica e il costo di ingresso sarà compreso tra €3,00 e €5,00.

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Skopje

alessandro magno skopje statua 1La Macedonia, situata nella penisola balcanica, è una nazione non eccessivamente cara e lo stesso discorso vale anche per la città di Skopje; i prezzi per mangiare e per pernottare sono davvero irrisori e, prenotando con largo anticipo, potrete risparmiare anche sui voli per raggiungerla.

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Skopje

Torna su